Ecco in arrivo il terzo farmaco per l’obesità ! Tocca a Contrave di Orexigen Therapeutics (OREX).

Scritto il alle 08:34 da gooser

Il mercato dei farmaci dimagranti è ancora alla ricerca del blockbuster ovvero di quel prodotto in grado di generare ricavi astronomici. L’attesa per i dati delle vendite dei due farmaci di recente approvati dalla FDA, fin ora, è stata inutile. Dopo oltre 10 anni di attesa di un farmaco approvato adesso ci ritroviamo con due farmaci sul mercato e un altro che nel 2014 potrebbe esserlo. Come ricorderete abbiamo analizzato tutti i pro e contro alla ricerca del blockbuster ma ultimamente abbiamo trascurato il farmaco di Orexigen Therapeutics, Inc. (OREX) che di recente torna interessante.

La corsa di Contrave di OREX si fa veramente in salita, perchè oltre a duellare con i farmaci approvati di VVUS e di ARNA ha un quarto pretendente ovvero il Victoza del colosso danese Novo Nordisk A/S (NVO). Victoza ha un vantaggio è un farmaco già approvato per il diabete e se riveduto e corretto fa anche dimagrire andrà “a mercato senza difficoltà” sfruttando l’off label.

E’ chiaro che non è fondamentale capire quale di questi quattro farmaci sia più efficace o più sicuro ma occorre trovare quale di questi è in grado di prendersi la ricca fetta di mercato multimiliardario che è li fuori e attende il candidato.

Questa introduzione secondo me è necessaria per dare un quadro generale della situazione. Ma mentre tutti stanno cercando di capire quale dei due farmaci approvati venderà di più OREX va avanti con lo studio clinico imposto da FDA.

Contrave (bupropion and naltrexone)

Dopo aver completato quattro studi di fase 3, Orexigen ha presentato una New Drug Application per Contrave nel marzo 2010. Un comitato consultivo ha votato 13 a 7 a favore del farmaco e 11 a 8 che uno studio cardiovascolare doveva essere completato post-approvazione. Nonostante il voto, la FDA ha emesso una lettera di risposta completa nel gennaio 2011 richiedendo che lo studio di sicurezza supplementare doveva essere eseguito come un requisito per l’approvazione. Così, Orexigen e i suoi investitori sono stati costretti ad attendere diversi anni.

Lo studio cardiovascolare, è ora in corso con 8.900 pazienti. Orexigen crede che questi dati posso essere presentati a metà 2013. Mentre gli investitori aspettano con ansia i dati di sicurezza, non vi è alcun dubbio della sua efficacia. Il farmaco ha dimostrato di essere tre volte più efficace del placebo nell’aiutare i pazienti a perdere almeno il 5% del loro peso corporeo.

Che cosa ha preoccupato e preoccupa ancora secondo me FDA ?. Il bupropione, è un antidepressivo che commercialmente è conosciuto in Italia come Zyban, usato nella terapia di disassuefazione dal fumo, il cui meccanismo è coinvolto nella perdita di peso. Anche se non è però ben chiaro come faccia a far dimagrire, sono molto chiari gli effetti collaterali indotti quali convulsioni, disturbi cardiovascolari e tendenze suicide; e questo si unisce al naltrexone, un antagonista degli oppioidi che ha probabilmente un ruolo nella regolazione di assunzione di cibo e nell’aumento di spesa energetica. Il suo utilizzo nell’obesità riguarderebbe solo quella associata a disturbi dell’alimentazione indotti da stress e senza accelerare la perdita di peso nei soggetti gravemente obesi.

Bene anzi male….. Lo studio di sicurezza doveva durare 4/5 anni, siamo quasi arrivati alla conclusione direi leggermente in anticipo sui tempi. Per concludere sui dati di sicurezza ricordo che in circa un quarto dei pazienti trattati con naltrexone/bupropione, rispetto al basale, si è osservato un aumento di almeno il 10% dei valori della pressione arteriosa sistolica. Nel gruppo di controllo tale aumento si è osservato in meno di un quinto dei pazienti.

Inoltre, nel 37% dei pazienti trattati con il nuovo farmaco si è osservato un aumento di almeno 5 mm/Hg rispetto al basale della pressione arteriosa diastolica, versus il 29% osservato con placebo.

Infine, nel 26% dei pazienti trattati con  naltrexone/bupropione  la frequenza cardiaca è aumentata di almeno 10 battiti per minuto.  Nel gruppo placebo solo il 19% dei pazienti ha avuto questo incremento.

Qui ragazzi se vogliamo andare avanti con i dati clinici ne abbiamo a tonnellate ma visto che abbiamo detto di limitarli ci fermiamo qui. Con questa scadenza così importante a breve, l’uscita dei tanto attesi dati dello studio di sicurezza dovrebbe richiamare gli investitori. Come avete letto sul blog Giorgio e tutta la band si è già posizionata sul titolo, mentre io al momento ho preferito restare alla finestra.

Un ultima cosa che sinceramente non ho apprezzato è stata la mossa fatta dall’azienda cioè di dichiarare che FDA sembrava disponibile ad accettare la NDA in corso ovvero senza che i dati di sicurezza siano arrivati. (forse per tenere “caldi” gli azionisti). Questo lo diceva già l’anno scorso, ma le cose poi sono andate diversamente. Se da una parte è vero che qualche dato arriverà presto secondo me i tempi per la presentazione della NDA saranno abbastanza lunghi. Questo potrebbe essere un rischio per coloro che intendono aprire una posizione molto LONG.

L’azienda nel primo trimestre 2013 ha perso circa 20M di $ ne restano in cassa 67 cash e  ulteriori 47,5 milioni di dollari in titoli, per un totale di 114,6 milioni di dollari. Insomma ci sono tutti i presupposti per far bene e la quotazione è ampiamente sottovalutata. Resta enigmatico quanto LONG andare sul titolo ma avremo le idee più chiare quando arriveranno i primi dati. Proprio ieri c’e’ stata una conferenza clicca qui, forse questo è stato il motivo del recupero della quotazione nel finale di seduta. A voi.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Ecco in arrivo il terzo farmaco per l'obesità ! Tocca a Contrave di Orexigen Therapeutics (OREX)., 10.0 out of 10 based on 1 rating
49 commenti Commenta
ambros2
Scritto il 4 giugno 2013 at 08:53

Mentre ero impegnato a San Siro con l’altro Boss vedo che i nostri titoli hanno fatto un bel recupero :mrgreen:
Grazie Goos per l’ennesimo articolo.

Scritto il 4 giugno 2013 at 09:33

ambros2@finanza:
Mentre ero impegnato a San Siro con l’altro Boss vedo che i nostri titoli hanno fatto un bel recupero :mrgreen:
Grazie Goos per l’ennesimo articolo.

:lol::lol::lol:

tosco63
Scritto il 4 giugno 2013 at 09:58

ciao gooser grazie per l’articolo non mi sembri molto convinto su questo titolo forse il farmaco migliore sarà quello dei danesi? :D

Scritto il 4 giugno 2013 at 11:00

tosco63@finanzaonline:
ciao gooser grazie per l’articolo non mi sembri molto convinto su questo titolo forse il farmaco migliore sarà quello dei danesi? :D

Nei precedenti articoli che vedevano coinvolte le tre aziende ovvero ARNA, OREX e VVUS sono stato molto critico, perchè da quello che ho letto io questi farmaco hanno pesanti effetti collaterali. Detto questo agli investitori forse poco importa, però anche quelli approvati non vendono o almeno non ancora. Quindi i rialzi secondo me sono tutti teorici. Detto questo cavalcare OREX sull’attesa dei dati e sulla presentazione della NDA sarà sicuramente una scelta che premierà gli speculatori e perchè no anche noi sempre molto attenti a cavalcare i titoli…. :mrgreen::mrgreen:

ambros2
Scritto il 4 giugno 2013 at 11:10

gooser,

maledetti speculatori. Uno che conosco ha già venduto 2 volte RMTI in tre giorni guadagnandosi una settimana di villetta a Gatteo Mare o una serata ad Cannes :oops:

Scritto il 4 giugno 2013 at 11:25

ambros2@finanza:
gooser,

maledetti speculatori. Uno che conosco ha già venduto 2 volte RMTI in tre giorni guadagnandosi una settimana di villetta a Gatteo Mare o una serata ad Cannes :oops:

io conosco anche gente che ha perso la liquidazione dopo oltre 35 anni di lavoro in poche sedute. Meglio piccoli ingressi e piccoli gain, almeno io la penso cosi’

ambros2
Scritto il 4 giugno 2013 at 11:50

gooser,

secondo me soprattutto in questo periodo di prezzi già alti in cui bisogna andare a cercarsi qualche piccola occasione. Con RMTI ho avuto una certa fortuna, perchè il trend sembrerebbe comunque ascendente, è che quando piazza quel + 4-5 % in pochi minuti mi sembra un peccato non portarmeli subito a casa, stessa cosa per THLD che ultimamente va in zona 5,90-6 per ritornare intorno a 5,50

Scritto il 4 giugno 2013 at 11:58

ambros2@finanza:
gooser,

secondo me soprattutto in questo periodo di prezzi già alti in cui bisogna andare a cercarsi qualche piccola occasione. Con RMTI ho avuto una certa fortuna, perchè il trend sembrerebbe comunque ascendente, è che quando piazza quel + 4-5 % in pochi minuti mi sembra un peccato non portarmeli subito a casa, stessa cosa per THLD che ultimamente va in zona 5,90-6 per ritornare intorno a 5,50

Come dico sempre ognuno di noi deve crearsi uno stile di trading. Quando poi inoltre questo stile porta dei risultati serve anche per dare una certa fiducia in se stessi e sulle proprie strategie. Se il tuo entra ed esci porta risultati continua pure così. :-)

ambros2
Scritto il 4 giugno 2013 at 12:17

gooser,

questi due sono stati casi un po’ particolari, in realtà non ho un atteggiamento di fondo speculativo, da circa un anno ho in portafoglio ALXA,THLD, IPCI ed ARRY (un po’ meno tempo) che ho mantenuto con poche variazioni in attesa di buone news

Scritto il 4 giugno 2013 at 12:25

ambros2@finanza:
gooser,

questi due sono stati casi un po’ particolari, in realtà non ho un atteggiamento di fondo speculativo, da circa un anno ho in portafoglio ALXA,THLD, IPCI ed ARRY (un po’ meno tempo) che ho mantenuto con poche variazioni in attesa di buone news

Proprio ieri sera ARRY:

Array BioPharma Inc. (Nasdaq: ARRY) today announced that it plans to offer, subject to market and other conditions, convertible senior notes due 2020 of approximately $100 million in aggregate principal amount in an underwritten public offering pursuant to an effective shelf registration statement on Form S-3. Array expects to grant the underwriters a 30-day option to purchase up to approximately an additional $15 million in aggregate principal amount of convertible senior notes in connection with the offering. Prior to March 1, 2020, the notes will be convertible only upon certain circumstances and during certain periods. Upon conversion, the holders will receive, at Array’s option, shares of Array’s common stock, cash or a combination of shares and cash. Goldman, Sachs & Co. and J.P. Morgan Securities LLC are acting as joint book-running managers for the offering.

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 13:12

Gooser grazie come sempre!

Su arry avevo messo stessa notizia su articolo precedente!

Matteo

ambros2
Scritto il 4 giugno 2013 at 13:40

gooser,

mi sa che staranno ancora ferme un po’ :x . Per quota 7 ci vorrà pazienza, ormai le abbiamo solo io e Wind?

Scritto il 4 giugno 2013 at 13:43

Come avevamo già anticipato la cassa di ARRY iniziava ad essere al limite quindi la notizia non mi ha colto di sorpresa.

ambros2
Scritto il 4 giugno 2013 at 13:59

gooser,

ad ogni modo non mi sembra un titolo sopravvalutato come forse altri. Sicuramente per chi ha aspettative sul breve c’è di meglio. Ieri avevo messo un ordine un po’ ottimista di vendita a 6,20, ma si è fermato a 6,09 comunque anch’io ne ho tenuto solo un terzo, giusto per eivtare di mangiarmi le mani come fatto con SCMP e ACAD

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 14:21

Ma infatti per chi non c’è probabile che sia meglio aspettare per entrare un po’ più bassi
Matteo

windpower
Scritto il 4 giugno 2013 at 14:24

ambros2@finanza:
gooser,

mi sa che staranno ancora ferme un po’ . Per quota 7 ci vorrà pazienza, ormai le abbiamo solo io e Wind?

:wink:

sempre presente e long.

Scritto il 4 giugno 2013 at 14:55

windpower@finanza: :wink:

sempre presente e long.

Se guardiamo la quotazione che è quella che interessa a noi, la strategia aziendale di avere mille partner per il momento non sta pagando ma garantirà un futuro roseo nei prossimi anni, ma i soldi servono adesso e subito per portare avanti gli sviluppi clinici in corso. ARRY con tutti questi partner svende parti di azienda, non piace molto questa cosa…
CLDX invece è l’esempio che senza partner si vola anche se solo i dati daranno torto o ragione all’azienda………

Scritto il 4 giugno 2013 at 14:59

Poi parliamoci chiaro l’ultimo partner appena arrivato se permettete era meglio non averlo…. 10 M di $ che entrano in cassa pagati dagli azionisti perchè il partner ha dovuto emettere azioni….

ambros2
Scritto il 4 giugno 2013 at 15:20

gooser,

a proposito di quotazioni, ATRS la ritieni ancora interessante?

Scritto il 4 giugno 2013 at 15:34

ambros2@finanza:
gooser,

a proposito di quotazioni, ATRS la ritieni ancora interessante?

SI MOLTO

tosco63
Scritto il 4 giugno 2013 at 16:27

ciao gooser tra una cosa e l’altra se ti rimane tempo mi sai dire qualcosa a livello azienda farmaci di novartis grazie

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 16:32

gooser:
Poi parliamoci chiaro l’ultimo partner appena arrivato se permettete era meglio non averlo…. 10 M di $ che entrano in cassa pagati dagli azionisti perchè il partner ha dovuto emettere azioni….

come non darti ragione…

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 16:36

comprato un altro po’ di APPY
Matteo

windpower
Scritto il 4 giugno 2013 at 17:23

nccmtt@finanza:
comprato un altro po’ di APPY
Matteo

anche io ne aspetto altre :mrgreen:

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 17:36

Io sto aspettando delle IPCI :mrgreen::mrgreen:

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 17:46

ma vedrai che non arrivano… ragazzi ma non alla fine scopriamo che le abbiamo tutte noi? :twisted::twisted::twisted:

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 17:47

nccmtt@finanza:
ma vedrai che non arrivano… ragazzi ma non alla fine scopriamo che le abbiamo tutte noi?

traduco in italiano: :mrgreen::mrgreen::mrgreen:
IPCI vedrai che non arrivano… ragazzi ma alla fine non è che scopriamo di averle tutte noi?

tosco63
Scritto il 4 giugno 2013 at 17:53

è certo che l’abbiamo comprata senza opa adesso ci aspettano gli eventuali profitti non ci resta che votare il ceo :mrgreen:

ambros2
Scritto il 4 giugno 2013 at 17:54

Oggi mi è scappata l’opportunità quotidiana di guadagnare il 5% con RMTI.

Scritto il 4 giugno 2013 at 18:17

Prese PRAN a dopo per i dettagli

giorgio.migliore
Scritto il 4 giugno 2013 at 18:24

Pronti a rientrare in ARRY in zona 5,15-5,20…

windpower
Scritto il 4 giugno 2013 at 18:49

riprese APPY 1,30

quoto giorgio, arry sotto 5,15 e’ molto interessante.

Scritto il 4 giugno 2013 at 19:33

Domani non sarò presente sul blog per impegni vari. Seguirò comunque con lo smartphone. Riguardo l’ingresso di oggi PRAN dati in arrivo a Ottobre sono entrato LONG, per anticipare la situazione grafica che potrebbe verificarsi prossimamente e perchè ho notato un incremento dei volumi….
Comunque non c’e’ fretta (forse). L’articolo era quasi pronto ma uscira a questo punto Giovedi perchè non riusciro’ a finirlo domani!! :mrgreen::mrgreen:

gnappo
Scritto il 4 giugno 2013 at 19:46

Scusate domanda stupida…Qualcuno sa come calcola le comissioni fineco? O meglio come avviene l’addebito?

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 20:32

gnappo@finanza:
Scusate domanda stupida…Qualcuno sa come calcola le comissioni fineco? O meglio come avviene l’addebito?

Da quello che vedo io te li toglie sul conto d’interesse per esempio se prendi titoli Nasdaq te li toglie dal conto USD. Però non ho certezze mi sembra di aver capito. Prova a mandare mail dal sito di solito rispondo celermente
Matteo

giorgio.migliore
Scritto il 4 giugno 2013 at 20:33

Per gli amanti del rosso…. 8O

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 20:36

windpower@finanza:
riprese APPY 1,30

quoto giorgio, arry sotto 5,15 e’ molto interessante.

Io ho finito dindi… Però concordo sull’interessante… Vediamo se SUPN sale un altro po’ e il time è giusto potrei uscire per prendere arry. Per ora ho incrementato anche RMTI

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 20:46

giorgio.migliore@finanza:
Per gli amanti del rosso….

Oggi ho sfruttato la giornata per un po’ di acquisti speriamo domani sia un giorno più primaverile :mrgreen:

gnappo
Scritto il 4 giugno 2013 at 20:47

nccmtt@finanza: Da quello che vedo io te li toglie sul conto d’interesse per esempio se prendi titoli Nasdaq te li toglie dal conto USD. Però non ho certezze mi sembra di aver capito. Prova a mandare mail dal sito di solito rispondo celermente
Matteo
e’ possibile che li sommi al pmc?
Thanks

gnappo
Scritto il 4 giugno 2013 at 20:49

che giornataccia…altro che Dario Argento

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 20:53

gnappo@finanza:

Bella domanda sulla parte in euro mi era sembrato di capire così . Ma sul Nasdaq non mi sembra, o meglio sul pmc c’è di mezzo il cambio e quindi non è facile ma più volte ho visto togliermi i soldi dal cc in usd, una volta mi sono trovato -12 e la sera avevo chiuso in positivo … A sto punto non rimane che chiedere, appena ho tempo mando una mail e poi ti dico.
Matteo

gnappo
Scritto il 4 giugno 2013 at 21:10

nccmtt@finanza,

Grazie Gentilissimo..
Non vorrei facessero all in a fine mese…brrrrrrrrrrrrr

nccmtt
Scritto il 4 giugno 2013 at 21:44

gnappo@finanza:
[email protected],

Grazie Gentilissimo..
Non vorrei facessero all in a fine mese…brrrrrrrrrrrrr

No no scalano subito non dovrebbe esserci all in comunque si chiede e vediamo!
Matteo

avvlomax
Scritto il 4 giugno 2013 at 22:39

nccmtt@finanza,

$ 12.95 per eseguito detratti sul cc in $ l’indomani.

windpower
Scritto il 5 giugno 2013 at 08:02

Arry

Vi risulta che stiano emettendo a mercato??

gnappo
Scritto il 5 giugno 2013 at 09:43

avvlomax@finanzaonline,

Grazie Avvlomax

nccmtt
Scritto il 5 giugno 2013 at 11:51

gnappo@finanza:
[email protected],

Grazie Avvlomax

perfetto quindi il mio sospetto è confermato. :mrgreen:
Gnappo serve ancora chiedere? Dimmi che nel caso lo faccio
Matteo

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute