Moody’ s: a rischio tutti i rating dei paesi Europei, il problema delle banche Spagnole protebbe contagiare soltanto l’ Italia

Scritto il alle 12:16 da [email protected]

Moody’s lancia un avvertimento, nel caso che la Grecia dovesse uscire dall’Eurozona, metterebbe a rischio il rating di tutti i Paesi Ue, comprese Francia e Germana detentori della tripla A. L’agenzia ha anche avvertito che dalla crisi delle banche spagnole c’e’ un pericolo contagio soprattuto per l’Italia. I problemi economici spagnoli sono un problema soprattutto per un paese, l’Italia: ”I problemi del sistema bancario spagnolo sono in gran parte specifici del Paese e probabilmente non rappresentano un motivo importante di contagio per gli altri Paesi, eccetto per l’Italia”.

 

Le stime per la ricapitalizzazione del sistema bancario spagnolo – secondo Moody’s – sono aumentate significativamente e la dipendenza indiretta della Spagna dai fondi della Bce tramite le sue banche e’ cresciuta. Comunque, ”il problema del sistema bancario spagnolo è in grand parte specifico del paese, quindi probabilemnte non sara’ una maggiore fonte di contagio per gli altri paesi dell’area euro, ad esclusione dell’ l’Italia”

”Se i rischi di un’uscita della Grecia dall’area euro dovessere aumenetare ancora, questo potrebbe rafforzare la pressione sui rating di tutti paesi dell’ eurozona, un’uscita della Grecia potrebbe portare a sostanziali perdite per gli investitori in Grecia, ponendo a rischio l’esistenza dell’area euro stessa.”

 

“I rischi di un’uscita della Grecia dall’eurozona colpiscono in particolare” il rating di “Cipro (Ba1, negativo), Portogallo (Ba3, negativo), Irlanda (Ba1, negativo), Italia (A3, negativo) e Spagna”

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
3 commenti Commenta
ilcuculo
Scritto il 9 giugno 2012 at 14:46

E’ evidente che non esiste al mondo alcun movimento terroristico eversivo che abbia le radici nel popolo.

Tutto ciò che ci hanno spacciato per trrorismo , di qualsiasi colore , è sempre stato terrorismo di stato , terrorismo di sistema.

Se così non fosse gli obiettivi sarebbero ben diversi e gente come gli alti funzionari di queste agenzie di terrorismo finanziario avrebbero già pagato con il loro sangue la loro arrogante malvagità.

L’albero si giudica dai frutti.

kry
Scritto il 9 giugno 2012 at 21:21

”I problemi del sistema bancario spagnolo sono in gran parte specifici del Paese e probabilmente non rappresentano un motivo importante di contagio per gli altri Paesi, eccetto per l’Italia”.
Per me è una gran balla colossale. La banche della germania sono coinvolte per 140 miliardi di prestiti con le banche spagnole,e quelle francesi per più di 110 miliardi. Secondo me certe notizie andrebbero controcommentate non solo per dimostrare un pò di sano orgoglio nazionale oppure per dimostrare che l’erba del vicino è forse meno verde della nostra, ma anche per non prendere per oro colato la notizia data da un organo che attualmente ha solo interessi di parte.

mannoz
Scritto il 10 giugno 2012 at 14:13

bell’articolo , …ecetto per l’italia, chissà perchè visto che muudis motiva la frase, mentre i 160 mld tedeschi rimarrebbero indenni.
bah

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute