Portafoglio Biotech! Ecco gli ultimi ingressi e le ultime uscite PARTE 20 (CLDX, HEB, IPCI, SCMP, RPTP, ARRY, NPSP)

Scritto il alle 14:25 da gooser

La reazione dei mercati usa negli ultimi giorni ha portato anche all’apertura di qualche posizione su diversi titoli biotech che ultimamente avevano un po’ sofferto, almeno questa è la sensazione nel vedere alcuni titoli con scadenze a breve che in realtà avevano sofferto ripartire.

Partiamo subito con i titoli che avevano importanti scadenze nello scorso weekend:

CLDX: Gli ottimi dati usciti hanno portato il titolo oltre i 7$ per poi ripiegare ieri. A questo punto l’azienda è l’unica tra le protagoniste tra gli antitumorali che hanno mostrato dati incoraggianti a non avere ancora un partner. La pipeline è ottima, di conseguenza si avrà sempre più bisogno di denaro che non può arrivare solo con diluizioni. THLD insegna che dopo l’uscita di dati ottenne un grosso accordo. Quindi per rispondere a chi mi chiedeva che fare con il titolo io personalmente per il momento non ho fretta di venderle.

ARRY: Nuovamente sono usciti altri dati nel meeting dello scorso weekend. L’azienda sembra non sbagliare un colpo. Il fatto che se ne sia parlato poco è positivo è tipico del titolo. Dando un occhiata alla quotazione siamo molto al di sotto della quotazione reale e dalla quotazione teorica rispetto al potenziale. Questo secondo me è il titolo LONG per il prossimo anno. Non è per chi ha fretta. Vediamo nei prossimi giorni se continuerà a salire.

Passiamo adesso ai titoli con scadenza Dicembre-Gennaio.

SCMP: La notizia dello spostamento della data FDA ad Aprile aveva preso in contro tempo i piccoli azionisti. La scelta di tenerle per il momento sta ripagando il titolo non dovrebbe ulteriormente scendere. Avevo suggerito di aspettare fine Dicembre per prendere una decisione nell’attesa di una modifica alla label di un farmaco già approvato attesa per fine anno. In realtà un’altra notizia è arrivata ieri che ha portato 15 milioni di $ nelle casse dell’azienda grazie ad Abbott che li ha versati come premio per il farmaco AMITIZA in Japan. Questi soldi equivalgono a un 0,36$ per azione ovvero un +8%. Il mercato per il farmaco in Giappone e in America è molto buono e i vari partner lo stanno lanciando proprio in questo periodo. Questo lancio sul mercato unito al fatto se arriverà all’approvazione di Aprile potrebbe nel corso del prossimo anno portare il titolo a quotazioni molto interessanti…….

NPSP: al momento il titolo sembra abbastanza fermo. Le possibilità di approvazione sono molto alte e la scadenza è sempre più vicina. Aspettiamo.

RPTP: proprio ieri con una candela paurosa +12% il titolo si è portato ad una quotazione più consona. Attualmente il prezzo è sopra a tutte le MM il che fa sperare in un proseguimento del trend. Ho detto nei commenti del portafoglio di ieri, che visto il mercato limitato del farmaco che il target non è molto lontano dalle quotazioni attuali. Vediamo se continua il movimento sopra i 6-6,50$ potrei anche chiudere la posizione. JP Morgan da target 12$.

IPCI: restiamo sempre convinti della nostra scelta in attesa di avere qualche notizia positiva. Il titolo dopo un inizio settimana promettente resta ancorato in zona 2,20$. Aspettiamo.

HEB: ormai anche i muri hanno capito la pericolosità di avere il titolo in portafoglio, insomma chi è debole di cuore è meglio che stia fuori. L’emissione pesante di azioni a mercato ha probabilmente fatto scendere il titolo alla quotazione attuale. L’ultimo articolo lo trovate cliccando qui. Il grande enigma è il seguente: L’azienda non ha fatto lo studio clinico richiesto da FDA per l’approvazione, e quest’ultima farà un’eccezione approvando il farmaco per una malattia che a oggi non ha una cura ? Il 20 Dicembre si avvicina in caso di voto positivo del panel, visto che sarebbe abbastanza inaspettato, potrebbe portare il titolo a quotazioni molto alte. L’ultimo giorno utile per uscire in sicurezza sarà il 17 Dicembre perchè il giorno dopo usciranno i briefing documents. Proprio il 17 prenderò una decisione.

Vediamo adesso il solito riepilogo:

Sucampo Pharmaceuticals, Inc. Buy 10-14-12 5.61 -11.41%
IntelliPharmaCeutics International Inc. Buy 10-07-12 2.67 -17.60%

 

Hemispherx Biopharma, Inc. Buy 09-28-12 0.765 -16.34%
NPS Pharmaceuticals, Inc. Buy 12-06-12 9.68 +1.03%
Raptor Pharmaceuticals Corp. Buy 11-29-12 5 +15.60%
Celldex Therapeutics, Inc. Buy 06-28-12 4.07 +69.04%
Array BioPharma, Inc. Buy 11-30-12 3.8 +1.58%

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Portafoglio Biotech! Ecco gli ultimi ingressi e le ultime uscite PARTE 20 (CLDX, HEB, IPCI, SCMP, RPTP, ARRY, NPSP), 10.0 out of 10 based on 1 rating
Tags: , , , , , ,   |
187 commenti Commenta
Scritto il 12 dicembre 2012 at 14:53

E intanto GILD acquista YMI :twisted:

windpower
Scritto il 12 dicembre 2012 at 14:55

in attesa di un accordo ho ripreso ACAD 4,22.

windpower
Scritto il 12 dicembre 2012 at 14:58

YMI……….

LE AVEVO NEL MIRINO!!!!! PORCA L’OCA!!

Scritto il 12 dicembre 2012 at 15:37

windpower@finanza,

Pensa che io le avevo a 1,20$ qualche anno fa…..

windpower
Scritto il 12 dicembre 2012 at 15:58

gooser:
[email protected],

Pensa che io le avevo a 1,20$ qualche anno fa…..

mi sono scappate a 1,55……poi ho ripreso acad 4,22 … magari tornano a 6$$$ :mrgreen:

alessiomz
Scritto il 12 dicembre 2012 at 16:15

YMI vendute con un +60% grazie al grande Cereal K.!!
ho un pò di liquidità per fare un ingresso Short che consigliate XNPT?
P.S. CLSN inarrestabile qualche idea su un eventuale target?

Scritto il 12 dicembre 2012 at 16:16

OKKIO HEBBISTI !!! SCIACALLI IN AZIONE !!! :mrgreen::mrgreen:

Scritto il 12 dicembre 2012 at 18:40

E’ bastato l’ennesimo articolo di seeking alpha a far partire HEB ?….. Forse :?:

Terno
Scritto il 12 dicembre 2012 at 19:27

Che rabbia HEB…
Volevo comprare dopo il crollo di 2 giorni fa e la tenuta degli 0.62.

Vabbè, speriamo continui eh? ;)

standby
Scritto il 12 dicembre 2012 at 19:37

Terno,

Ciao Terno,
ci ho pensato anche io ma scottano parecchio, mi tengo quelle prese una decina di giorni fa a 0.82, sperem!

windpower
Scritto il 12 dicembre 2012 at 21:19

windpower@finanza: mi sono scappate a 1,55……poi ho ripreso acad 4,22 … magari tornano a 6$$$

ACAD si finanzia…… si torna sui max, partner in arrivo!! lo spero eh!

Scritto il 13 dicembre 2012 at 21:37

Incrementato npsp

giorgio.migliore
Scritto il 13 dicembre 2012 at 22:55

gooser,

Candela non bellissima… domani potrebbe ancora patire!!

giorgio.migliore
Scritto il 13 dicembre 2012 at 23:14

giorgio.migliore@finanza:
gooser,

Candela non bellissima… domani potrebbe ancora patire!!

Per chi volesse entrare suggerisco di provare sulla debolezza intorno ai 9,20 (sperando che non scappi!!) :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 13 dicembre 2012 at 23:15

Qui capite perchè 9,20

Scritto il 14 dicembre 2012 at 13:33

giorgio.migliore@finanza,

SPERIAMO CHE NON C’ARRIVI A 9,20 !!!!! :twisted:

bisanzio
Scritto il 14 dicembre 2012 at 17:32

che mi dite di TEVA ed EDAP?

tamby
Scritto il 14 dicembre 2012 at 18:14

edap è un mio pallino è in ipervenduto! nel mese di gennaio presentazione pma per il dispositivo hifu (ablazione tumore alla prostata)
é una buona alternativa alla chirurgia, è mininvasiva e con una risoluzione dl 90%
entrato a 1.55

atalanta
Scritto il 14 dicembre 2012 at 18:15

Ciao Gooser cortesemente sai indicarmi la data per l’approvazione del farmaco di AEGR. Noto graficamente che stà rompendo verso l’alto la congestione nel range 20/23 $. Grazie

Scritto il 14 dicembre 2012 at 18:38

bisanzio@finanza,

TEVA dopo le ultime notizie non se la sta passando bene, analisti hanno abbassato il rating per un colosso così conta più quello che le entrate. A chi piace un long potrebbe essere interessante. Il colosso istraeliano non ha bisogno di presentazioni ovviamente con una capitalizzazione di 36 000 000 000 000 $…………

EDAP scende parecchio non ho sue notizie da oltre 1 mese…..secondo me a breve emissione azioni

Scritto il 14 dicembre 2012 at 18:48

atalanta@finanzaonline,

AEGR FDA 5 GENNAIO 2013

tamby
Scritto il 14 dicembre 2012 at 19:10

gooser,

gooser,

dovranno approvare il 19 dicembre l’emissione di 500.000 nuove azioni adibite a stock option per il raggiungimento dei risultati.. questo è stato mal digerito dal mercato e in parte lo condivido.
Per il resto la partita inizia a giocarsi nel mese di gennaio!!

http://www.sec.gov/Archives/edgar/data/1041934/000117184312004339/f6k_11302012.htm

alessiomz
Scritto il 14 dicembre 2012 at 19:30

ACHN sembra si stia muovendo bene negli ultimi giorni

Scritto il 14 dicembre 2012 at 19:34

Molto bene NPSP che nonostante le gufate di Giorgio sale con ottimi volumi l’incremento ci stava eh quando l’ho detto ieri….. :mrgreen::mrgreen::mrgreen: (incrociamo le dita)

Scritto il 15 dicembre 2012 at 10:34

ARIA: fda approva con 3 mesi di anticipo e fa -20 classico esempio di sell on news..

windpower
Scritto il 15 dicembre 2012 at 11:36

OPXA
effettivo rs 1:4 lunedi.

ne ho seguiti un po di rs, (snss, cycc, oxgn, alxa, ….) dai minimi si raddoppia quasi sempre
8O8O8O

standby
Scritto il 16 dicembre 2012 at 10:07

windpower@finanza,

Ciao Windpower,
suggerisci di entrare in OPXA lunedì?

windpower
Scritto il 16 dicembre 2012 at 10:40

standby:
[email protected],

Ciao Windpower,
suggerisci di entrare in OPXA lunedì?

ciao,
NOOOOOOOOO! io le ho a 0,70 circa, prese di recente a 0,35 e 0,41…..arrivo da 1,2$.
Non ho idea quale sia il momento migliore, ma probabilmente nei prossimi mesi saliranno. Punterei su minimi 52wk, quindi 1,25 post rs. Un colpo io lo daro’.
13 NOVEMBRE:
Opexa Therapeutics, a company developing Tcelna, a novel T-cell therapy for multiple sclerosis, announced that Health Canada has approved the Company’s Clinical Trial Application. The application was filed with the Biologics and Genetic Therapies Directorate. With this approval by the Canadian Health Authority, Opexa expects to expand its ongoing clinical trial in Secondary Progressive MS patients to include several sites in Canada. The Abili-T trial, a Phase 2b study of Tcelna in subjects with SPMS, is currently enrolling patients in the United States.

dal Q3 15 NOVEMBRE:

Opexa Therapeutics, Inc. (OPXA), a company developing Tcelna™, a novel T-cell therapy for multiple sclerosis (MS), today reported financial results for the quarter ended September 30, 2012 and provided an overview of recent corporate developments.
Third quarter and recent highlights include:
Commenced the Abili-T clinical study, a Phase IIb clinical trial of Tcelna in patients with Secondary Progressive Multiple Sclerosis (SPMS);
Closed a $4,085,000 convertible secured note financing;
Entered into two purchase agreements in which Opexa has the right to sell, over a 30-month period, up to $16.5 million in shares of its common stock to an institutional investor, subject to certain conditions and limitations; and
Received approval from Health Canada enabling expansion of the Abili-T clinical trial into Canada.
“After extensive preparations up through August of this year, including the enhancement of our Tcelna manufacturing process and the optimization of our clinical development strategy, we successfully returned to the clinic in September and initiated the Abili-T clinical study, a Phase IIb clinical trial in patients with SPMS,” commented Neil K. Warma, President and Chief Executive Officer of Opexa. “The enthusiastic response by physicians and patients alike to the Abili-T study has resulted in good initial enrollment. The two-year trial is expected to enroll a total of 180 SPMS patients in 30 sites in the U.S. and Canada. Currently, we have secured contracts with over half of the clinical sites and continue to progress in discussions with additional sites that have expressed a desire to participate in the study. We have enrolled approximately ten percent of the patients to date in the clinical study and expect enrollment to expand as more sites become activated and begin to screen potential patients. We are also pleased to have received approval by Health Canada, the Canadian equivalent of the U.S. Food and Drug Administration, to expand the trial with Canadian sites. Given Tcelna’s previously demonstrated strong safety profile, along with very limited treatment options currently available in SPMS, we expect enrollment of the Abili-T study to progress well.”
“Earlier this month, we entered into two purchase agreements with Lincoln Park Capital Fund, LLC whereby we have the right to sell to Lincoln Park an aggregate of up to $16.5 million in shares of our common stock over a 30-month period, subject to certain conditions and limitations,” commented Mr. Warma. “Additionally, we implemented an at-the-market (ATM) facility in September in which we can sell up to four million shares of our common stock from time to time depending on market demand. Meanwhile we continue to explore opportunities to properly resource the Company from a capital standpoint to be able to fully support ongoing clinical development. These opportunities may result in additional capital raises, a strategic partnership or both.”
“As of September 30, 2012, our cash and cash equivalents totaled approximately $2.2 million. Our monthly burn rate for the nine months ending September 2012 was approximately $885,000, inclusive of the cost of preparations to commence the Phase IIb clinical study,” continued Mr. Warma. “We believe we have sufficient liquidity to support our current clinical trial activities into December 2012. Moving forward, we are continuing to explore potential opportunities and alternatives to obtain the additional resources that will be necessary to continue and complete the Phase IIb study and to support ongoing operations during the pendency of such study

21 NOVEMBRE

Separate Purchase Agreements with Lincoln Park Capital Fund LLC May Provide Incremental Capital Availability thru mid 2015

THE WOODLANDS, Texas–(BUSINESS WIRE)– Opexa Therapeutics, Inc. (OPXA), a company developing Tcelna”, a novel T-cell therapy for multiple sclerosis (MS), announced today that it has signed a purchase agreement on November 5, 2012 for the sale from time to time over a 30-month period of up to $1.5 million of its common stock to Lincoln Park Capital Fund, LLC (Lincoln Park), a Chicago-based institutional investor. These shares are the subject of a prospectus supplement pursuant to the Company’s effective shelf registration statement and base prospectus contained therein.

In addition, Opexa entered into a separate purchase agreement with Lincoln Park, as of November 2, 2012, for the sale from time to time over a 30-month period of up to $15 million of its common stock. The effectiveness of such agreement and the commencement of its 30-month period is contingent upon the effectiveness of a registration statement to be filed by Opexa with the U.S. Securities and Exchange Commission covering the resale of shares that may be issued to Lincoln Park.

Lincoln Park has no right to require any sales by Opexa. Opexa will determine when and if to sell shares to Lincoln Park, provided that the amount of shares it can sell will depend on the market price of Opexas common stock. Opexa cannot sell stock to Lincoln Park in the event that the closing price of its stock is below $0.45.

The net proceeds from these financing arrangements will be used for working capital and general corporate purposes including the continued conduct of the Abili-T clinical study, Opexas recently initiated Phase 2b clinical trial of Tcelna in Secondary Progressive MS patients.

These agreements provide us with flexibility to raise capital on an as needed basis and at our discretion,” commented Neil K. Warma, President and Chief Executive Officer of Opexa. “The commitments will help fund working capital needs as we continue solid progress with the Abili-T trial.

Under both agreements, there are no upper limits to the price Lincoln Park may pay to purchase Opexa common stock. Any time that Opexa elects to sell shares to Lincoln Park, the pricing of that sale will be fixed pursuant to a formula based upon the prevailing market prices of Opexa common stock immediately preceding the notice to Lincoln Park (or over a period of up to 12 business days leading up to such time). Accordingly, Opexa will know on that date of notice the fixed price per share that Lincoln Park will be required to pay. There are no warrants associated with any purchases under the agreements and the agreements prohibit any shorting or hedging by Lincoln Park.

standby
Scritto il 16 dicembre 2012 at 18:05

windpower@finanza,

Ciao Windpoer,
grazie, tutto chiaro.

Scritto il 17 dicembre 2012 at 07:55

HEB: questa è la settimana decisiva dove bisognerà prendere una decisione se tenere o mollare il titolo. Mi aspettavo un run-up già la scorsa settimana, qualche timido segnale c’e’ stato ma non molto…brutto segnale ? forse. Restiamo in attesa oggi, domani usciranno i briefing documents chi non vuole rischiare dovrà mollare il titolo.
Io penso che vi sia il 50% delle possibiltà che il panel voti a favore, lo so non è molto, ma sono mesi ormai che dico che si tratta di una scommessa.

Scritto il 17 dicembre 2012 at 15:15

ATRS SUBITO IN WATCH LIST

Antares Pharma, Inc. (NASDAQ: ATRS) today announced the submission of a New Drug Application (NDA) to the U.S. Food and Drug Administration (FDA) for OTREXUP™, a combination product for the delivery of methotrexate (MTX) using Medi-Jet™ technology. OTREXUP was developed for easy subcutaneous administration of MTX to enhance the treatment of rheumatoid arthritis (RA), poly-articular-course juvenile RA and moderate to severe psoriasis.

“The NDA submission of OTREXUP represents yet another significant accomplishment in the Company’s history,” said Paul K. Wotton Ph.D., President and Chief Executive Officer. “It is the first product designed for convenient subcutaneous delivery of methotrexate in patients with rheumatoid arthritis or psoriasis. We believe OTREXUP will benefit most patients that have not reached a satisfactory response to oral methotrexate alone or in combination with a biologic or another disease-modifying anti-rheumatic drug.”

OTREXUP was developed to optimize the clinical benefit of MTX, leading to cost effective treatment outcomes. Historically, parenteral MTX use has been limited in clinical practice for several reasons including the inconvenience of weekly intramuscular injections by a healthcare professional, and/or the challenges associated with teaching patients with impaired hand function, safe and sterile self-injection techniques. Studies conducted to date indicate OTREXUP is safe, easy and comfortable for RA patients to self-administer precise subcutaneous doses of MTX with improved systemic availability compared to oral doses.

The NDA submission, subject to acceptance and approval by the FDA, was supported by data generated from a clinical development program completed in accordance with the FDA’s guidance and recommendations. Antares executed and completed all of the clinical studies agreed with the agency and described in the clinical development program.

“The dedicated efforts of the entire Antares team have allowed us to submit a New Drug Application to the FDA ahead of schedule,” said Kaushik J. Dave R.Ph., Ph.D., Executive Vice President Product Development. “The results from the clinical development program have shown that OTREXUP can provide greater systemic exposure to methotrexate compared to oral doses. We believe OTREXUP is easy to use and comfortable for RA patients with moderate to severe hand function impairment thereby enhancing self-administration and patient compliance.”

standby
Scritto il 17 dicembre 2012 at 17:14

gooser,

Cosa dire…attendiamo tue.
Chi non risica non rosica?

Scritto il 17 dicembre 2012 at 17:40

standby,

Se ti riferisci a HEB parlando prima con Giorgio abbiamo deciso di tenerle fino al panel. Posizione molto piccola eh. :wink:

Terno
Scritto il 17 dicembre 2012 at 17:49

gooser:
standby,

Se ti riferisci a HEB parlando prima con Giorgio abbiamo deciso di tenerle fino al panel. Posizione molto piccola eh.

Boh! Se vi può “consolare”, avevo già deciso di tenerle anche io :) Siamo in 3 (a ballare l’alli galle :) )

Scritto il 17 dicembre 2012 at 18:45

Terno,

No terno siamo almeno una decina eh di quelli che conosco io :mrgreen::mrgreen:

speriamo bene….. :(

standby
Scritto il 17 dicembre 2012 at 19:21

Terno,

Tengo!

standby
Scritto il 17 dicembre 2012 at 19:21

gooser,

Dentro tutti!

Scritto il 18 dicembre 2012 at 16:49

Scusate ma ero in macchina…..
Posizione chiusa su HEB saltato lo stop.
I briefing documents sono pessimi direi da un occhiata veloce (sono piu’ di 200 pagine eh).
Boh è andata spero in giornata di riuscire a leggerli.
Quei 4 soldi rimasti li sposto su ALXA.

windpower
Scritto il 18 dicembre 2012 at 18:22

windpower@finanza: ciao,
NOOOOOOOOO! io le ho a 0,70 circa, prese di recente a 0,35 e 0,41…..arrivo da 1,2$.
Non ho idea quale sia il momento migliore, ma probabilmente nei prossimi mesi saliranno. Punterei su minimi 52wk, quindi 1,25 post rs. Un colpo io lo daro’.
13 NOVEMBRE:
Opexa Therapeutics, a company developing Tcelna, a novel T-cell therapy for multiple sclerosis, announced that Health Canada has approved the Company’s Clinical Trial Application. The application was filed with the Biologics and Genetic Therapies Directorate. With this approval by the Canadian Health Authority, Opexa expects to expand its ongoing clinical trial in Secondary Progressive MS patients to include several sites in Canada. The Abili-T trial, a Phase 2b study of Tcelna in subjects with SPMS, is currently enrolling patients in the United States.

dal Q3 15 NOVEMBRE:

Opexa Therapeutics, Inc. (OPXA), a company developing Tcelna™, a novel T-cell therapy for multiple sclerosis (MS), today reported financial results for the quarter ended September 30, 2012 and provided an overview of recent corporate developments.
Third quarter and recent highlights include:
Commenced the Abili-T clinical study, a Phase IIb clinical trial of Tcelna in patients with Secondary Progressive Multiple Sclerosis (SPMS);
Closed a $4,085,000 convertible secured note financing;
Entered into two purchase agreements in which Opexa has the right to sell, over a 30-month period, up to $16.5 million in shares of its common stock to an institutional investor, subject to certain conditions and limitations; and
Received approval from Health Canada enabling expansion of the Abili-T clinical trial into Canada.
“After extensive preparations up through August of this year, including the enhancement of our Tcelna manufacturing process and the optimization of our clinical development strategy, we successfully returned to the clinic in September and initiated the Abili-T clinical study, a Phase IIb clinical trial in patients with SPMS,” commented Neil K. Warma, President and Chief Executive Officer of Opexa. “The enthusiastic response by physicians and patients alike to the Abili-T study has resulted in good initial enrollment. The two-year trial is expected to enroll a total of 180 SPMS patients in 30 sites in the U.S. and Canada. Currently, we have secured contracts with over half of the clinical sites and continue to progress in discussions with additional sites that have expressed a desire to participate in the study. We have enrolled approximately ten percent of the patients to date in the clinical study and expect enrollment to expand as more sites become activated and begin to screen potential patients. We are also pleased to have received approval by Health Canada, the Canadian equivalent of the U.S. Food and Drug Administration, to expand the trial with Canadian sites. Given Tcelna’s previously demonstrated strong safety profile, along with very limited treatment options currently available in SPMS, we expect enrollment of the Abili-T study to progress well.”
“Earlier this month, we entered into two purchase agreements with Lincoln Park Capital Fund, LLC whereby we have the right to sell to Lincoln Park an aggregate of up to $16.5 million in shares of our common stock over a 30-month period, subject to certain conditions and limitations,” commented Mr. Warma. “Additionally, we implemented an at-the-market (ATM) facility in September in which we can sell up to four million shares of our common stock from time to time depending on market demand. Meanwhile we continue to explore opportunities to properly resource the Company from a capital standpoint to be able to fully support ongoing clinical development. These opportunities may result in additional capital raises, a strategic partnership or both.”
“As of September 30, 2012, our cash and cash equivalents totaled approximately $2.2 million. Our monthly burn rate for the nine months ending September 2012 was approximately $885,000, inclusive of the cost of preparations to commence the Phase IIb clinical study,” continued Mr. Warma. “We believe we have sufficient liquidity to support our current clinical trial activities into December 2012. Moving forward, we are continuing to explore potential opportunities and alternatives to obtain the additional resources that will be necessary to continue and complete the Phase IIb study and to support ongoing operations during the pendency of such study

21 NOVEMBRE

Separate Purchase Agreements with Lincoln Park Capital Fund LLC May Provide Incremental Capital Availability thru mid 2015

THE WOODLANDS, Texas–(BUSINESS WIRE)– Opexa Therapeutics, Inc. (OPXA), a company developing Tcelna”, a novel T-cell therapy for multiple sclerosis (MS), announced today that it has signed a purchase agreement on November 5, 2012 for the sale from time to time over a 30-month period of up to $1.5 million of its common stock to Lincoln Park Capital Fund, LLC (Lincoln Park), a Chicago-based institutional investor. These shares are the subject of a prospectus supplement pursuant to the Company’s effective shelf registration statement and base prospectus contained therein.

In addition, Opexa entered into a separate purchase agreement with Lincoln Park, as of November 2, 2012, for the sale from time to time over a 30-month period of up to $15 million of its common stock. The effectiveness of such agreement and the commencement of its 30-month period is contingent upon the effectiveness of a registration statement to be filed by Opexa with the U.S. Securities and Exchange Commission covering the resale of shares that may be issued to Lincoln Park.

Lincoln Park has no right to require any sales by Opexa. Opexa will determine when and if to sell shares to Lincoln Park, provided that the amount of shares it can sell will depend on the market price of Opexas common stock. Opexa cannot sell stock to Lincoln Park in the event that the closing price of its stock is below $0.45.

The net proceeds from these financing arrangements will be used for working capital and general corporate purposes including the continued conduct of the Abili-T clinical study, Opexas recently initiated Phase 2b clinical trial of Tcelna in Secondary Progressive MS patients.

These agreements provide us with flexibility to raise capital on an as needed basis and at our discretion,” commented Neil K. Warma, President and Chief Executive Officer of Opexa. “The commitments will help fund working capital needs as we continue solid progress with the Abili-T trial.

Under both agreements, there are no upper limits to the price Lincoln Park may pay to purchase Opexa common stock. Any time that Opexa elects to sell shares to Lincoln Park, the pricing of that sale will be fixed pursuant to a formula based upon the prevailing market prices of Opexa common stock immediately preceding the notice to Lincoln Park (or over a period of up to 12 business days leading up to such time). Accordingly, Opexa will know on that date of notice the fixed price per share that Lincoln Park will be required to pay. There are no warrants associated with any purchases under the agreements and the agreements prohibit any shorting or hedging by Lincoln Park.

partita!!
ritoccati i vecchi 0,35$ e via….rimbalzino????

Scritto il 18 dicembre 2012 at 19:38

HEB “It would be unusual for this type of data to provide adequate evidence of efficacy. However, the adequacy of the data will ultimately be a review issue,” and it is reasonable for you to submit a complete response

Questo è stato detto da fda all’azienda a Giugno. Loro sapevano e non hanno detto niente agli azionisti.
La seconda frase è chiara l’adeguatezza dei dati sarà un problema per la revisione della NDA. Come dire noi la NDA la valutiamo ma vi stiamo dicendo (a giugno) che sarà un problema. Ovviamente altro materiale a completare la NDA non è stato portato e quindi FDA non puo’ approvare.

Terno
Scritto il 18 dicembre 2012 at 20:03

HEB… Mamma che botta!!! :cry::cry:

atalanta
Scritto il 18 dicembre 2012 at 21:21

gooser,

Veri e propri delinquenti. Inoltre una settimana prima che il titolo crollasse sono riusciti a collocare sul mercato una montagna di azioni. Non ci sono parole. :x

windpower
Scritto il 18 dicembre 2012 at 22:04

gooser:
HEB “It would be unusual for this type of data to provide adequate evidence of efficacy. However, the adequacy of the data will ultimately be a review issue,” and it is reasonable for you to submit a complete response

Questo è stato detto da fda all’azienda a Giugno. Loro sapevano e non hanno detto niente agli azionisti.
La seconda frase è chiara l’adeguatezza dei dati sarà un problema per la revisione della NDA. Come dire noi la NDA la valutiamo ma vi stiamo dicendo (a giugno) che sarà un problema. Ovviamente altro materiale a completare la NDA non è stato portato e quindi FDA non puo’ approvare.

anche questa scampata per un pelo…..

standby
Scritto il 18 dicembre 2012 at 22:13

MFTH +42% dopo settimane in calo.
avete news?

tosco63
Scritto il 18 dicembre 2012 at 22:34

ciao gooser mi dispiace per heb delle scadenze di gennaio cosa ti piace cosa ne pensi di snts grazie

windpower
Scritto il 18 dicembre 2012 at 22:41

OPXA,

le aspettavo sotto 1,25 :evil: , avrei inserito ordine 1,2….per poi inserirne un’altro 1$.
Quindi non le avrei prese :mrgreen: ma le ho gia’ mediate a 0,35 e 0,41 :lol::lol::lol:

domani 3$ 8O8O8O

oh, e’ natale!! un regalo arrivera’!!

Scritto il 19 dicembre 2012 at 08:13

tosco63@finanzaonline,

oggi esce l’articolo su HEB (anche se c’e’ poco da dire) e faccio un piccolo punto della situazione per risponderti.
Spero nel weekend si riuscire a tirare giu’ un mega articolone con gli appuntamenti di Gennaio/Febbraio alla ricerca di qualche titolo interessante.

Scritto il 19 dicembre 2012 at 08:27

standby,

STANDYBY ECCO LA NEWS

SafeCode Drug Technologies Corp . (OTCBB: SAFC), a developer of a voice recognition drug administration safety application announced today that the company has approved a share Buyback Program which was authorized by the Board Of Directors. The program will commence on January 1 2013 and is expected to last approximately 1-3 months. The shares will be returned to the Treasury of the Company to be used for further issuances for future acquisitions of companies or technology applications in the medical industry. Funding for the acquisition of the shares will be subject to financing from third parties .

Under the program approved by the BOD, SafeCode Drug Technologies Corp is authorized to repurchase up to 1 million of its outstanding shares of common stock at a price up to $0.20 per share on the open market.

SafeCode Drug Technologies Corp continues to progress its efforts to bring further added value to its shareholders” said Joel Klopfer , CEO of SafeCode Drug Technologies Corp . “The repurchase of shares will be returned to treasury and will be used to enable us to acquire additional technologies that augment our existing commercial technology and / or additional drug safety applications in the medical industry , and we will updating our shareholders in the forthcoming weeks of new and exciting news in regards to further acquisitions.”

fuzzy
Scritto il 19 dicembre 2012 at 14:57

Ciao Gooser, ho letto l’articolo scritto da seekin alpha su Heb oggi, se ci puoi farci un commento?
Grazie
A mio modesto parere rimette in gioco Heb…

standby
Scritto il 19 dicembre 2012 at 15:11

gooser,

Grazie mille!

Scritto il 19 dicembre 2012 at 16:11

fuzzy@finanzaonline,

fuzzy mi dispiace ma non la salva nemmeno se l’articolo lo scriveva il papa figuriamoci seeking alpha……

tamby
Scritto il 19 dicembre 2012 at 16:21

Attenzione a edap.. segnalata la sett scorsa.. un saluto a tutti!!

Scritto il 19 dicembre 2012 at 18:45

tamby@finanza,

eh si non possiamo dire che non l’avevi segnalata !!! bravo tamby !!

bisanzio
Scritto il 19 dicembre 2012 at 19:24

Un po’ di merito lo voglio anch’io…
A proposito le teniamo ancora?
E mediare su HEB?

tamby
Scritto il 19 dicembre 2012 at 19:59

gooser,

Grazie Go.. !!!
A proposito mi hai fatto innamorare di Anacor!!! è un piccolo gioiello!!! bravo

ambros2
Scritto il 19 dicembre 2012 at 20:39

tamby@finanza,

Ragazzi, Anacor, l’avevo proposta io a gennaio, mi ha fatto penare parecchio prima di riuscire a venderle a poco più di 7 $, giusto in tempo prima che scendesse rapidamente sotto i 5 $. A gennaio avevo letto su un sito USA che sarebbe stato con Zogenix il titolo dell’anno, direi che le cose sono andate un po’ diversamente(fortunatamente ho aperto le posizioni quand’erano ancora basse e a me è andata bene). Oggi ho aperto una piccola posizione su ALXA a 5,50….

Scritto il 19 dicembre 2012 at 21:10

Strategia per recuperare il loss di heb: incrementato alxa, dopo la notizia sposto tutto su FOLD. I dati dovrebbero arrivare la prossima settimana….

standby
Scritto il 19 dicembre 2012 at 21:15

gooser,

Ciao Gooser,
peccato per HEB, dici di aspettare per FOLD o vale qualsiasi momento?

alessiomz
Scritto il 19 dicembre 2012 at 21:46

conviene entrare ora?

giorgio.migliore
Scritto il 19 dicembre 2012 at 21:49

Per chi fosse interessato a NPSP… it’s the time!!!

Scritto il 19 dicembre 2012 at 21:51

FOLD: i dati sono attesi per fine Q4, non c’e’ data certa….

tamby
Scritto il 19 dicembre 2012 at 21:53

gooser,

non ci crederai :mrgreen: .. ma sono entrato ieri in fold (un pò altino a dire il vero)
telepatia?
oramai siamo alla ricerca spietata di pepite :mrgreen::mrgreen::mrgreen:
fold comunque è zeppa di acquisti degli addetti.. è poi glaxo ha un 20% che la dice lunga.. speriamo bene

ambros2
Scritto il 19 dicembre 2012 at 21:57

gooser,

hai mollato ALXA?

marxlago
Scritto il 19 dicembre 2012 at 22:28

A proposito di bio con importantissimi catalist ravvicinati che ne pensi di APPY?

http://www.finviz.com/quote.ashx?t=appy&ty=c&ta=0&p=d

grazie

tamby
Scritto il 19 dicembre 2012 at 22:31

Zio pino altra batosta!!!

Scritto il 19 dicembre 2012 at 22:31

Non sono buoni

giorgio.migliore
Scritto il 19 dicembre 2012 at 22:34

-50 in after!!! Alxa mi ha salvato!! Ero dentro ho venduto x entrare in alxa!!! :oops:

tamby
Scritto il 19 dicembre 2012 at 22:36

giorgio.migliore@finanza,

Comunque nulla è compromesso.. domani mediare subito all’apertura sono sicuro si riprenderà un pò di terreno

giorgio.migliore
Scritto il 19 dicembre 2012 at 22:37

Aggiornamento NPSP…

giorgio.migliore
Scritto il 19 dicembre 2012 at 22:38

tamby@finanza,

Può essere a gennaio ha una serie di dati in uscita!

giorgio.migliore
Scritto il 19 dicembre 2012 at 22:42

Per Gooser…
Avevi ragione che NPSP non sarebbe andata a 9,20… si è fermata a 9,21!!!!!!! :mrgreen::mrgreen::wink:

giorgio.migliore
Scritto il 19 dicembre 2012 at 22:44

ACAD sta tornando buona…. siamo vicini alla soglia buy!

Scritto il 20 dicembre 2012 at 07:48

giorgio.migliore@finanza,

in realta’ lo dicevo per non portare sfiga a me stesso !!!! :oops:

Scritto il 20 dicembre 2012 at 08:19

marxlago@finanzaonline,

Ciao marxlag
APPY è già in watch list da almeno un mese, vediamo se in questi giorni riusciamo a fare l’articolo

tamby
Scritto il 20 dicembre 2012 at 10:33

caspita ho preso una mazzata con fold!!!!!! per fortuna limito con edap :oops:
Sono indeciso e non riesco a darmi una risp con alxa cosa dite approveranno?

ambros2
Scritto il 20 dicembre 2012 at 11:37

Ho letto alcuni messaggi che darebbero per approvato il farmaco di ALXA, ma anche nel caso di Heb abbiamo visto che c’è parecchia gente che gioca sporco.

windpower
Scritto il 20 dicembre 2012 at 11:49

alessiomz@finanza:
[email protected],

[email protected],

[email protected],

[email protected],

[email protected],

[email protected],

quindi consigli di entrare?

non lo so!
brutto stornetto anche se con pochissimi volumi rispetto alla candela verde.
rimane una crosta da grattare, promettente pare ma la strada e’ lunga. e’ sui minimi, in fase di ricapitalizzazione e con un rs appena fatto. capitalizza un mandarino.
io le ho, da tempo, quindi incrementate di recente pre rs 0,35. Credo che possano ora tornare a 3$, in qualche mese. Ma se devi entrare punterei su altro.

Scritto il 20 dicembre 2012 at 15:13

Raptor Pharmaceutical Corp. (“Raptor” or the “Company”) (Nasdaq:RPTP), today announced that it has signed a $50 million loan agreement with HealthCare Royalty Partners (“HC Royalty”) to help fund the commercialization of PROCYSBI™, the branded name of RP103 for the potential treatment of nephropathic cystinosis, and advance the Company’s development programs.

Under the terms of the agreement, Raptor will receive $25 million (the “First Tranche Loan”) at closing and an additional $25 million (the “Second Tranche Loan”) upon U.S. Food and Drug Administration approval of PROCYSBI. The First Tranche and Second Tranche Loans, which mature on December 31, 2019, bear interest at an annual fixed rate of 10.75% and a Synthetic Royalty® variable rate, tiered down, based on a percentage of future PROCYSBI sales. The loan is interest-only for the first two years.

“This loan agreement with HC Royalty further validates the growing value of PROCYSBI and Raptor’s pipeline. We believe that the proceeds of this financing will provide us with the necessary capital to fund our activities through FDA approval of PROCYSBI, based on our current assumptions for the timing of a potential FDA approval of PROCYSBI, as well as to fund our plans to launch PROCYSBI in the U.S., if approved by the FDA,” stated Christopher Starr, Raptor’s CEO. “At closing of the first Tranche we will have over $55 million in cash on our balance sheet, with an additional $25 million to be funded under the Second Tranche Loan upon FDA approval of PROCYSBI.”

“There is significant unmet market need for a more tolerable cystinosis treatment with a less burdensome dosing schedule and we believe PROCYSBI will fill that need for patients once it is approved by the FDA,” commented Clarke B. Futch, Founding Managing Director at HC Royalty. “We are pleased to partner with Raptor to help fund the commercialization of this important orphan drug.”

Scritto il 20 dicembre 2012 at 15:48

Comincia il Panel di HEB e non capisco perchè non hanno bloccato il titolo !!! non si è mai vista una cosa così !!!! :evil::evil::evil::evil::evil::evil:

bisanzio
Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:08

Consigli su TZYM?

alessiomz
Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:12

cciao Gooser, io ho in portafoglio ancora HEB perchè speravo in un Pull…che mi consigli di fare avendere a 0,50 o c’è qualche news che potrebbero salire ultriormente?
grazie mille

bisanzio
Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:17

HEB +22% (al momento)…
Perchè non ho mediato ieri? :evil::evil::evil:

standby
Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:22

HEB veramente traditrice!
Pazzia entrare ora su FOLD?

Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:29

Quello che è successo oggi su HEB ha dell’incredibile RIPETO mai successo prima che con un Panel in corso il titolo sia libero di trottare in mano agli speculatori.
Io faccio fede a quello che ha scritto FDA che forse è l’unica cosa credibile di questa vicenda, quindi consiglio di limitare i danni. Certo che col senno di poi incrementando ieri oggi si usciva in gain !!!! :evil::evil::evil::evil::evil::evil:

tamby
Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:31

ho venduto edap per abbassare il pm di fold e questa se ne sta andando ai massimi :evil:

Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:34

Alessio c’e’ in corso il Panel. Ci sarà una votazione questa sarà la notizia. Di altro non c’e’ niente in ballo per il titolo. Votazione negativa e torna a -20% al punto di ieri, tutto il resto è speculazione.

Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:52

Che si fa con RPTP ? Non ve lo volevo dire ma il nostro amico giorgio non è più dei nostri….. :twisted:

Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:53

Standby io su FOLD aspetterei….. voglio avere le idee chiare ci sono un paio di punti da approfondire…..

tamby
Scritto il 20 dicembre 2012 at 16:55

mi sa che il titolo che sarà più profiquo è ipci!! se dovesse arivare l’approvazione di focalin.. BOOM

standby
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:01

gooser,

Hanno appena tagliato il tuo traguardo dei 6.
Cosa fai?

standby
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:05

tamby@finanza,

Hai una data?
Grazie

bisanzio
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:26

Che si fa con RPTP?
HELP?

tamby
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:34

standby,

per i generici non c’è una data precisa ma una tempistica di 24 mesi circa.. diciamo che questo dovrebbe essere il periodo buono

ambros2
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:37

Incredibile, Unicredit non mi permette di vendere titoli del Nasdaq perchè verrebbero regolati in un giorno festivo!

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:38

RPTP… oggi ha rotto a rialzo la rialzista di medio, dovesse confermare in close ottimo segnale. Però è in un canale rialzista e il max a oggi sta a 6,07!! Dunque… PERSONALMENTE porterei a casa un ottimo gain intorno ai 6 dollari! Certo, dovesse chiudere sopra i 6,07 graficamente sarebbe da rientrare! :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:39

standby
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:49

tamby@finanza,

Grazie per l’info.

bisanzio
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:51

standby,

Grazie mille!!!

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 17:57

NPSP mi sa direzione 8,90!! :twisted:

Scritto il 20 dicembre 2012 at 18:40

giorgio.migliore@finanza,

Per il momento tengo Raptor, la notizia di oggi è ottima. Vediamo ancora domani se rompe i valori che ha detto giorgio poi decido

Raptor Pharmaceuticals Corp. Buy 11-29-12 5 +19.80% :mrgreen::mrgreen:

xelaleon
Scritto il 20 dicembre 2012 at 19:57

Ciao a tutti , datemi un consiglio su path , ora la ho a +14% , non vuole rompere i 3,60 e il 16 gen c’è approvazione fda … che faccio tengo …

Grazie
Xela

Scritto il 20 dicembre 2012 at 21:22

Il titolo è a una svolta difficile decidere. Può chiudere sopra a tutte le mm path: capisco il tuo dubbio sicuramente giorgio verrà in tuo aiuto!

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 22:58

xelaleon@finanza,

Path… anche qui il discorso è un po’ il medesimo di Rptp! E’ la terza volta che cerca di rompere la mm200 senza mai riuscirci. Io a sto punto venderei… Anche qui varrebbe la pena rientrare con un close sopra la 200 e la 100, ossia a oggi sopra 3,54, anche perché ha un gap aperto a 4,30!! 8O
Il rischio diversamente è un pull-back sulla 50 o sulla 20 che sta risalendo (la 50 oggi a 3,21!!). :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 22:59

PATH

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 23:02

NPSP… spalla-testa-spalla? Ritorno a 8,90 :?:
L’importante è che poi arrivi una ripartenza!!!

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 23:04

Sempre occhio ad ACAD!!!
Personalmente spero in un esito favorevole per alxa con vendita e giro su acad!!

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 23:08

CLSN… domani ripartirà?

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 23:15

ACUR…. io dico che domani varrebbe la pena metterci un cippino in open!! 8)

giorgio.migliore
Scritto il 20 dicembre 2012 at 23:41

ALXA… precisa precisa… ma ora qualcosa deve succedere!!! :mrgreen:

Scritto il 21 dicembre 2012 at 07:38

giorgio.migliore@finanza,

toccati 6,40 in after aspettiamo la notizia…..

standby
Scritto il 21 dicembre 2012 at 10:57

giorgio.migliore@finanza,

Ciao Giorgio,
entrare in open con un cippino troppo tardi oggi?

standby
Scritto il 21 dicembre 2012 at 10:58

giorgio.migliore@finanza,

scusa…su ALXA.

Scritto il 21 dicembre 2012 at 13:48

Questo è l’evento catalizzatore per APPY scandenza entro l’anno:

Venaxis, Inc. (Nasdaq: APPY), an in vitro diagnostic company, today announced it has filed for CE Mark approval in Europe for APPY1, the Company’s blood-based appendicitis test. Based upon the standard protocol for submission of its technical file for APPY1 through the Company’s authorized representative, Venaxis expects to obtain CE Mark under the European Economic Area by the end of the year. Initial commercialization in Europe is planned to commence in the first quarter 2013 in key territories, including the UK, Italy, France, Germany and Benelux countries.

As part of the technical data submission for CE marking, Venaxis successfully produced multiple commercial-scale manufacturing lots of APPY1. Based upon successful analytical testing of these individual lots, conformity of the product with CE requirements has been declared. These product lots will support the initial European launch, as well as the planned U.S. pivotal trial.

Don Hurd, Chief Commercial Officer of Venaxis, stated, “This is a landmark accomplishment for Venaxis. I congratulate our team for their successful execution on the multitude of stringent provisions and directives required for CE marking, which include capabilities in product development, lot manufacturing, packaging and labeling design. Meeting these high standards is not a trivial endeavor and it would not have been possible without significant dedication by our team. With the completion of this important regulatory step, we are focusing on market development. Our goal in Europe is to be positioned for a successful launch as soon as possible after obtaining CE Mark, and I’m proud to say that we are well on our way to meeting that goal. We continue to advance our discussions with potential distributors as well as glean meaningful market insight from the key opinion leader hospital sites we are engaging in our target territories. We look forward to providing further updates on our progress as we prepare to launch APPY1 in Europe.”

The Company has begun the process of developing relationships with five to eight select hospitals in each of the target European territories. The goal is to establish Venaxis and APPY1 with key professionals at these key opinion leader hospital sites in order to develop a potential customer base. These relationships will help Venaxis validate its current assumptions about the European market, as well as allow the Company to better understand the optimal approach to full-scale launch. These market development efforts remain a top priority for Venaxis and will continue into 2013 as the launch progresses.

In addition to developing the European market, Venaxis is actively focused on training hospital sites for its pivotal clinical study of APPY1 in the United States. Most sites are prepared to begin enrolling patients into the study, with training either completed or scheduled for near-term completion with laboratory personnel at the participating sites. Ultimately, the study is expected to enroll a total of approximately 2,000 net evaluable patients at approximately 28 hospital emergency departments across the United States. In parallel, the FDA recently offered Venaxis the option to conduct a follow-up call to discuss the protocol enhancements made by the Company following its September pre-IDE meeting. Venaxis will take advantage of this opportunity, and accordingly, the follow-up call has been scheduled for early January. Venaxis plans to commence patient enrollment after the follow-up call with the FDA is completed and continues to anticipate that all hospital sites will be on-line and enrolling patients in early 2013.

Steve Lundy, President and CEO of Venaxis, stated, “We are currently prepared to begin enrolling patients into the pivotal study; however, we believe it is in Venaxis’ best interest, and the best interest of our shareholders, to leverage every available opportunity to interact with the FDA. Therefore, we welcome further discussion of the APPY1 U.S. regulatory process, in an effort to maximize our potential for successful clearance of our test. As we move forward with our commercial plans in Europe, we are encouraged by the FDA’s ongoing dialogue with us regarding our pivotal U.S. study. As we continue our clinical development, we look forward to completing the pivotal trial, sharing the outcome and data with you when it is available, and submitting it to the FDA for such clearance.”

standby
Scritto il 21 dicembre 2012 at 14:45

gooser,

Grazie Gooser,
non ho APPY, suggerisci di entrare a gamba tesa in apertura?

Scritto il 21 dicembre 2012 at 15:23

standby,

sono stato un pollo perchè la settimana scorsa la volevo prendere e l’altro giorno quando qualcuno l’ha segnalata non ci sono stato abbastanza attento.
Gli interventi a gamba tesa non fanno per me eh ma cio’ non toglie che è interessante. Vedo che c’e’ un muro in zona 3$ magari vediamo Giorgio cosa ci dice……..

bisanzio
Scritto il 21 dicembre 2012 at 16:35

Buon pomeriggio a tutti…
Avete notizie su ECTE?

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 16:45

APPY… segnale buy con close sopra 2,70 diversamente ciccia!! :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 16:46

CLSN… potrebbe rimbalzare da 7,27. Con un close sotto si aprono spazi a ribasso ampi!!!

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 16:47

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 17:58

Gooser… secondo te che succede a NPSP? VOLUMI ALTI… qualcuno sta uscendo?

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:01

npsp direzione 8,14!!

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:04

NPSP raggiunto il supporto del canale di medio… sotto ci salva solo la mm200!! 8O

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:05

Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:05

giorgio.migliore@finanza,

FDA ha approvato con una warning label !!! non ci voleva porca tr…..

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:06

Quindi? meglio uscire secondo te?

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:33

Entrato in ACAD!

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:34

Entrato in EXEL!

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:34

Uscito da NPSP… :twisted:

Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:37

I rems sono bruttini eh preoccupazioni per tumore al colon e uno studio post marketing di sicurezza per seguire i pazienti per almeno 10 anni.

Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:50

giorgio.migliore@finanza,

al momento aspetto questa sale…… chissa magari chiude in verde :mrgreen:

Scritto il 21 dicembre 2012 at 18:56

Siamo in verde dai bella !!!! 8O

Scritto il 21 dicembre 2012 at 19:07

I REMS hanno creato il panico adesso a mente fredda stanno tornando gli acquisti sul titolo.

http://www.marketwatch.com/story/fda-approves-gattexr-teduglutide-rdna-origin-for-injection-for-the-treatment-of-adult-short-bowel-syndrome-2012-12-21

Ottime le dichiarazioni del ceo che forse hanno dato serenità al mercato.

bisanzio
Scritto il 21 dicembre 2012 at 19:31

Io per oggi chiudo qui…
Sarò fuori qualche giorno, per cui….
BUON NATALE A TUTTI E IN BOCCA AL LUPO!!!!

tosco63
Scritto il 21 dicembre 2012 at 20:08

ciao gooser alxa che notizie hai secondo te è da tenere? auguri di buon natale :D

tamby
Scritto il 21 dicembre 2012 at 21:41

Per tutti gli alexza boy’s:

APPROVATO :lol: :D

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 21:48

tamby@finanza,

Ora aspettiamo l’after!! :mrgreen:

tamby
Scritto il 21 dicembre 2012 at 21:55

speriamo lunedì non avvenga un sell off!! non dovrebbe.. :?:

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 22:21

After -12

Scritto il 21 dicembre 2012 at 22:21

Lunedi contrattazioni con orario ridotto perchè pre festivo

tamby
Scritto il 21 dicembre 2012 at 22:23

Ma perchè va giù così??? io non capisco più niente..

ambros2
Scritto il 21 dicembre 2012 at 22:40

tamby@finanza,

In 10 minuti è salito a 6,75 e sceso a 4,90. Adesso penso recupererà un po’, mi sembra di capire che ci siano delle controindicazioni come per NPSP

Scritto il 21 dicembre 2012 at 23:34

E per concludere questa giornata di m. ….. spostata la data fda di 3 mesi per rptp

giorgio.migliore
Scritto il 21 dicembre 2012 at 23:37

gooser:
E per concludere questa giornata di m. ….. spostata la data fda di 3 mesi per rptp

Non ascolti mai gli amici!!! :twisted:

atalanta
Scritto il 22 dicembre 2012 at 09:06

gooser:
E per concludere questa giornata di m. ….. spostata la data fda di 3 mesi per rptp

I migliori auguri di Buon Natale a tutto il forum ed in particolar modo al Capitano Gooser . I miei più sentiti ringraziamenti per il tuo impegno nel fornire preziosi consigli operativi.

Scritto il 22 dicembre 2012 at 12:26

Auguri anche a tutti voi!!!
Buon natale!

tamby
Scritto il 22 dicembre 2012 at 13:20

Per quanto riguarda alxa penso possa riprendere la corsa.. magari non subito, ma di sicuro si riprenderà.
Ciò che mi rende positivista è il sistema rivoluzionario per la consegna del farmaco, del quale detengono i brevetti fino al 2022, e la prossima approvazione europea; il valore c’è nell’azienda anche perchè penso che tale sistema possa fare gola a qualche big.
Chiaro poi che i corti l’hanno fatta da padrona in after :mrgreen:
Mio modestissimo parere!! :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 22 dicembre 2012 at 14:32

Buon Natale a tutti!! E che le brutte sorprese che la fine dell’anno ci ha riservato siano lo stimolo per operare con ancora più professionalità!! :wink:

tosco63
Scritto il 22 dicembre 2012 at 22:43

BUON NATALE A TUTTI :wink:

xelaleon
Scritto il 22 dicembre 2012 at 23:15

giorgio.migliore@finanza,

Ciao, ieri non sono riuscito a fare niente, ero incasinato tra router swirch e arduino …. speriamo che path non mi molli …. Grazie ancora e
AUGURI A TUTTI

P.S. azzzh pure heb non sono riuscito a vendere, che crollo (che brutta sorpresa !!!! … anche se un po’ annunciata)

Xela

tamby
Scritto il 24 dicembre 2012 at 15:52

montagne russe su alxa!!!! i corti stanno coprendo!!!

giorgio.migliore
Scritto il 24 dicembre 2012 at 15:59

giorgio.migliore@finanza,

Sembra proprio di sì!!! :wink:
Intanto ACAD ha chiuso il gap a 4,48… vediamo se riparte anche lei!!
Per Alxa ed Exel credo che col tempo i nodi verranno al pettine… rimangono secondo me due titoli su cui puntare in questo momento per avere la possibilità di guadagni corposi nel medio periodo! Io così ho fatto!! :wink:

tamby
Scritto il 24 dicembre 2012 at 16:09

giorgio.migliore@finanza,

si penso anch’io.. sono dentro in alxa a un prezzo un pò altino, ma francamente non voglio vendere.. questa potrebbe fare un colpo di coda improvviso e portarsi su!!

giorgio.migliore
Scritto il 24 dicembre 2012 at 16:14

giorgio.migliore@finanza:
CLSN… potrebbe rimbalzare da 7,27. Con un close sotto si aprono spazi a ribasso ampi!!!

:wink:

tamby
Scritto il 24 dicembre 2012 at 16:20

Giorgio che ne pensi di rnn?

giorgio.migliore
Scritto il 24 dicembre 2012 at 16:28

tamby@finanza:
Giorgio che ne pensi di rnn?

Graficamente molto interessante!! Sembra stia facendo una base sul minimo assoluto… certo, attualmente è naturalmente sotto tutte le medie mobili! Si potrebbe provare un ingresso con stop-stretto con close sotto 0,29!! Per quanto riguarda i fondamentali non la conosco proprio, bisognerebbe chiedere un parere di Goos!

tamby
Scritto il 24 dicembre 2012 at 21:40

Grazie Gio.. alla prossima !! comunque anno di m… speriamo il 2013 sia “migliore” :mrgreen:
Buone feste a tutti ciaoooo

giorgio.migliore
Scritto il 26 dicembre 2012 at 16:25

Vediamo se ALXA si ferma sulla mm100 e 200 a 4,70… un close sotto proietterebbe le quotazioni poco sopra i 4 dollari!!! 8O

tosco63
Scritto il 26 dicembre 2012 at 16:57

ciao giorgio ti sei fatto un idea perchè alxa scenda cosi tanto?

giorgio.migliore
Scritto il 26 dicembre 2012 at 17:00

tosco63@finanzaonline:
ciao giorgio ti sei fatto un idea perchè alxa scenda cosi tanto?

Penso sia perché non hanno abbastanza soldi per la commercializzazione del farmaco approvato… dunque, secondo me, ci sarà una diluizione a breve…. se così sarà un’occasione di acquisto sul prezzo fissato, poi credo possa ripartire. Diversamente potrebbe fare un accordo con qualche società che finanzi la commercializzazione oppure…. non sarebbe male una bella opa da parte di qualche società più grande!!! :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 26 dicembre 2012 at 17:04

FOLD… non so se ci arriverà, ma se toccherà i 2,10 ci farò un pensierino!!!

tosco63
Scritto il 26 dicembre 2012 at 18:11

grazie ne ho 500 allora le tengo poi si vedrà

giorgio.migliore
Scritto il 26 dicembre 2012 at 18:14

tosco63@finanzaonline,

Attendiamo con pazienza!! :wink:

Scritto il 27 dicembre 2012 at 09:48

Sono tornato reduce dai una brutta influenza! Allora chiuse le posizioni lunedi su npsp, rptp, alxa.
Subito in watch list imgn fda prevista a febbraio provero’ un ingresso a breve.

atalanta
Scritto il 27 dicembre 2012 at 12:11

gooser:
Sono tornato reduce dai una brutta influenza! Allora chiuse le posizioni lunedi su npsp, rptp, alxa.
Subito in watch list imgn fda prevista a febbraio provero’ un ingresso a breve.

Ciao Gooser noto che APPY si trova un una interessante situazione grafica. So che è in watch list. Non vale la pena un ingresso! Grazie :-)

Scritto il 27 dicembre 2012 at 15:27

appy: la notizia dell’ autorizzazione a commercializzare il farmaco è attesa entro l’anno. Potrebbe verificarsi un sell on news nuovamente… il titolo non è nuovo a questo. Resta il fatto che il grafico è interessante ma attenzione, per me non vale la quotazione attuale.

giorgio.migliore
Scritto il 27 dicembre 2012 at 15:33

Alxa: per ora la mm100 e 200 che stanno incrociando hanno retto! Ieri dopo una perdita di questo livello durante la giornata, ha recuperato in chiusura. Questo dimostra quanto sia importante aspettare il close! Io rimango dell’idea che sia un titolo che valga la pena tenere per il medio periodo! :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 27 dicembre 2012 at 15:40

APKT… per chi fosse interessato scattato il segnale buy!! Attualmente sta a 21,50!

tosco63
Scritto il 27 dicembre 2012 at 15:56

ciao ragazzi uscito in rptp goos qualcosa di interessante per gennaio?

giorgio.migliore
Scritto il 27 dicembre 2012 at 16:06

Dopo un confronto con goos sui fondamentali di alxa ho deciso di liquidare, anche se graficamente se tiene i 4,80 sarebbe da tenere! :twisted:

giorgio.migliore
Scritto il 27 dicembre 2012 at 18:10

ACHN… per chi fosse interessato ad un’entrata, attualmente si trova sulla mm100! Titolo che ritengo molto interessante per il medio periodo!

Scritto il 27 dicembre 2012 at 18:42

In compera su imgn in zona 12.10

Scritto il 28 dicembre 2012 at 09:27

Prese 12.18

giorgio.migliore
Scritto il 28 dicembre 2012 at 19:03

Entrato in APKT a 21,09

giorgio.migliore
Scritto il 28 dicembre 2012 at 19:03

giorgio.migliore
Scritto il 28 dicembre 2012 at 19:06

Portafoglio attuale:
ACHN
EXEL
IPCI
APKT
ACAD
ARRY
Ora mi metto in poltrona e attendo tempi migliori per i mercati, sperando in una soluzione nel week end per il fiscal cliff! :wink:

Scritto il 28 dicembre 2012 at 19:26

Subito in watch list BLRX.

Si giorgio se non approvano sto fiscal cliff sono cazzi

giorgio.migliore
Scritto il 28 dicembre 2012 at 19:47

Occhio a MNTA….

tosco63
Scritto il 28 dicembre 2012 at 19:50

goos comprato imgn :wink:

tosco63
Scritto il 28 dicembre 2012 at 21:43

mi sa che ho fatto una cag…ta ha vendere rptp?mah!! 8O

tosco63
Scritto il 28 dicembre 2012 at 21:46

quelli in approvazione a gennaio nessun titolo è interessante?

Scritto il 29 dicembre 2012 at 17:48

Ciao Tosco, tra quelli di gennaio mi piace molto HPTX

appena avrà finito con questa maledetta influenza usciranno gli articoli su IMGN, DEPO, APPA e BLRX tutti titoli che entreranno in portafoglio credo a breve.
:mrgreen::mrgreen:

tosco63
Scritto il 29 dicembre 2012 at 19:19

gooser,

grazie in bocca al lupo per l influenza :mrgreen:

tosco63
Scritto il 31 dicembre 2012 at 12:56

buon anno a tutti :mrgreen::mrgreen:

Scritto il 31 dicembre 2012 at 13:34

Auguri a tutti buon annooooooo

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute