Cerca nel Blog

Archivi tag: lavoro

Scritto il alle 10:56 da Paolo Cardenà

– IL MINISTRO TONTOLO – L’azienda A, italiana che opera in Italia, offre lavoro a 10 persone. Ad un certo punto della sua attività, siccome il governo italiano ha bisogno di quattrini, gli impone il 70-80% di tasse e la … Continua a leggere

Scritto il alle 14:24 da Paolo Cardenà

Quello che segue è un grafico che esprime il livello di occupazione in rapporto alla popolazione, per ciascun paese considerato. Si potrebbero fare infinite considerazioni, anche alla luce delle condizioni in cui versa l’Italia…Ma ogni ragionamento si scontra con la … Continua a leggere

Scritto il alle 12:25 da Paolo Cardenà

E’ uno spaccato drammatico, sul fronte della disoccupazione giovanile. Rappresenta il tasso di disoccupazione dei giovani in età attiva, dai 15 ai 24 anni. Fonte: Eurostat Il grafico successivo rappresenta percentuale  dei giovani inattivi,  non occupati né in istruzione, rispetto … Continua a leggere

Scritto il alle 10:36 da Paolo Cardenà

L’istat ha appena comunicato che, nel mese di settembre, il tasso di disoccupazione è diminuito all’11.8%, in calo dello 0.1% rispetto alla rilevazione del mese precedente. Prima che arrivino i proclami da parte dei vari venditori di tappeti persiani taroccati, … Continua a leggere

Scritto il alle 14:05 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà per The Fielder. Uno dei campi di battaglia dove ritualmente si consuma lo scontro tra la propaganda di governo e chi invece cerca di dare un’interpretazione equilibrata ai dati che giungono dai vari enti, è proprio il … Continua a leggere

Scritto il alle 10:56 da Paolo Cardenà

Già conoscete la storiella della propaganda governativa, che non perde occasione per raccontare un’Italia che non c’è, che non esiste, soprattutto nell’ambito del mercato del lavoro. Vi riporto alcuni tweet Anche oggi leaders internazionali e tanti cittadini hanno affollato @Expo2015MilanoChe … Continua a leggere

Scritto il alle 10:40 da carloscalzotto@finanza

L’Italia è un Paese strano, nel quale i dati preoccupanti sulla povertà economica, culturale e sociale ”di ritorno” non appassionano i quotidiani nazionali. Basti pensare al trattamento riservato dai media italiani a quanto annunciato dall’Istat pochi giorni fa: In Italia oltre … Continua a leggere

Scritto il alle 12:07 da Agata Marino

Non so forse è che io sembrerò ripetitiva ma vedere il governo assente, le aziende soffocate e il 40% di disoccupazione giovanile mi fa star male. “Ma c’è qualche speranza che la liquidità vada all’economia reale?” NO! Non finché non … Continua a leggere

Scritto il alle 10:06 da carloscalzotto@finanza

La bolla dei derivati: la logica conseguenza di 30 anni di errori macroeconomici     La bolla dei derivati e dei titoli tossici, che nata negli Usa e dilagata poi in Europa e nel mondo ha innescato la Grande Crisi, … Continua a leggere

Scritto il alle 16:01 da carloscalzotto@finanza

Il tutto mentre molti politici giocano con il potere e inciuci vari, il tutto sotto i nostri occhi! e la situazione economica, in italia è sempre più desolante In Italia 4,2 mln famiglie non arrivano a fine mese e ricorrono … Continua a leggere

Scritto il alle 11:22 da Agata Marino

la riforma Fornero è stata condizionata da CGIL e da PD. Dopo anni di prediche contro l’elasticità nel mercato del lavoro cioè contro la precarietà, il ritorno a livelli di maggiore rigidità non poteva generare altro che minor lavoro: meno … Continua a leggere

Scritto il alle 00:22 da carloscalzotto@finanza

Disoccupazione, Sos Bce “Livelli senza precedenti e peggiorerà ancora” Negli ultimi tre mesi del 2012 la disoccupazione nell’area euro ha raggiunto livelli senza precedenti e peggiorerà nel primo trimestre di quest’anno, si legge nel bollettino mensile della Bce. source “La crisi economica e finanziaria – … Continua a leggere

Scritto il alle 18:34 da carloscalzotto@finanza

Allarme Bce: peggiora ancora il mercato del lavoro, nessun miglioramento in vista A soffrire soprattutto costruzioni e industria. Per l’istituto di Francofrote “servono riforme per creare lavoro. Lotta contro la disoccupazione giovanile”. “Le condizioni del mercato del lavoro nell’area dell’euro … Continua a leggere

Scritto il alle 10:58 da carloscalzotto@finanza

Disoccupazione giovanile…salvare solo banche e creditori non è sostenibile L’alto tasso di disoccupazione giovanile in alcuni paesi d’Europa comporta il rischio che un’intera generazione rimanga senza lavoro, è stato sottolineato all’Open Forum a Davos. Il professore di etica economica Peter … Continua a leggere

Scritto il alle 12:49 da carloscalzotto@finanza

  La crisi dell’euro …questi grafici mostrano la vera crisi che ci attende Gli ultimi dati Eurostat sulla disoccupazione, ricordano un problema molto più grande nella zona euro chee ora dovrà affrontare – livelli impressionanti di disoccupazione giovanile in tutta la regione. … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute