Unicredit 27/06/2012: il fondo inglese Pamplona diventa il secondo azionista

Scritto il alle 09:33 da balrock@finanzaonline

L’operatore di private equity britannico Pamplona Global Financial Istitutions acquistato il 3,02% di azioni della banca di Piazza Cordusio, incrementando così l’ 1,99% che già deteneva, la sua partecipazione azionaria è adesso pari al 5,01% del capitale sociale di UniCredit, diventando così il secondo azionista del gruppo bancario.

 

”Siamo entusiasti di questo investimento e crediamo che il management team di UniCredit possa orientarsi con successo nella crisi europea al fine di rafforzare ulteriormente la posizione della banca nel proprio mercato di riferimento. Nel contesto attuale, riteniamo sia prudente tutelare il nostro investimento riservandoci la facoltà di riacquistare le opzioni call nell’operazione”.

 

Si tratta del primo investimento per Pamplona che ha raccolto circa 1 miliardo di euro per effettuare investimenti. Ha ottenuto un finanziamento a medio termine da parte di Deutsche Bank, per una parte importante dell’ investimento.

Diamo adesso uno sgurado al grafico giornaliero:

Titolo sempre debole e ribassista di lungo fin sopra i 5 euro, la tenuta del supporto statico 2,356, impedisce di rivedere i minimi storici di gennaio 2012, anche se possono starci rimbalzi fino a 2,57 circa, la possibilità di rivedere i 2,20 sono alte. Il trading range attuale è tra 2,53 e 2,93/3,08 circa.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute