Titoli biotech: Human Genome rifiuta l’offerta di Glaxo da 2,6 Bilioni di dollari ! Come andrà a finire ?

Scritto il alle 15:00 da gooser

La notizia esplosiva di ieri ovvero la volontà di GlaxoSmithKline (NYSE: GSK) di acquistare Human Genome Sciences (NASDAQ: HGSI) è iniziata con una telefonata e poi una lettera l’ 11 aprile.

GSK CEO Andrew Witty ha raccontato che la società avrebbe offerto 13 dollari per azione per acquisire la società. In quel giorno, HGSI magazzino chiuso a 7,55 dollari per azione. Le due società sono partner da quasi 20 anni e un’acquisizione avrebbe portato al controllo completo sopratutto di  Benlysta nuovo trattamento per il lupus così come altri farmaci candidati. Le società sono inoltre partner su albiglutide farmaco sperimentale per il trattamento del diabete, e di malattie cardiovascolari con il farmaco darapladib. Witty delinea che l’accordo ha un senso per entrambe le aziende ei loro azionisti.

Intanto il titolo ieri ha chiuso la giornata con un +98% per chiudere a 14,17 dollari

Il consiglio di amministrazione ha respinto l’offerta e ha citato come motivo principale “la maggior parte degli azionisti hanno acquisito le loro partecipazioni a prezzi molto al di sopra del prezzo dell’offerta”.

l CEO rincara la dose ricordando al CEO di HGSI che:

Crediamo che questa transazione all-cash è convincente per i vostri azionisti e tiene pienamente conto del valore di Benlysta, albiglutide, darapladib e le vostre altre attività.

I vostri azionisti riceveranno liquidità immediata, un premio sostanziale per la valutazione del mercato del valore HGSI, senza ulteriore esposizione significativo e incertezza relativa alla crescita e lo sviluppo futuro dei vostri prodotti nel corso degli anni.

GSK e HGSI hanno collaborato per quasi 20 anni, e noi rispettiamo la vostra storia di innovazione. Crediamo che ora è il momento opportuno per l’evoluzione del nostro rapporto è saremo ben posizionati per realizzare le promesse di Benlysta, albiglutide e darapladib.

Siamo pronti a offrire un accordo di fusione del progetto e iniziare le discussioni immediatamente, con l’aspettativa che noi e voi saremo in grado di entrare e annunciare un accordo definitivo in un futuro molto prossimo. Speriamo di lavorare con voi su una base amichevole per completare la transazione con successo e rapidamente, e vorrei suggerire che i nostri rispettivi consulenti finanziari e legali di incontrarsi al più presto e a lavorare per questo obiettivo.

Questo è un breve riassunto ho tralasciato le parti di insaponatura che tanto poco ci interessano, come visto già in altre situazioni credo che l’azienda e gli azionisti possano essere interessati a cedere le proprie azioni a prezzi superiori.

Vediamo quanto può valere la company:

Dopo aver toccato anche i 30 dollari per azione nel 2010 siamo scesi ai minimi di $ 7 alla fine del 2011 dopo i dati di vendita del farmaco BENLYSTA. Questi dati sono in combinazione con una continua perdita di $$ che hanno portato paura per una diluizione tra i soci esistenti.

L’offerta di $ 13 per Human Genome Sciences valuta l’azienda in $ 2,6 Bilions. La company ha circa $ 520 milioni in contanti ed equivalenti rispetto a un indebitamento complessivo di circa 810 milioni dollari. Nel 2011 la compagnia ha perso oltre $ 1 milione al giorno nel tentativo di sviluppare una gamma di nuovi farmaci e i ricavi di farmaci già esistenti sono sotto le aspettative. Capiamo perchè è facile per un colosso come GSK portarsela a casa.

Ieri rispetto alla proposta di acquisto siamo già con un premio del 9%, rispetto alla proposta di GlaxoSmithKline. La società ha ingaggiato Goldman Sachs e Credit Suisse per consigliare sulle alternative strategiche, compresa una potenziale vendita a un altro partner.

A questo punto cosa potrà succedere ? GSK rilancierà l’offerta ?. In altre occasioni ho detto tranquillamente SI clicca qui. Forse qualcuno ricorda i tre rilanci per l’acquisizione di ISTA, in quella occasione è stato semplice indovinare perchè l’azienda acquisita aveva un potenziale ed era al di sotto e di tanto della quotazione reale. Qui mi trovo un po’ in difficoltà.

Certo che dopo un +97% chi ha coraggio di metterci i soldi? A vedere come ha scambiato ieri direi che in tanti ci stanno scommettendo…….. Assisteremo a qualche rilancio da parte di GSK ? La cosa che non mi torna è che queste due company sono in collaborazione da tanti anni, secondo voi è il caso di iniziare una battaglia a suon di rilanci quando si può trovare un accordo facilmente tra due realtà che sono state a lungo partner ?

Seconda cosa che non torna perchè GSK ha fatto un offerta così bassa ? Non credo per risparmiare ma per far capire agli investitori che HGSI vale poco ? Qualcosa non mi torna……A voi

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Titoli biotech: Human Genome rifiuta l'offerta di Glaxo da 2,6 Bilioni di dollari ! Come andrà a finire ?, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute