Archivi tag: bolla

Scritto il alle 15:01 da [email protected]

La BCE, la Banca del Giappone e la Riksbank svedese hanno fatto mosse di Quantitative Easing la scorsa settimana. La BCE ha nominato i manager del programma di acquisto delle cartolarizzazioni (ABSPP) che dovrebbe partire nei prossimi giorni; la Riksbank … Continua a leggere

Scritto il alle 11:02 da [email protected]

Lo scandalo del tasso interbancario Libor, qualificato come una delle più gravi truffe bancarie, è scoppiato due anni fa. Anche se non se ne parla più, le conseguenze permangono e potrebbero scatenare una terribile crisi finanziaria. Lo scandalo della manipolazione … Continua a leggere

Scritto il alle 11:05 da [email protected]

All’istituto di Francoforte hanno cambiato oculista e ora vedono il crac in arrivo. Peccato che si preparino ad affrontarlo con dosi massicce della medicina che ha già ucciso il paziente: deflazione dell’economia fisica e iperinflazione finanziaria. Nel bollettino trimestrale sulla … Continua a leggere

Scritto il alle 15:16 da [email protected]

La bolla dei mercati emergenti, in cui le banche europee ed americane hanno riversato centinaia di miliardi di denaro speculativo elargito dalle banche centrali, sta esplodendo e facendo crollare non solo le valute di quelle nazioni ma anche i mercati … Continua a leggere

Scritto il alle 10:49 da [email protected]

  Sul N. 5 della sua agenzia settimanale l’Eir mette in guardia su un altro pericolo, la bolla dei mercati emergenti, che si annuncia peggiore di quello che ha provocato la crisi del 2007. La bolla dei mercati emergenti, in cui … Continua a leggere

Scritto il alle 17:58 da Roberto Semprini

Mi ricollego all’analisi fatta in precedenza che troverete qui. Ora L’indice principale sta effettuando la correzione dell’ultima gamba rialzista e sta espletando delle incombenze che aveva lasciato indietro piuttosto eclatanti. ( vedi gap rilevato nell’analisi precedente) Ora siamo sul 50% … Continua a leggere

Scritto il alle 10:06 da [email protected]

La bolla dei derivati: la logica conseguenza di 30 anni di errori macroeconomici     La bolla dei derivati e dei titoli tossici, che nata negli Usa e dilagata poi in Europa e nel mondo ha innescato la Grande Crisi, … Continua a leggere

Scritto il alle 11:21 da Agata Marino

La crisi odierna non è diversa da quelle verificatesi in passato. La struttura si ripete sempre uguale: innovazioni tecnologiche, guerre, nuovi strumenti finanziari o eventi di natura monetaria danno il via a nuove occasioni di guadagno. La corsa agli investimenti diventa euforica e s’innesca la spirale speculativa. Tutti comprano a qualunque costo e i tassi d’interesse richiesti da chi presta denaro crescono. Quando qualcuno si rende conto che la pressione è diventata eccessiva inizia a vendere, si ribaltano le aspettative e tutti lo imitano facendo crollare i mercati.

Continua a leggere

Scritto il alle 09:34 da Agata Marino

EuroFX mi limito ad aggiornare il solito grafico, direi che anche qui c’è andata benissimo, con il minimo segnalato a gennaio abbiamo visto il test del canale riportato a fare da supporto e con la rottura della ribassista sul grafico … Continua a leggere

Scritto il alle 10:06 da [email protected]

  La maggior parte degli americani non ha un’idea chiara di cosa sia la Federal Reserve. Più che altro viene considerata un’agenzia governativa che si occupa dei tassi d’interesse e del sistema finanziario del paese. In realtà la Federal Reserve … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute