Archivi tag: ltro

Scritto il alle 13:26 da [email protected]

Quanti di voi entrano in banca e vedono messaggi fantastici su mutui, prestiti, aiuti per far tornare i conti alle aziende? Bhè vi rispondo io! tutti quelli che vanno in una qualsiasi banca lo vedono, ma in realtà i prestiti … Continua a leggere

Scritto il alle 09:14 da [email protected]

Il ritorno degli investitori nel Sud Europa, la fine del programma LTRO e le politiche monetarie delle più importanti banche centrali sono tra i maggiori fattori del paradosso di una moneta forte di un’economia assai debole. L’euro è risorto all’improvviso, … Continua a leggere

Scritto il alle 20:37 da [email protected]

Perché l’euro fa boom nonostante la crisi   Il ritorno degli investitori nel Sud Europa, la fine del programma LTRO e le politiche monetarie delle più importanti banche centrali sono tra i maggiori fattori del paradosso di una moneta forte … Continua a leggere

Scritto il alle 05:38 da [email protected]

La situazione Europea non convince, più che Eurozona sembra l’ Eurogroviera. Siamo arrivati con Cipro alla 5° richiesta di salvataggio dei paesi dell’ unione, nonostante gli LTRO ( Long Term Refinancing Operation ), ogni tanto spunta una banca in difficoltà … Continua a leggere

Scritto il alle 18:51 da [email protected]

I “Mercati” Gli analisti di PIMCO (il più rilevante gruppo d’investimento nel mercato obbligazionario, che da solo controlla un capitale di oltre 1,5 trilioni di $) prevedono sui mercati, (1) in un orizzonte temporale di 3-5 anni (cd. “secolare”), un … Continua a leggere

Scritto il alle 15:06 da [email protected]

Come da aspettative arriva l’ atteso, da molti, taglio dei tassi dalla BCE, una riduzione di 25 punti base, ovvero dello 0,25% portando allo 0,75% il tasso di rifinanziamento dei pronti contro termine (repo), giù dello 0,25% a quota zero quello … Continua a leggere

Scritto il alle 17:18 da [email protected]

Le banche dovranno rendere noti i profitti tratti dal carry trading derivante dai prestiti ricevuti dalla BCE, ed escludere tale denaro dalla somma che viene presa in considerazione per calcolare le remunerazioni e i bonus dei dirigenti. È quanto afferma la bozza di … Continua a leggere

Scritto il alle 19:26 da [email protected]

Partiamo dal nostro indice sul grafico giornaliero che chiude sui minimi odierni con una pessima candela a -4,98%: Abbiamo un supporto statico importante a 14420 punti circa, la zona da non perdere in chiusura è 14370 – 14420, nel malaugurato … Continua a leggere

Scritto il alle 16:11 da [email protected]

A fine dicembre, meno di quattro mesi fa, lo spread btp-bund era intorno ai 500 punti base e la ricetta Monti sembrava non aver avuto alcuna presa sui mercati.  Dopo un avvio in pompa magna, a suon di tasse e … Continua a leggere

Scritto il alle 07:51 da Ferravix

Di sicuro in questo periodo finanziario la scena è stata monopolizzata da Grecia, LTRO e pochi altri argomenti. Di sicuro i prezzi della benzina ( NYMEX RBOB Gas Index, RB) sono passati inosservati, ma ancor più grave è in atto una … Continua a leggere

Scritto il alle 21:15 da [email protected]

Chi non si ricorda di Lehman Brothers? La banca americana che dette il via nel lontano 15 settembre 2008 al crack dei mercati per colpa dei mutui subprime. Sono passati 1268 giorni da allora e l’ istituto di credito esce … Continua a leggere

Scritto il alle 11:57 da [email protected]

Dopo il si del senato sulle liberalizzazioni dove gli istituti bancari non erano daccordo e dopo le dimissioni del vertice ABI( vedere QUI ), arriva la marcia indietro sulle commissioni, infatti il Parlamento sembrerebbe intenzionato ad apllicare le nuove norme solo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:55 da [email protected]

La notizia è apparsa sul quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, rimbalzando anche sul Financial Times. A dirlo è il presidente della Banca centrale tedesca, Jens Weidmann scrivendo una lettera al quotidiano tedesco, criticando Mario Draghi sui nuovi prestiti di liquidità … Continua a leggere

Scritto il alle 17:07 da [email protected]

La seconda operazione chiamata LTRO, cioè operazione di rifinanziamento a lungo termine, ha coinvolto 800 banche europee che hanno chiesto quasi 530 miliardi di euro in prestito alla BCE ad un tasso agevolato dell 1% per tre anni. Superiore alle … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute