Archivi tag: pil

Scritto il alle 11:04 da [email protected]

L’Europa attraversa una crisi di identità senza precedenti. Le previsioni economiche d’autunno della Commissione Europea sono lo specchio fedele del fallimento delle politiche fino ad oggi realizzate. E senza un deciso cambio di rotta il 2015 rischia di divenire un … Continua a leggere

Scritto il alle 12:02 da [email protected]

Notizie sulla Cina Il Pil cinese dovrebbe nel 2014 superare come dimensioni globali quello degli Stati Uniti. Ma come funziona l’apparato statistico cinese? Pubblichiamo il primo di quattro articoli dedicati all’analisi di alcuni sviluppi recenti che riguardano il mondo cinese … Continua a leggere

Scritto il alle 10:29 da [email protected]

Finite dopo nemmeno un mese le illusioni di “crescita”, sia in Italia che nell’Unione Europea. Del resto, se le politiche impongono l’austerità, non c’è nulla che possa far sviluppare un’area “matura”. E quindi: investimenti industriali fermi, delocalizzazioni, salari e occupazione … Continua a leggere

Scritto il alle 14:43 da [email protected]

La mitologia dei paesi emergenti, con il recente deprezzamento delle valute, lascia ora il posto a una nuova stagione di crisi e debito estero nelle periferie. Ma senza un ritorno alla repressione finanziaria la sequenza di euforia e collasso continuerà … Continua a leggere

Scritto il alle 10:33 da [email protected]

Da anni si dice che l’Italia è instabile, inefficiente e poco competitiva sui mercati internazionali. Così gli organismi sovranazionali e i mercati finanziari giustificano le pressioni sul Paese per attuare le loro ricette liberiste. I dati sviluppati recentemente dal prof. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:38 da [email protected]

A distanza di sei anni le conseguenze della crisi finanziaria in Europa purtroppo sono state più profonde rispetto ad altre parti del mondo, compresi gli Stati Uniti. La necessità del sistema bancario europeo di diminuire il livello di debiti, combinata … Continua a leggere

Scritto il alle 10:31 da [email protected]

I dati indicano che il peggio probabilmente è passato. Ma anche che il meglio che ci possiamo aspettare è una mini-ripresa “da prefisso telefonico” trainata solo dall’export Nell’ultimo mese il premier Enrico Letta e il ministro dell’economia Fabrizio Saccomanni hanno … Continua a leggere

Scritto il alle 10:43 da [email protected]

Vittima del disequilibrio del suo sistema finanziario, la Cina è fronteggiata dall’esplosione dei debiti pubblici, in particolare quelli dei governi locali e con la proliferazione di strumenti di credito non regolamentari, bombe a scoppio ritardato a detta degli esperti. Una … Continua a leggere

Scritto il alle 01:12 da [email protected]

Un Paese in condizioni analoghe a quelle dell’Italia per debito pubblico e andamento del Pil impiegherebbe 80 anni per raggiungere il 60% nel rapporto debito/Pil. E’ quanto attesta l’istituto nazionale di statistica nel rapporto annuale presentato oggi che a proposito di … Continua a leggere

Scritto il alle 17:07 da [email protected]

Deficit Italia, Ue chiude la procedura. Ma non capisco la soddisfazione di Letta in questo… perchè? L’Italia resta comunque sorvegliata speciale. L’esecutivo Ue, nel documento approvato oggi, raccomanda infatti al governo di andare avanti sulla strada delle riforme strutturali rendendo … Continua a leggere

Scritto il alle 11:58 da [email protected]

Tra l’intera gamma di opzioni teorizzate per risolvere la crisi di Cipro, in ultima analisi, è stata il prescelta una delle più radicali. Questa soluzione, con ogni probabilità, sembra destinata a servire come modello per il futuro ridimensionamento dei bilanci … Continua a leggere

Scritto il alle 09:14 da [email protected]

Prestiti bancari…la situazione del credito in Italia sembra non conoscere tregua     L’Italia sta per affrontare una nuova ondata di crisi del credito? Dall’analisi di più dati, quelli diffusi in primis da Bankitalia, la situazione del credito nel Bel … Continua a leggere

Scritto il alle 13:34 da [email protected]

Nel 4° trimestre .. il deterioramento del commercio mondiale ha colpito duramente la zona euro.Dopo l’avvertimento di Bruxelles con minaccia di commissariamento dietro l’angolo per l’Italia da leggere Qui, si potrà prendere atto che senza l’europa veramente unita e senza una … Continua a leggere

Scritto il alle 16:03 da Agata Marino

Draghi oggi ha detto che la ripresa seconda metà 2013 è a rischio, un po di tempo fa lessi l’articolo di Francesco Saraceno che potrebbe diventare utile dopo queste parole di Draghi. Considerando che quello che veramente segnalano gli errori … Continua a leggere

Scritto il alle 18:34 da [email protected]

Allarme Bce: peggiora ancora il mercato del lavoro, nessun miglioramento in vista A soffrire soprattutto costruzioni e industria. Per l’istituto di Francofrote “servono riforme per creare lavoro. Lotta contro la disoccupazione giovanile”. “Le condizioni del mercato del lavoro nell’area dell’euro … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute