Cerca nel Blog

Archivi del mese: novembre 2015

Scritto il alle 13:59 da gooser

La foto che vedete qui sopra fa sorridere ma ci torneremo nella seconda parte dell’articolo ma prima vediamo cosa è successo a Clovis. Con ben due settimane di ritardo eccoci qui a parlare di Clovis Oncology, Inc. ($CLVS). Dopo un … Continua a leggere

Scritto il alle 11:10 da Paolo Cardenà

In riferimento ai “salvataggio” bancari di questi giorni, è opportuno  richiamare la vostra attenzione su una questione che pochi commentatori hanno osservato. Come è noto, i crediti inesigibili delle  quattro banche in questione sono stati trasferiti alla bad Bank al … Continua a leggere

Scritto il alle 11:06 da Paolo Cardenà

Nell’ambito del salvataggio delle 4  banche in dissesto (Banca Marche, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara, CariChieti), nei minuti immediatamente successivi al Decreto Legge del Governo, Bankitalia ha fornito una nota con le informazioni sulla … Continua a leggere

Scritto il alle 11:40 da Paolo Cardenà

Cronache Maceratesi è il sito che, attraverso il bravissimo Marco Ricci, meglio di ogni altro ha seguito e raccontato egregiamente tutta la vicenda di Banca Marche. Poco fa, al termine del Consiglio dei Ministri che ha deciso il “salvataggio” della banca … Continua a leggere

Scritto il alle 11:34 da Paolo Cardenà

Sapete quella storiella (che non è una storiella) secondo la quale le banche italiane sono appesantite (solo per usare un eufemismo) da 200 miliardi di euro di sofferenze, che diventano  350 miliardi se si considerano anche altri crediti “problematici”. Pare … Continua a leggere

Scritto il alle 13:55 da Paolo Cardenà

Il grafico che vedete in seguito rappresenta l’andamento destagionalizzato dell’indice della produzione industriale, posto come base 100 nel gennaio 2008. Si osserva che nel punto minimo registrato nel 2009, la produzione industriale aveva perso il 25%, per poi recuperare nel … Continua a leggere

Scritto il alle 10:35 da Paolo Cardenà

Le borse europee partono in deciso rialzo dopo che ieri hanno tenuto alle tensioni legate agli attentati di Parigi di venerdì notte, finendo la seduta leggermente positivi. A dar man forte ai mercati anche la notizia che la Grecia ha … Continua a leggere

Scritto il alle 14:59 da Paolo Cardenà

Nel terzo trimestre del 2015 il prodotto interno lordo (PIL), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2010, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e dello 0,9% nei confronti del … Continua a leggere

Scritto il alle 11:36 da Paolo Cardenà

Se avete notato, negli ultimi giorni mi sono astenuto del tutto dal commentare gli attentati di Parigi, che chiaramente hanno addolorato e sconvolto anche me. Mi sono semplicemente limitato a riportate, sui miei canali sociali (Facebook e Twitter), qualche notizia … Continua a leggere

Scritto il alle 13:41 da gooser

Velocissimo articolo quello di oggi per rispondere a qualche mail e a qualche richiesta degli amici del blog. Dopo quanto visto ultimamente mi è stato chiesto se vale la pena restare o puntare forte su Relypsa, Inc. ($RLYP). La risposta … Continua a leggere

Scritto il alle 11:37 da Paolo Cardenà

Un interessante articolo del Professor Barry Eichengreen dell’Università della California, pubblicato su Project Syndacate, spiega  come la Cina stia incidendo sulle  decisioni di politica monetaria  della Federal Reserve. In particolare l’articolo evidenzia come la Cina, vendendo mensilmente 60 miliardi di dollari … Continua a leggere

Scritto il alle 13:09 da Paolo Cardenà

In genere, quando si parla di mercato del lavoro, i media e anche i  politici tendono a riassumere le dinamiche dell’occupazione o della disoccupazione dando molto risalto al tasso di disoccupazione. In realtà, quando si parla di tasso di disoccupazione, … Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da Paolo Cardenà

Forse non tutti sanno che  appena una decina di anni fa il prodotto interno lordo della Cina valeva circa 2500 miliardi di dollari. Oggi vale circa 11000 miliardi, cioè quasi 5 volte tanto. Andando per logica, benché in rallentamento, l’economia … Continua a leggere

Scritto il alle 13:59 da Paolo Cardenà

La prescrizione anticipata della lira decisa dal governo Monti è illegittima. Lo ha deciso la Corte Costituzionale che ha bocciato le norme con cui nel 2011, in deroga alla legge del 2002, si stabilì con decorrenza immediata la prescrizione anticipata … Continua a leggere

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • papi67 su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • papi67 su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
  • [email protected] su Mercato Biotech: Ecco i titoli da monitorare nei prossimi tre mesi
indici di borsa e principali valute