Grecia: possibile accordo con le banche

Scritto il alle 17:14 da balrock@finanzaonline

L’ accordo tra Grecia e investitori privati sembra vicino, la controversia di tutto era che il governo ellenico voleva ottenere un haircut superiore al 50%. Dopo una settimana di trattive sembrerebbe vicino un’ intesa con le banche che prevede una rinuncia da parte loro a 100 miliardi di euro, dei crediti dovuti dalla Grecia. Le soluzioni vedono un’ ‘intesa che prevede l’emissione di nuovi titoli di debito con scadenza a 30 anni e una cedola iniziale al 3,1%, destinata a salire fino al 4,75 per cento. Una fonte bancaria, riferisce che le parti stanno convergendo su un piano di swap che porterebbe ad una perdita di valore per i titoli di Stato greci detenuti dalle banche, del 65-70%. Sono ripresi anche i negoziati fra i rappresentanti della Troika (Ue, Bce e Fmi)  e le autorità greche sui nuovi aiuti. Sul tavolo ci sono le modifiche al contratto di lavoro collettivo, la riduzione dello stipendio minimo garantito e l’abolizione di tredicesima e quattordicesima nel settore privato.

L’ euro stà tirando un sospiro di sollievo……………..

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute