Archivi autore: carloscalzotto@finanza

Info su carloscalzotto@finanza

Studio consapevole ed appassionato di economia finanza e trading

Ecco perchè Renzi vuole cambiare l’art. 5 della Costituzione….




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , | 1 commento

Guerra economica : Londra vuole vietare alla Russia l’accesso alla rete bancaria internazionale SWIFT

  L’Europa inasprisce la sua retorica di guerra : il governo di Londra vuole vietare alla Russia l’accesso alla rete bancaria internazionale SWIFT. Un tentativo di colpire in pieno l’economia russa. Nell’ambito dell’espansione delle sanzioni legate alla crisi ucraina, la … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , | Lascia un commento

L’ottimismo economico attorno ai BRICS è contagioso

Mentre i media e il dibattito politico in Europa e negli Stati Uniti si distingue sempre meno da una propaganda di guerra contro la Russia, gli sviluppi decisivi avvengono altrove, come ha rimarcato Lyndon LaRouche nella trasmissione settimanale di LPAC … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , | 68 commenti

Germania contro l’Europa ! Potrebbe opporsi al Quantitive easing della BCE

Mentre il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi ha chiesto al governo tedesco di intraprendere le riforme strutturali per migliorare la competitività e attaccare il fardello del debito, il ministro tedesco delle finanze Wolfgang Schaueble ha affermato che “L’Europa … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Fortaleza: B R I C S … un passo avanti verso le nuove regole

Il summit dei Paesi BRICS a Fortaleza in Brasile segna un ulteriore passo nella direzione della costruzione di una nuova architettura monetaria internazionale. Si pensa di superare il dominio unipolare del dollaro e le vecchie e usurate istituzioni di Bretton … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Salvataggio banche : la Germania autorizza la confisca parziale dei depositi

Nelle ultime due settimane due grandi banche europee si sono ritrovate in difficoltà. E’ il motivo per cui la Zona euro si attiva per definire le modalità che verranno utilizzate per salvare gli istituti finanziari. Come è già stato il … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , | 4 commenti

Euro contro dollaro

Tra Stati Uniti e Francia è scoppiato lo scandalo. Il motivo è stata la decisione di un tribunale statunitense di obbligare la banca francese BNP Paribas a pagare una multa di 8830 milioni di dollari per aver violato le sanzioni … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , | Lascia un commento

La guerra dei Dazi: Cina e India hanno la meglio sugli Stati Uniti al WTO

  L’Organizzazione Mondiale del Commercio – WTO ha sostenuto l’India e la Cina nella controversia contro gli Stati Uniti. Lunedì è stato annunciato che gli Stati Uniti hanno violato le regole dell’introduzione di dazi sui prodotti cinesi nel settore dell’acciaio … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia, POLITICA | Taggato , , , | Lascia un commento

Pagine supersegrete del Trattato Transatlantico sui Servizi

Mentre l’Unione Europea e gli Stati Uniti lavorano in segretezza al Partenariato Transatlantico sul Commercio e gli Investimenti, altrettanto in segretezza si lavora al Trattato sugli Scambi nei Servizi (TISA) che coinvolge cinquanta paesi, tra cui gli USA, l’UE e … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia, Senza categoria | Taggato , , , , | Lascia un commento

Prelievo forzoso sui contribuenti : il FMI torna alla carica

Il giornale tedesco Die Welt scrive che il 22 giugno il Fondo monetario internazionale FMI ha pubblicato un nuovo appello per ricorrere a prelievi forzosi sui contribuenti, allo scopo di aiutare a pagare i debiti degli Stati. Il FMI prepara … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , | 1 commento

Lo scandalo del Libor, una goccia nel mare che “porterà a una terribile crisi”

Lo scandalo del tasso interbancario Libor, qualificato come una delle più gravi truffe bancarie, è scoppiato due anni fa. Anche se non se ne parla più, le conseguenze permangono e potrebbero scatenare una terribile crisi finanziaria. Lo scandalo della manipolazione … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Draghi fa alzare in volo gli elicotteri mentre prepara il prelievo forzoso

Mai nella storia, in nessun paese e in nessuna civiltà, il denaro è costato meno: giovedì 5 giugno Mario Draghi ha portato i tassi della BCE allo 0,15 per cento, praticamente zero; ha introdotto tassi negativi per i depositi bancari … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , , | 1 commento

Perchè Stati Uniti e Gran Bretagna esportano tanto oro verso la Svizzera ?

Nel suo Market at a glance di maggio, l’economista Eric Sprott scrive : Perchè il rimpatrio delle 674 tonnellate di oro della Germania prende tanto tempo? Dal marzo scorso ne sono state rimpatriate solo 69 tonnellate. Se davvero non c’è penuria … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , | 1 commento

L’Asia diventerà più ricca dell’Europa già nel 2014

La regione dell’Asia del Pacifico (il Giappone escluso) supererà l’Europa occidentale secondo il livello di benessere già quest’anno, ma dopo 4 anni la regione sarà la più ricca del mondo, spodestando dalla prima posizione il Nord America, si dice nel rapporto … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , | Lascia un commento

Persino la BCE ammette che sta arrivando il crac !!!

All’istituto di Francoforte hanno cambiato oculista e ora vedono il crac in arrivo. Peccato che si preparino ad affrontarlo con dosi massicce della medicina che ha già ucciso il paziente: deflazione dell’economia fisica e iperinflazione finanziaria. Nel bollettino trimestrale sulla … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , | Lascia un commento

Dollaro, addio! Cina e Giappone scelgono il cambio diretto yen-yuan

Prima l’hanno fatto Mosca ePechino, adesso Pechinolo fa anche con Tokyo. Cina e Giappone hanno raggiunto un accordo per rinunciare al dollaro nei pagamenti bilaterali. Ancora un po’ e la forza del dollaro americano, che ha messo in ginocchio tutto il mondo, sarà … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , | Lascia un commento

Borse sopravvalutate … rischio nuovo crac

La grande finanza internazionale si affanna ad interpretare le future mosse di politica monetaria della Bce. Secondo molti “analisti-indovini”, il governatore Mario Draghi nella sua ultima conferenza stampa mensile avrebbe fatto capire che forse a giugno abbasserà ulteriormente il tasso … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Questa è l’Europa di oggi….si è spostata a destra ma….

Il parlamento europeo si è spostato a destra e resterà incollato più che mai alla linea di questi ultimi anni, garante il Ppe. Oggi come oggi l’Europa è questa, una miscela in cui gli umori restano quelli che erano e … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , | Lascia un commento

Il sistema finanziario mondiale è pronto a esplodere di nuovo

Il sistema finanziario mondiale è irrimediabilmente in bancarotta e pronto a esplodere nuovamente come nel 2007-2008, ha ribadito Lyndon LaRouche nella teleconferenza del 17 maggio. L’economista americano che previde il crac globale con anni di anticipo ora ammonisce che il … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , | Lascia un commento

Crescita: l’Europa è ferma e l’Italia in stagnazione, la ripresa è scomparsa nel primo trimestre.

Finite dopo nemmeno un mese le illusioni di “crescita”, sia in Italia che nell’Unione Europea. Del resto, se le politiche impongono l’austerità, non c’è nulla che possa far sviluppare un’area “matura”. E quindi: investimenti industriali fermi, delocalizzazioni, salari e occupazione … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , | Lascia un commento

I 1.000 miliardi di euro che la BCE ha versato alle banche europee? Dove sono ?

La Commissione europea si prepara a chiedere alle banche europee cosa hanno fatto dei 1’000 miliardi di euro ricevuti di recente dalla BCE. Tra il dicembre 2011 e il febbraio 2012 la Banca centrale europea aveva versato 1’000 miliardi di euro … Continua a leggere




Pubblicato in Senza categoria | Taggato , , , | 1 commento

Federal Reserve…fine QE3 in autunno e rialzo dei tassi a metà 2015

Se le stime di crescita saranno confermate e l’occupazione continuerà a migliorare, la Federal Reserve potrebbe terminare il suo programma di acquisto bond già entro la fine dell’anno e procedere ad un aumento dei tassi di interesse nel 2015, grazie … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , | Lascia un commento

La nuova bolla dei mercati valutari

I mercati valutari, i cosiddetti mercati FX, sembrano vivere una strana e pericolosa euforia. Secondo le più recenti analisi dei principali istituti economici internazionali, quali la Banca dei Regolamenti Internazionali, nell’aprile 2013 il totale di tutte le operazioni giornaliere di … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , | Lascia un commento

E’ decadenza diffusa per la società italiana e occidentale

L’Italia è un Paese strano, nel quale i dati preoccupanti sulla povertà economica, culturale e sociale ”di ritorno” non appassionano i quotidiani nazionali. Basti pensare al trattamento riservato dai media italiani a quanto annunciato dall’Istat pochi giorni fa: In Italia oltre … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , , , | 3 commenti

Privatizzazione Poste Italiane e Buoni Fruttiferi Postali: sono un azzardo?

Gli utenti dei servizi postali, affezionati al vecchio libretto ed ai Buoni Postali Fruttiferi, non sempre fanno domande sui nuovi BFP, nella vetrina di Poste Italiane.Poiché da qualche mese, anche i vecchi ed amati BFP, sono entrati nell’alea dell’azzardo, per … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Fmi: ecco come funzionano i suoi ricatti finanziari

Che cos’è davvero il FMI? movisol Il Fondo Monetario, forse l’istituzione finanziaria più potente del pianeta, nacque dagli accordi della conferenza internazionale di Bretton Woods tenutasi nel 1944 nel New Hampshire. Quella conferenza fu indetta dal Presidente Franklin D. Roosevelt per … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , | Lascia un commento

Alert…Conti on line..carte di credito e sms. Il futuro è online !

Grazie ai servizi di mobile banking con i conti on line si può ricevere un sms alert ad ogni operazione fatta col conto corrente o con le carte di credito. Fino a pochi anni fa tenere i soldi in banca … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , | Lascia un commento

Tensione in Ucraina: Piazza Affari GIU’ -2,3%

Piazza Affari in rosso del 2,33%, scendendo a 20.817 punti, aumentando i ribassi dopo le dichiarazioni di Dmitry Medvedev, che prospetta per l’Ucraina una più che probabile guerra civile. Dando un’occhiata al nostro FTSEmib, notiamo che l’indice è sull’orlo di … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , | Lascia un commento

L’economia sprofonda nella depressione e Draghi pensa alla droga per le banche

Comprereste un’auto usata da Mario Draghi? Quello che nel 2011, nel 2012 e nel 2013 annunciò “la ripresa entro l’anno” e ora dice: “Contrordine compagni, c’è la deflazione”. Tecnicamente, per definizione la deflazione si ha quando i prezzi scendono (il … Continua a leggere




Pubblicato in Senza categoria | Taggato , , , , | Lascia un commento

Ceci n’est pas une union bancaire (Questa non è una cooperativa di credito)

L’accordo raggiunto tra Parlamento e Consiglio europeo sul disegno di unione bancaria dovrebbe diventare definitivo a metà aprile. Ben lungi dal favorire una ricapitalizzazione coordinata del sistema bancario europeo, l’accordo sancisce il principio caro a Berlino & Co dell’“ognun per sé”…. … Continua a leggere




Pubblicato in notizie e news di economia | Taggato , , , , | Lascia un commento