Analisi tecnica e Biotech: aggiornamento NBI! FOLD e ACHN sotto i riflettori!

Scritto il alle 15:43 da [email protected]

Nell’analisi dell’indice Biotech di una settimana fa che trovate qui, mettevo in guardia i lettori del blog invitandoli ad aprire con cautela nuove posizioni, in quanto l’indice si trovava di fronte ad una resistenza importante: andiamo dunque a vedere come si è comportato l’NBI.

Dopo un paio di tentativi negati, il 14 gennaio scorso l’indice ha dimostrato tutta la sua forza, andando in rottura sulla dinamica di medio periodo. Dopo un pull-back sulla stessa nella giornata successiva, il trend a rialzo ha ripreso corpo con la quotazione che si è spinta oltre i 2.600 punti. Dal grafico si evince come si è aperto un nuovo spazio up fino alla resistenza successiva, quella con il tratteggio rosso, attualmente sopra i 2.630 punti. L’RSI è naturalmente ancora più “tirato” oltre i 77: rinnovo un’altra volta il consiglio di valutare attentamente le proprie posizioni, in quanto, pur di fronte a ripetuti massimi per tutti gli indici del mercato americano, è più che naturale che arrivi a breve una correzione di tutti i listini, fisiologicamente necessaria e salutare per la continuazione del movimento rialzista in corso.

Clicca sull’immagine per ingrandirla

FOLD: ringraziando LupoCaneSecco per la segnalazione, ho deciso di soffermarmi su questo titolo in quanto graficamente si può dire che con la candela di venerdì è scattato il classico “buy” per chi, come me, si affida rigorosamente o in parte all’analisi tecnica per decidere quando entrare o vendere un titolo. Venerdì Amicus, mettendo a segno una performance del 10%, è andata in rottura sulla media mobile a 200 giorni. Il movimento è stato accompagnato da un aumento di volumi… Allargando però il nostro punto di vista sul grafico, possiamo notare che il titolo da giugno 2013 sta vivendo una fase laterale nel range di prezzi che va dai 2 dollari ai 2,90. Proprio la resistenza statica posta a 2,90 dollari ha frenato l’allungo di venerdì, facendo indietreggiare un pochino le quotazioni, che in chiusura si sono fermate a 2,72 dollari. Per chi volesse entrare sul titolo propongo tre strategie:

1) Inserire un ordine in acquisto nei pressi della mm200, intorno a 2,57 dollari, puntando sul  pull-back, che può avvenire già nella giornata di domani (ricordo che oggi i mercati Usa sono chiusi per il Martin Luther King’s day

2) Per i più prudenti, puntare sullo storno della quotazione (l’RSI anche qui inizia ad essere in iper-comprato), magari accompagnata dalla correzione dell’indice, inserendo un ordine sulla media mobile a 20 giorni, in questo momento in risalita intorno ai 2,33 dollari

3) Nel caso in cui non si verifichi alcun pull-back e le quotazioni si muovano nuovamente a rialzo, entrare sulla rottura della resistenza a 2,90 dollari.

Per quanto riguarda il contorno Gooser mi dice che:

Nel Q2-2014 dovrebbero arrivare i dati completi dello studio 011 nella malattia di Fabry del migalastat HCl monotherapy, mentre i dati a 18 mesi dello studio 012 nella seconda metà del 2014. Nonostante i precedenti insuccessi la partita per gli azioni non è ancora persa. Sono quattro gli studi per questa malattia 2 di fase III e 2 di Fase II. Per coloro che dovessero avere ancora le azioni in portafoglio potrebbe esserci una svolta. Anche l’apertura di una nuova posizione sulla base delle scadenze binarie è da tenere molto in considerazione.

Clicca sull’immagine per ingrandirla

ACHN: altro titolo che da un po’ di tempo seguiamo con attenzione sul blog, con alcuni ingressi ed uscite che si sono ripetuti fin dai 2,60 dollari. Anche Achillion sta dimostrando di avere molta forza: dopo la rottura del massimo di periodo a 3,62 dollari l’8 gennaio scorso, evidenziata nel blog come segnale “buy”, dopo alcune giornate di assestamento venerdì il titolo ha allungato, mettendo a segno l’ulteriore rottura della media mobile a 100 giorni. Lo spazio up potenziale graficamente è davvero importante, con la mm200 primo ostacolo a 5,60 dollari. Tenendo presenti le considerazioni fatte prima sul potenziale ritracciamento dei mercati, consiglio di inserire il titolo in watchlist per valutare un’entrata in caso di ritracciamento sul supporto a 3,62 dollari.

Gooser: “Anche qui come per FOLD sono diverse le cartucce da sparare. Vedo ancora lontana la rimozione della clinical hold da parte di FDA ma buone notizie potrebbero arrivare dagli altri candidati sia come singoli agenti che nelle varie combo. La situazione di cassa è decisamente forte e l’azienda ha recuperato più di 1$ rispetto alla quotazione degli ultimi mesi. Resta sempre un titolo rischioso perchè si porta dietro i problemi di sicurezza che hanno decisamente appesantito l’opinione di tutti, e quindi di conseguenza la posizione va dimensionata in maniera corretta. Ai valori attuali resta molto interessante”.

Clicca sull’ìmmagine per ingrandirla

Buon trading! :wink:

 

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Analisi tecnica e Biotech: aggiornamento NBI! FOLD e ACHN sotto i riflettori!, 10.0 out of 10 based on 1 rating
93 commenti Commenta
morgann
Scritto il 20 gennaio 2014 at 16:58

IPH – Andata – altro OBBEDISCO ma pronto a rientrare con tutto – grazie IPH per il fantastico gain

morgann
Scritto il 20 gennaio 2014 at 17:02

FOLD – E’ da quando sono piccolo che sento parlare di un’ENTITA infallibile e ONNISCENTE , cercandola ho saputo che era inutile e che NOI dobbiamo accontentarci di sbagliare il meno possibile, a meno che…..

LupoCaneSecco
Scritto il 20 gennaio 2014 at 17:27

Grazie Giorgio e Gooser!
Ottimo lavoro! Davvero ottimo lavoro!! :mrgreen:

jacofly
Scritto il 20 gennaio 2014 at 17:35

grandi goos e joe. :D:D:D

nccmtt
Scritto il 20 gennaio 2014 at 17:39

Grandi ragazzi!!! :mrgreen::mrgreen::mrgreen:
Matteo

frimba
Scritto il 20 gennaio 2014 at 18:14

grazie ragazzi!!volevo scrivere di piu ma ogni volta refresha la pagina e mi son rotto le ….. di riscrivere ogni volta per cui solo un grazie sintetico!! :lol:

mr.famat
Scritto il 20 gennaio 2014 at 19:32

Grazie Giorgio sempre molto
preciso…
Ma mi chiedevo…vale la pena guardare il vix….
Mipuoi ragguagliare e anche per tutti….
E….dici che possiamo comparare con l’indice nbi…
Come sempre molte grazie… Anch’io seguo molto analisi tecnica
e analisi fondamentale….
Grazie fin da ora.
Alla prossima….

giorgio.migliore
Scritto il 20 gennaio 2014 at 19:59

mr.famat@finanza,

In qualche modo il vix è sicuramente collegato all’nbi, in quanto riflette la volatilità dell’indice S&P500 (praticamente se osservi i due grafici di s&p e vix viaggiano al contrario!). Essendo gli indici Usa strettamente collegati tra loro si potrebbe anche tenere in considerazione soprattutto per valutare un’eventuale ribasso… Grazie Mr famat! :wink:

frimba
Scritto il 20 gennaio 2014 at 20:17

Io credo che il settore biotech nei prossimi anni sara’ il SETTORE…credo siamo agli inizi di una possibile mega bolla su questo settore..secondo me (e secondo la storia) è l indice che ha accusato meno le fasi di ribasso..per cui per me storni anche importanti sono solo occasione per mediare/incrementare i titoli in ptf..

giorgio.migliore
Scritto il 20 gennaio 2014 at 20:38

Intanto Trimel in Canada fa +10… :mrgreen:

giorgio.migliore
Scritto il 20 gennaio 2014 at 22:14

giorgio.migliore@finanza,

+13.33 A 0,68… Così va ancora meglio!! :mrgreen:

giorgio.migliore
Scritto il 20 gennaio 2014 at 22:16

giorgio.migliore@finanza,

OPS… 0,69 con max a 0,70!! Davide… meno male che a 0,507 non le hai prese… effettivamente scambiano troppo poco!! :mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:

jacofly
Scritto il 21 gennaio 2014 at 08:38

occhio a PSTI

jacofly
Scritto il 21 gennaio 2014 at 08:48

papi67@finanza,

credo suoni proprio come una mazzata! 8O8O8O

jacofly
Scritto il 21 gennaio 2014 at 08:52

DMEP reiterated its position expressed at the October 2013 Vascepa advisory committee meeting that currently available data from studies of other therapies do not support use of drug-induced reductions in serum triglycerides as a basis for approval of an indication that DMEP views as ostensibly and impliedly an indication to reduce the risk of cardiovascular disease.

o forse ho capito male?

papi67
Scritto il 21 gennaio 2014 at 09:21

jacofly@finanza: [email protected], credo suoni proprio come una mazzata!

amen

Scritto il 21 gennaio 2014 at 10:49

jacofly@finanza:
DMEP reiterated its position expressed at the October 2013 Vascepa advisory committee meeting that currently available data from studies of other therapies do not support use of drug-induced reductions in serum triglycerides as a basis for approval of an indication that DMEP views as ostensibly and impliedly an indication to reduce the risk of cardiovascular disease.

o forse ho capito male?

beh la partita non è ancora chiusa visto che AMRN farà nuovamente appello. Certo che la situazione è parecchio incasinata…..FDA secondo me ha sbagliato qualcosa.

Scritto il 21 gennaio 2014 at 10:50

giorgio.migliore@finanza:
[email protected],

OPS… 0,69 con max a 0,70!! Davide… meno male che a 0,507 non le hai prese… effettivamente scambiano troppo poco!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

in Canada scambia parecchio ma credo che il titolo americano lo abbiamo in due o tre persone al mondo :mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:

jacofly
Scritto il 21 gennaio 2014 at 11:03

gooser,

non sarebbe la preima volta! :evil::evil:
ciao goos.

papi67
Scritto il 21 gennaio 2014 at 11:21

jacofly@finanza: [email protected], credo suoni proprio come una mazzata!

per ora in pre perde “solo” il 20%

Scritto il 21 gennaio 2014 at 12:36

jacofly@finanza:
gooser,

non sarebbe la preima volta! :evil: :evil:
ciao goos.

Si pero’ qui il danno subito dall’azienda e dagli investitori e’ grosso. Fda ha toppato da principiante…

piero
Scritto il 21 gennaio 2014 at 12:39

LupoCaneSecco@finanza,

Grazie Lupocagnesco, Matteo e il Grande Gooser, per l’Ottimo lavoro che puntualmente fornite

papi67
Scritto il 21 gennaio 2014 at 13:24

papi67@finanza: per ora in pre perde “solo” il 20%

30%

Scritto il 21 gennaio 2014 at 13:33

TRLPF: Allora giusto per riepilogare e per non fare confusione. Trimel l’azienda canadese che stiamo seguendo in questo periodo ha due scadenze binarie.
La prima è quella dell’uscita dei dati del Tefina nel secondo quarter del 2014 in pazienti con disturbo dell’orgasmo femminile, la seconda a Maggio è la risposta da parte di FDA alla NDA presentata per il CompleoTRT formulazione in gel di testosterone per uomini affetti da Ipogonadismo

ambros2
Scritto il 21 gennaio 2014 at 14:01

Buongiorno, ripropongo la domanda fatta sull’articolo precedente che interessava anche altri utenti. Per chi è appena entrato su IDRA con una piccola posizione in zona 4,50 sarebbe + opportuno incrementare, uscire o stare alla finestra?
Grazie

Scritto il 21 gennaio 2014 at 14:14

Ciao a tutti,

goos, giorgio, lupo e ovviamente tutti…. avete idee/opinioni/indicazioni su MSTX, RNN e HEB?
Sembra si stiano muovendo molto in queste settimane. Consigliate qualche operazione su queste?

Grazie mille

Scritto il 21 gennaio 2014 at 15:13

gnappo@finanza:
http://seekingalpha.com/news/1516131-cytrx-gets-ok-to-extend-drug-dosing-cycles-in-phase-iii-cancer-study
Consigliereste un ingresso su questa notizia?

Guardando i messaggi e notizie precedenti di Lupo e non solo… sembra proprio di si
ma aspettiamo loro aggiornamenti

ambros2
Scritto il 21 gennaio 2014 at 15:32

OREX: prossimo target?

papi67
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:02

giornata non proprio positiva

jacofly
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:13

giornataccia!!!! 8O

taeda80
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:21

@lupo sai perché la “nostra” CANF crolla?

papi67
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:22

RDHL scambia poco, ma quando scende je da’…

papi67
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:23

IDRA perde i supporti.

Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:37

taeda80@finanza:
@lupo sai perché la “nostra” CANF crolla?

Perchè domani esce il nostro articolo……

Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:38

IMUC va eh volumi alti senza news…..chissa cosa bolle in pentola…!!!

lcracing7
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:39

IMUC:
gooser puoi dirmi qualcosa:
ho trovato un articolo che parlava di un partner e che diceva che
l’azione è diretta verso i 3 dollari entro giugno…che ne pensi?

papi67
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:46

papi67@finanza: IDRA perde i supporti.

ANZI AFFONDA!!!!

bisanzio
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:48

papi67@finanza: ANZI AFFONDA!!!!

IDRA: qualcuno sa dirmi qual è il prossimo supporto?

papi67
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:54

IPCI emerge dal mar rosso.

papi67
Scritto il 21 gennaio 2014 at 16:56

bisanzio@finanza: IDRA: qualcuno sa dirmi qual è il prossimo supporto?

non sono bravo in queste cose, credo che la mm50 passi poco sopra i 3 $

taeda80
Scritto il 21 gennaio 2014 at 17:01

gooser: Perchè domani esce il nostro articolo……

Quindi incremento subito!!!

jacofly
Scritto il 21 gennaio 2014 at 17:11

sfodererò la mia più nascosta eleganza: DVAX è un titolo di m……. :evil:

nccmtt
Scritto il 21 gennaio 2014 at 17:38

gooser:
IMUC va eh volumi alti senza news…..chissa cosa bolle in pentola…!!!

e di conseguenza NWBO si accoda…

ambros2
Scritto il 21 gennaio 2014 at 18:01

Ho venduto STXS che fa +5% e tenuto IDRA che fa -6% :evil::evil:

davtamb
Scritto il 21 gennaio 2014 at 18:14

ambros2@finanza:
Ho venduto STXS che fa +5% e tenuto IDRA che fa -6%

idem!! :evil:

Scritto il 21 gennaio 2014 at 18:17

lcracing7@finanza:
IMUC:
gooser puoi dirmi qualcosa:
ho trovato un articolo che parlava di un partner e che diceva che
l’azione è diretta verso i 3 dollari entro giugno…che ne pensi?

Puoi postarlo?

ambros2
Scritto il 21 gennaio 2014 at 18:17

davtamb@finanza,

per STXS avevo visto l’articolo su S.A. ho provato a rientrare, ma è partito troppo alto

davtamb
Scritto il 21 gennaio 2014 at 18:26

ambros2@finanza:
[email protected],

per STXS avevo visto l’articolo su S.A. ho provato a rientrare, ma è partito troppo alto

io mi consolo con AMPE, oggi +10% , vicina a rompere i massimi di un anno … +28% totale gain :mrgreen:

saroman
Scritto il 21 gennaio 2014 at 18:29

Perchè IDRA precipita??? Cosa consigliate di vendere o incrementare???

davtamb
Scritto il 21 gennaio 2014 at 18:33

Anche FOLD riparte alla grande…ebbravo Lupo! a proposito che fai Lupo su RDHL, incrementi? io sono dentro a 12.89

ambros2
Scritto il 21 gennaio 2014 at 18:55

saroman@finanza,
non sono in grado di valutare il valore dell’azienda, certo che è salita moltissimo dai minimi ed immagino che parecchi entrati in quella zona si siano portati a casa fino ad un 1000%. Beati loro 8O

ambros2
Scritto il 21 gennaio 2014 at 18:58

Anche CRIS contina a ritracciare intorno a 3,15-17 almeno quella l’ho ripresa a 2,45

saroman
Scritto il 21 gennaio 2014 at 19:09

ambros2@finanza,

Grazie spero di fare lo stesso con IMUC … :lol::lol::lol::lol:

frimba
Scritto il 21 gennaio 2014 at 19:18

gooser ma che tu sappia ci sono state news su IMUC??oggi mi aspettavo storno e invece un bel +25%!!consigli entrata a questi prezzi?aspetto chiusura per FOLD e domani entro..

davtamb
Scritto il 21 gennaio 2014 at 19:31

frimba@finanza:
gooser ma che tu sappia ci sono state news su IMUC??oggi mi aspettavo storno e invece un bel +25%!!consigli entrata a questi prezzi?aspetto chiusura per FOLD e domani entro..

per questo motivo:
http://www.istreetwire.com/immunocellular-therapeutics-ltd-imuc-climbs-on-a-rumor-amicus-therapeutics-stemline-therapeutics-inc-pacific-biosciences-of-california-genvec-inc/143590/

morgann
Scritto il 21 gennaio 2014 at 19:37

x LUPO Complimenti per FOLD – NLNK mi hai detto che la conosci bene , ci sono delle cose che non ti convincono ? grz ( ps . il titolo era PSTI )

giorgio.migliore
Scritto il 21 gennaio 2014 at 19:43

bisanzio@finanza: IDRA: qualcuno sa dirmi qual è il prossimo supporto?

Scattato stop su IDRA alla perdita della mm20… poi ha accelerato a ribasso proprio per la perdita del supporto! C’è un mini-supporto a 3,86, poi c’è abbastanza spazio a ribasso! Naturalmente il tutto se non recupera la media mobile a 20 in close, ma per ora sembra molto debole! Entrato in FOLD alla rottura del supporto, come da articolo qui sopra! :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 21 gennaio 2014 at 19:50

FOLD primo target up chiusura gap a 3,18!

giorgio.migliore
Scritto il 21 gennaio 2014 at 20:01

Occhio all’indice NBI arrivato a target! Ora vediamo…

maxlolli
Scritto il 21 gennaio 2014 at 20:47

E PRAN riparte !!!!

lcracing7
Scritto il 21 gennaio 2014 at 21:13

xGOOSER
non riesco a caricare immagini non so perché

lcracing7
Scritto il 21 gennaio 2014 at 21:24

IMG-20140121-WA0002.jpg

Gooser eccolo

lcracing7
Scritto il 21 gennaio 2014 at 21:29

x gooser
ma forse e’ una cagata…

tosco63
Scritto il 21 gennaio 2014 at 21:45

qualcuno dei boss sa dirmi qualcosa su cnat? grazie

LupoCaneSecco
Scritto il 21 gennaio 2014 at 21:50

Ciao ragazzi! Eccomi qua!
Tornato da una mega snowboardata a Madonna di Campiglio!!! :mrgreen:

RedHill e CAn- fite hanno talmente poco flottante che non dovete preoccuparvi di queste oscillazioni..
Non intendo incrementare queste due posizioni…!!
FOLD che dire abbastanza annunciato…ma un ingresso.. anche ora, non è da matti!! eh!!?
Giorgio lo ha spiegato bene credo!!

giorgio.migliore
Scritto il 21 gennaio 2014 at 22:48

FOLD… rompe i 2,90 e chiude sui massimi mantenendo buoni volumi!

giorgio.migliore
Scritto il 21 gennaio 2014 at 22:50

NBI… ecco l’indice biotech! Chiude esattamente sulla resistenza. Vediamo se avrà ulteriore forza o arriverà un po’ di storno.

morgann
Scritto il 22 gennaio 2014 at 01:38

MIO PTF – ALTRA BELLISSIMA GIORNATA – CLDX IPCI e EXEL contano rispettivamente per 31.5% 19.5% e 17.7% Ridotto a 10 il numero dei titoli – ” 9 SPOSATE NELLA BUONA E CATTIVA SORTE ” – 1 con qualche dubbio, per cui sul piede di partenza ,ma per ora con grosso gain -4 out EVT ARRY ONTY e ETRM tutti piccoli e grandi gain –

Tutti aspettano “uno storno salutare” del 10% dello S&P 500, al primo sentore riduco la posizione dei primi 3 e mi riposiziono allo scattare del -10% S&P 500- Nel frattempo sto alla finestra e studio a fondo ” LE MIE 9 ”

Scrivo per avere un alter ego a cui rispondere – Buon gain a tt

Scritto il 22 gennaio 2014 at 07:37

lcracing7@finanza:
xGOOSER
non riesco a caricare immagini non so perché

non saprei….papi ad esempio riesce ci manda sempre gli aggiornamenti su ARIA :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

papi67
Scritto il 22 gennaio 2014 at 08:11

gooser: non saprei….papi ad esempio riesce ci manda sempre gli aggiornamenti su ARIA

e dillo che volevi cominciare bene la giornata!!!!

Scritto il 22 gennaio 2014 at 08:11

davtamb@finanza: per questo motivo:
http://www.istreetwire.com/immunocellular-therapeutics-ltd-imuc-climbs-on-a-rumor-amicus-therapeutics-stemline-therapeutics-inc-pacific-biosciences-of-california-genvec-inc/143590/

grazie ! mentre il futuro va in quella direzione i nostri amici di IMUC sono riusciti a fallire uno studio di fase II che era quasi scontato che potesse andare bene. Nelle mani giuste il candidato farmaco può dire la sua e un grosso partner potrebbe riuscirci….

LupoCaneSecco
Scritto il 22 gennaio 2014 at 09:05

piero:
[email protected],

Grazie Lupocagnesco,Matteo e il Grande Gooser, per l’Ottimo lavoro che puntualmente fornite

…Grazie LupoCAGNESCOooo :evil:

Oh di niente PAJERO…figurati!! :mrgreen:

LupoCaneSecco
Scritto il 22 gennaio 2014 at 09:07

Vhè che scherzo PIERO… :P

jacofly
Scritto il 22 gennaio 2014 at 09:50

NuPathe said it received an offer from Teva Pharmaceutical Industries Ltd. (TEVA) to acquire the drugmaker for roughly $114 million, or $3.65 a share, topping Endo Health Solutions Inc.’s (ENDP) pending deal. NuPathe shares surged 33% to $ 4.30 premarket.

Read more: http://www.nasdaq.com/article/us-hot-stocks-hot-stocks-to-watch-20140108-00496#ixzz2r7Dir9mi

LupoCaneSecco
Scritto il 22 gennaio 2014 at 09:55

gnappo@finanza:
http://seekingalpha.com/news/1516131-cytrx-gets-ok-to-extend-drug-dosing-cycles-in-phase-iii-cancer-study
Consigliereste un ingresso su questa notizia?

Ciao Gnappo !

Non è cambiato nulla nella mia opinione rispetto a CYTRX!
Questa news è importante eccome!!
Aumenta di fatto le probabilità di riuscita del trial e “certifica ” in qualche modo lo scarso grado di tossicità del loro metodo di consegna della Doxo…
“…Agent doxorubicin is delivered systemically and is highly toxic, which limits its dose to a level below its maximum therapeutic benefit. Doxorubicin also is associated with many side effects, especially the potential for damage to heart muscle at cumulative doses greater than 500 mg/m2”.

In fase IIb Cytrx ha usato 1560mg/m2 più del triplo della dose di Doxo considerata tossica senza effetti collaterali rilevanti e cardiotossicità !!!

Anche se è vero che in seconda linea i pazienti non hanno molte speranze…A parer mio FDA non avrebbe dato il consenso ad un aumento così massiccio della dose se non avesse buone ragioni di credere ai dati di fase IIb pubblicati qualche mese fa..e ancor di più perchè l’ accordo SPA fra Cytrx e FDA per lo studio randomizzato di fase III era già stato preso con dosi molto minori..
FDA ha cambiato idea dopo aver visionato i dati di fase IIb e noi tutti sappiamo quanto sia difficile far cambiare idea a FDA..(vero AMARIN?)
Attenzione che Qui si parla però di profilo di SICUREZZA…non di EFFICACIA…
Solo i risultati finali possono certificarla e sarà un’ impresa!!
In sintesi Non è detto che più farmaco equivalga per forza a più EFFETTI…anche se la logica mi porterebbe a pensarlo!!!
Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa JacoFly…sarebbe davvero interessante!! :mrgreen::mrgreen:

Scritto il 22 gennaio 2014 at 11:05

papi67@finanza: e dillo che volevi cominciare bene la giornata!!!!

:mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:

papi67
Scritto il 22 gennaio 2014 at 12:11

Certo che anche NWRN fa scambi stratosferici.

papi67
Scritto il 22 gennaio 2014 at 14:04

DRWI improvvisa impennata!!!

lcracing7
Scritto il 22 gennaio 2014 at 14:14

gooser: grazie ! mentre il futuro va in quella direzione i nostri amici di IMUC sono riusciti a fallire uno studio di fase II che era quasi scontato che potesse andare bene. Nelle mani giuste il candidato farmaco può dire la sua e un grosso partner potrebbe riuscirci….

quindi secondo te continua a salire?

lcracing7
Scritto il 22 gennaio 2014 at 14:19

PORTAFOGLIO BIOTECH:

sono io che non capisco o c’è qualcosa che non funziona nella percentuale di perdita di IMUC?

frimba
Scritto il 22 gennaio 2014 at 14:24

lcracing7@finanza:
PORTAFOGLIO BIOTECH:

sono io che non capisco o c’è qualcosa che non funziona nella percentuale di perdita di IMUC?

se guardi il prezzo è rimasto aggiornato a venerdi a 1,16 ieri ha chiuso a 1,54 quindi il loss si è ridotto!!

frimba
Scritto il 22 gennaio 2014 at 14:26

ragazzi una domanada su CTCI…che spazio di salita ha secondo voi boss?perchè volevo entrarci ma vista la salita verticale non vorrei rimanere con il cerino in mano…..

frimba
Scritto il 22 gennaio 2014 at 14:29

frimba@finanza:
ragazzi una domanada su CTCI…che spazio di salita ha secondo voi boss?perchè volevo entrarci ma vista la salita verticale non vorrei rimanere con il cerino in mano…..

scusate è CTIC (CELL THERAPEUTICS)

lcracing7
Scritto il 22 gennaio 2014 at 14:41

IMUC:
se non stò vedendo una cosa per un altra in preapertura stà crollando…-7%
qualcuno puo’ confermare che Fineco ancora non aggiorna…grazie

papi67
Scritto il 22 gennaio 2014 at 14:46

1,46 in pre, mancano ancora tre quarti d’ora all’apertura.

lcracing7
Scritto il 22 gennaio 2014 at 14:49

papi67@finanza,

grazie ,allora avevo visto bene…mha..!!!!

piero
Scritto il 22 gennaio 2014 at 15:17

IMUC.. non credo che crolli, penso piu a delle prese di beneficio, ieri aveva una bella forza fino alla chiusura.

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute