Cerca nel Blog

Archivi del mese: marzo 2016

Scritto il alle 11:50 da Paolo Cardenà

Negli ultimi mesi, all’apice del crollo dei titoli bancari e sulla scia dei timori innescati dalla risoluzione delle 4 banche dello scorso novembre e dall’entrata in vigore delle nuove norme sul bail-in, si erano intensificate anche le preoccupazioni derivanti da … Continua a leggere

Scritto il alle 12:19 da Paolo Cardenà

Non voglio perdere nemmeno troppo tempo, a smentire cose inutili. Renzi, come prima di lui tutti i sui predecessori, si affanna a dire che il debito pubblico scenderà il prossimo anno. Si, ma quale anno? Vi ripropongo un grafico, per … Continua a leggere

Scritto il alle 11:06 da Paolo Cardenà

Un mio caro amico, Maurizio, mi ha chiesto di incrociare qualche dato al fine di conoscere la dinamica delle entrate tributarie e contributive rispetto al Prodotto Interno Lordo. Ne è uscito il grafico che segue, che è utile a sfatare … Continua a leggere

Scritto il alle 11:50 da Paolo Cardenà

Cari lettori, con questa pubblicazione nasce una nuova rubrica settimanale che ha lo scopo di raccogliere i principali dati macro dell’ultima settimana, in modo da offrire al lettore una panoramica più ampia possibile sulle principali news che condizionano la dinamica … Continua a leggere

Scritto il alle 11:25 da Paolo Cardenà

La scorsa settimana ho pubblicato una tabella nella quale, per ogni singolo paese considerato, viene riportato il rendimento dei  titolo di stato alle rispettive scadenza. Lo spaccato è questo: Un grafico di JP Morgan illustra che i titoli di stato … Continua a leggere

Scritto il alle 11:20 da Paolo Cardenà

Un interessante articolo di Massimo Milani, pubblicato su CityWire, espone in maniera chiara ed equilibrata gli scenari, affatto tranquillizzanti, che hanno davanti i risparmiatori che hanno investito nelle polizze di Ramo I, le cosiddette gestioni separate. Ve lo propongo, in … Continua a leggere

Scritto il alle 12:13 da Paolo Cardenà

Secondo la mia opinione, in giro per il mondo, ci sono 3/4 asset class da cavalcare per estrarre rendimento. È ovvio che ci sono dei rischi (dove non sono?). Ma i rischi sono (e possono essere) attenutati da: valutazioni attraenti, … Continua a leggere

Scritto il alle 11:52 da Paolo Cardenà

Coloro che delocalizzano all’estero i propri capitali per timore di essere aggrediti  da parte di creditori, ex coniugi o dal fisco devono selezionare con cura il paese di destinazione dei propri attivi. Infatti, con l’entrata in vigore del decreto legislativo … Continua a leggere

Scritto il alle 12:12 da Paolo Cardenà

La banca d’Italia, nel suo consueto Supplemento al Bollettino Statistico, ha reso noto che il debito pubblico, nel mese di gennaio, era di 2191 miliardi di euro, in aumento di 22 miliardi rispetto a dicembre. Secondo Eustotat, a fine 2015, … Continua a leggere

Scritto il alle 13:45 da Paolo Cardenà

A un anno esatto dal lancio del primo quantitative easing in Eurozona, anche a causa della caduta del prezzo del petrolio e delle materie prime (che allontana le aspettative di risalita dell’inflazione) e del rallentamento dell’economia globale, gli effetti sull’inflazione … Continua a leggere

Scritto il alle 10:27 da Paolo Cardenà

Dopo la riunione della BCE di giovedì scorso, nella quale sono state varate significative misure di stimolo monetario e delle quali, nella giornata di domani,  potrete leggere la mia opinione in questi pixel, questa settimana sarà la volta della Federal … Continua a leggere

Scritto il alle 09:19 da Paolo Cardenà

Molto rapidamente, di seguito qualche grafico con la reazioni dei mercati Il cambio euro/dollaro Il decennale italiano, il cui rendimento precipita a 1.28 Il bund tedesco Il cambio Euro Franco svizzero I principali indici di borsa AGGIORNAMENTO DELLE ORE 17.52. … Continua a leggere

Scritto il alle 11:05 da Paolo Cardenà

In un post precedente avevo pubblicato il grafico dell’andamento del Pil reale dell’Italia rispetto a quello dei paesi del G7, (a proposito vi ringrazio per le oltre 40 mila letture e per le 3500 condivisioni). Ora, veniamo al debito pubblico … Continua a leggere

Scritto il alle 14:58 da gooser

Come preannunciato in settimana, oggi approfondiremo aggiungendo altri dettagli, ACADIA Pharmaceuticals Inc. ($ACAD) cercando di analizzare qualche aspetto minore. In realtà quando ci si trova davanti ad un evento così importante e quando ci si investe anche dei soldi, anche … Continua a leggere

Scritto il alle 10:58 da Paolo Cardenà

Il prezzo petrolio (insieme alle attese per la politica monetaria in Eurozona e Usa) è uno dei principali market mover dei mercati. Dopo le pesanti vendite sui listini tra  gennaio e febbraio, i mercati stanno reagendo, anche con decisione. Al … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
  • papi67 su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
indici di borsa e principali valute