Meteo economy: Boom della crescita in Italia, utopie politiche ed economiche

Scritto il alle 11:50 da [email protected]

Ma vi rendete conto ??
Forse Ghizzoni percepisce benissimo che l’attuale crisi bancaria sorta all’interno delle banche stesse, con un mondo bancario pieno di politica e finta finanza, non riesce più ad uscire dall’empasse in cui si trova. Si sa che nessuna banca aiuta qualcuno senza (in primis) aiutare se stessa. Forse sarebbe ora di far piazza pulita, regolamentando le attività interne, facendo uscire dalle banche: lobbies, corporazioni, politica e mafia.
La speranza sarebbe che un giorno vengano posti sotto sequestro tutti i beni personali e familiari dei dirigenti amministrativi che hanno portato alla rovina le loro banche, assieme a tutti quei politici che hanno rovinato l’Italia. Ma è inutile ricordarcelo…. sappiamo benissimo che è SOLO pura UTOPIA.

I sogni premonitori di Ghizzoni (Unicredit)

 

Unicreditsì alla confisca dei soldi dei risparmiatori per salvare le banche

I risparmi che non sono garantiti da alcuna tutela potrebbero essere usati in futuro per contribuire al salvataggio delle banche a rischio fallimento, a patto che diventi una soluzione unica in Europa.

Lo ha detto Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Unicredit.
“Far partecipare i risparmi non assicurati al piano di salvataggio delle banche e’ accettabile”, posto che sia un opzione comune in Europa, che
dovra’ pero’ introdurre leggi identiche e condivise nei vari stati membri.
“Non possiamo accettare una differenza tra paese e paese all’interno della stessa area. Bisogna che questa decisione venga presa non solo a livello europeo ma all’interno del Comitato di Basilea dove sono rappresentati tutti i Paesi. Altrimenti apriremmo le porte ad arbitraggi”. source
————————————————————————————————————————

Unico Boom sulla crescita in Italia è questo riportato sulla vostra destra

Di seguito troverete gli articoli su crisi economica, crisi politica, crisi bancaria, per leggerli cliccate direttamente sul titolo in grossetto

Tonfo di Deutsche Bank sul Dax dopo che Bundesbank ha lanciato un’inchiesta

Scritto il 5 aprile 2013 alle 15:48 da [email protected]
Tonfo di Deutsche Bank sul . Il gruppo di Francoforte come  Chi la fa, l’aspetti.  In forte rosso il titolo Deutsche Bank sul Dax di Francoforte dopo che il ha rivelato che la Bundesbank ha lanciato un’inchiesta per il presunto occultamento di circa 12 miliardi di  di perdite sui  da parte del …

Offshoreleaks … lo scandalo fiscale in espansione a macchia d’olio

Scritto il 5 aprile 2013 alle 13:50 da [email protected]
, è questo il nome dello che sta mettendo a rischio i segreti dei politici di tutto il mondo, facilitato dalla compiacenza di importante e paradisi fiscali sicuri. Politici e uomini potenti di tutto il mondo, le maggiori  del pianeta e i paradisi fiscali più segreti: neanche il più abile scrittore di thriller …

Garanzie sui conticorrenti: una leggenda

Scritto il 5 aprile 2013 alle 10:22 da Paolo Cardenà
di Paolo Cardenà – Dopo l’esproprio che si è perpetrato a  sui depositi bancari sopra ai cento mila  e di cui abbiamo approfonditamente discusso in questo sito, si sta affermando la convinzione, a parer di chi scrive del tutto errata e fuorviante, secondo la quale esista una garanzia dei depositi fino a 100 …

Draghi: ripresa 2013 a rischio ma guardiamo le previsioni sbagliate

Scritto il 4 aprile 2013 alle 16:03 da Agata Marino
 oggi ha detto che la ripresa seconda metà 2013 è a rischio, un po di tempo fa lessi l’articolo di  che potrebbe diventare utile dopo queste parole di . Considerando che quello che veramente segnalano gli errori di previsione della Commissione è la sottovalutazione della forza della  di bilancio in una congiuntura …

Mps: le mezze verità di Profumo

Scritto il 4 aprile 2013 alle 12:34 da [email protected]
Pesanti incertezze su presente e futuro della banca senese. Le mezze verità di, lo scandalo , il bilancio con oltre 3 miliardi di perdite. I motivi per gettare alle ortiche il titolo MPS nella prima giornata di  dopo Pasqua erano tanti e tutti così importanti che il fatto è successo immediatamente. Sospeso più volte …

Quando il debito pubblico non centra nulla con la crisi

Scritto il 4 aprile 2013 alle 09:29 da [email protected]
Il  non c’entra niente con la.  ??????????????? Certo, è una variabile che ha il suo peso, ma è tutt’altro che una “causa”. Piuttosto, è una conseguenza necessaria di un modello di sviluppo che ha fatto della  allegra l’unico modo di proseguire con l’accumulazione dopo l’emergere della sovrapproduzione. Un esempio, per farci capire, viene dalla Danimarca… Come …

Nasce Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono

Scritto il 3 aprile 2013 alle 19:06 da Agata Marino
Buona sera a tutti, con tre amici e grandi blogger… che tutti voi conoscete, abbiamo aperto una pagina su  dove troverete tutti i nostri articoli sia di che . Chi siamo? Bhè io e gooser, roberto e Carlo con il nostro  e grandi blog come intermarketandmore, icebergfinanza, e Paolo Cardenà del blog VINCITORI E …

Bilanci bancari italiani: pesa la spada di Damocle degli investimenti in Bot e Btp

Scritto il 3 aprile 2013 alle 15:08 da [email protected]
Sui BILANCI BANCARI italiani pesa la spada di Damocle degli investimenti in Bot e    Il cordone ombelicale che lega le italiane al Tesoro continua a pesare come un macigno sui bilanci dei maggiori istituti:i primi sei da soli avevano a fine febbraio in cassa almeno 162 miliardi di Bot e  a fronte di …

POLITICA E INCIUCI: IL ROMANZO QUIRINALE

Scritto il 3 aprile 2013 alle 12:07 da Paolo Cardenà
Penso una cosa semplice, quasi banale, perfino ovvia. Sappiamo benissimo che le elezioni dello scorso febbraio hanno restituito un risultato elettorale che rende impossibile  la formazione di un . Ma nonostante ciò, dalle urne è uscito ugualmente,  in maniera inequivocabile, un risultato elettorale  plebiscitario che non si presta ad interpretazione alcuna. Chi ha …

IL COLPO GOBBO DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Scritto il 3 aprile 2013 alle 09:50 da Paolo Cardenà
di Paolo Cardenà – Cercherò di spiegarvi, brevemente e in maniera più semplice possibile, il colpo basso  che l’Agenzia delle Entrate sta riservando ai contribuenti, mentre la , in preda alla sua follia, sembra  ormai abbandonata a se stessa e al suo delirio. Accade che, per effetto della  profonda   in corso, un numero sempre …

La grande montagna dei guai finanziari di Montepaschi

Scritto il 2 aprile 2013 alle 09:43 da [email protected]
Continua l’operazione smacchia Giaguaro su MPS L’INSIPIENZA finanziaria collettiva dentro  Intorno a Mussari e Vigni tanti facevano a gara per non vedere nulla. La lettura dell’analisi tecnica delle operazioni Santorini ed Alexandria fatta dai consulenti di MPS Giovanni Petrella e Andrea Resti, anche da parte di un profano dell’, è sconvolgente. La descrizione di contratti finanziari chiaramente onerosi …

Grecia e ora Cipro: chi è il prossimo che fallirà?

Scritto il 30 marzo 2013 alle 18:13 da [email protected]
 L’ si compiace dell’accordo politico raggiunto con le autorità cipriote sulla definizione della condizionalità alla base del futuro programma di aggiustamento macroeconomico. Il programma sarà basato su misure ambiziose per garantire la stabilità del settore finanziario, determinato a portare avanti il necessario aggiustamento fiscale e le riforme strutturali necessarie a sostenere la competitività ed una …

Seguiteci sulla nuova pagina di facebook, troverai noi e altri blogger che ti aspettano QUI

Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute