Titoli Biotech: Gli analisti danno BUY su ROSG, ISIS, GENE Scopriamo i dettagli !!!

Scritto il alle 15:10 da gooser

Stiamo tenendo sempre gli occhi aperti su alcuni titoli segnalati con diversi ALERT ma nel frattempo altri titoli, per colpa nostra che ce li siamo persi, in realtà si sono mossi e anche tanto. Certo non è facile seguire centinaia di titoli e come abbiamo visto negli ultimi mesi commettiamo tanti errori ma comunque qualche successo ogni tanto lo portiamo a casa.

Il mondo biotech non è certo facile occorre non scoraggiarsi e anche quando sembra che tutto è perso basta una piccola notiziola e si torna su. MI riferisco a BPAX per rispondere all’amico Galbusera. In questo caso notizie almeno fino a 5 minuti fa non ne ho trovate. Mi chiede se tenere  ancora il titolo dopo il +50% dell’altro giorno.

Dico solo che attualmente capitalizza circa 60M di $ se diamo un occhiata alla pipeline, al farmaco da poco approvato e a tutto il contorno capite che è una miseria. Il titolo nonostante soffra ancora la quotazione bassa (dovuta all’insuccesso del Libigel), proprio questa quotazione bassa potrebbe alla prima notizia discreta far salire nuovamente il titolo a una quotazione più consona.

Nel frattempo però altre company su cui non abbiamo approfondito si sono ben mosse…… vediamo, tutte company

Genetic Technologies Ltd. (GENE) è salita ieri con pesanti volumi +65% con le notizie dei progressi della società nel processo per i test del BREVAGen per cancro al seno.

BREVAGen offre un unico test preliminare del DNA per la presenza di polimorfismi a singolo nucleotide (SNP) che aumentano la probabilità di una donna di sviluppare il cancro al seno. Attualmente, l’azienda ha credentialing contratti con i quattro maggiori fornitori PPO negli Stati Uniti, che coprono 13 milioni di individui. A causa di una maggiore copertura del test, le vendite di aprile hanno visto un +48% rispetto la media mensile. Quote di commercio sempre maggiori hanno reso questo stock speculativo e un buy sulle liste di alcuni analisti.

 

Isis Pharmaceuticals (ISIS)  ha rotto la barriera dei 9,42 dollari per raggiungere un massimo dell’anno. L’aumento dei progressi del lancio del farmaco Kynamro ipercolesterolemia e il rating buy iniziato da Needham hanno attirato l’attenzione sul titolo. Nonostante alcune delusioni, tuttavia, Isis è riuscita a crescere un’ importante pipeline e partnership, senza diluire eccessivamente le azioni. Coloro che hanno il titolo da tanto  tempo sono desiderosi di vedere se le fatiche di Kynamro giungeranno a buon fine. I nuovi investitori sono in attesa di vedere la company verso l’obiettivo proiettato a $ 14.

 

Rosetta Genomics (ROSG) – Volumi cinque volte superiore alla sua media. La notizia che il test diagnostico della società sarebbe stato coperto da Medicare ha acceso interesse per la company. ROSG miRview mets 2 test diagnostico identifica il tipo di tumore primario in una varietà di tumori. Il test è disponibile senza costi per oltre 45 milioni di pazienti Medicare. La pipeline contiene tre ulteriori microRNA di diagnostica per i tumori del rene e della vescica così come mesotelioma. Ancora un po ‘speculative’ al momento ma mantenere l’attenzione, e capire come i ricavi potranno crescere.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Titoli Biotech: Gli analisti danno BUY su ROSG, ISIS, GENE Scopriamo i dettagli !!!, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Tags: , , , , ,   |
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute