Monte dei Paschi (MPS): sciopero generale indetto dai sindacati per il 27 luglio contro il piano industriale

Scritto il alle 18:08 da [email protected]

 

montedeipaschi-esternobanca450Lo sciopero indetto dai sindacati Dircredito, Fabi, Fiba Cisl, Fisac Cgil, Ugl e Uilca, contro il piano industriale di MPS, è stato proclamato per l’ intera giornata di venerdì 27 luglio.

“E’ una risposta dura e determinata dei lavoratori che si oppongono a un Piano industriale irricevibile e incentrato prevalentemente sui costi che penalizza drasticamente le condizioni del personale”

Il piano industriale, presentato dal presidente Alessandro Profumo e dall’ Amministratore Delegato Fabrizio Viola, prevede 4600 esuberi, dei quali 2300 con esternalizzazione, il taglio dei costi del personale e la disdetta del Contratto Integrativo, secondo i sindacati: “sono una stangata a senso unico che scarica sulle spalle dei colleghi tutto il peso delle inefficienze e degli errori manageriali passati e presenti e i costi del risanamento“.

La mobilitazione prevede anche l’attivazione di una tornata di assemblee in tutte le realta’ aziendali, comprenderà anche l’attivazione di tutti i possibili canali comunicativi, nei confronti della clientela, della cittadinanza nelle varie piazze e degli organi di informazione.

Cosa viene rivendicato?

– La modifica sostanziale dell’entità della manovra sul costo del personale che dovrà partire dalla totale salvaguardia dei livelli occupazionali complessivi, dei livelli salariali, della mobilità territoriale e professionale.

– L’ opposizione a qualsiasi progetto di esternalizzazione di attività.

– Riscrittura della parte del piano dedicata al personale che necessiterà della predisposizione di alcune iniziative:

1) L’individuazione di dati economici oggettivi che definiscano chiaramente l’entità dei risparmi ricercati e le modalità di calcolo
2) Una piattaforma articolata di interventi su top management, dirigenti apicali, benefits, consulenze e sponsorizzazioni in grado di determinare “solo” in ultima istanza una incidenza sui costi del restante personale
3) La chiara illustrazione del fenomeno dei pensionamenti nell’arco del Piano, la valutazione degli effetti della riforma Fornero sul numero delle fuoriuscite preventivate.
– Ritiro della disdetta del Cia per l’apertura di una vera trattativa.

______________________________________________________________________

Graficamente da dire sul titolo bancario cè poco; trend ribassista che sta andando in laterale, la tenuta del supporto fondamentale a 0,175 ipedirà di vedere nuovi minimi storici. La riconquista di 0,19 porterebbe allunghi fino a 0,205 – 0,225/0,23. Oscillatori in netto Sell, alligator in trend ribassista, medie semplici impostate a ribasso, tutto conferma la debolezza del titolo MPS.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Monte dei Paschi (MPS): sciopero generale indetto dai sindacati per il 27 luglio contro il piano industriale, 9.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute