Cerca nel Blog
Scritto il alle 11:06 da Paolo Cardenà

Sempre a proposito del dollaro, la cui debolezza ha tenuto banco nell'ultima settimana anche a causa del rischio di impeachment del Presidente Trump, alle considerazioni già espresse di recente (cliccaQUI e QUI) vale la pena aggiungere anche qualche grafico, a conferma di quanto detto QUI. Il primo (courtesy Nordea) rappresenta l'evoluzione dell'inflazione core negli Stati Uniti ...

Scritto il alle 11:58 da Paolo Cardenà

download

Lo spread tra il decennale Usa e quello tedesco è sui livelli minimi di novembre. Come ho già detto qui due mesi fahttp://www.vincitorievinti.com/…/qualche-considerazione-sul…, l'attenuarsi del differenziale dei rendimenti depone a favore di un euro più forte nei confronti del dollaro. E infatti mentre sto scrivendo l'euro scambia 1.0966 contro dollaro, proprio a riflettere la diminuzione ...

Scritto il alle 11:48 da gooser

Biotech

Ancora in fase di stallo il nostro indice Biotech ma come vedete dal grafico qui sotto sta disegnando un triangolo ben preciso. Non ci vuole un esperto di AT per capire che di solito quando vengono disegnate situazioni simili una rottura è prossima. La quota 300$ è sempre l'obbiettivo da rompere e questa rottura, se ...

Scritto il alle 11:19 da Paolo Cardenà

6847B6ADD58B4BED86A7AE0ADC781B79_bancacentraleeuropea-300x187

Nella tabella che segue,  Societè Generale propone un riepilogo della sua view a proposito delle politiche monetarie delle maggiori 5 banche centrali.Le cose più significative che emergono: -Il lentissimo aumento dei tassi da parte della Fed, che inizierà la riduzione del bilancio nel 2018. A mio avviso, la lenta normalizzazione dei tassi è da attribuire, oltre ...

Scritto il alle 11:55 da Paolo Cardenà

mercati

Cosa ci dice il grafico? Ci dice che dal 1903 ci sono stati 12 fasi di mercato rialzista e 11 ribassista. La dodicesima arriverà, state tranquilli. Le fasi rialziste sono durate molto di più della fasi ribassiste e i rialzi sono stati anche di maggior intensità rispetto ai ribassi. La media dei ribassi è il 35%; quella dei ...

Scritto il alle 12:59 da Paolo Cardenà

Nei mesi scorsi abbiamo parlato a più riprese di mercati obbligazioni e di come il miglioramento dei dati sull'inflazione (e delle attese) possono incidere sul mercato obbligazionario. In uno degli ultimi articoli pubblicati (leggi QUI), avevamo detto che già dal mese di  marzo si stava assistendo ad un ridimensionamento delle aspettative sull'inflazione, principalmente per via dell'attenuarsi ...

Scritto il alle 14:04 da Paolo Cardenà

eurozona

Un breve commento sulle presidenziali in Francia, sul futuro dell'euro nel breve/medio periodo, e sull'Italia. Magari nei prossimi giorni, tempo permettendo, scriverò qualcosa di più articolato sui possibili scenari. Alla luce del risultato delle presidenziali in Francia, tenuto conto che in Spagna la leadership filoeuropeista è saldamente al comando, che in Germania la partita è tra ...

Azioni Enel

Azioni Enel, sono una occasione long? Oggi vorrei analizzare le azioni del colosso Enel, per vedere le sue potenzialità. Il settore azionario italiano, stranamente sta attraversando un momento molto favorevole.Le quotazioni delle azioni Enel in particolare, presentano una situazione grafica davvero molto interessante.Infatti per la prima volta dopo tanti anni si esce da una configurazione grafica ...

Scritto il alle 10:39 da Paolo Cardenà

esportare-denaro-allestero.jpg

Nella settimana appena iniziata (le borse europee lunedi sono state chiuse) i mercati tenderanno a concentrarsi maggiormente sulle questioni geopolitiche, oltre che sui dati macro in uscita. Al netto di eventuali colpi di scena, la questione siriana potrebbe passare in secondo piano, mentre verranno valutate con maggior attenzione le elezioni presidenziali in Francia e la questione ...

Scritto il alle 13:59 da Paolo Cardenà

Lo dice il Governo e lo dice proprio in un documento ufficiale (il DEF) appena pubblicato. La foto che vedete riprende un paragrafo ospitato a pagina 76 del DEF, nel quale si sostiene che l'allargamento dello spread tra i titoli tedeschi e quelli italiani deriva "soprattutto dall'effetto del referendum costituzionale di inizio dicembre", come a voler ...

Scritto il alle 14:10 da Paolo Cardenà

spread-monti.jpg

Lo spread tra il decennale italiano e quello tedesco è arrivato a 209 punti, riportandosi sui livelli di inizio  2014. In pratica, in un certo senso,  è come se non fossero mai esistite le manovre ultra espansive della Bce di questi anni. Tenete presente che la banca centrale è ancora in piena espansione. Cosa accadrà quando ...

Scritto il alle 11:58 da Paolo Cardenà

MW-FF177_trump__20170206083419_ZH

Un rapido aggiornamento sulle news degli ultimi giorni e su come si riflettono sui mercati. I temi dominanti di questi giorni, in assenza di dati macro importanti, si concentrano su questioni geopolitiche e sulle rinnovate tensioni su Siria e Corea del Nord. Dopo il bombardamento, ad opera degli Usa, della base aerea in Siria, si sta assistendo ...

Scritto il alle 11:56 da gooser

IBB iShares Nasdaq Biotechnology daily Stock Chart

Mercato Biotech ancora debole e rispetto all'analisi fatta la settimana scorsa poco è cambiato. La quota 300 dell' IBB resta un traguardo difficile da portare a casa al momento. Prima di partire con l'articolo di oggi, un veloce commento alla notizia arrivata Venerdi scorso su Aurinia Pharmaceuticals Inc. $AUPH. con l'occasione rispondo velocemente all'amico Andrea che mi scriveva chiedendomi quanto ...

Scritto il alle 13:59 da Paolo Cardenà

mercato-forex

Il 2017, sui mercati, è iniziato con robuste aspettative di reflazione dell'economia globale. In un post precedente, avevamo detto quelli che erano i market drivers alla base delle attese di inflazione più alta: Dati macro che confermano il buon momento e lo slancio per l'economia globale; I prezzi delle materie prime e del petrolio, risaliti notevolmente dai minimi ...

Scritto il alle 09:39 da gooser

antibiotici-naturali

E' stata una fase laterale quella appena passata la settimana scorsa per il nostro indice Biotech che continua leggermente a soffrire. Per chi è interessato trovate tanti articoli in rete e ovviamente l'enigma da risolvere è cercare di capire se questa deblache accusata da Trump potrà influenzare il nostro indice Biotech che come sempre si porta ...

Rubriche
Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
indici di borsa e principali valute