Spread sotto i 400: occhio ai bancari!!

Scritto il alle 14:03 da Agata Marino

Ecco il grafico dello spread che oggi ha testato la resistenza statica a quota 403, il supporto che ci fa tremare per i suo mantenimento passa a quota 365, quindi la soglia di allerta deve esseci sino a tale livello.

E’ importantissima la resistenza a quota 404, se chiudiamo sopra si potrebbe arrivare a 450.
Oggi a mercati chiusi arriveranno le prime comunicazioni del Tesoro italiano riguardo le aste di fine mese, in particolare, sui collocamenti di Ctz e BTPei di martedì e di Bot di giovedì.
Lunedì invece sarà la volta degli annunci sulle aste a medio/lungo di venerdì.
In una nota di questa mattina Unicredit prevede l’offerta di
2-2,5 miliardi nella riapertura del Ctz gennaio 2014, più 1-1,25
miliardi complessivi degli indicizzati settembre 2016 e settembre 2021; Le stime indicano poi l’offerta di 8,5 miliardi di Bot semestrali più altri 3 miliardi di “flessibili”. Sul
medio/lungo Unicredit prevede invece un range di 4-6 miliardi sui due Btp benchmark maggio 2017 e settembre 2022.

Sul bund proviamo lo short con stop a 140.70 e target 140.20 dove passa il supporto dinamico se riusciamo a perdere il livello citato potrebbe iniziare il ribasso con obbiettivo 140.

Occhi puntati sui bancari Qui vi spieghiamo il perchè QUI trovate l’analisi sul nostro indice. 

1 commento Commenta
Scritto il 20 Aprile 2012 at 14:46

testato il supporto dinamico sul bund rottura delle media 100 farebbe scivolare le quotazioni

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute