Lotta al Diabete: Oral-lyn è la risposta di Generex Biotechnology (GNBT). Vediamo le novità dal mercato OTC.

Scritto il alle 15:26 da gooser

Veloce articolo oggi per rispondere agli amici appassionati di OTC. In realtà chi mi conosce sa benissimo che prima di scrivere un articolo mi documento molto bene e preparo gli  articoli che diventano poi parte 1, 2 3 ecc. Questo avviene però nei casi di entrata sui titoli con scadenze FDA certe, quindi prima di investire qualche $ occorre sempre valutare tutto e si ci confronta direttamente poi sul blog. Nell’articolo di oggi invece guardiamo velocemente un’azienda, ma sicuramente ci torneremo se tornerà a breve interessante.

Ho raccolto con entusiasmo la sfida dell’amico Botta di creare un portafoglio OTC, per dare a tutti voi uno spazio dove raccogliere le segnalazioni di questi titoli, forse a molti di voi sconosciuti, ma che potrebbero rivelarsi in futuro delle piacevoli sorprese.

Non è di certo un titolo sconosciuto Generex Biotechnology Corp. (GNBT) sul quale l’amico Botta ci chiede qualche dettaglio. Come potete vedere dal semplice grafico che metterò in fondo all’articolo il titolo non fa altro che scendere.

Come dicevo prima il titolo è una vecchia conoscenza, perchè è stato per diversi anni quotato al nasdaq. Era uno di quei titoli ovviamente stra-manovrato dagli speculatori, insieme a DSCO, NEXM (che poi divento’ APRI), e che se lo si aveva in portafoglio alla minima notizia portavi a casa un +40% senza nessuno sforzo.

La notizia devastante per il titolo e che portò a un abbandono di massa, fu la scelta degli azionisti di votare contro un reverse split proposto dai manager per permettere all’azienda di restare quotati al Nasdaq. Nonostante gli appelli disperati del CEO l’azienda fini’ in OTC. Mai scelta fu più disastrosa il titolo quotava intorno ai 0,70$ oggi vale 0.0385$.

Come tutte le piccole realtà ha pagato la scelta di “lanciarsi” su più fronti nello sviluppo della pipeline che spazia da farmaci antitumorali ad altri per il diabete. Ovviamente ho perso il conto delle diluizioni che l’azienda ha dovuto fare per cercare fondi, e questo come sappiamo fa scendere di molto il valore del titolo.

Per quanto riguarda i farmaci l’azienda è concentrata ormai da anni sull’oral-lyn, che non è altro che uno spray di insulina per il diabete di tipo 1 e 2, e che era visto come il farmaco del secolo dagli amici di seeking alpha anni fa. La realtà è stata diversa. L’applicazione di 10-20 spruzzi prima dei pasti non è di certo vincente, l’azienda si sta concentrando per riuscire ad arrivare a un farmaco da inalare 2-4 volte.

L’altro farmaco l’AE37 è stato accolto timidamente dagli investitori. Questo vaccino anticancro al seno però ha dimostrato segnali confortanti nel recente ASCO. Tra le cose positive sembra che l’azienda stia per definire la phase 3 con FDA chiedendo ovviamente una SPA (Special Protocol Assessment). Questo farmaco usa una piattaforma di Antigen Express una sussidiaria di GNBT ma l’azienda vorrebbe effettuare uno spin-off.

Quindi anzichè unire le forze qui si parla di dividere. Scelta che sinceramente non capisco e gli speculatori stanno massacrando la quotazione.

We expect to complete the reverse merger and private placement before the end of this calendar year.  Our intention remains to dividend a portion of post-spinout Antigen Express to the Generex stockholders; doing so will provide the post-spinout Antigen Express stock with significant liquidity, will permit it to access the capital markets independent of Generex, and will permit Generex stockholders to participate directly in the success of Antigen Express.

 Come leggete qui sopra i manager la pensano in un altro modo.

Bene direi che non c’e’ altro da aggiungere. Se posso dare un consiglio aspetterei di avere le idee un po’ più chiare aspettando fine anno, per capire questo spin-off come andrà a finire.  Se torna interessante approfondiremo nuovamente. A voi

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Lotta al Diabete: Oral-lyn è la risposta di Generex Biotechnology (GNBT). Vediamo le novità dal mercato OTC., 10.0 out of 10 based on 1 rating
Tags: , , ,   |
3 commenti Commenta
Scritto il 13 novembre 2012 at 15:33

Appena uscita

WORCESTER, Mass. and TORONTO, Nov. 13, 2012 /PRNewswire/ — Generex Biotechnology Corporation (OTCBB:GNBT) today provided the following update on company initiatives.

Antigen Express, Inc. (www.antigenexpress.com), a wholly-owned subsidiary of Generex, is in late Phase II clinical development of a novel immunotherapeutic for breast cancer (AE37) that demonstrates promising trends in preventing relapse. The interim results of the large, controlled, randomized, and single blinded trial were the subject of an end of Phase II study report written for submission to the FDA with input from the Antigen Express AE37 Breast Cancer Vaccine Scientific Advisory Board (SAB) of Internationally-recognized experts in the field of breast cancer.

Based on this report, in response to the written request for the end of Phase II meeting with the FDA, the Company was given the option of proceeding expeditiously with the submission of a protocol for the Phase III study. As the Phase III trial design has been established with the advice of the SAB, the Company is proceeding with the development of a full Phase III protocol, electing to do this under the auspices of a special protocol assessment (SPA). The SPA process was developed by the FDA as a means to ensure that the trial design and endpoints are acceptable to the agency and thereby expedite the approval process once the endpoints are met.

In particular, the specific population planned for the Phase III trial are those patients with low levels of expression of the HER2 oncoprotein who are not eligible for treatment with the drug Herceptin. Representing a significant, unmet need in the management of breast cancer, this low-HER2 population is twice the size of the high-HER2 population (who are candidates for treatment with Herceptin). Subject to the availability of funding, Antigen Express expects to initiate this Phase III trial in 2013.

Generex will require additional funds for day-to-day operations and to continue the on-going AE37 clinical and regulatory work. In addition to other potential sources, Generex is attempting to re-finance its current real estate holdings.

xelaleon
Scritto il 14 novembre 2012 at 13:17

Ciao, riporto un articolo di giorni fa … potrebbe dare fastidio a questo titolo.

Diabete:sviluppato spray nasale insulina
Da usare una volta al giorno per diabete 1 al posto iniezioni
(ANSA) – MILANO, 9 NOV – Niente piu’ iniezioni giornaliere di insulina, ma un semplice spray nasale una volta al giorno: e’ il nuovo modo che presto potrebbero usare i malati di diabete di tipo 1 per controllare i loro livelli di zucchero nel sangue. A testarlo con successo, finora sui ratti, sono stati ricercatori inglesi dell’universita’ del Sunderland, come spiega lo studio pubblicato sulla rivista ‘Biomaterials Science’. Secondo lo studio, basta un solo spruzzo per ridurre lo zucchero nel sangue per circa 24 ore.

Scritto il 14 novembre 2012 at 13:59

xelaleon@finanza,

grazie Xelaleon!
in realtà sono diverse le aziende che stanno sviluppando qualcosa di simile. Afrezza di Mannkind che ha ricevuto bocciatura da parte di FDA, l’anno prossimo tenterà l’approvazione nuovamente. Se non ricordo male anche roche sta tentando qualcosa.

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute