Archivi tag: crisi

Scritto il alle 11:20 da fabio troglia@finanza

www.fabiotroglia.com Oggi ti voglio mostrare il cross che a mio avviso avrà la maggiore volatilità. Il cross in oggetto è Aud Yen, perché secondo me avrà la maggiore volatilità sul Forex? Per due ragioni,vediamole insieme: -La prima è di natura … Continua a leggere

Scritto il alle 10:35 da carloscalzotto@finanza

L’economia dell’Europa continua a segnare il passo. Nel migliore dei casi ci vorranno alcuni anni per ritornare ai livelli di prima. In questa situazione i paesi dell’UE stanno contabilizzando i danni inflitti dalla politica antirussa di Bruxelles. L’indice Ifo, cosiddetto … Continua a leggere

Scritto il alle 10:40 da carloscalzotto@finanza

L’Italia è un Paese strano, nel quale i dati preoccupanti sulla povertà economica, culturale e sociale ”di ritorno” non appassionano i quotidiani nazionali. Basti pensare al trattamento riservato dai media italiani a quanto annunciato dall’Istat pochi giorni fa: In Italia oltre … Continua a leggere

Scritto il alle 14:38 da carloscalzotto@finanza

Accordo tra Parlamento e Consiglio. I tempi per la nascita del fondo europeo unico ridotti di due anni, da 10 a 8, ma il 70% del suo bilancio verrà messo a disposizione entro i primi tre. A regime avrà una … Continua a leggere

Scritto il alle 14:50 da carloscalzotto@finanza

Come ci si aspettava, il referendum in Crimea è passato con oltre il 96% dei voti favorevoli alla riunificazione con la Russia e una partecipazione al voto superiore all’80 per cento. La Crimea è stata parte della Russia dal 1783 … Continua a leggere

Scritto il alle 10:33 da carloscalzotto@finanza

Da anni si dice che l’Italia è instabile, inefficiente e poco competitiva sui mercati internazionali. Così gli organismi sovranazionali e i mercati finanziari giustificano le pressioni sul Paese per attuare le loro ricette liberiste. I dati sviluppati recentemente dal prof. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:40 da carloscalzotto@finanza

Per un valore complessivo di 3,4 miliardi di euro, sono 1.408.071 le levate di protesto del 2012. Come a dire che ognuno di noi ha in tasca un debito inevaso di 57 euro.   Se Omero avesse concepito l’Odissea nel … Continua a leggere

Scritto il alle 10:45 da carloscalzotto@finanza

Europa e Stati Uniti, racconto di due città: mentre oltreoceano la ripresa economica è ben avviata la zona Euro continua ad arrancare. Perché? Le differenze cruciali tra le due aree sono alla base della loro diversa capacità di uscire dalla recessione. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:31 da carloscalzotto@finanza

I dati indicano che il peggio probabilmente è passato. Ma anche che il meglio che ci possiamo aspettare è una mini-ripresa “da prefisso telefonico” trainata solo dall’export Nell’ultimo mese il premier Enrico Letta e il ministro dell’economia Fabrizio Saccomanni hanno … Continua a leggere

Scritto il alle 10:32 da carloscalzotto@finanza

Per premunirsi da un’eventuale crisi bancaria simile a quella che aveva colpito l’Europa nel 2008, il Parlamento europeo ha dato il suo consenso, giovedì 12 settembre, alla creazione di un meccanismo di sorveglianza delle banche. La sua supervisione sarà assicurata … Continua a leggere

Scritto il alle 11:47 da carloscalzotto@finanza

  Il ministro dell’Economia Saccomanni ha detto che non solo il peggio è passato ma che nel 2014 saremo addirittura nella fase positiva dell’economia. Non lo ha detto Papa Francesco, uomo dotato di sano realismo gesuita. Ma il Ministro dell’Economia … Continua a leggere

Scritto il alle 11:52 da carloscalzotto@finanza

Le aziende devono avere fondamentali solidi e prospettive di crescita. Meglio diversificare il portafoglio. Occhio agli unrated (non classificati). La storia d’amore tra gli italiani e il mercato obbligazionario va avanti ormai da molto tempo. Il motivo?  L’italiano medio con … Continua a leggere

Scritto il alle 13:10 da carloscalzotto@finanza

  Sarà divertente, ANZI NO, DRAMMATICO, ESSENDO ITALIANI… vedere cosa succederà al Pil dei grandi paesi nel 2017, sicuramente noi saremo ancora sotto ai livelli di precrisi e nuovi ricchi detteranno legge a livello mondiale…. chi? Cina, Brasile, Turchia, India…. … Continua a leggere

Scritto il alle 12:22 da Agata Marino

Eccoci qui dopo un mese dalla nascita di Meteo economy altri di voi si sono aggiunti alla pagina e moltissimi di voi condividono il nostro pensiero. Siamo a 1265 amici che ci hanno aggiunto alle loro pagine facebook, coraggio manchi … Continua a leggere

Scritto il alle 17:48 da Agata Marino

Toccherà ai ricchi ovvio! ma tranquilli se toccate i ricchi sugli affetti si ribellano ;-)… Torniamo a noi comuni mortali… POLITICA STATICA! Sempre peggio e sempre aria fritta e in tanto il declino della nostra economia reale continua. Il ceto … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: gooser1973@gmail.com agamarino@gmail.com SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute