Nel 2011 hanno chiuso 9 mila ristoranti

Scritto il alle 17:05 da balrock@finanzaonline

Secondo l’ ultimo rapporto di Confcommercio sulle economie territoriali e il terziario di mercato, nel 2011 sono scomparsi quasi 9.000 ristoranti, anno che e’ stato negativo per tutto il settore che riguarda le attivita’ del turismo, del tempo libero e delle comunicazioni, con un saldo negativo complessivo di 13.000 unità.

“Il numero delle cessazioni è stato elevato in tutte le componenti del settore, ma è nei servizi di ristorazione – si legge nello studio – che ha raggiunto valori preoccupanti, rappresentando oltre il 67% del totale delle cancellazioni dell’aggregato”, ovvero 8.857 su 13.199. Estendendo lo sguardo, secondo Confcommercio nel totale dell’economia le aziende andate in fumo nel 2011 sono oltre 2 mila. L’associazione rileva per il commercio la perdita di più di 30 mila esercizi, per il trasporto e la logistica di quasi 7.900 imprese e per gli altri servizi (dagli studi professionali alle agenzie immobiliari) il saldo negativo risulta essere di 9.400.

E menomale che per Berlusconi i ristoranti erano pieni zeppi di gente e la crisi non c’ era……………….

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute