Cerca nel Blog

Archivi tag: obbligazioni

Scritto il alle 11:58 da Paolo Cardenà

Un rapido aggiornamento sulle news degli ultimi giorni e su come si riflettono sui mercati. I temi dominanti di questi giorni, in assenza di dati macro importanti, si concentrano su questioni geopolitiche e sulle rinnovate tensioni su Siria e Corea … Continua a leggere

Scritto il alle 13:59 da Paolo Cardenà

Il 2017, sui mercati, è iniziato con robuste aspettative di reflazione dell’economia globale. In un post precedente, avevamo detto quelli che erano i market drivers alla base delle attese di inflazione più alta: Dati macro che confermano il buon momento … Continua a leggere

Scritto il alle 10:50 da Paolo Cardenà

Relativamente al salvataggio di Mps, ad integrazione dei due post precedenti (QUESTO e QUESTO), vale la pena chiarire alcuni aspetti desumibili dal comunicato stampa emesso dal Governo dopo il Consiglio dei Ministri svoltosi nella notte. Come detto il decreto prevede … Continua a leggere

Scritto il alle 11:15 da Paolo Cardenà

Nella riunione di  ieri a Vienna, l’Opec ha raggiunto l’accordo per tagliare la produzione di petrolio di 1.2 milioni di barili al giorno. Il prezzo del petrolio, nella giornata di ieri, è balzato di quasi il 9%. Gli operatori sembrano … Continua a leggere

Scritto il alle 11:12 da Paolo Cardenà

Gli ultimi dati macro usciti negli USA confermano che la Fed, nella riunione di dicembre, dovrebbe aumentare i tassi. Le aspettative sono confermate anche dalla forza del dollaro che esercita pressioni sul prezzo dell’oro, che scende. I tassi sull’obbligazionario USA … Continua a leggere

Scritto il alle 11:01 da Paolo Cardenà

Nella giornata di ieri, diversi lettori mi hanno scritto chiedendomi quando si fermeranno le pesanti vendite che, negli ultimi giorni, hanno colpito un po’ tutte le obbligazioni in giro per il mondo. Ovviamente, non posso rispondere a questa domanda (perché … Continua a leggere

Scritto il alle 11:35 da Paolo Cardenà

Qualche settimana fa, in questo articolo (leggi QUI) avevo avvisato circa i valori estremi raggiunti dalle obbligazioni. I rendimenti minimi (quindi prezzi più alti) sono stati già toccati a inizio agosto e quindi sarebbero potuti solo aumentare, provocando una diminuzione … Continua a leggere

Scritto il alle 10:40 da Paolo Cardenà

Qualche settimana fa, sulla mia pagina Facebook, avevo ammonito circa le valutazioni estreme raggiunte dalle obbligazioni e dai titoli di stato, i cui rendimenti sono ormai nell’abisso siderale, sia sul versante governativo che corporate. Proprio le valutazioni estreme delle obbligazioni, rendono … Continua a leggere

Scritto il alle 08:50 da Paolo Cardenà

E’ bene che chi ha in portafoglio le obbligazioni subordinate di Monte Paschi, inizi a prendere confidenza con il fatto che non sono affatto remote  le possibilità che queste vengano convertite in azioni. Certo, la situazione è molto fluida e … Continua a leggere

Scritto il alle 11:20 da Paolo Cardenà

Un interessante articolo di Massimo Milani, pubblicato su CityWire, espone in maniera chiara ed equilibrata gli scenari, affatto tranquillizzanti, che hanno davanti i risparmiatori che hanno investito nelle polizze di Ramo I, le cosiddette gestioni separate. Ve lo propongo, in … Continua a leggere

Scritto il alle 10:58 da Paolo Cardenà

Il prezzo petrolio (insieme alle attese per la politica monetaria in Eurozona e Usa) è uno dei principali market mover dei mercati. Dopo le pesanti vendite sui listini tra  gennaio e febbraio, i mercati stanno reagendo, anche con decisione. Al … Continua a leggere

Scritto il alle 11:45 da Paolo Cardenà

I mercati stanno prendendo Draghi in parola e ormai si attendono l’estensione e l’ampliamento del QE nella prossima riunione di dicembre. Nonostante l’espansione del bilancio della BCE, causa anche il crollo dei prezzi delle materie prime, continuano i dati sull’inflazione … Continua a leggere

Scritto il alle 10:19 da Paolo Cardenà

Secondo quanto riportato dalla Reuters, sembrerebbe che il Governo abbia presentato un emendamento alla Legge di Stabilità che consentirebbe alle banche di rafforzare il patrimonio di vigilanza emettendo obbligazioni ibride, senza con ciò patirne le conseguenze fiscali derivanti dalle sopravvenienze … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
indici di borsa e principali valute