Archivi tag: crescita

Scritto il alle 10:29 da [email protected]

Finite dopo nemmeno un mese le illusioni di “crescita”, sia in Italia che nell’Unione Europea. Del resto, se le politiche impongono l’austerità, non c’è nulla che possa far sviluppare un’area “matura”. E quindi: investimenti industriali fermi, delocalizzazioni, salari e occupazione … Continua a leggere

Scritto il alle 16:40 da [email protected]

Se le stime di crescita saranno confermate e l’occupazione continuerà a migliorare, la Federal Reserve potrebbe terminare il suo programma di acquisto bond già entro la fine dell’anno e procedere ad un aumento dei tassi di interesse nel 2015, grazie … Continua a leggere

Scritto il alle 11:01 da [email protected]

“L’Unione europea deve ancora superare la crisi economica, e numerosi paesi ( scrive Rzeczpospolita )cominciano a prendersela con la Germania”. Secondo l’ultimo studio di Eurostat un europeo su nove è disoccupato, ma la realtà in alcuni paesi è ben più allarmante rispetto alla media … Continua a leggere

Scritto il alle 10:31 da [email protected]

I dati indicano che il peggio probabilmente è passato. Ma anche che il meglio che ci possiamo aspettare è una mini-ripresa “da prefisso telefonico” trainata solo dall’export Nell’ultimo mese il premier Enrico Letta e il ministro dell’economia Fabrizio Saccomanni hanno … Continua a leggere

Scritto il alle 10:43 da [email protected]

Vittima del disequilibrio del suo sistema finanziario, la Cina è fronteggiata dall’esplosione dei debiti pubblici, in particolare quelli dei governi locali e con la proliferazione di strumenti di credito non regolamentari, bombe a scoppio ritardato a detta degli esperti. Una … Continua a leggere

Scritto il alle 09:26 da [email protected]

Un banchiere centrale non userebbe mai parole così “rozze”, ma è esattamente quello che ha garantito ai “mercati” per proteggere l’euro da nuove ondate speculative. «Siamo pronti ad agire, se necessario», usando la leva del tasso di interessi o misure non … Continua a leggere

Scritto il alle 11:37 da [email protected]

L’accesso al credito per l’economia (imprese e famiglie) ”resta ancora difficile, ma sembra che si stia verificando un minore restrizione anche in Italia. Poi, sempre per sostenere il credito, andrebbe valutato, come gia’ fatto in altri paesi, l’intervento di banche … Continua a leggere

Scritto il alle 11:37 da [email protected]

Altro che ripresa nel 2° semestre….sarà RECESSIONE anche nel 2013 Mentre il Pd storce il naso e punta i piedi su alleanze con l’unico partito che aveva dato il possibile appoggio per la formazione di un governo, un governo che … Continua a leggere

Scritto il alle 09:48 da [email protected]

La tentazione della BCE di vedere il bicchiere mezzo pieno Continuiamo a prevedere che la BCE dovrà intervenire con decisione per aiutare e recuperare le economie depresse. Un taglio dei tassi potrebbe sicuramente aiutare, ma le misure non ortodosse più … Continua a leggere

Scritto il alle 11:51 da [email protected]

  La Commissione UE ha adottato le cinque priorità strategiche che, nel 2013, dovrebbero guidare gli stati membri dell’Unione europea dalla recessione alla crescita. Si tratta della cosiddetta ”Mappa della crescita annuale del 2013”. La ”Mappa della crescita”, per usare … Continua a leggere

Scritto il alle 17:53 da Agata Marino

In Italia nell’ultimo anno e mezzo sono state varate nuove imposte per un ammontare pari a circa 4 punti di Pil. Stime dell’effetto dell’inasprimento fiscale portano a prevedere una contrazione dell’economia intorno ai due punti e mezzo nei prossimi due … Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da [email protected]

  Quattro ISTITUTI AUTOREVOLI infatti l’hanno MESSA IN GUARDIA, in quanto nelle previsioni per il 2013 hanno ridotto della metà le stime della crescita tedesca. I quattro istituti – Ifo di Monaco di Baviera, IfW di Kiel, IW a Halle … Continua a leggere

Scritto il alle 19:33 da Agata Marino

La mancanza di una normativa chiara, univoca e organica a livello fiscale, unita alla necessità delle finanze pubbliche di poter contare sempre su un maggior gettito fiscale e la ricerca sempre spasmodica di nuove risorse, hanno stimolato la miopia dei governanti

Continua a leggere

Scritto il alle 08:00 da [email protected]

Ad aprile/giugno il Giappone registra una crescita reale del Pil dello 0,3% sui tre mesi precedenti e dell’1,4% su base annualizzata, lo rende noto l’Ufficio di Gabinetto. L’economia giapponese ha avuto un rallentamento in scia all’export più debole, pagando lo … Continua a leggere

Scritto il alle 00:05 da [email protected]

Fitch guarda al di là delle attuali condizioni economiche e finanziarie, concentrandosi sulle recenti riforme strutturali che in prospettiva dovrebbero portare ad una potenziale crescita dell’economia, riconosce anche l’ impegno del governo italiano per ridurre il defict e l’ indebitamento … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute