Ecco una realtà tutta italiana nel panorama Biotech: Newron Pharmaceuticals SpA

Scritto il alle 09:45 da gooser

Ringrazio l’amico Luca che mi ha segnalato il titolo protagonista dell’articolo di oggi. In realtà pensavo fosse a me sconosciuto poi leggendo diversi spunti trovati in rete mi sono accorto che l’avevo già incontrato in passato. Poco importa, l’amico che mi scriveva forse vorrà sapere se l’azienda potrebbe essere un buon investimento per il futuro, cercheremo di capirlo anche se non sarà facile. Il titolo è quotato nel mercato svizzero perchè nonostante abbia sede a Bresso ha siti produttivi in Svizzera.

Newron Pharmaceuticals SpA, è una società di ricerca e sviluppo incentrata su nuovi cure per il sistema nervoso e nelle terapie del dolore, insieme al nuovo partner  Zambon SpA.  ha presentato i risultati di Fase III di safinamide al 9 ° Congresso Internazionale sulla disfunzione mentale e nella malattia di Parkinson e disturbi correlati, il 20 aprile 2013.
Miglioramento statisticamente significativo nella qualità della vita, valutata nel morbo di Parkinson. Qualità della vita (PDQ-39) e / o la qualità della vita in Europa (EuroQoL, EQ-5D) usando queste scale associate a breve termine (sei mesi), e a lungo termine (18-24 mesi).

Nei pazienti con Morbo di P. in fase iniziale safinamide 100mg/day ha dato un significativo miglioramento nel PDQ-39 (p = 0.03) e EQ-5D (p = 0,005) dopo sei mesi (studio del movimento). Un beneficio statisticamente significativo di safinamide 50-100mg/day su EuroQoL (EQ-5D) è stato notato a 18 mesi di trattamento (p = 0,008), rispetto a tutti gli agonisti della dopamina in monoterapia (placebo).
I pazienti con moderata a grave PD con fluttuazioni motorie stabilizzati con trattamenti dopaminergici della levodopa e di altri (standard di cura) hanno sperimentato un miglioramento statisticamente significativo PDQ-39 dopo sei (p = 0,036) e 24 mesi (p = 0,019), di trattamento con 100mg/day di safinamide (studio 016/018), rispetto alla terapia standard (placebo). Nello studio SETTLE, safinamide alla dose di 50-100 mg è stato associato un miglioramento statisticamente significativo nel PDQ-39 (p = 0,006) e EQ-5D (p <0.001) a sei mesi, rispetto a standard di cura (placebo).

Voi direte non si capisce niente….. Tutti questi numeri sono risultati di questionari che si usano per valutare la qualità della vita dei pazienti. Credo che il PDQ-39 sia quello più utilizzato.

“I miglioramenti sono statisticamente e clinicamente significativi nella qualità della vita ed è stato dimostrato nei pazienti in stadio precoce e tardiva malattia e se mantenuti a lungo termine confermano il profilo di efficacia unico di Safinamide che è in grado di fornire significativi miglioramenti sia nelle funzioni dei pazienti e rappresentano anche un importante motore per la conformità dei pazienti e dei costi di gestione della malattia “, ha detto Marco Sardina, CSO di Zambon.

Safinamide è un alfa-aminoacido derivato somministrato per via orale, attualmente al vaglio degli sperimentatori come terapia aggiuntiva per pazienti con morbo di Parkinson. Gli studi fatti finora fanno pensare che la molecola abbia un meccanismo d’azione duplice e innovativo basato sull’incremento della funzione dopaminergica (attraverso un’inibizione potente e reversibile della monoamino-ossidasi di tipo B e del reuptake (ricaptazione eh) della dopamina e del rilascio) e la riduzione dell’attività glutammatergica inibendo il rilascio del glutammato. Non ha invece effetto sulla monoamino-ossidasi di tipo A e sull’inibizione del riassorbimento della dopamina. Fin qui tutto chiaro.

L’italiana Newron ha siglato un accordo di collaborazione strategica e un contratto di licensing con Zambon farma per safinamide. Zambon investirà 20 milioni di euro per finanziare il completamento dello sviluppo clinico del farmaco e le domande per ottenere l’approvazione alla commercializzazione in Europa e negli Stati Uniti. Nel quadro dell’intesa, Zambon ha rilevato il 9,1% del capitale di Newron.

Newron che qualche tempo fa aveva dovuto affrontare la decisione di Merck Serono di farsi da parte e di non finanziare più lo sviluppo di safinamide, lasciando sulle spalle della società italiana tutti i costi della fase III.  La decisione di Merck Serono, dovuta a una riorganizzazione delle proprie priorità di business, aveva avuto anche un’altra conseguenza negativa. Infatti la biotech finlandese Biotie Therapies aveva annunciato che non avrebbe più dato seguito all’annunciata fusione con Newron proprio perché era venuto meno l’apporto finanziario per safinamde.

Qui sotto lo studio clinico:
http://clinicaltrials.gov/ct2/show/NCT00627640

Per vedere le quotazioni dell’azienda potete cliccare qui 

Allora per concludere l’azienda dovrebbe presentare richiesta di autorizzazione al commercio nel Q4 in USA e in Europa, e inoltre partiranno quattro studi clinici per altrettanti candidati farmaci. La situazione liquidità è buona con oltre 29 milioni di Euro in cash, anche se è prevedibile che le spese aumenteranno, e non di poco, sopratutto l’anno prossimo.

La quotazione è salita molto proprio negli ultimi giorni. Sicuramente è un titolo molto interessante. Per chi ha la possibilità di operare nel mercato dei nostri amici svizzeri potrebbe essere un ottimo titolo. A voi.

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Ecco una realtà tutta italiana nel panorama Biotech: Newron Pharmaceuticals SpA, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
77 commenti Commenta
alessiomz
Scritto il 13 giugno 2013 at 13:34

CYTK +7% in pre

Scritto il 13 giugno 2013 at 13:52

Articolo sul JAMA PEDIATRICS che torna utile per APPY

http://archpedi.jamanetwork.com/article.aspx?articleid=1696279

taeda80
Scritto il 13 giugno 2013 at 15:36

ARRY 8O8O Un buon punto di ingresso?

nccmtt
Scritto il 13 giugno 2013 at 15:37

7:31AM Venaxis: JAMA Pediatrics study highlights cancer risk associated with CT Scans; abdominal scans associated with highest risk and most dramatic increase in use (APPY) 1.26 : Co announced its support of key findings from a large retrospective study that was published earlier this week in the peer-reviewed medical journal JAMA Pediatrics. The study concluded, among other things, that the risk of radiation-induced solid cancers was highest for patients undergoing CT scans of the abdomen/pelvis and that abdominal/pelvic scans saw the most dramatic increase in use over the study period, especially among older children. Possible appendicitis was cited as a leading cause of abdominal/pelvic CT usage. Importantly, the authors of the study concluded that reducing unnecessary CT scans in favor of other imaging or non-imaging approaches, combined with effective radiation dose-reduction strategies, could dramatically reduce the number of radiation-induced cancers.

Scritto il 13 giugno 2013 at 15:44

nccmtt@finanza:
7:31AM Venaxis: JAMA Pediatrics study highlights cancer risk associated with CT Scans; abdominal scans associated with highest risk and most dramatic increase in use (APPY) 1.26 : Co announced its support of key findings from a large retrospective study that was published earlier this week in the peer-reviewed medical journal JAMA Pediatrics. The study concluded, among other things, that the risk of radiation-induced solid cancers was highest for patients undergoing CT scans of the abdomen/pelvis and that abdominal/pelvic scans saw the most dramatic increase in use over the study period, especially among older children. Possible appendicitis was cited as a leading cause of abdominal/pelvic CT usage. Importantly, the authors of the study concluded that reducing unnecessary CT scans in favor of other imaging or non-imaging approaches, combined with effective radiation dose-reduction strategies, could dramatically reduce the number of radiation-induced cancers.

Si Matteo è l’articolo del jama che ho postato prima

nccmtt
Scritto il 13 giugno 2013 at 15:45

:oops::oops::oops:

non avevo letto stavo leggendo e ho copiato ed incollato senza vedere commenti….

Matteo

tosco63
Scritto il 13 giugno 2013 at 15:58

sbaglio o si sta muovendo ipci?

Scritto il 13 giugno 2013 at 15:59

nccmtt@finanza:
:oops: :oops: :oops:

non avevo letto stavo leggendo e ho copiato ed incollato senza vedere commenti….

Matteo

no tranquillo era solo per dirlo agli altri che magari si aspettavano 2 notizie diverse

atalanta
Scritto il 13 giugno 2013 at 16:31

RMTI il titolo continua a lambire il supporto della parte bassa del trading range 3,93/3,96. I volumi sono in diminuzione. Quando il titolo raggiunge tali valori tende a reagire verso la fascia alta del trading 4.07/4,15. Sotto i 3,93 il titolo diventa pericoloso . Il movimento UP incomincia solo dopo il superamento del doppio massimo posto a 4,27/4,32 con volumi. Movimento atteso per l’interesse dei dati se il mercato intuisce che sono positivi. In caso contrario se fiuta dati non positivi fare molta attenzione alla fascia bassa sopra indicato. Un po come è successo a XNTP nel periodo tra il 18 Marzo e 24 Aprile dove il titolo era inserito in una fase laterale con supporto a 6,87 e resistenza a 7,45/7,50. Poi il giorno 25 Aprile il disatro con la rottura del supporto con volumi esplosivi. Il seguito lo conosciamo con il giorno 20 Maggio la comunicazione del fallimento del farmaco. Il mercato già allora conosceva l’esito. L’analisi tecnica se ben interpretata con la conoscenza di determinate scadenze o evinti può aiutarci. Che dici caro Giorgio e un caro saluto :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

amstaff
Scritto il 13 giugno 2013 at 16:38

atalanta@finanzaonline,

Grazie Atalanta

Scritto il 13 giugno 2013 at 16:46

atalanta@finanzaonline:
RMTI il titolo continua a lambire il supporto della parte bassa del trading range 3,93/3,96. I volumi sono in diminuzione. Quando il titolo raggiunge tali valori tende a reagire verso la fascia alta del trading 4.07/4,15. Sotto i 3,93 il titolo diventa pericoloso . Il movimento UP incomincia solo dopo il superamento del doppio massimo posto a 4,27/4,32 con volumi. Movimento atteso per l’interesse dei dati se il mercato intuisce che sono positivi. In caso contrario se fiuta dati non positivi fare molta attenzione alla fascia bassa sopra indicato. Un po come è successo a XNTP nel periodo tra il 18 Marzo e 24 Aprile dove il titolo era inserito in una fase laterale con supporto a 6,87 e resistenza a 7,45/7,50. Poi il giorno 25 Aprile il disatro con la rottura del supporto con volumi esplosivi. Il seguito lo conosciamo con il giorno 20 Maggio la comunicazione del fallimento del farmaco. Il mercato già allora conosceva l’esito. L’analisi tecnica se ben interpretata con la conoscenza di determinate scadenze o evinti può aiutarci. Che dici caro Giorgio e un caro saluto :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Grazie amico, purtroppo a posteriori non si può non essere d’accordo con te su XNPT. Qualcuno sapeva ? Possiamo dire di SI se crediamo che ci siano fughe di notizie anche con studi clinici in cieco dal quale invece non devono uscire notizie. Chi segue l’analisi tecnica quel giorno con quel forte segnale grafico ha sbagliato a non uscire, chi segue gli studi clinici invece se è rimasto (come me) ha pensato che invece ci potessero essere buone possibilità. Come ti ho anche scritto via e-mail adesso all’orizzonte c’e’ forse l’ultima occasione per l’azienda (almeno nel breve) per un riscatto. Il farmaco è impegnato in uno studio clinico importante e ha molte similitudini con il farmaco di Biogen appena approvato. Io ho preferito incassare il loss e guardare altro ma per chi è rimasto i dati in arrivo più avanti potrebbero dare un rilancio alle quotazioni. Più avanti potrebbe essere interessante un ingresso per chi non le ha.

atalanta
Scritto il 13 giugno 2013 at 17:04

ONCS presenta una situazione grafica interessante in virtù dei dati attesi per Luglio. Il titolo ha subito un ripiegamento dai 0,34 sino a 0,26 in coincidenza della MM 200 e del precedente min. del 13 Maggio . I volumi però sono stati bassi rispetto al movimento rialzista dove i volumi sono stati ottimi. Il giorno 7 e 10 Giugno il titolo ha reagito molto bene e con ottimi volumi segnale ottimo. Segno questo di accumulo. Inoltre l’azione ha disegnato una classica figura ( testa e spalle ribassista). In caso di negazione di detta figura, che avviene con il superamento della spalla sinistra e destra il cui valore è 0,30 con volumi, si prefigura un segnale fortemente UP. Quindi attenzione a detti valori sapendo la scadenza prevista. Titolo secondo me molto interessante graficamente. :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

atalanta
Scritto il 13 giugno 2013 at 17:09

:wink::wink::wink:
gooser,

Ciao capitano dobbiamo cercare di unire le forze. Comunque attribuisco alle tue analisi per la scelta di un titolo per una percentuale del 80%. Però usiamo anche quel 20% se ci può essere di aiuto.

Scritto il 13 giugno 2013 at 17:16

atalanta@finanzaonline:
ONCS presenta una situazione grafica interessante in virtù dei dati attesi per Luglio. Il titolo ha subito un ripiegamento dai 0,34 sino a 0,26 in coincidenza della MM 200 e del precedente min. del 13 Maggio . I volumi però sono stati bassi rispetto al movimento rialzista dove i volumi sono stati ottimi. Il giorno 7 e 10 Giugno il titolo ha reagito molto bene e con ottimi volumi segnale ottimo. Segno questo di accumulo. Inoltre l’azione ha disegnato una classica figura ( testa e spalle ribassista). In caso di negazione di detta figura, che avviene con il superamento della spalla sinistra e destra il cui valore è 0,30 con volumi, si prefigura un segnale fortemente UP. Quindi attenzione a detti valori sapendo la scadenza prevista. Titolo secondo me molto interessante graficamente. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

testa-spalla-braccio-piedi l’importante è che vada a 1$ !!!! :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

Scritto il 13 giugno 2013 at 17:21

APPY: invece ? :mrgreen:

atalanta
Scritto il 13 giugno 2013 at 17:31

gooser,

gooser:
APPY: invece ?

Accidenti ti accontenti di poco 1$ 8O8O8O . Io mi accontenterei di 0,50$
Appy: be il crollo da 2,50 a 1,27 è stato devastante. Siamo sui minimi assoluti. Speria in una reazione. :mrgreen: :wink:

tosco63
Scritto il 13 giugno 2013 at 18:18

ciao gooser supn fino a quanto c’è tempo prima dei dati?

orzobimbo
Scritto il 13 giugno 2013 at 19:03

CYTK ha rotto i massimi di 52 w. e va in territori inesplorati e praterie sconfinate. :mrgreen:

Scritto il 13 giugno 2013 at 19:18

tosco63@finanzaonline:
ciao gooser supn fino a quanto c’è tempo prima dei dati?

L’azienda ha comunicato che aspetta una risposta da FDA nel Q3

Scritto il 13 giugno 2013 at 19:19

orzobimbo@finanza:
CYTK ha rotto i massimi di 52 w. e va in territori inesplorati e praterie sconfinate. :mrgreen:

OK ammettiamolo. Chi non è entrato su CYTK ha commesso un errore è ufficiale :mrgreen:

giorgio.migliore
Scritto il 13 giugno 2013 at 19:21

atalanta@finanzaonline:
RMTI il titolo continua a lambire il supporto della parte bassa del trading range 3,93/3,96. I volumi sono in diminuzione. Quando il titolo raggiunge tali valori tende a reagire verso la fascia alta del trading 4.07/4,15. Sotto i 3,93 il titolo diventa pericoloso . Il movimento UP incomincia solo dopo il superamento del doppio massimo posto a 4,27/4,32 con volumi. Movimento atteso per l’interesse dei dati se il mercato intuisce che sono positivi. In caso contrario se fiuta dati non positivi fare molta attenzione alla fascia bassa sopra indicato. Un po come è successo a XNTP nel periodo tra il 18 Marzo e 24 Aprile dove il titolo era inserito in una fase laterale con supporto a 6,87 e resistenza a 7,45/7,50. Poi il giorno 25 Aprile il disatro con la rottura del supporto con volumi esplosivi. Il seguito lo conosciamo con il giorno 20 Maggio la comunicazione del fallimento del farmaco. Il mercato già allora conosceva l’esito. L’analisi tecnica se ben interpretata con la conoscenza di determinate scadenze o evinti può aiutarci. Che dici caro Giorgio e un caro saluto :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Che dico? Ti dico quello che ti ho detto già tempo fa… per me l’analisi tecnica è importantissima, ma non sempre la uso in modo assoluto. I fattori sono molti: scadenze,
dati, investimento più o meno a lungo termine, bilanci, movimenti istituzionali ecc.
Insomma, secondo me l’analisi più corretta è quella a 360 gradi. Ogni tanto si azzecca, altre volte si sbaglia. Fa parte del gioco… che non considero un gioco!!
Ti faccio un esempio: guarda il grafico alla chiusura di ieri di arry e dimmi cosa avresti fatto con questa chiusura… Poi guarda cosa fa oggi!! :wink:
Altra cosa: non rimuginare troppo sulle operazioni sbagliate (vedi XNPT!). Imparare dagli errori sì, ma poi si gira pagina! :wink:

tosco63
Scritto il 13 giugno 2013 at 20:06

ok gooser allora le teniamo ancora supn? un altra cosa che non capisco è cytk hanno stabilito il reverse ma non riesco a capire quando lo fanno se lo fanno di solito come funziona?

Scritto il 13 giugno 2013 at 20:58

Sheff è ri-entrato su appy okkio. -:)

nccmtt
Scritto il 13 giugno 2013 at 21:55

gooser: OK ammettiamolo. Chi non è entrato su CYTK ha commesso un errore è ufficiale

Grande Gooser!!! È così che si parla eccomi anche io nella lista di chi ha sbagliato! :mrgreen:
E ovviamente ancora più grande chi è entrato e ci sta facendo i soldi!

nccmtt
Scritto il 13 giugno 2013 at 21:56

gooser:
Sheff è ri-entrato su appy okkio. -:)

Gooser posso fare una domanda imbarazzante? :oops: Ma chi è sto Sheff? :mrgreen: È poi non era già entrato 8O
Matteo

nccmtt
Scritto il 13 giugno 2013 at 21:58

tosco63@finanzaonline:
ok gooser allora le teniamo ancora supn? un altra cosa che non capisco è cytk hanno stabilito il reverse ma non riesco a capire quando lo fanno se lo fanno di solito come funziona?

Tosco ti dico la mia e poi magari Gooser mi smentisce… Su SUPN oramai siamo in ballo aspettiamo almeno fine Giugno… In linea di massima ovviamente…

Scritto il 14 giugno 2013 at 07:36

nccmtt@finanza: Gooser posso fare una domanda imbarazzante? :oops: Ma chi è sto Sheff? :mrgreen: È poi non era già entrato 8O
Matteo

E’ uno dei traders più seguiti del panorama biotech. Quando entra lui tutti dietro :mrgreen: quando lo si riesce ad anticipare (qualche volta capita) di solito si fanno ottime operazioni. Si era già entrato su APPY (dopo di me ehheeheh) ma era anche uscito. Ieri ha fatto un secondo ingresso 8O

Scritto il 14 giugno 2013 at 07:39

nccmtt@finanza: Tosco ti dico la mia e poi magari Gooser mi smentisce… Su SUPN oramai siamo in ballo aspettiamo almeno fine Giugno… In linea di massima ovviamente…

Il ceo ha smentito quello detto in precedenza ovvero che aspettavano una risposta a Luglio correggendo il tiro e dicendo Q3 tenendosi più cauti. Questo forse prolungamento ha un po’ arrestato i tori, a questo punto per chi è in gain (ANCHE DI POCO) e vuoi guardare altro potrà uscire per entrare dopo, chi non ha fretta invece dovrà FORSE aspettare qualche settimana in più sperando che il titolo nel frattempo resti in zona.

bisanzio
Scritto il 14 giugno 2013 at 11:39

nccmtt@finanza,

E NATURALMENTE NEL CLUB DELLE GRANDI VOLPI…CI SONO ANCH’IO!
NON CI RESTA CHE RIMANERE ALLA FINESTRA A GUARDARE…
E MENTRE ROSICO…COMPLIMENTI A CHI E’ DENTRO

bisanzio
Scritto il 14 giugno 2013 at 11:39

MI RIFERIVO A CYTK, OVVIAMENTE…

ambros2
Scritto il 14 giugno 2013 at 14:55

Buongiorno, c’è qualcosa di interessante tra queste notizie?
Io sono rientrato su ALXN, ma non mi sembra ci siano grosse novità, infatti al momento questi titoli mi pare non si stiano muovendo in premarket
http://www.4-traders.com/IMMUNOGEN-INC-9667/news/ImmunoGen-Inc-Ongoing-Clinical-Trials-Reveal-Groundbreaking-Results-Research-Report-on-Alexion-17023475/

nccmtt
Scritto il 14 giugno 2013 at 15:59

gooser: riesce ad anticipare (qualche volta capita) di solito si fanno ottime operazioni. Si era già entrato su

Posso dire che sto Sheff su APPY porta sfiga? 8O8O8O
Lo posso dire? :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

Matteo

tosco63
Scritto il 14 giugno 2013 at 16:04

ciao gooser cosa mi dici di ino e dei suoi vaccini

Scritto il 14 giugno 2013 at 16:07

OK CHIUSA POSIZIONE SU SUPN A 6,43$ INGRESSO FATTO A 6,25$
Rientro con calma più avanti

amstaff
Scritto il 14 giugno 2013 at 16:07

nccmtt@finanza: Posso dire che sto Sheff su APPY porta sfiga?
Lo posso dire?

Matteo

dillo magari porta bene… :lol:

ambros2
Scritto il 14 giugno 2013 at 16:34

ARRY sta tornando su quotazioni più consone 8)

nccmtt
Scritto il 14 giugno 2013 at 16:49

gooser:
OK CHIUSA POSIZIONE SU SUPN A 6,43$ INGRESSO FATTO A 6,25$
Rientro con calma più avanti

Ho chiuso anche io, piccolo gain, ma meglio di nulla…
Matteo

nccmtt
Scritto il 14 giugno 2013 at 16:52

Gnappo :!: Ho rotto gli indugi! 8O
Ho preso un manciata di CUR :mrgreen:
Fammi un in bocca al lupo :twisted:

Matteo

gnappo
Scritto il 14 giugno 2013 at 16:59

nccmtt@finanza:
Gnappo Ho rotto gli indugi!
Ho preso un manciata di CUR
Fammi un in bocca al lupo

Matteo

GRANDE!!! Anch’io ho qualcosa…Diciamo un pacchettino esplorativo… Gooser tocca a te!!!!!!

nccmtt
Scritto il 14 giugno 2013 at 17:01

gnappo@finanza: GRANDE!!! Anch’io ho qualcosa…Diciamo un pacchettino esplorativo… Gooser tocca a te!!!!!!

Bene!!! Siamo in due :twisted:
Il nostro più grande terrore è la nuova emissione… ma basta non rischiare sul titolo che conosco di più :mrgreen:
Matteo

Scritto il 14 giugno 2013 at 17:08

nccmtt@finanza: Bene!!! Siamo in due :twisted:
Il nostro più grande terrore è la nuova emissione… ma basta non rischiare sul titolo che conosco di più :mrgreen:
Matteo

Io sto esplorando IMUC prossimo all’ingresso…..

nccmtt
Scritto il 14 giugno 2013 at 17:11

pure io :twisted::twisted::twisted:

windpower
Scritto il 14 giugno 2013 at 17:14

gooser: Io sto esplorando IMUC prossimo all’ingresso…..

per me una toccatina verso i 2$ ci sta…..

Scritto il 14 giugno 2013 at 17:23

windpower@finanza,

:mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:

nccmtt
Scritto il 14 giugno 2013 at 17:34

Quindi se arriva a 2 si scatena l’inferno? :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

nccmtt
Scritto il 14 giugno 2013 at 17:34

Bisognerà mettersi a 2,01…. 8O8O8O

windpower
Scritto il 14 giugno 2013 at 18:09

nccmtt@finanza:
Quindi se arriva a 2 si scatena l’inferno?

non credo che per un 10% di sconto si scateni l’inferno…..poi dipende dai punti di vista.
investendo cifre importanti comunque a me farebbe comodo.

per GOOS

toccatina…..non li dove hai pensato eh….

nccmtt
Scritto il 14 giugno 2013 at 18:29

Si Wind, era una battuta nel senso che partono i nostri ordini…. :mrgreen:

windpower
Scritto il 14 giugno 2013 at 18:52

nccmtt@finanza:
Si Wind, era una battuta nel senso che partono i nostri ordini….

:mrgreen::mrgreen::mrgreen:

Scritto il 14 giugno 2013 at 19:01

Guardate dopo l’1 Aprile fatto il reverse split cosa è successo alle quotazioni…..

Scritto il 14 giugno 2013 at 19:13

Come avete visto sopra nel grafico reverse split 1 for 7. Crollo di nuovo della quotazione, oggi dati finanziari ma mi pare di vedere che sfruttando questo ci sono state coperture. Interessante…… la domanda è la seguente ? A cosa è servito il reverse ? A niente. Fossi io azionista sarei leggermente alterato. Resta da capire adesso cosa succederà? L’azienda capitalizza 23 Milioni di euro ma… guardate la pipeline….

Scritto il 14 giugno 2013 at 19:24

tosco63@finanzaonline:
ciao gooser cosa mi dici di ino e dei suoi vaccini

ma non ne avevamo già parlato ? :mrgreen:

tosco63
Scritto il 14 giugno 2013 at 19:39

forse hai ragione ma ormai so fuso vado a rivedere indietro :mrgreen:

tosco63
Scritto il 14 giugno 2013 at 19:46

vedendo il grafico qua sopra mica tanto oculus :mrgreen:

giorgio.migliore
Scritto il 14 giugno 2013 at 21:40

Molto tentato da ARRY…!

ambros2
Scritto il 15 giugno 2013 at 10:37

sempre + maledetta ACAD!

nccmtt
Scritto il 17 giugno 2013 at 12:04

Buona settimana a tutti!

Che dite in questi giorni ci aspettiamo movimento di RMTI?
Matteo

amstaff
Scritto il 17 giugno 2013 at 12:07

Buongiorno a voi

Scritto il 17 giugno 2013 at 13:44

Buongiorno ciurma è il vostro capitano che vi parla future in verde rimbalzo in atto ! soffiate tutti insieme a me per APPY e RMTI !!! :mrgreen::mrgreen:

Oggi doveva uscire l’articolo su OHR Pharma !! ma siamo molto indietro!!!

nccmtt
Scritto il 17 giugno 2013 at 13:45

gooser:
Buongiorna ciurma è il vostro capitano che vi parla future in verde rimbalzo in atto ! soffiate tutti insieme a me per APPY e RMTI !!!

lo stai sentendo il venticello dietro la nuca? 8O8O8O

Scritto il 17 giugno 2013 at 14:13

nccmtt@finanza,

veramente sento un caldo porco oggi !!!

Scritto il 17 giugno 2013 at 14:14

ARRY

Phase 1 Study of the Novel KSP Inhibitor ARRY-520 + Carfilzomib in Patients with Relapsed and/or Refractory Multiple Myeloma (RRMM) (Protocol # ARRAY-520-112)
Interim data from an ongoing combination trial of ARRY-520 with Kyprolis® (carfilozomib) in patients with relapsed or refractory MM who are refractory or intolerant to Velcade® (bortezomib) were reported. The combination has demonstrated early signals of activity with a disease control rate (complete response, partial response, minimal response or stable disease) of 82% and a clinical benefit rate (≥minimal response) of 53%, including one complete response. In addition, the combination has been well tolerated with no unexpected hematologic toxicity and a manageable side effect profile. More than half of the patients enrolled remain on study, with patients in the current cohort receiving full doses of both drugs without reaching a maximum tolerated dose (MTD).

“To date, the combination of ARRY-520 with Kyprolis has been well tolerated. Reversible neutropenia is the most common adverse event and does not appear to be additive relative to the observed events for either drug alone,” said Jatin J. Shah, M.D., Assistant Professor, Lymphoma/Myeloma, Division of Cancer Medicine, The University of Texas, MD Anderson Cancer Center. “While this is an ongoing study, and we await mature data, there have been promising signs of activity in a heavily pretreated population, which includes several patients previously exposed to ARRY-520 or carfilzomib.”

Alpha 1-Acid Glycoprotein (AAG) is a Potential Patient Selection Marker for Clinical Activity of ARRY-520 in Relapsed and Refractory Multiple Myeloma (MM) (Protocol # ARRAY-520-212)
Data on a potential patient selection marker was also presented from multiple studies of ARRY-520 in patients with relapsed and refractory multiple myeloma. To date all responses have occurred in patients with low levels of alpha-1-acid glycoprotein (AAG) and these patients had longer event free survival (time to next treatment or death). In a single-agent Phase 2 ARRY-520 clinical study, the median overall survival was reported to be markedly longer in patients with low AAG as compared to patients with high AAG (20.2 vs. 4.5 months). These results may enable more precise targeting of patient populations who will benefit from ARRY-520.

amstaff
Scritto il 17 giugno 2013 at 14:32

gooser,

ma tu sei rientrato su Arry? le hai mai lasciate…? :roll:

nccmtt
Scritto il 17 giugno 2013 at 14:40

A meno di cose dell’ultimo momento, sono state sostituite le RR con le PP :mrgreen:
Matteo

Scritto il 17 giugno 2013 at 15:04

amstaff@finanza:
gooser,

ma tu sei rientrato su Arry? le hai mai lasciate…? :roll:

Non sono ri-entrato perchè i mercati scendevano volevo aspettare.

papi67
Scritto il 17 giugno 2013 at 15:33

in pochi giorni DCTH da 0,38 a 0,59 8O

nccmtt
Scritto il 17 giugno 2013 at 15:47

La prossima volta ci tocca di soffiare più forte :oops::oops::oops:

amstaff
Scritto il 17 giugno 2013 at 15:53

nccmtt@finanza,

si infatti…mi sà che abbiamo tutti l’asma.

papi67
Scritto il 17 giugno 2013 at 16:18

tra i pochi negativi proprio APPY e CYCC che sf…..ortuna. :x

nccmtt
Scritto il 17 giugno 2013 at 16:58

SUPN :evil::evil::evil:

atalanta
Scritto il 17 giugno 2013 at 18:00

RMTI Forza ragazzi tutti insiame soffiamo per fargli rompere sta benedetta fase laterale :lol::lol::lol:

Scritto il 17 giugno 2013 at 18:53

Menomale che non sono entrato in FOLD ero veramente tentato…..

nccmtt
Scritto il 17 giugno 2013 at 19:00

Gnappo la nostra CUR oggi accusa….

windpower
Scritto il 17 giugno 2013 at 20:25

attenzione a ONCOSEC, chi e’ rimasto fuori potrebbe approfittarne….giorgio 0,251 sono troppo esigenti???
:mrgreen::mrgreen::mrgreen:

gnappo
Scritto il 17 giugno 2013 at 22:00

nccmtt@finanza:
Gnappo la nostra CUR oggi accusa….

solo piccole scosse d assestamento….o almeno spero :!:

nccmtt
Scritto il 17 giugno 2013 at 22:27

gnappo@finanza: solo piccole scosse d assestamento….o almeno spero

Notizie strane non ce ne sono state vedremo
Matteo

Scritto il 18 giugno 2013 at 10:09

Scusate la latitanza eh oggi esce un articoletto su una company davvero interessante….

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute