Cerca nel Blog

Euro dollaro, attenzione massima a questo livello. Oggi analizzeremo il cross Euro dollaro per due ragioni.

download
 
 
Euro dollaro, attenzione massima a questo livello.Oggi analizzeremo il cross Euro dollaro per due ragioni.
Oggi ti propongo l’analisi di Euro Dollaro,per due ragioni importanti:
 
-La prima, per chi volesse operare sul cross valutario,in termini di operatività fine a se stessa.
 
-In secondo luogo per chi usa Euro Dollaro in termini di correlazione per l’azionario.
A 1.15 per Euro dollaro, dovesse superarlo,si aprono scenari sorprendenti e quasi impensabili solo qualche settimana fa.Ossia trovarsi con un Europa in fase espansiva e un America che si appresta ad adottare una politica restrittiva e avere un corss Euro Dollaro che sale davvero contro ogni legge economica.
 
Se il cross Euro Dollaro, supererà il valore di 1.15 si apriranno grandi spazi di crescita, con la possibilità di vedere le quotazioni arrivare sino in area 1.20-1.25 area in cui a mio avvio la Bce si troverà nuovamente costretta ad intervenire con qualche misura straordinaria.
Se Euro dollaro, supera gli 1.15 che cosa succederà al Ftse Mib? Avremo una correzione molto profonda per il listino milanese, favorita dal crollo dei Btp italiani,che stanno soffrendo moltissimo a causa della forte svalutazione del cross Euro dollaro.
 
Quindi oggi, se vuoi operare sul mercato, che sia azionario o sul Forex non puoi non avere gli occhi puntati sul livello di 1.15  del cross Euro Dollaro.
 
unnamed

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Euro dollaro, attenzione massima a questo livello. Oggi analizzeremo il cross Euro dollaro per due ragioni., 10.0 out of 10 based on 1 rating
7 commenti Commenta
Matteo
Scritto il 10 giugno 2015 at 13:46

Grazie mille e Benvenuto! su finanzanostop.
Matteo

gabusi
Scritto il 10 giugno 2015 at 13:53

Benvenuto!
Personalmente ritengo difficile che si superi il livello di 1,15 se non solo per una toccata e fuga… troppe incognite geopolitiche che pesano sull’euro in questo momento, dalle sanzioni con la Russia al Grexit etc. Ma non si può mai sapere…

Scritto il 10 giugno 2015 at 14:05

Benvenuto !!!!!

fabio troglia
Scritto il 10 giugno 2015 at 14:50

gabusi@finanza,

gabusi@finanza,

Penso che molto dipenderà dalla volontà degli Usa di indebolire il dollaro…più che dalla forza euro.Non darei cosi per scontato che non lo superi,ma staremo a vedere.

fabio troglia
Scritto il 10 giugno 2015 at 14:51

Grazie a tutti per il benvenuto, spero che la mia modesta esperienza possa essere di aiuto a tutti!!

giorgio.migliore
Scritto il 10 giugno 2015 at 17:31

Benvenuto Fabio!
Io penso che quello in atto sia un rimbalzo tecnico del cross EUR/USD. Se come Draghi ha già fatto intendere, il QE proseguirà fino ad ottenere un’inflazione in Europa pari al 2% è facile che ci troveremo fra 12-18 mesi con un cambio alla pari. Sopra 1,13 può essere invece un buon momento per valutare qualche obbligazione in dollari (c’è qualcosa con tassi fissi interessanti…), naturalmente in ottica di trading sulla valuta! ;)

LupoCaneSecco
Scritto il 12 giugno 2015 at 14:21

Ciao Fabio!
E’ stato e sarà un piacere leggerti…
Complimenti!

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
indici di borsa e principali valute