Cerca nel Blog

Svizzera: Il 30 Novembre il voto per il RIMPATRIO del suo oro

Egon von Greyerz : se la Svizzera voterà sì al rimpatrio del suo oro, il mercato sarà sconvolto.

Il 30 novembre gli elettori svizzeri dovranno pronunciarsi sull’iniziativa che chiede alla Banca nazionale svizzera il rimpatrio dell’oro del paese depositato all’estero, che le vieta di vendere il metallo prezioso e che la obbliga a fare in modo che il 20% delle sue riserve sia in oro.

L’economista svizzero Egon von Greyerz ritiene possibile che l’iniziativa abbia successo. In una recente intervista sul portale
Kingworldnews.com, von Greyerz ha dichiarato : “La Banca nazionale svizzera afferma che l’oro elvetico depositato all’estero non è stato dato a terzi, dunque il rimpatrio non dovrebbe porre alcun problema.”

“Se l’iniziativa dovesse passare – prosegue von Greyerz – questo vorrebbe dire che la BNS sarebbe obbligata ad acquistare 1’700 tonnellate di oro, ossia circa il 70% della produzione annua mondiale, per un valore di 66 miliardi di dollari.

[…] Non vi è una vera opposizione all’iniziativa. Penso abbia buone possibilità di successo. […] Se vincesse il sì, il mercato dell’oro ne sarebbe sconvolto. Non solo la BNS dovrebbe acquistare un’enorme quantità di oro fisico, ma questo spingerà altri paesi a rimpatriare le loro riserve all’estero.
Se venisse votata, questa iniziativa sarebbe il catalizzatore che metterà fine a una lunga correzione di 3 anni sul mercato dell’oro. source
Assisteremmo a un nuovo aumento a lungo termine.”

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Svizzera: Il 30 Novembre il voto per il RIMPATRIO del suo oro, 10.0 out of 10 based on 1 rating
2 commenti Commenta
andrea4891
Scritto il 25 settembre 2014 at 17:18

mi pareva che già la BNS avesse una quota consistente delle riserve “valutarie” in oro :roll:

ma certo, nel caso avessero depositato dell’oro in USA e lo rivolessero indietro, sicuramente “qualcuno” dovrebbe acquistare carrettate di metallo :twisted:

claudio
Scritto il 9 ottobre 2014 at 11:21

Il parere del Sig. von Greyerz è davvero interessante. E anzi la realtà economica è abbastanza preoccupante… Mi pare che pubblica spesso articoli in italiano su questo sito => https://www.goldbroker.com/it/autore/egon-von-greyerz

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • orzowey su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • papi67 su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • orzowey su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • orzowey su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
  • [email protected] su Mercato Americano: Settore Biotech ad una svolta ?
indici di borsa e principali valute