Portogallo e la crisi: forte massa debitoria vicino all’insolvenza

Scritto il alle 18:01 da carloscalzotto@finanza

DOPO LA Spagna con le prime stime sui costi del delle spagnole: il 15% del .

Parlare dei problemi altrui è un buon modo per vedere le cose in modo oggettivo. Specie quando si tratta di problemi che ci riguardano da vicino. E può persino accadere – come in questo caso- che il giornale di Confindustria, chiarisca – parlando di Spagna – come in questa crisi il “modello sociale europeo” c’entri come i cavoli a merenda. Non è che sia “troppo costoso”; semplicemente quei soldi possono – quindi “debbono” – servire ad altro. Come ripianare i debiti cumulati dalle banche private  con  speculazioni andate
storte sul mercati globali. Imperdibile potete continuare a leggere il seguente articolo andando QUI

Ora parliamo del portogallo, si perchè la crisi é una realtà che colpsice da vicino i portoghesi. 

Se infatti i comuni sotto il peso di nove miliardi di euro di massa debitoria sono vicini all’insolvenza, lo stesso fenomeno sta colpendo i singoli cittadini lusitani il cui numero dei fallimenti personali é in forte aumento.
In questo “video” ne sa qualcosa Nuno Pinto vittima dell’ufficiale giudiziario….

Immagine anteprima YouTube

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Portogallo e la crisi: forte massa debitoria vicino all'insolvenza , 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute