IMU: 9 miliardi raccolti, forse è scongiurata l’ ipotesi di un futuro aumento delle aliquote

Scritto il alle 07:14 da [email protected]zaonline

La buona notizia arriva pochi giorni fa, dalle grandi banche e dalle Poste. Dalla prima rata dell’ odiata tassa IMU, l’ acconto, il gettito fiscale entrato nelle casse erariali ammonta a 9 miliardi di euro, molto vicino a quello stimato di 9,7 miliardi. Ancora mancano però all’ appello alcuni istituti, quindi l’ incasso della prima rata può soltanto aumentare, centrando così le stime o addirittura superarle. La notizia fa ben sperare, potrebbe essere scongiurato il pericolo d’ innalzamenti delle stesse aliquote. Sulla prima casa erano state calcolate aliquote del 4 per mille, mentre sulla seconda casa il 7,6, quindi i comuni sulla base del gettito decideranno se aumentare o diminuire le aliquote di 2 punti per la prima casa, e di tre per la seconda, è logico pensare che ci saranno buone notizie per i contribuenti se gli incassi saranno coerenti con le aspettative. Per l’ anno in corso le stime totali si attestano a circa 21 miliardi, per il momento si è cominciato bene, cè comunque tempo fino al 2 luglio, per chi se lo fosse dimenticato, è il così detto ravvedimento sprint, che si applica fino a 14 giorni dopo la scadenza e che comporta una sanzione dello 0,2% per ciascun giorno di ritardo. Superato tale termine si passa al ravvedimento breve con una sanzione del 3%, che può essere effettuato fino a 30 giorni dopo la scadenza. Mentre il ravvedimento lungo, ha una sanzione del 3,75% e si applica fino ad un anno dopo la scadenza. Vista la confusione e le difficoltà riscontrate per pagare la reintroduzione della tassa sulla casa, il governo non farà pagare la sanzione del 30% ai ritardatari ma soltanto nel caso che non partano accertamenti da parte dei comuni o agenzie territoriali. Mentre chi ha sbagliato a versare l’ importo non dovrà pagare nessuna sanzione o interessi.

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute