Cerca nel Blog

Il Trading Online e il suo significato

Scritto il alle 10:42 da luca luongo

Io penso che molte volte questo termine venga abusato per descrivere fatti o situazioni che non hanno poi niente a che fare con la parola in se. Ma andiamo con ordine e vediamo alcune testate cosa pensano effettivamente e che valore letterario danno a questa parola.

Secondo la famosissima enciclopedia online, il trading online vuole dire:

Consente appunto l’acquisto e la vendita on-line di strumenti finanziari come azioni, obbligazioni, futures, titoli di stato, ecc. I vantaggi nell’uso di servizi di questo tipo on-line sono i minori costi di commissione richiesti all’investitore e la possibilità di quest’ultimo di potersi informare bene sull’andamento di un particolare titolo o della borsa in generale (la visualizzazione di grafici e informazioni utili sui titoli) per effettuare con maggiori dati le scelte d’investimento.

Mentre secondo una testata giornalistica in ambito economico, questa parola la definisce in questo modo:

Trading online è un’espressione anglosassone (ma gli inglesi lo chiamano “online trading”) che significa “negoziazione digitalizzata”, ovvero negoziazione telematica di titoli finanziari. È un servizio fornito da società finanziare autorizzate da Consob che consiste nel mettere a disposizione dei clienti privati un programma per computer (o piattaforma) che, attraverso la connessione a Internet, permette di visualizzare i titoli presenti su numerosi mercati borsistici italiani ed esteri, e di acquistarli e venderli nel giro di pochi centesimi di secondo. Queste società sono chiamate “broker online” (intermediari digitali) e chiedono una commissione su ogni ordine di acquisto e di vendita inviato in Borsa. I broker possono essere banche e offrire quindi anche servizi bancari come conti remunerati, carte di credito, prestiti, mutui e altro, oppure essere Sim o società estere specializzate nel solo trading online

Come possiamo vedere perciò abbiamo un focus, ma la maggior parte degli investitori purtroppo immaginano questa parola e la collegano subito ad una eventuale perdita di soldi. Perché questo? Semplice, si abusa di questa parola. Quando noi dobbiamo investire in un qualsiasi asset finanziario, tipo il forex oppure le opzioni se questo non lo facciamo in banca, difficilmente crediamo realmente che potrebbe essere una entrata ulteriore nel nostro portafoglio/conto.

Perciò facciamo attenzione nel momento in cui parliamo di trading online, perchè molte volte può essere una risorsa da sfruttare a nostro favore anziché contro.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Il Trading Online e il suo significato, 10.0 out of 10 based on 1 rating
1 commento Commenta
rik84
Scritto il 27 gennaio 2015 at 14:47

good

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • orzowey su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • papi67 su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • orzowey su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • orzowey su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
indici di borsa e principali valute