Alla scoperta di nuove aziende Biotech; lotta all’obesità tocca a Zafgen, Inc. ($ZFGN) PARTE 3

Scritto il alle 14:30 da Matteo

Era da un po’ che se ne parlava e gli investitori aspettavano con curiosità la collocazione nel mercato americano di Zafgen azienda che si presenta come la più pionieristica tra le realtà che tentano di combattere l’obesità, che sappiamo essere molto diffusa nei paesi Europei e negli Stati Uniti con conseguenze notevoli sulla salute delle persone e per le finanze di alcuni Stati in termini di assistenza sanitaria.

Prima di parlare dell’azienda mettiamo giù qualche punto fermo che ci aiuterà a seguire quanto verrà detto.

La World Health Organization (WHO) definisce l’obesità come un “eccessivo accumulo di grasso che può compromettere la salute”. Il livello di grasso viene misurato mediante l’utilizzo dell’indice di massa corporea (BMI) che definisce sovrappeso una persona con un valore di BMI tra 25 e 29,9 Kg/m^2 e obesa una con un valore maggiore si 30 Kg/m^2.

L’Angiogenesi è il nome che viene dato al processo di costruzione dei vasi sanguigni a partire da quelli già esistenti e che quindi è fondamentale per la crescita e lo sviluppo, a dire il vero anche dal punto di vista patologico contribuisce alla trasformazione dei tumori nella transizione tra benigni e maligni. L’Angiogenesi è direttamente coinvolta nella produzione del tessuto adiposo bianco (WAT) e bruno (BAT), quello che è importante sapere è che il tessuto bruno serve per trasformare i nutrienti in calore e quello bianco serve per accumulare energia da utilizzare. Attivare l’Angiogenesi in favore della produzione di BAT a sfavore del WAT vuol dire aumentare la produzione di energia e ridurre la concentrazione di gasso con conseguente diminuzione del BMI.

MetAP2 è un enzima che la letteratura scientifica ci dice essere coinvolto nella crescita di diversi tipi di tumori mediante l’attivazione dell’angiogenesi, l’inibizione di tale enzima è stato oggetto di molti studi per lo sviluppo di agenti anti-cancro e come effetto collaterale è stata osservata una significativa riduzione del peso dei soggetti, tale effetto è stato poi confermato utilizzando modelli animali per lo studio dell’obesità. Il meccanismo preciso per cui l’enzima fa perdere peso non è perfettamente chiaro ma può essere riassunto per sommi capi dalla figura sottostante:

Tale meccanismo è completamente diverso rispetto ai tre farmaci, di cui due già approvati, che conosciamo molto bene. Questa differenza ha attirato la nostra attenzione e quella dell’azienda oggetto dell’articolo Zafgen e il suo beloranib.

Il Beloranib è un inibitore del MetAP2 che dovrebbe ridurre la produzione di nuove molecole di acidi grassi dal fegato e aiutare a convertire grassi immagazzinati in energia utile. Questo approccio lo rende molto diverso rispetto a quelli già presenti sul mercato in quanto il farmaco cerca di incrementare l’attività metabolica del nostro corpo per fargli produrre energia a differenza degli altri che sostanzialmente si concentrano sull’attivazione del senso di sazietà. Potenzialmente questo innesca un meccanismo di scalabilità, che vedremo dai dati, sulle dosi somministrate che gli altri non hanno. Il senso di sazietà infatti è un meccanismo on/off ce l’hai o non ce l’hai mentre l’incremento dell’attività metabolica è qualcosa che a seconda dei dosaggi può essere maggiore o minore. Chiaramente questa scalabilità dovrà fare i conti con il profilo di sicurezza del farmaco e sull’intensità degli effetti collaterali.

Analizzando ora qualche numero su beloranib nell’indicazione contro l’obesità abbiamo che in fase II si è vista una riduzione di 10.9 KG dopo 12 settimane di trattamento.
In particolare 147 pazienti obesi hanno ricevuto rispettivamente 0.6, 1.2 e 2.4 milligrammi di beloranib contro il placebo del candidato farmaco. Dopo 12 settimane i risultati dei 4 bracci sono stati 5.5 Kg, 6.9Kg e 10.9Kg mentre per il placebo, ovvero il quarto braccio, di 0.4Kg.

L’azienda ci fa sapere che i pazienti hanno mostrato perdita di peso progressiva, riduzione della fame e miglioramenti anche dei fattori cardiometabolici, nonostante il fatto che i pazienti siano stati autorizzati a mangiare normalmente e non sono stati consigliati a modificare le loro abitudini di dieta e di esercizio fisico.

Anche in fase 1 con solo quattro settimane di trattamento si era vista una riduzione media di peso di 4.3 Kg contro 0.6 Kg del placebo, sempre in 3 bracci. Possiamo quindi concludere che in fase II il farmaco si è comportato decisamente meglio se teniamo conto del numero elevato di pazienti che vi hanno partecipato.

Altri numeri interessanti sempre della fase II sono un’età media di 40 anni, peso medio 101 Kg e un indice di massa corporea di 37,9 kg/m^2. Per quanto riguarda la sicurezza sono emersi casi di nausea, vomito e disturbo del sonno senza eventi avversi gravi o morte di pazienti.

Quello che ci rimane da vedere per chiudere il cerchio è dare un’occhiata più da vicino, quando saranno disponibili, ai dati completi. Quello che lascia a bocca aperta è che questo inibitore lavora ristabilendo l’equilibrio dei modi in cui il corpo metabolizza i grassi portando a una perdita sostanziale di peso corporeo. In particolare sarebbe da vedere i valori di riduzione dei livelli di trigliceridi che in fase 1 erano del 38%, i valori di LDL e i livelli di colesterolo che in fase 1 sono stati ridotti del 23%.

Cosa resta ancora da esplorare e qui FDA ci verrà in aiuto?. Questo trattamento quanto può durare ? Finito il trattamento e persi i 10Kg cosa succede?. Le risposte le avremo in fase III, per la quale non basterà avere dati forti nella perdita di peso, ma serviranno dei numeri che dovranno far capire se l’impiego di questo inibitore è valido in una terapia lunga o se potrà essere utilizzato per brevi periodi di trattamento, aspetto non da poco quando si valuta l’impatto nel mercato di un farmaco del genere, considerando anche che, da quello che abbiamo capito, l’incremento dell’attività metabolica del farmaco termina con la sua somministrazione per cui attualmente il paziente che non modifica le sue abitudini tornerà ad essere obeso. Altro punto da sottolineare è che il farmaco viene somministrato con un’iniezione che è decisamente una modalità di delivery molto più svantaggiosa di una banale pillola.

Concludiamo il veloce articolo dicendo che beloranib è coinvolto che anche negli studi contro la sindrome Prader-Willi (disfunzione genetica rara che già dall’infanzia portano ad una preoccupante obesità durante l’adolescenza) e il Cranio-pharyngioma (tipologia di tumore al cervello di una certa rarità 0.5/2 casi per milione).
L’indicazione contro la sindrome di Prader-Willi è anche quella in fase più avanzata e data l’affinità con lo studio contro l’obesità potrebbe darci qualche spunto interessante.

Concludiamo ricordandovi che potete trovare le altre parti di questa avventura ai seguenti link:
PARTE 1 (RecroPharma ($REPH) e Kythera Biopharmaceuticals ($KYTH))
PARTE 2 (Tonix Pharmaceuticals ($TNXP) e Akebia Therapeutics ($AKBA))
e con il nostro podio:

Podium1. Kythera Biopharmaceuticals, Inc.
2. Zafgen, Inc. 
3. Akebia Therapeutics
4. RecroPharma
5. Tonix Pharmaceuticals Holding Corp

 

 

 

Matteo

Seguiteci su Twitter: @gooser_iol

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Alla scoperta di nuove aziende Biotech; lotta all'obesità tocca a Zafgen, Inc. ($ZFGN) PARTE 3, 10.0 out of 10 based on 1 rating
103 commenti Commenta
toodles
Scritto il 2 luglio 2014 at 14:48

Bravo Matteo :mrgreen:

toodles
Scritto il 2 luglio 2014 at 14:50

ACRX
Seeking alpha crede all’approvazione di Zalviso a fine mese da parte di FDA :mrgreen:
http://seekingalpha.com/article/2296285-acelrx-should-trend-higher-as-fda-approval-is-likely-at-end-of-this-month

toodles
Scritto il 2 luglio 2014 at 15:06

Complimenti Matteo, Gooser. Appare evidente che in caso di approvazione del Beloranib la Zafgen diventerebbe una miniera d’oro per se e per i suoi azionisti.
Ciao

toodles
Scritto il 2 luglio 2014 at 15:08

Complimenti Matteo, Gooser. Appare evidente che in caso di approvazione del Beloranib la Zafgen diventerebbe una miniera d’oro per sè e per i suoi azionisti.
Ciao
P.S. Scusate mi ero dimenticato l’accento… :oops:

papi67
Scritto il 2 luglio 2014 at 15:12

Evvai Matteo.

Scritto il 2 luglio 2014 at 15:14

toodles@finanza:
Complimenti Matteo, Gooser. Appare evidente che in caso di approvazione del Beloranib la Zafgen diventerebbe una miniera d’oro per sè e per i suoi azionisti.
Ciao
P.S. Scusate mi ero dimenticato l’accento… :oops:

resta un enigma non da poco ovvero quello della durata del trattamento. Mi spiego: se vuoi perdere 30KG e devi prendere il farmaco per 9 mesi sei disposto a sopportare le controindicazioni per tutto questo tempo ?. La fase IIb e la fase III che verrà fatta più avanti dovrà chiarire proprio questo.

marchesedicarabas
Scritto il 2 luglio 2014 at 15:15

grazie e complimenti!!!

Scritto il 2 luglio 2014 at 15:20

toodles@finanza,

sarebbe anche carino se qualche volta questo sito si decidesse anche a vedere i punti negativi di un’azienda/farmaco :roll::roll:

Matteo
Scritto il 2 luglio 2014 at 15:26

gooser: resta un enigma non da poco ovvero quello della durata del trattamento. Mi spiego: se vuoi perdere 30KG e devi prendere il farmaco per 9 mesi sei disposto a sopportare le controindicazioni per tutto questo tempo ?. La fase IIb e la fase III che verrà fatta più avanti dovrà chiarire proprio questo.

Eh si…
ragionevolmente però scopriremo che un trattamento lungo, se potrà essere fatto, sarà possibile con dosaggi piccoli il che porterà ad una diminuzione del peso minore ma comunque continua.
Chiaro che se il paziente aggiungesse un po’ di cambiamento nel suo stile di vita per consentire il mantenimento dell’attività metabolica rinvigorita dal beloranib allora sarebbe a cavallo…
Matteo

toodles
Scritto il 2 luglio 2014 at 15:42

Matteo,

Ci vuole una grandissima forza di volontà immagino per una persona obesa cambiare il proprio stile di vita. La possibilità però di migliorare la qualità della vita prendendo un farmaco e inserendo nella propria gionata tipo un po’ di moto (anche delle semplici lunghe camminate) potrebbe fare miracoli.

toodles
Scritto il 2 luglio 2014 at 15:51

Matteo,

Posso portare la mia personale esperienza. Nel 2003 pesavoi 96 kg a fronte di un’altezza di 180 cm. Una sera sono stato ricoverato in ospedale per una indigestione alimentare. Il medico dopo le analisi effettuate mi ha imposto un drastico mutamento del mio stile di vita. Così ho cominciato a mangiare in modo più salutare e soprattutto ho cominciato lentamente a correre. Oggi peso 76 Kg, faccio 50 km di corsa a settimana e sono il presidente di una squdra di atletica.
Certo io ero grasso e non obeso ma con la forza di volontà si può fare tanto.

gabusi
Scritto il 2 luglio 2014 at 16:02

CUR: continua il tracollo, ha sfondato i 4 in discesa. Purtroppo i movimenti degli ultimi giorni confermano quello che temevo, ovvero manipolazione del titolo al ribasso, la cosa è piuttosto evidente ormai. Il o i fondi che stanno operando in questa direzione sono riusciti a vanificare le ottime news e l’inserimento nel Russell, ora il percorso, quantomeno breve termine, è in discesa libera.
Questo genere di manovre fa veramente passare la voglia di investire: analisi tecnica e news concordano per far salire il titolo, ma qualcuno con soldi da spendere specula contro quindi per il piccolo investitore non c’è speranza. Che questo incidentalmente crei problemi a chi sviluppa farmaci importanti per alcune malattie al momento incurabili non sembra essere un deterrente.
Se interessa, ecco un link eloquente su come fanno gli hedge fund a manipolare il mercato alla faccia dei regolamenti e delle leggi: http://antisocialmedia.net/antisocial-multimedia/jim-cramer-on-market-manipulation-in-his-own-words/
Quello che fa più rabbia è l’atteggiamento con cui certe dichiarazioni sono fatte, arroganza pura e consapevolezza dell’impunità.

Scritto il 2 luglio 2014 at 16:16

gabusi@finanza:
CUR: continua il tracollo, ha sfondato i 4 in discesa. Purtroppo i movimenti degli ultimi giorni confermano quello che temevo, ovvero manipolazione del titolo al ribasso, la cosa è piuttosto evidente ormai. Il o i fondi che stanno operando in questa direzione sono riusciti a vanificare le ottime news e l’inserimento nel Russell, ora il percorso, quantomeno breve termine, è in discesa libera.
Questo genere di manovre fa veramente passare la voglia di investire: analisi tecnica e news concordano per far salire il titolo, ma qualcuno con soldi da spendere specula contro quindi per il piccolo investitore non c’è speranza. Che questo incidentalmente crei problemi a chi sviluppa farmaci importanti per alcune malattie al momento incurabili non sembra essere un deterrente.
Se interessa, ecco un link eloquente su come fanno gli hedge fund a manipolare il mercato alla faccia dei regolamenti e delle leggi: http://antisocialmedia.net/antisocial-multimedia/jim-cramer-on-market-manipulation-in-his-own-words/
Quello che fa più rabbia è l’atteggiamento con cui certe dichiarazioni sono fatte, arroganza pura e consapevolezza dell’impunità.

grazie Gabusi ottimo post perchè in poche righe hai fatto capire anche a chi forse conosce poco questo argomento cosa c’e’ a volte dietro a dei cali di quotazione inspiegabili. La bravura nel capire il prima possibile queste manovre fa limitare il rosso in portafoglio….. grazie

Matteo
Scritto il 2 luglio 2014 at 16:22

toodles@finanza:
Matteo,

Posso portare la mia personale esperienza. Nel 2003 pesavoi 96 kg a fronte di un’altezza di 180 cm. Una sera sono stato ricoverato in ospedale per una indigestione alimentare. Il medico dopo le analisi effettuate mi ha imposto un drastico mutamento del mio stile di vita. Così ho cominciato a mangiare in modo più salutare e soprattutto ho cominciato lentamente a correre. Oggi peso 76 Kg, faccio 50 km di corsa a settimana e sono il presidente di una squdra di atletica.
Certo io ero grasso e non obeso ma con la forza di volontà si può fare tanto.

Storia molto simile alla mia da 98 a 68 Kg correndo… peccato che poi ne ho ripresi 12 causa nascita del figliolo :mrgreen::mrgreen::mrgreen: che praticamente quando torno da lavoro mi opziona finché non va a dormire.
Ora però ho trovato la soluzione, salto con la corda che mi consente di fare esercizio in poco spazio magari coinvolgendolo ehehehe
Matteo

Scritto il 2 luglio 2014 at 16:31

Mi togliete quella figura inquietante in basso a sinistra sul blog ?

GRAZIE

gabusi
Scritto il 2 luglio 2014 at 16:45

gooser,

Intendiamoci, attualmente ho una posizione sul titolo che mantengo anche se in rosso: è in ottica long e non speculativa, rimango convinto che a lungo termine Neuralstem abbia tutte le carte in regola per realizzare grandi cose.
Tutto sta nel capire che obiettivo abbiano le mani forti che stanno sputtanando la quotazione… quanto vogliono andare in basso con il loro short. Tra metà e fine luglio c’è un appuntamento importante per la causa legale con STEM e molto probabilmente la decisione sarà a favore di CUR: che abbiano intenzione di approfittare del prevedibile, concomitante rialzo girandosi long a pochissimo dalla decisione?
Oppure c’è dietro una strategia volta a favorire il diretto concorrente, STEM, che gode dell’appoggio di uno o due hedge fund, guardacaso? Se questo è il caso, il mio perseverare nel tenermi le azioni è un suicidio.
Il bello è che siamo nelle mani di speculatori e nessuna due diligence ti può salvare dalle manovre, più spesso illegali che altro, di chi ha enormi capitali da spendere per garantirsi guadagni ancora maggiori.

papi67
Scritto il 2 luglio 2014 at 16:49

EDAP che cosa si può dire ormai………ogni giorno una meraviglia :twisted:

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 18:06

papi67@finanza:
EDAP che cosa si può dire ormai………ogni giorno una meraviglia

Di dove sei Papi?
Abiti molto lontano da Parma?
Sai…Non vorrei che dovessi spendere troppo per spedirmi i salami…:mrgreen:
per non parlare degli gli eventuali Prosciutti!!! :twisted: :mrgreen:

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 18:07

Complimenti per l’ articolo MATTEO!!
Davvero bello ed esauriente!!

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 18:10

gooser:
Mi togliete quella figura inquietante in basso a sinistra sul blog ?

GRAZIE

STRAQUOTOOO!!!!!! :evil::evil::-)

papi67
Scritto il 2 luglio 2014 at 18:19

LupoCaneSecco@finanza: Di dove sei Papi?
Abiti molto lontano da Parma?
Sai…Non vorrei che dovessi spendere troppo per spedirmi i salami…:mrgreen:
per non parlare degli gli eventuali Prosciutti!!!

BG 035

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 18:32

papi67@finanza: BG035

Dimmi che è tuo PAPI67!!! :!::!:…. che ci organizziamo subito per la cena del BLOG!!
:idea:
:mrgreen::mrgreen:

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 18:33

LupoCaneSecco@finanza,

:arrow: Pranzo non cena!!

Scritto il 2 luglio 2014 at 18:58

APPY si parte!!!!

Anche EXEL non scherza eh…. Finalmente

archus
Scritto il 2 luglio 2014 at 19:36

Volevo segnalare che NSPH dai minimi del 2 giugno a 1,23 e’ volata a 1,74 di oggi. La notizia che ha dato inizio alla cavalcata e’ questa:http://ir.nanosphere.us/phoenix.zhtml?c=214748&p=irol-newsArticle&ID=1941706&highlight=
Da profano mi sembra bene impostata anche graficamente, qualcuno sa dirmi di più ?

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 19:39

EDAP…I Ragazzi sono rientrati dalla pausa pranzo…ora si riparte!! :mrgreen:

papi67
Scritto il 2 luglio 2014 at 20:15

LupoCaneSecco@finanza: Dimmi che è tuo PAPI67!!! …. che ci organizziamo subito per la cena del BLOG!!

In che senso “è tuo”?

papi67
Scritto il 2 luglio 2014 at 20:18

LupoCaneSecco@finanza:
EDAP…I Ragazzi sono rientrati dalla pausa pranzo…ora si riparte!!

Sempre più incredibile, mi ricorda Cytr di qualche mese fa. Fosse salita IPCI di 2 $ avrei cambiato l’auto.

papi67
Scritto il 2 luglio 2014 at 20:28

LupoCaneSecco@finanza:
EDAP…I Ragazzi sono rientrati dalla pausa pranzo…ora si riparte!!

Non è che qualcuno se la vuole pappare?

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 20:38

papi67@finanza: In che senso “è tuo”?

Mi riferivo allo splendido locale 035 Lounge Bar di Bergamo !!
Scherzando ovviamente!! :wink: :arrow: :mrgreen:

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 20:55

papi67@finanza: Non è che qualcuno se la vuole pappare?

No Papi !!
Guarda che le mie stime erano davvero mooolto conservative in fondo avevo più volte detto che secondo me fino alla scadenza di Luglio avrebbe macinato parecchia strada!!

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 20:59

IPCI!! :!::!::mrgreen:

papi67
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:00

papi67@finanza: Sempre più incredibile,mi ricorda Cytr di qualche mese fa. Fosse salita IPCI di 2 $ avrei cambiato l’auto.

Cacchio quelli di IPCI mi hanno sentito. Ora la fanno sballare ociooooooo…..

LupoCaneSecco@finanza:
EDAP…I Ragazzi sono rientrati dalla pausa pranzo…ora si riparte!!

Non è che qualcuno se la vuole pappare?

frimba
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:01

IPCI

papi67
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:03

LupoCaneSecco@finanza: Mi riferivo allo splendido locale 035 Lounge Bar di Bergamo !!
Scherzando ovviamente!!

Io mi riferivo a una vecchia battuta di Fausto Terenzi ai tempi di RMC.

gnappo
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:11

Ipci non è stata sospesa giusto?

gnappo
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:16

ipci: Urge un parere degli esperti!!!! Che esca qualcosa in after??

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:16

gnappo@finanza:
Ipci non è stata sospesa giusto?

Ciao Gnappo!!
No!! che io sappia no!!

gnappo
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:27

LupoCaneSecco@finanza: Ciao Gnappo!!
No!! che io sappia no!!

Ciao LUPOOOOOO!! Mannaggia sono uscito troppo presto da edap…peeerò sono rientrato in bdsi!!

tradergains
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:46

LupoCaneSecco@finanza: Ciao Gnappo!!
No!! che io sappia no!!

Siamo sicuri? Perché é 10 min che non scambia

gnappo
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:51

tradergains@finanza: Siamo sicuri? Perché é 10 min che non scambia

Anch io ho avuto un dubbio x questo motivo..vero è che quando un titolo è sospeso fineco lo scrive….

tradergains
Scritto il 2 luglio 2014 at 21:57

gnappo@finanza: Anch io ho avuto un dubbio x questo motivo..vero è che quando un titolo è sospeso fineco lo scrive….

Vero ….aperta però strano salita con volumi e poi ferma

Scritto il 2 luglio 2014 at 22:00

IPCI: vediamo se esce qualcosa… I volumi non sono elevati vediamo se esce qualche news in after

gnappo
Scritto il 2 luglio 2014 at 22:05

gooser:
IPCI: vediamo se esce qualcosa… I volumi non sono elevati vediamo se esce qualche news in after

EH SI effettivamente i volumi non sono niente di che…

LupoCaneSecco
Scritto il 2 luglio 2014 at 22:25

EDAP con oggi +50% !!! 8) :mrgreen:

ACRX “”solo” +30%!! :mrgreen:

gnappo
Scritto il 2 luglio 2014 at 22:27

LupoCaneSecco@finanza:
EDAP con oggi+50% !!!

ACRX “”solo” +30%!!

Una potenza!!!

gnappo
Scritto il 2 luglio 2014 at 23:44

NOOTE A TUTTI BOYS..Domani ultimo giorno di contrattazione della settimana…. Ma nessuno viene in Sardegna x le ferie??

Scritto il 3 luglio 2014 at 07:41

gnappo@finanza:
NOOTE A TUTTI BOYS..Domani ultimo giorno di contrattazione della settimana…. Ma nessuno viene in Sardegna x le ferie??

beh non ci hai invitato !! :mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:

marchesedicarabas
Scritto il 3 luglio 2014 at 11:44

Buongiorno , come un po tutto il blog sono dentro ad ACRX , volevo chiedere a gooser se l’articolo di SA di ieri ti ha convinto nel portare il titolo a scadenza .grazie

luca99
Scritto il 3 luglio 2014 at 13:26

Ciao a tutti !
Credete sarà possibile in futuro per Zafgen riprodurre il farmaco per l’obesità in pillole ? In tal caso sicuramente la fetta di mercato si allargherebbe in quanto i dottori medici nutrizionisti non si farebbero molti problemi a trascurare le indicazioni prescrivendo il farmaco a persone non malate di obesità ma semplicemente volenterose di perdere qualche kg. Mentre l’iniezione spaventerebbe sicuramente di piú..
Poi sapete se Zafgen ha eventi a breve ? Dal sito non mi pare abbia alcun trial in corso al momento..

LupoCaneSecco
Scritto il 3 luglio 2014 at 13:48

SEQUENOM a metà Luglio circa rilascerà i risultati del 2° trimestre e se confermerà il trend positivo…
potrebbe arrivare in poco tempo molto vicino ai 5$!!

http://tickerreport.com/banking-finance/242980/sequenom-now-covered-by-analysts-at-jefferies-group-sqnm-2/

LupoCaneSecco
Scritto il 3 luglio 2014 at 14:09

Brutta mazzata per TEKMIRA….ma potrebbe essere una buona occasione per ingressi o mediazioni!!!

http://www.streetinsider.com/Corporate+News/Tekmira+Pharma+(TKMR)+TKM-Ebola+PH-1+Study+Placed+on+Clinical+Hold/9636489.html

frimba
Scritto il 3 luglio 2014 at 14:32

LupoCaneSecco@finanza:
Brutta mazzata per TEKMIRA….ma potrebbe essere una buona occasione per ingressi o mediazioni!!!

http://www.streetinsider.com/Corporate+News/Tekmira+Pharma+(TKMR)+TKM-Ebola+PH-1+Study+Placed+on+Clinical+Hold/9636489.html

Lupo il mio inglese scarseggia :mrgreen: ..non ho capito perche fda ha messo un hold sul farmaco..ok potrebbe essere occasione di entrata ma sarebbe da approfondire per bene e io non sono in grado..ci sono possibilita’che l hold venga rimosso??…PS non sono sul titolo mavorrei entrare visto che ne avevato parlato bene..

Scritto il 3 luglio 2014 at 14:41

marchesedicarabas:
Buongiorno , come un po tutto il blog sono dentro ad ACRX , volevo chiedere a gooser se l’articolo di SA di ieri ti ha convinto nel portare il titolo a scadenza .grazie

ACRX: Come certamente sai l’approvazione di un farmaco è una questione delicata che ingloba una serie di elementi, alcuni di questi li possiamo verificare abbastanza attentamente mentre altri restano oscuri perché riguardano dati non accessibili a noi comuni mortali. Quindi lasciando perdere l’articolo di SA che non ha aggiunto niente di nuovo rispetto a quello che già sapevo possiamo solo fare un piccolo riassunto mettendo sulla bilancia il tutto prima di prendere una decisione.
Abbiamo dati clinici piuttosto buoni, abbiamo un farmaco già approvato che viene sommi strato in un altro modo, abbiamo un sistema di somministrazione innovativo e migliore rispetto a quello in uso e che pare FDA gradisca.
Abbiamo poi una serie di fattori incogniti ma che ogni NDA racchiude (etichetta, produzione, REMS) che non possiamo valutare e poi resta abbastanza critico secondo me il discorso penetrazione sul mercato, che nonostante gli investimenti fatti dall’azienda è alquanto incerto.
Detto questo non essendo un blockbuster sinceramente non mi sento di rischiare più di tanto quindi uscirò dal titolo.

marchesedicarabas
Scritto il 3 luglio 2014 at 15:04

gooser: ACRX: Come certamente sai l’approvazione di un farmaco è una questione delicata che ingloba una serie di elementi, alcuni di questi li possiamo verificare abbastanza attentamente mentre altri restano oscuri perché riguardano dati non accessibili a noi comuni mortali. Quindi lasciando perdere l’articolo di SA che non ha aggiunto niente di nuovo rispetto a quello che già sapevo possiamo solo fare un piccolo riassunto mettendo sulla bilancia il tutto prima di prendere una decisione.
Abbiamo dati clinici piuttosto buoni, abbiamo un farmaco già approvato che viene sommi strato in un altro modo, abbiamo un sistema di somministrazione innovativo e migliore rispetto a quello in uso e che pare FDA gradisca.
Abbiamo poi una serie di fattori incogniti ma che ogni NDA racchiude (etichetta, produzione, REMS) che non possiamo valutare e poi resta abbastanza critico secondo me il discorso penetrazione sul mercato, che nonostante gli investimenti fatti dall’azienda è alquanto incerto.
Detto questo non essendo un blockbuster sinceramente non mi sento di rischiare più di tanto quindi uscirò dal titolo.

Grazie Gooser , faro’ cosi anche io.

papi67
Scritto il 3 luglio 2014 at 15:11

gooser: ACRX: Come certamente sai l’approvazione di un farmaco è una questione delicata che ingloba una serie di elementi, alcuni di questi li possiamo verificare abbastanza attentamente mentre altri restano oscuri perché riguardano dati non accessibili a noi comuni mortali. Quindi lasciando perdere l’articolo di SA che non ha aggiunto niente di nuovo rispetto a quello che già sapevo possiamo solo fare un piccolo riassunto mettendo sulla bilancia il tutto prima di prendere una decisione.Abbiamo dati clinici piuttosto buoni, abbiamo un farmaco già approvato che viene sommi strato in un altro modo, abbiamo un sistema di somministrazione innovativo e migliore rispetto a quello in uso e che pare FDA gradisca.Abbiamo poi una serie di fattori incogniti ma che ogni NDA racchiude (etichetta, produzione, REMS) che non possiamo valutare e poi resta abbastanza critico secondo me il discorso penetrazione sul mercato, che nonostante gli investimenti fatti dall’azienda è alquanto incerto.Detto questo non essendo un blockbuster sinceramente non mi sento di rischiare più di tanto quindi uscirò dal titolo.

idem

papi67
Scritto il 3 luglio 2014 at 15:50

azzzz non sono più azionista di EDAP, ma spero di rientrare il prima possibile.

LupoCaneSecco
Scritto il 3 luglio 2014 at 15:55

papi67@finanza:
azzzz non sono più azionista di EDAP, ma spero di rientrare il prima possibile.

:?::?::?:

Incidente o regola da rispettare! :?::?:

papi67
Scritto il 3 luglio 2014 at 16:01

LupoCaneSecco@finanza: Incidente o regola da rispettare!

intanto da ieri sera sono in ARGS 7.80

LupoCaneSecco
Scritto il 3 luglio 2014 at 16:21

ACRX
Fermo restando che non credo di andare a scadenza nemmeno io con ACRX…non riesco ad essere
d’ accordo con l’ affermazione del Grande GOOSER sul fatto che l’ indicazione delle Nano Tab non sia blockbuster!!

E’ molto grave !??
GOOSER non scomunicarmi eh!?

E’ un mercato che globalmente si attesta sui 8 Miliardi di dollari e che cresce di anno in anno…(10 Miliardi al 2018)…Se ACRX riuscisse ad ottenere l’ approvazione i 14 $ -15 $ non sono un miraggio!!

Io uscirò comunque perchè ho in mente e nel cuore altri titoli…ma non la sottovaluterei troppo…

LupoCaneSecco
Scritto il 3 luglio 2014 at 16:39

papi67@finanza: intanto da ieri sera sono in ARGS 7.80

ARGOS non so Papi se sia il tuo genere di azione!
Se usassi anch’io un codice a faccine….. questa sarebbe girata dall’ altra parte e ci mostrerebbe la nuca!! :-)

papi67
Scritto il 3 luglio 2014 at 16:50

LupoCaneSecco@finanza: ARGOS non so Papi se sia il tuo genere di azione!Se usassi anch’io un codice a faccine….. questa sarebbe girata dall’ altra parte e ci mostrerebbe la nuca!!

in che senso ?

LupoCaneSecco
Scritto il 3 luglio 2014 at 17:02

A SFAVORE..
Lo studio potrebbe andare male…
i dati potrebbero arrivare anche a fine Agosto…non hanno dato scadenze precise..
Può avere oscillazioni importanti in caso di storno…

A FAVORE….
L’ unico rischio che non corriamo è quello dell’ emissione…
Siamo entrati abbastanza bassi in prossimità dei minimi…

Niente di eccezionale…come molte altre azioni del settore…!!! :mrgreen:

frimba
Scritto il 3 luglio 2014 at 17:13

IPCI sembra pronta a partire

LupoCaneSecco
Scritto il 3 luglio 2014 at 17:21

Venduta metà EDAP con 50% GAIN… :arrow:

Raddoppiata BDSI… :mrgreen::mrgreen:

papi67
Scritto il 3 luglio 2014 at 17:31

LupoCaneSecco@finanza: A SFAVORE..Lo studio potrebbe andare male…i dati potrebbero arrivare anche a fine Agosto…non hanno dato scadenze precise..Può avere oscillazioni importanti in caso di storno…A FAVORE….L’ unico rischio che non corriamo è quello dell’ emissione…Siamo entrati abbastanza bassi in prossimità dei minimi…Niente di eccezionale…come molte altre azioni del settore…!!!

Ahhhh vabbè, no problem.

frimba
Scritto il 3 luglio 2014 at 17:32

frimba@finanza:
IPCI sembra pronta a partire

ok è partita :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

papi67
Scritto il 3 luglio 2014 at 17:32

frimba@finanza: IPCI sembra pronta a partire

sembra proprio partita.

papi67
Scritto il 3 luglio 2014 at 17:43

cur mm200 a 3.31 circa (faccio le veci di quel briccone di Giorgio).

frimba
Scritto il 3 luglio 2014 at 17:48

papi67@finanza:
cur mm200 a 3.31 circa (faccio le veci di quel briccone di Giorgio).

Se va li ci tiro una mediata :evil: :mrgreen:

ddb
Scritto il 3 luglio 2014 at 18:40

FOLD
Qualcuno sa il motivo del forte aumento delle quotazione negli ultimi 3gg?

Prendo questo caso per una domanda:
Dove è possibile avere informazioni su un titolo? Potete indicarmi qualche sito?

papi67
Scritto il 3 luglio 2014 at 18:42

frimba@finanza:
IPCI sembra pronta a partire

Ho una marea di puledri che scalpitano, fermi da troppo tempo nel recinto adesso vogliono correre. :wink:

Matteo
Scritto il 3 luglio 2014 at 18:43

ddb@finanza:
FOLD
Qualcuno sa il motivo del forte aumento delle quotazione negli ultimi 3gg?

Prendo questo caso per una domanda:
Dove è possibile avere informazioni su un titolo? Potete indicarmi qualche sito?

per esempio questo:
http://finance.yahoo.com/q?s=FOLD

papi67
Scritto il 3 luglio 2014 at 18:47

LupoCaneSecco@finanza:
A SFAVORE..
Lo studio potrebbe andare male…
i dati potrebbero arrivare anche a fine Agosto…non hanno dato scadenze precise..
Può avere oscillazioni importanti in caso di storno…

A FAVORE….
L’ unico rischio che non corriamo è quello dell’ emissione…
Siamo entrati abbastanza bassi in prossimità dei minimi…

Niente di eccezionale…come molte altre azioni del settore…!!!

Per ora va male la quotazione :oops:

ddb
Scritto il 3 luglio 2014 at 18:53

Matteo: per esempio questo:
http://finance.yahoo.com/q?s=FOLD

Grazie.
nient’altro di meno noto?

ddb
Scritto il 3 luglio 2014 at 18:56

Esiste un calendario delle approvazioni della FDA?

LupoCaneSecco
Scritto il 3 luglio 2014 at 19:11

ddb@finanza:
Esiste un calendario delle approvazioni della FDA?

Dici oltre a questo del sito!??

http://finanzanostop.finanza.com/calendariofdaema/

ddb
Scritto il 3 luglio 2014 at 19:18

LupoCaneSecco@finanza: Dici oltre a questo del sito!??

http://finanzanostop.finanza.com/calendariofdaema/

… logicamente oltre questo! :-)
Quali sono la(e) fonte(i) per aggiornare il calendario del blog?

ddb
Scritto il 3 luglio 2014 at 19:55

FOLD

Ho trovato questa notizia:
Amicus Therapeutics Provides Updates and Final Analysis Plan for Phase 3 Fabry Monotherapy Study 012
http://www.bloomberg.com/article/2014-06-30/aJN2jc4.9lKQ.html

:D Gooser, potresti commentarla? Io non ho le competenze necessarie, pleaeaeaeaease :roll: :oops:
Grazie

Scritto il 4 luglio 2014 at 07:37

LupoCaneSecco@finanza:
ACRX
Fermo restando che non credo di andare a scadenza nemmeno io con ACRX…non riesco ad essere
d’ accordo con l’ affermazione del Grande GOOSER sul fatto che l’ indicazione delle Nano Tabnon sia blockbuster!!

E’ molto grave !??
GOOSER non scomunicarmi eh!?

E’ un mercato che globalmente si attesta sui 8 Miliardi di dollari e che cresce di anno in anno…(10 Miliardi al 2018)…Se ACRX riuscisse ad ottenere l’ approvazione i 14 $ -15 $ non sono un miraggio!!

Io uscirò comunque perchè ho in mente e nel cuore altri titoli…ma non la sottovaluterei troppo…

blockbuster è da intendere come un farmaco che domani viene approvato e che da dopodomani tutti coloro che prima erano costretti a prendere altro passano al nuovo farmaco a prescindere dal costo perchè è nettamente migliorativo rispetto al precedente e che ha un mercato fantastico. In questo caso sicuramente il mercato è presente, ma quanto tempo ci vorrà prima che possa incassare certe cifre? Proprio nell’analisi che abbiamo fatto abbiamo messo in evidenza questo che poi la quotazione possa raggiungere valori alti ci sta perchè la tecnologia vale parecchio.

Scritto il 4 luglio 2014 at 07:42

ddb@finanza:
FOLD

Ho trovato questa notizia:
Amicus Therapeutics Provides Updates and Final Analysis Plan for Phase 3 Fabry Monotherapy Study 012
http://www.bloomberg.com/article/2014-06-30/aJN2jc4.9lKQ.html

Gooser, potresti commentarla?Io non ho le competenze necessarie, pleaeaeaeaease
Grazie

proprio in quel comunicato trovi il motivo della salita della quotazione ovvero i dati di fase III arriveranno nel Q32014. Questo è un classico evento binario che attira gli investitori.

papi67
Scritto il 4 luglio 2014 at 09:34

Gooser, cosa dici di CANF? se riuscisse a bucare la mm20 potrebbe essere interessante?

bene71
Scritto il 4 luglio 2014 at 11:14

l’unica ad essersi perso il rialzo è stata Idera :evil: strano

Scritto il 4 luglio 2014 at 11:59

papi67@finanza:
Gooser, cosa dici di CANF? se riuscisse a bucare la mm20 potrebbe essere interessante?

scende da mesi difficile dire quando si fermerà, al momento non vedo inversioni ma comunque va tenuta sotto controllo

Scritto il 4 luglio 2014 at 12:12

ddb@finanza: … logicamente oltre questo!
Quali sono la(e) fonte(i) per aggiornare il calendario del blog?

ho risolto i miei problemi sulle news grazie a twitter….sia lodato TWITTER !!!!! :mrgreen::mrgreen:

bene71
Scritto il 4 luglio 2014 at 16:12

Gooser un tuo commento sull’ipo rottapharm? :mrgreen:

bisanzio
Scritto il 4 luglio 2014 at 16:25

bene71@finanzaonline:
Gooser un tuo commento sull’ipo rottapharm?

anch’io volevo fare la stessa domanda…qualcuno può dare qualche consiglio?

toodles
Scritto il 4 luglio 2014 at 16:43

bisanzio@finanza: anch’io volevo fare la stessa domanda…qualcuno può dare qualche consiglio?

Secondo me l’azienda non sarebbe male ma il conflitto di interesse appare evidente. In questo articolo viene evidenziato dove potrebbero nell’immediato finire i proventi dell’ipo. Personalmente non prenoterò alcuna azione.

toodles
Scritto il 4 luglio 2014 at 16:44

toodles@finanza: Secondo me l’azienda non sarebbe male ma il conflitto di interesse appare evidente. In questo articolo viene evidenziato dove potrebbero nell’immediato finire i proventi dell’ipo. Personalmente non prenoterò alcuna azione.
http://espresso.repubblica.it/attualita/2014/07/03/news/rottapharm-in-borsa-farmaci-e-conflitto-d-interessi-1.172121
ciao

bisanzio
Scritto il 4 luglio 2014 at 16:50

toodles@finanza:

grazie

ddb
Scritto il 5 luglio 2014 at 00:19

gooser: proprio in quel comunicato trovi il motivo della salita della quotazione ovvero i dati di fase III arriveranno nel Q32014. Questo è un classico evento binario che attira gli investitori.

Grazie Goos.
In questo caso, per vendere, si attende fino all’uscita dei dati?
Oppure dopo un forte rialzo (cioè adesso) o immediatamente prima l’uscita?

ddb
Scritto il 6 luglio 2014 at 11:13

papi67@finanza:
BLRX 8 $ !!!!!!
http://www.streetinsider.com/Hot+New+Coverage/Roth+Capital+Resumes+BioLineRx+%28BLRX%29+at+Buy/9632091.html

8.00$? 8O
Bene.
Speriamo che saremo ancora vivi! :wink:

LupoCaneSecco
Scritto il 7 luglio 2014 at 13:41

BDSI
L’ ho raddoppiata giusto l’ altro giorno!!

gnappo
Scritto il 7 luglio 2014 at 13:53

LupoCaneSecco@finanza:
BDSI
L’ ho raddoppiata giusto l’ altro giorno!!

e bravo Lupo! La tieni ancora?

LupoCaneSecco
Scritto il 7 luglio 2014 at 14:01

gnappo@finanza: e bravo Lupo! La tieni ancora?

Potrei venderne una buona parte…per rientrare in CUR e incrementare CYTRX!!

gnappo
Scritto il 7 luglio 2014 at 14:05

LupoCaneSecco@finanza: Potrei venderne una buona parte…per rientrare in CUR e incrementare CYTRX!!

mi piace il piano… :mrgreen:

Matteo
Scritto il 7 luglio 2014 at 15:09

Ci spostiamo qui:
http://finanzanostop.finanza.com/2014/07/07/24538/
Matteo

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute