IMU: possibilità di rinvio per la scadenza della 1° rata, per i ritardi niente sanzioni o interessi astronomici, ma solo pochi euro in più

Scritto il alle 14:29 da [email protected]

Ci sono rumors sulla possibilità di un rinvio della scadenza della prima rata dell’ ormai odiata tassa IMU, lo spostamento dovrebbe cascare indicativamente al 6 o 9 di luglio. Perchè?

Perchè secondo il premier Mario Monti, cè il pericolo concreto che si verifichi un forte calo di versamenti e che la stimata soglia  di 21 miliardi di euro che il governo spera di raccogliere sia solo un miraggio. Secondo le stime dei tecnici dell’ Economia, lo Stato potrebbe incassare 2 miliardi in meno, escludendo la valanga di sanzioni, contestazioni fiscali e via ricorrendo con cui bisognerà fare i conti.

Resta il fatto comunque che chi pagasse in ritardo, non si vedrebbe maggiorato nessun interesse o sanzione astronomica, ma soltanto una piccola cifra una tantum di 1,60 euro, se questo ritardo fosse al massimo di un mese dalla data di scadenza. Per chi varca il trentesimo giorno e fino ad un massimo di un anno, la maggiorazione dovuta, tra interessi e sanzioni, sarebbe di 3,13 euro. L’ ansia dell’ IMU sta travolgendo gli abitanti del Belpaese…………

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute