Eurostoxx: analisi Ciclica ed Elliottiana

Scritto il alle 08:25 da [email protected]

   Buondì, guardando l’indice Eurostoxx con l’analisi ciclica, non posso fare a meno di notare, che non si trova in un buon momento.

Infatti, i miei indicatori mi danno partito un ciclo intermedio nella seconda meta’ di maggio, ed avendo rotto il suo minimo , sarebbe gia’ passato al ribasso.

Perche’ uso il condizionale?

Perche’ in borsa nulla è certo, quindi devo sempre avere piu’ wiew.

La prima, quella che meglio si sposa con l’analisi ciclica , è quella che il 18/05 si è chiuso il primo t+1 del primo mensile dell’intermedio, quindi ora dopo un lateralizzare, dovremmo andare a chiudere il mensile , e quindi scendere nuovamente.

La seconda, quella di una lingua rialzista che troverebbe pero’ conferma solo sopra i 2310 punti, dove tornerei ad investire sull’azionario.

Ciclo mensile

Elliott

dove onda 5 non è pulita e mi costringe ad un conteggio in ABC.

I target piu’ importanti, sono quelli con il doppio livello di fibonacci .

Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute