Titoli Biotech ! Eventi importanti per il 2012 PARTE 2

Scritto il alle 12:14 da gooser

Parte 2 del precedente articolo che potete leggere cliccando qui. Alcuni di questi titoli già li conoscete tutti da mettere in watchlist……

MANNKIND CORPORATION (MNKD): Mannkind di Afrezza, un tipo di insulina per via inalatoria per i diabetici, deve ancora completare gli ulteriori studi di Fase III richiesti dalla FDA dopo che al prodotto è stata negata l’approvazione più di un anno fa, quindi potrebbero esserci novità sul fronte finanziamenti o partnership. Le prove per l’inalamento di Afrezza  come richiesto dalla FDA, sono state effettuate utilizzando un inalatore diverso da quello che Mannkind intendeva mettere sul mercato.

Addetti ai lavori rimangono fiduciosi di una eventuale approvazione, l’amministratore delegato Al Mann ha già messo quasi un miliardo di dollari della propria fortuna in azienda.

IMMUNOCELLULAR THERAPEUTICS (IMUC): Mentre Dendreon (DNDN) ha fatto la storia per essere la prima azienda a ricevere l’approvazione della FDA per il trattamento del cancro immunoterapeutico con Provenge, Immunocellular Therapeutics (IMUC.OB) sembra voler introdurre la prossima generazione di tali trattamenti. Immunocellular può anche fare meglio, in quanto la sua tecnologia possiede alcuni vantaggi logistici in termini di prezzi e rimborso rispetto a Provenge.

IMUC volato a oltre due dollari nel 2011 sulla base del potenziale della sua lotta contro il cancro della tecnologia nel settore delle TIC-107, un trattamento potenzialmente innovativo immunoterapeutico per la forma molto aggressiva di tumore al cervello, il glioblastoma (GBM). Il calo del prezzo delle azioni di IMUC su alcune preoccupazioni ha portato la capitalizzazione di mercato della società ben sotto i 50 milioni, difficilmente giustificabile per un oleodotto che detiene una tecnologia è stata fortemente convalidata in una fase 2 di grande successo che prova.

Dato il prezzo delle azioni, bassa capitalizzazione di mercato rispetto al potenziale, IMUC è di nuovo uno da tenere d’occhio.

Dendreon (DNDN): E ‘difficile discutere del settore dell’immunoterapia del cancro senza menzionare Dendreon (DNDN). Il recente aumento del prezzo delle azioni DNDN dopo un aggiornamento positivo sulle vendite di Provenge può sicuramente convincere gli scettici e gli analisti che le vendite Provenge sono veramente pronti al rimbalzo. 

Celldex Therapeutics (CLDX) (ne abbiamo già parlato) è ancora un’altra società immunoterapia del cancro che ha sofferto insieme a Dendreon questa estate, ma vi è stato un rimbalzo. I risultati di uno studio di fase II per CDX-011 nel cancro della mammella previsti per la prossima estate ha fatto rimbalzare il titolo. La società sta inoltre conducendo una Fase III e Fase II per il suo Rindopepimut nel trattamento del glioblastoma.

Dendreon è ancora la pietra miliare che gli investitori cercano nel determinare il potenziale di un titolo di successo nell’immunoterapia del cancro, e CLDX sta di nuovo cominciando a guadagnare l’attenzione come un titolo che potrebbe corrispondere a quel potenziale.

Con una pipeline fase avanzata, i risultati dei test a breve quest’anno fanno di CLDX un titolo da guardare per gli investitori a breve e lungo termine.

BIODELIVERY SCIENZE (BDSI): è stato scambiato con una volatilità alta di recente. La risoluzione del problema REMS per il già approvato Onsolis e una nuova partnership con Endo Pharmaceuticals (ENDP) ha acceso BDSI durante le settimane di apertura del 2012, e lo stock può essere in grado di raggiungere i suoi precedenti massimi.

Specialmente se le vendite di Onsolis torneranno con la REMS risolta.

NovaBay Pharmaceuticals (NBY) Questa società – la cui tecnologia può fornire una soluzione per le preoccupazioni crescenti della resistenza agli antibiotici ha previsto per quest’anno, il lancio commerciale del primo prodotto approvato dalla FDA.

NovaBay ha recentemente annunciato che un partner entrerà a bordo per lanciare NeutroPhase, un trattamento di ferite croniche, in Cina, mentre un partner negli Stati Uniti dovrebbe potrebbe arrivare entro la metà dell’anno. Già impulsi più sulla speculazione, che sulla notizia del lancio di un prodotto americano potrebbe rapidamente attirare l’attenzione di nuovi investitori.

Biovest International (BVTI.OB) potrebbe godere un anno di rimbalzo in quanto la società si muove finalmente in avanti con il progetto di presentare NDA per l’approvazione del BiovaxID come un trattamento di linfoma non-Hodgkin.

Biovest, la maggioranza controllata da Accentia Biopharmaceuticals (ABPI.OB), ha già visto un incremento di volume, come risultato di una maggiore attenzione sul settore, e che la tendenza potrebbe continuare anche quest’anno.

Keryx Biopharmaceuticals (KERX) potrebbe diventare uno dei grandi vincitori per il 2012 anche se si leggono commenti negativi espresse da più parti…… Le quotazioni sono relativamente rimaste insensibili finora quest’anno, ma che potrebbero rapidamente cambiare…….

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Tags: , , , , , , , , ,   |
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute