Cerca nel Blog

Archivi tag: eurozona

Scritto il alle 14:10 da Paolo Cardenà

Per l’aumento di capitale di Unicredit si parla di 13/18 miliardi di euro, e prendono sempre più consistenza le voci secondo le quali si starebbe studiando la conversione volontaria (?) di obbligazioni subordinate. Per salvare Mps, di miliardi, ne occorrono … Continua a leggere

Scritto il alle 11:13 da Paolo Cardenà

Il grafico che vedete rapprarenta le aspettative di inflazione in USA e in Eurozona. Negli USA, dopo la vittoria di Trump,  le attese di inflazione sono in netto miglioramento, trascinando al rialzo, almeno in parte, anche quelle della zona euro. … Continua a leggere

Scritto il alle 11:10 da Paolo Cardenà

Quello che segue è un grafico che conoscete già, aggiornato considerando le variazioni del PIL del secondo trimestre 2016 (Canada al primo trim. 2016), recentemente comunicate. Per gli ultimi arrivati, è utile ricordare che si tratta della performance del PIL dei … Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da Paolo Cardenà

Sono molto impegnato in questi giorni, quindi posso stare poco dietro al blog, e per questo me ne scuso. Ma tornerò attivo nei prossimi giorni. Tuttavia ho trovato un po’ di tempo per aggiornare un nostro caro (e chiaro) grafico, … Continua a leggere

Scritto il alle 14:59 da Paolo Cardenà

Nel terzo trimestre del 2015 il prodotto interno lordo (PIL), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2010, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e dello 0,9% nei confronti del … Continua a leggere

Scritto il alle 11:32 da Paolo Cardenà

Lo scorso gennaio, quando Mario Draghi annunciò il quantitative easing in salsa europea, tra le altre cose, scrissi che il successo del QE sarebbe dipeso “dalla capacità delle banche di concedere prestiti all’economia reale. Contrariamente alle economie dei paesi anglosassoni che … Continua a leggere

Scritto il alle 15:40 da Paolo Cardenà

Quello che segue è un grafico che mostra le aspettative di inflazione in Eurozona, a un anno, due, cinque e dieci anni. Si osserva che su tutti gli orizzonti temporali considerati, le aspettative di inflazione si pongono ad un livello … Continua a leggere

Scritto il alle 10:48 da Paolo Cardenà

La crisi, che  si protrae ormai dal 2008, ha determinato l’esplosione dei debiti sovrani pressoché in quasi tutti i Paesi dell’eurozona. Molti Stati, tra cui l’Italia,  sono in uno stato di conclamata bancarotta. Tuttavia, grazie all’azione delle banche centrali,  vengono … Continua a leggere

Scritto il alle 10:14 da Paolo Cardenà

La stampa (anche quella specializzata) sembra sottovalutare il dato sul Pil comunicato appena ieri dall’Istat. Eppure il dato appare assai grave, perché ci dice moltissime cose sul futuro del nostro Paese. Non solo perché giunge a seguito di un timido rialzo (quarto … Continua a leggere

Scritto il alle 11:21 da Maurizio Negro

E’ da qualche tempo che nei miei articoli, Blog e social Network, cito il Piano Marshall come la Panacea per la soluzione alla crisi Mondiale.  Data la similitudine con l’Europa del dopo guerra 1945-50, poiché oggi abbiamo le stesse caratteristiche … Continua a leggere

Scritto il alle 12:14 da Paolo Cardenà

Vi propongo un’intervista pubblicata sul sito Forexinfo.it, che ringrazio, nella quale si fa il quadro generale dell’attuale situazione economica e politica. Buona lettura. Da Forexinfo Forexinfo intervista Paolo Cardenà, Private Banker dei maggiori Gruppi Bancari italiani, nonché socio cofondatore di … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
indici di borsa e principali valute