Crisi: In Usa record dei buoni pasto elargiti dal governo a poveri, disabili e anziani

Scritto il alle 21:52 da [email protected]

Una cifra storica, 45 milioni di buoni pasto sono stati elargiti dal governo a mericano a poveri, disabili e anziani nel 2011, in pratica un aumento del 70% rispetto al 2007, record assoluto. Un cittadino su sette nell’ anno passato ha avuto bisogno di ricorrere ad aiuti alimentari, secondo le previsioni del CBO ( Congressional Budget Office ), come riferito dal Wall Street Journal, fino al 2014 non ci sara’ alcuna inversione di tendenza per via della lenta ripresa dell’economia e di conseguenza del lento calo della disoccupazione. Il governo Usa ha speso 72 miliardi di dollari nel 2011contro i 30 miliardi del 2007.

Fino ad aprile 2011 il 15% della popolazione americana viveva grazie dei ” Food Stamp “, ovvero 46 milioni di abitanti. Da quando il presidente Obama è stato eletto il programma ha “acquisito” 14 milioni di nuovi “clienti”, non solo 1 statunitense su 7 utilizza food stamps ma  un bambino ogni quattro consuma cibo grazie al programma. Il progetto originale, conosciuto come Federal Food Stamp Program (FNS), è stato rinominato Supplemental Nutrition Assistance Program (SNAP). A partire dal 2008 il programma è stato ulteriormente migliorato, rendendo più flessibile la gestione burocratica e, cosa più importante, aumentando notevolmente il numero di “clienti”, con sistemi di screening molto più permissivi. ecco il grafico che fa capire l’ andamento in crescita dei buoni pasto:

 

Immagine anteprima YouTube

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
1 commento Commenta
kry
Scritto il 21 aprile 2012 at 23:49

Mi meraviglio che, se non si pensa alla drammaticità dei dati rispetto al singolo individuo, nemmeno il peggioramento del deficit e del relativo rapporto con il pil siano da stimolo per trovare delle concrete soluzioni. Quando tutto il denaro sarà trasferito in poche mani e la gente morta di fame questi che fanno, per imparare si guardano la serie di Conan dove il re nemico che da giovane lottava per il ferro perchè considerata ricchezza con l’età capi che il potere derivava dalla carne. Per non morire di fame speriamo che il re muoia prima.

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute