Amarin ($AMRN): tutti fermi in attesa

Scritto il alle 18:10 da cerealkiller

 

Vi sarete accorti che ho qualche problema con la gestione del tema del blog… non si finisce mai. Ok, lasciamo perdere. Approfitto del discorso fatto ieri con Diego per un piccolo aggiornamento su Amarin. Conference call per trimestrale scoppiettante per l’annuncio del ritardo nella commercializzazione di Vascepa. La notizia sarebbe brutta, a dire il vero, non fosse che Amarin (AMRN) ha motivato il ritardo spiegando di essere in trattativa con alcune grandi compagnie farmaceutiche per negoziare i diritti del farmaco, se non addirittura l’acquisto della baracca. Bene, il tutto sarebbe comunque legato alla decisione in merito alla concessione dei  cinque anni di esclusività legati allo status di nuova entità chimica, su questo la compagnia è stata chiara.

Gli aspetti da considerare, tolta la possibilità che qualcuno compri Amarin (AMRN) chiudendo ogni discorso, sono legati al fatto che comunque la compagnia è in trattativa. Lo status di NCE piuttosto che di NPE, che concederebbe solo 3 anni dio esclusiva lo conosceremo presumibilmente in questi giorni ed è un terno al lotto.

La mia posizione è che la copertura dei brevetti sarebbe si più forte con l’NCE in tasca, ma che la proprietà intellettuale garantita finora sia già molto importante. A dire il vero, come ho detto diverse volte, all’inizio sembrava che tutti i problemi di Amarin (AMRN) derivassero proprio dai brevetti che non aveva e che ora invece ha. Il mercato ora la pensa diversamente ed al mercato, come ai clienti, si da sempre ragione.

La mancata concessione dello status comporterebbe serie conseguenze al titolo? A questo punto direi di si. Dovendo azzardare una cifra, i 6-7$ sarebbero la direzione.

Se lo status venisse concesso? Beh, qui si aprono diversi scenari. Sapere che Amarin (AMRN) è in trattativa è una doppia buona notizia, anche perché scongiurrerebbe la malaugurata ipotesi che decidano di commercializzare da soli, cosa sempre sconsigliabile. Anche qui, se volete una cifra e se la volete da me (pazzi!) i 31$ della chiacchierata offerta Pfizer hanno molto senso specialmente in ottica futura con l’espansione dell’utilizzo di Vascepa in mercati ancor più redditizi.

Rischio elevato quindi, consigliare prudenza in questi casi è d’obbligo. Venerdì molto probabilmente la prima tessera del mosaico andrà al suo posto col verdetto sull’NCE, rimane da capire se la figura da comporre sarà positiva o meno.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Tags: , , , , ,   |
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute