Unicredit: analisi tecnica e operatività 16/11/2011

Scritto il alle 22:49 da Agata Marino

Per ora scampato pericolo, testata alla perfezione la statica di lungo su area 0.70( potete leggere la precedente analisi andando QUI) e ripresa la dinamica rialzista partita dal minimo di settembre. la resistenza, per domani, passa a quota 0.80 ed è quella importante da rompere e da chiudere sopra tale livello in serata. l’indicatore stocastico sta accennando un inversione, ma ripeto, l’importante è rompere la resistenza a 0.80 e non perdere il minimo di oggi.

Ora osserviamo il grafico orario per capire i punti importanti per un’operatività intraday:
sul grafico orario, l’oscillatore stocastico è girato long, sul grafico l’importante è aprire sopra quota 0.7650, che è la resistenza intraday per domani; gli obbiettivi, al suo superamento, sono: obI 0.79, obII 0.8060 obIII 0.84. questi livelli sono stati trovati tenendo conto dei volumi quindi sono punti molto sentiti dal titolo

Occhio alla dinamica segnata sul grafico… dinamica ribassista per capirci:-)

Segnalo l’articolo sul titolo Risanamento che in questo momento si trova sui minimi storici, potete leggere l’analisi andando QUI

Buon trading a tutti e occhio agli stop;-)

Agata

 

GD Star Rating
a WordPress rating system
GD Star Rating
a WordPress rating system
3 commenti Commenta
serapias
Scritto il 16 novembre 2011 at 06:23

Ciao Agata!!!!

Scritto il 16 novembre 2011 at 13:06

serapias@finanzaonline:
Ciao Agata!!!!

ciao Andrea! :D

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute