Cerca nel Blog

Archivi tag: dollaro

Scritto il alle 11:06 da Paolo Cardenà

Sempre a proposito del dollaro, la cui debolezza ha tenuto banco nell’ultima settimana anche a causa del rischio di impeachment del Presidente Trump, alle considerazioni già espresse di recente (cliccaQUI e QUI) vale la pena aggiungere anche qualche grafico, a … Continua a leggere

Scritto il alle 11:58 da Paolo Cardenà

Lo spread tra il decennale Usa e quello tedesco è sui livelli minimi di novembre. Come ho già detto qui due mesi fahttp://www.vincitorievinti.com/…/qualche-considerazione-sul…, l’attenuarsi del differenziale dei rendimenti depone a favore di un euro più forte nei confronti del dollaro. … Continua a leggere

Scritto il alle 11:12 da Paolo Cardenà

Gli ultimi dati macro usciti negli USA confermano che la Fed, nella riunione di dicembre, dovrebbe aumentare i tassi. Le aspettative sono confermate anche dalla forza del dollaro che esercita pressioni sul prezzo dell’oro, che scende. I tassi sull’obbligazionario USA … Continua a leggere

Scritto il alle 13:42 da Paolo Cardenà

Vi propongo, di seguito, un bell’articolo di Guido Salerno Aletta, che su Milano Finanza analizza il risultato delle elezioni Usa. Al termine, trovate una bella analisi di Amundi sui possibili riflessi dell’esito elettorale. L’analisi è datata 26 ottobre e considera … Continua a leggere

Scritto il alle 11:25 da Paolo Cardenà

L’espressione di voto di  giovedì scorso in Gran Bretagna, ha consegnato un esito  decisamente inatteso che pone molti dubbi sul futuro dell’Unione Europea e, conseguentemente,  della moneta unica. Senza la pretesa di  essere esaustivi, scopo del presente lavoro è quello … Continua a leggere

Scritto il alle 11:17 da Paolo Cardenà

Negli ultimi giorni mi sono state poste molte domande a proposito della debolezza del dollaro e sorprende che mi si rivolga domande alle quali nemmeno un indovino potrebbe rispondere. Peraltro del tutto sganciate dalla logica e dalla razionalità che dovrebbero … Continua a leggere

Scritto il alle 11:38 da Paolo Cardenà

Una breve riflessione: Se il dollaro è debole si aiutano i paesi emergenti e la Cina, ma allo stesso tempo di rafforza l’euro e lo yen. L’euro e lo yen, rafforzandosi, determinano ulteriori spinte deflazionistiche e comprimono i profitti delle … Continua a leggere

Scritto il alle 12:13 da Paolo Cardenà

Secondo la mia opinione, in giro per il mondo, ci sono 3/4 asset class da cavalcare per estrarre rendimento. È ovvio che ci sono dei rischi (dove non sono?). Ma i rischi sono (e possono essere) attenutati da: valutazioni attraenti, … Continua a leggere

Scritto il alle 10:27 da Paolo Cardenà

Dopo la riunione della BCE di giovedì scorso, nella quale sono state varate significative misure di stimolo monetario e delle quali, nella giornata di domani,  potrete leggere la mia opinione in questi pixel, questa settimana sarà la volta della Federal … Continua a leggere

Scritto il alle 11:58 da Paolo Cardenà

Da Project Syndacate, un articolo di Kenneth Rogoff che, alla luce del rallentamento economico cinese, analizza il  circolo vizioso che si determina con la fuga di capitali e con la svalutazione del renmbimbi. Kennet Rogoff è professore di economia alla … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
indici di borsa e principali valute