Cerca nel Blog

Archivi categoria: Senza categoria

Scritto il alle 10:55 da gooser

Abbiamo visto nel precedente articolo i dati della seconda fase 3 che vedevano il candidato farmaco di Cempra $CEMP nella versione endovenosa+orale contro la versione endovenosa+orale della moxifloxacina che è uno degli antibiotici più utilizzati contro la CAPB. Come promesso per … Continua a leggere

Scritto il alle 10:40 da Paolo Cardenà

Qualche settimana fa, sulla mia pagina Facebook, avevo ammonito circa le valutazioni estreme raggiunte dalle obbligazioni e dai titoli di stato, i cui rendimenti sono ormai nell’abisso siderale, sia sul versante governativo che corporate. Proprio le valutazioni estreme delle obbligazioni, rendono … Continua a leggere

Scritto il alle 10:55 da Paolo Cardenà

Volendo dare una lettura fuori dagli schemi a ciò che sta accadendo, penso che gli Stati Uniti tengano la Germania per le palle, “colpendola” nel suo punto attualmente più vulnerabile, che è Deutsche Bank. L’anno prossimo si voterà anche in … Continua a leggere

Scritto il alle 12:04 da Paolo Cardenà

Come in ogni crisi che si rispetti (o che stia per arrivare), ecco giungere proposte finalizzate a tassare la ricchezza degli italiani attraverso l’introduzione (o l’inasprimento) di imposte patrimoniali. Con la crescita economica che arranca, il bilancio statale in cronica … Continua a leggere

Scritto il alle 13:46 da Paolo Cardenà

Rappresenta la performance delle principali valute rispetto all’euro, con i rispettivi cambi normalizzati a 100 all’1/1/2016  

Scritto il alle 11:10 da Paolo Cardenà

Quello che segue è un grafico che conoscete già, aggiornato considerando le variazioni del PIL del secondo trimestre 2016 (Canada al primo trim. 2016), recentemente comunicate. Per gli ultimi arrivati, è utile ricordare che si tratta della performance del PIL dei … Continua a leggere

Scritto il alle 10:50 da gooser

Avremmo voluto anche noi di FinanzaNostop fare qualcosa per aiutare gli amici terremotati ma vista la vicinanza dell’amico Paolo a questi luoghi abbiamo deciso di condividere la sua iniziativa sperando così di raggiungere un buon seguito. Vi invito pertanto a … Continua a leggere

Scritto il alle 12:08 da gooser

Perde qualche colpo il nostro indice Biotech $IBB ma nel complesso resta ben impostato. Anche se è stata persa la MM20 se non ci saranno storni in questa settimana la quotazione potrebbe lateralizzare per un po’. Diciamo che siamo in … Continua a leggere

Scritto il alle 08:50 da Paolo Cardenà

E’ bene che chi ha in portafoglio le obbligazioni subordinate di Monte Paschi, inizi a prendere confidenza con il fatto che non sono affatto remote  le possibilità che queste vengano convertite in azioni. Certo, la situazione è molto fluida e … Continua a leggere

Scritto il alle 10:31 da Paolo Cardenà

Quello che vedete in seguito è il titolo di un articolo de Il Sole 24 Ore del 22 gennaio scorso, nel quale il Premier invitava i risparmiatori ad investire in Monte Paschi (l’articolo potete trovarlo QUI) Da quella data, ecco … Continua a leggere

Scritto il alle 11:08 da Paolo Cardenà

Vi segnalo un interessante articolo, tratto dal sito Bond Vigilantes, che analizza gli  effetti indesiderati dei tassi negativi. Nel frattempo, è utile segnalare anche che in Giappone, nonostante stampino come se non ci fosse un domani, l’inflazione, ad aprile, si è … Continua a leggere

Scritto il alle 16:33 da Agata Marino

Buongiorno a tutti, avendo in portafoglio i famigerati Bond Argentini, cercherò di dare dei suggerimenti a chi ha aderito al TFA e non ha ancora ricevuto la lettera che riporto qui sotto, Le banche “entro la prima decade di maggio … Continua a leggere

Scritto il alle 16:08 da gooser

Prima di cominciare a trattare i due argomenti di oggi desidero ringraziare quanti mi scrivono via e-mail con richieste e consigli. Come sappiamo il blog è un po’ dispersivo e ultimamente ho sempre meno tempo per seguirlo, quindi se mi … Continua a leggere

Scritto il alle 11:13 da Paolo Cardenà

Signore e Signori, musica e parole di Salvatore Maccarone, il Presidente del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, cioè l’organismo che dovrebbe garantire i depositanti sotto 100 mila euro. Maccarone ha affermato ciò che avete potuto leggere molto tempo fa … Continua a leggere

Scritto il alle 11:08 da Paolo Cardenà

Male. Lo dicono gli stessi ideatori del fondo Atlante: il fondo nato appena ieri, per garantire il buon esito dei prossimi aumenti di capitale delle banche in difficoltà e per contribuire allo smaltimento delle sofferenze. Quella che vedete è l’introduzione … Continua a leggere

Rubriche
Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
indici di borsa e principali valute