La Banca centrale russa svuota i forzieri americani

Scritto il alle 12:40 da carloscalzotto@finanza

La Banca centrale russa ha ritirato gran parte dei suoi averi dalle banche americane.
Miliardi di dollari sono stati trasferiti nelle banche europee.
Settimana scorsa la Banca centrale di Russia ha ritirato gran parte delle sue riserve depositate nelle banche americane per trasferirle in istituti finanziari europei.
L’importo esatto della somma trasferita non è noto ma si tratterebbe di decine di miliardi di dollari.

Questo movimento mostra che nel suo conflitto con il nuovo potere in Ucraina il presidente russo Vladimir Putin considera tutti gli scenari, incluso quello che vedrebbe il governo americano congelare gli averi russi depositati nelle banche negli Stati Uniti. source

Un’occhiata all’indice russo e al cambio del rublo/usd…

SEGUI METEOECONOMY SU FACEBOOK 

 SIAMO IN 2428! ANDANDO QUI

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
La Banca centrale russa svuota i forzieri americani, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute