Diamo di nuovo l’ ALERT su Piazza Affari: analizziamo l’ indice principale, Intesa e Unicredit

Scritto il alle 16:24 da [email protected]

Sulle notizie di una Grecia che torna al voto, la borsa italiana allunga a ribasso portandosi su supporti statici fondamentali. Quindi ci sentiamo di dare l’ ALERT, ma vediamo nel dettaglio i grafici giornalieri dell’ indice Ftsemib, Unicredit e Intesa San Paolo.

Ftsemib

Come detto precedentemente nel mese di aprile ( fare ricerca sul blog per conferme ), l’ indice nostrano è diretto verso i minimi di settembre 2011, a 13100 punti circa, ultimo baluardo per non rivedere i minimi di marzo 2009. Visto l’ aggravarsi dei dati macro usciti dall’ inizio dell’ anno, è molto probabile rivederli.

Per quanto riguarda Unicredit, il supporto fondamentale per non rivedere i minimi storici, passa a 2,573, quasi testati nelle sedute precedenti.

Intesa San Paolo, alla perdita di 1€ il target diventa 0,95 che non deve essere assolutamente perduto, altrimenti la direzione diventa i minimi di marzo 2009.

Da monitorare anche l’ indice americano Sp500 che ieri ha perso in close i 1340, pessimo segnale…………

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Diamo di nuovo l' ALERT su Piazza Affari: analizziamo l' indice principale, Intesa e Unicredit, 10.0 out of 10 based on 1 rating
1 commento Commenta
Scritto il 15 maggio 2012 at 22:02

complimenti bal… sei stato un grande il fib lo hai seguito in modo perfetto… come le banche

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute