Ecco una realtà tutta italiana nel panorama Biotech: Newron Pharmaceuticals SpA Parte 2

Scritto il alle 10:41 da gooser

Se guardiamo indietro ovvero al 2013 ci sono stati alcuni casi di titoli che abbiamo segnalato perché molto interessanti, che poi strada facendo abbiamo perso per strada e che poi a distanza di qualche mese li ritroviamo esplosi.

Il famoso timing spesso è quello che ci frega. Azzeccare il momento giusto per un ingresso senza avere un evento binario nell’immediato a cui fare riferimento è forse la parte più difficile. Se facciamo riferimento al calendario biotech che troviamo sul blog, potete trovare eventi binari già del mese di Settembre 2014, quindi tenendo sotto controllo i titoli con scadenza certa il gioco per effettuare un ingresso è facilitato, ma quando hai davanti una compagnia che avrà eventi a distanza di 18-24 mesi tutto diventa più complicato.

L’errore sul titolo oggetto dell’articolo di oggi è mio. Era il classico titolo da prendere e tenere li e in quel momento, parlo di Luglio 2013, con le vacanze alle porte avevo altro a cui pensare….. In realtà l’errore è stato quello di guardare più a quello che è successo nel contorno e non al farmaco.
Prima di affrontare l’argomento spesso guardiamo agli Stati Uniti come la nazione di riferimento nel settore farmaceutico, forse per la vastità del mercato sia riferito al Nasdaq e sia al mercato vero e proprio di vendita dei farmaci. A volte però ci sono delle eccezioni, e non ci accorgiamo che il titolo che può farci guadagnare tanto nel nostro portafoglio e che può davvero immettere sul mercato un farmaco che può risolvere grossi problemi ai malati è proprio in casa nostra.

Proprio Intercept Pharmaceuticals (ICPT) che nei giorni scorsi è stata la protagonista del mercato è stata fondata da un italiano. Della molecola scoperta dal professor Pellicciari dell’università di Perugia se ne parlava già nel 2009 quando già nei topi migliorava il controllo glicemico e favoriva la perdita di peso. Ovviamente l’azienda non aveva solo questa carta da giocare, e proprio il 9 Gennaio arriva la notizia bomba dello studio clinico fermato per eccessiva efficacia nell’ Nonalcoholic Steatohepatitis (NASH) con le conseguenze che abbiamo visto sulla quotazione.
A questo punto viene il bello ovvero capire se anche ai valori attuali l’azienda è da comprare.

Anche per l’azienda oggetto dell’articolo di oggi è arduo capire se ai valori attuali è interessante ma ognuno di voi faccia le proprie valutazioni. Stiamo parlando di un’azienda italiana quotata nel mercato Svizzero ovvero Newron Pharmaceuticals S.p.A.
Qui sotto trovate la sua paginetta su marketwatch.

http://www.marketwatch.com/investing/Stock/NWRN?countrycode=CH

Se ho fatto bene i conti (controllate) l’azienda capitalizza circa 160M di Euro. Una cifra discreta direi ma non esagerata.

Qui trovate il mio precedente articolo:

http://finanzanostop.finanza.com/2013/06/13/ecco-una-realta-tutta-italiana-nel-panorama-biotech-newron-pharmaceuticals-spa/
Alcuni amici dalla svizzera mi hanno scritto diverse volte in estate, ma ho ricevuto proprio di recente un’altra e-mail che mi riportava nuovamente a valutare attentamente l’azienda. Qual’ è stato l’errore che feci a Luglio? Un errore di valutazione grave, ovvero ritenere che l’abbandono di Merck Serono all’accordo di partnership con Newron fosse peggiorativo per l’azienda.
Dal punto di visto del prestigio e forse anche economico sicuramente lo è stato ma se teniamo conto che Merck Serono ha licenziato più di 1200 persone e chiuso lo stabilimento di Ginevra nel quadro di una ristrutturazione dell’azienda un cambiamento della strategia di Merck era inevitabile anche con Newron.
L’amico che mi ha scritto mi ha dato una serie di informazioni molto dettagliate, seguite il ragionamento e oltre alle sue conclusioni ho anche io fatto alcune ricerche e ho unito il tutto.
Il partner Merck è stato sostituito con Zambon, partner molto forte che forse tutti noi conosciamo perché abbiamo qualche farmaco nel nostro armadietto dei medicinali a casa. Zambon può sicuramente gestire molto bene il mercato Europeo ma avrà bisogno di qualcuno per il mercato americano.
La situazione attuale è la seguente: E’ stata presentata domanda di approvazione in Europa del safinamide nel mese di Dicembre 2013 a seguire verrà fatta richiesta anche in America.

Se guardate i movimenti della quotazione proprio dell’ultimo periodo, analizzando sia i volumi sia l’aumento del valore qualche idea che qualcosa bolle in pentola è palese. L’azienda arriva da un tour fatto in diverse nazioni strategiche, mi riferisco ovviamente a Stati Uniti, Australia, Giappone, ma non solo, dove sono stati presentati i dati del farmaco che come ricorderete ha il compito di migliore la “qualità della vita” nelle persone con morbo di Parkinson.
Proprio questo tour negli Stati Uniti sembra aver attirato investitori americani, e se uniamo il fatto che presto verrà presentata NDA in America, presto potrebbe anche essere annunciato un partner americano?. Ovviamente non possiamo escludere che anche ai valori attuali l’azienda potrebbe far gola a qualche azienda americana che potrebbe anche tentare la scalata investendo in Europa, mercato che sempre più gli Americani guardano con interesse.
L’azienda attualmente ha Zambon, che e’ anche tra gli azionisti con il 12,8% del capitale. Altri soci sono investitori svedesi (13,1 %), l’inglese Aviva (6,2 %), il gruppo anglo-americano Omega (2,9%). la tedesca Tvm (2,6 %) e l’inglese Abingworth (1,9 %).
Dall’America sembra interessato ad entrare l’ equity americano Blackstone. Questo non lo dico io ma il Sole 24 ore.
Diamo adesso alcune informazioni sul candidato farmaco. Se ne parla sempre più almeno dal 2010 di safinamide dopo il suo ingresso in fase III, e adesso con la richiesta di approvazione in Europa sembra che i vari tasselli siano allineati.

Nei pazienti affetti da malattia di Parkinson (PD) e fluttuazioni motorie, la somministrazione aggiuntiva al trattamento con levodopa di safinamide al dosaggio di 50 o 100 mg/day aumenta in modo significativo il tempo totale “on” (situazione di mobilità) con disturbi discinetici assenti o non fastidiosi, diminuisce il tempo “off” (improvvisa incapacità a muoversi), e riduce i sintomi del parkinsonismo.
Lo studio aveva le seguenti caratteristiche: multicentrico, in doppio cieco, controllato con placebo, a gruppi paralleli e aveva il compito di valutare, quale add-on alla levodopa e ad altri farmaci dopaminergici nel trattamento dei pazienti con PD e fluttuazioni motorie.
Safinamide, è un’alfa-aminoamide con meccanismi d’azione dopaminergici e non dopaminergici, tra i quali l’inibizione delle monoamino ossidasi-B (MAO-B), il blocco dei canali del sodio e la modulazione del rilascio stimolato di glutamato.
Sono stati reclutati soggetti di ambo i sessi, di età compresa tra i 30 e gli 80 anni, affetti da PD da almeno 3 anni di grado da medio a tardivo, con fluttuazioni motorie durante il trattamento con levodopa e altri farmaci dopaminergici, provenienti da 52 centri tra cui India (35), Romania (10) e Italia (7).

I pazienti sono stati randomizzati in 3 gruppi di trattamento: safinamide per os 100 mg/die (n=224) oppure 50 mg/day (n=223) o ancora placebo (n=222) per 24 settimane.
Al termine delle 24 settimane di trattamento, i pazienti trattati con safinamide hanno proseguito il farmaco in uno studio di estensione di 18 mesi in doppio cieco, controllato con placebo.
Come avevamo detto nel precedente articolo la misurazione degli endpoint avviene in un modo un po’ curioso, diverso dai soliti metodi che vediamo di solito nei candidati che analizziamo qui sul blog,  ma in questo settore sono riconosciuti molto validi. Compilando un “diario del paziente” dove semplicemente ogni 30 minuti vengono segnati i momenti di non discinesia ovvero assenza di movimenti non alterati si valuta se il farmaco fa il suo dovere. Ovviamente poi abbiamo altre misurazioni i famosi endpoint secondari che non vediamo oggi.

Questo studio può essere riassunto con i seguenti numeri:
Alla 24ma settimana, il tempo totale medio in fase “on” con discinesie assenti o non fastidiose è aumentato di 1,36 ore nel gruppo safinamide 100 mg/day, di 1,37 ore in quello safinamide 50 mg/day e di 0,97 ore nel gruppo placebo.

Questi valori potrebbero sembrare bassi se li analizziamo solo dal punto di vista dei numeri, non sono di certo io in grado di capire se invece sono ottimi. Da quello che ho letto nei commenti allo studio in rete credo che i vari medici giudichino il risultato “buono” ma soprattutto sono molto soddisfatti nella qualità della vita del paziente. Qui trovate i dati http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24323641

Ho dato del materiale scientifico a Matteo per vedere cosa c’e ‘a monte del candidato farmaco e per poter dare il giusto peso ai numeri che avete letto sopra. Questo materiale è illeggibile non ci sono dubbi, il compito di Matteo richiederà tempo ed essendo difficile il contesto oggi non avremo il suo parere. Per concludere per chi può operare nel mercato svizzero potrebbero esserci novità a breve. La presentazione della NDA negli Stati Uniti darà quel prestigio e quella visibilità che potrebbe attirare investitori americani e inoltre se diamo un’occhiata alla pipeline abbiamo altri 4 candidati in fase II con due potenziali blockbuster. Insomma c’e’ tanta carne al fuoco eh….A voi.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Ecco una realtà tutta italiana nel panorama Biotech: Newron Pharmaceuticals SpA Parte 2, 10.0 out of 10 based on 1 rating
159 commenti Commenta
LupoCaneSecco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 11:38

Molto interessante! Non la conoscevo…
Grazie Gooser!

tosco63
Scritto il 17 gennaio 2014 at 11:51

ciao gooser molto interessante è quotata solo in svizzera? la mia fineco non la trova forse ha solo i titoli principali..

LupoCaneSecco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 12:02

abaut ARRY !

jacofly@finanza:
Grazie a goos e giorgio per la puntuale, come sempre, analisi. Volevo fare una considerazione su ciò che avete scritto. Gli antimitotici , se selettivi sulle cellule a rapido turn over, possono rappresentare un campo ampio di intervento, il problema sono gli effetti collaterali che si fanno sentire sui tessuti sani a rapida replicazione ( bocca esofago stomaco intestino) con conseguenti stomatiti, vomito e diarrea importanti. Per la mia esperienza personale ( ci ho lavorato qualche anno) l’obiettivo più importante è colpire si le cellule a rapida replicazione come quelle tumorali, ma solo una volta che vengono riconosciute come tali. In questo può aiutare un lavoro fatto tanti anni fa da me ed un collega sulle alterazioni antigeniche di membrana delle cellule ad esempio dei linfomi tipo hodkin e non. Queste cellule non erano come quelle dell’organismo ma diverse come superficie e quindi identificabili. Perché vi dico ciò rompendovi anche un po’ i cabasisi? Perché credo che i vaccini allo studio abbiano la possibilità, se associati con gli antimitotici di portare questi ultimi ad agire solo dove serve, quindi co effetti secondari minimi. Penso che le aziende che seguiamo abbiano necessità di cooperazione obbligata e che i due campi disgiunti abbiano il fiato corto con conseguenze anche sull’evoluzione del business delle singole aziende. Ciò spiega, credo le presentazioni di trials che dimostrano si qualcosa, ma che poi si incagliano suciò che per l’FDA è bibbia e cioè gli effetti collaterali. Tutto ciò per dire che ad esempio il lavoro di ARRY può rappresentare la messa a punto dell’arma ideale ma che da sola non basta per rappresentare una vera novità. Grazie ancora per il vostro lavoro e per l’attenzione che ponete in questo campo fondamentale. ciao

Fantastico…Grazie Joko!!

Non so quanti altri blog finanziari liberi nel mondo possano disporre di un’ analisi di un titolo a tutto sesto! Punto di vista analitico finanziario, tecnico finanziario, e da oggi Medico con addirittura un parere specialistico…

GRANDIOSI!!

Scritto il 17 gennaio 2014 at 12:54

Ovviamente in Fineco non esiste Newron :evil:

nccmtt
Scritto il 17 gennaio 2014 at 12:55

Jaco ma tu hai competenze nel settore? :mrgreen::mrgreen::mrgreen:
Non lo sapevo… beh è inutile dire che interventi del genere fanno molto piacere, per cui se li intensificassi saremmo molto ma molto contenti! :twisted::twisted::twisted:

Matteo

nccmtt
Scritto il 17 gennaio 2014 at 12:57

Per altro l’articolo voleva essere il più possibile un confronto con tutti per cui ancora di più fa piacere che in qualche maniera abbia colto nel segno!

Matteo

Scritto il 17 gennaio 2014 at 13:00

LupoCaneSecco@finanza:
abaut ARRY !

Fantastico…Grazie Joko!!

Non so quanti altri blog finanziari liberi nel mondo possano disporre di un’ analisi di un titolo a tutto sesto! Punto di vista analitico finanziario, tecnico finanziario, e da oggi Medico con addirittura un parere specialistico…

GRANDIOSI!!

Credo da nessuna altra parte e la cosa che mi piace di piu’ e’ che c’e’ dibattito aperto a 360 gradi

LupoCaneSecco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 13:07

gooser: Credo da nessuna altra parte e la cosa che mi piace di piu’ e’ che c’e’ dibattito aperto a 360 gradi

No Seriamente!!…Io ne ho bazzicati molti soprattutto americani..e non ho mai trovato nulla del genere!! :mrgreen:

nccmtt
Scritto il 17 gennaio 2014 at 13:09

Per quanto riguarda il Parkinson e mi piacerebbe molto se il dato fosse confermato anche da voi, parliamo di una malattia che colpisce lo 0.5% delle persone con età superiore ai 70 anni, e non è che l’Europa sia proprio un continente giovane….
Matteo

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 13:26

Gooser, ho visto un salto nelle quotazioni di una vecchia conoscenza PBMD: ho trovato solo una notizia in un tweet che parla di un’approvazione in Europa e di un + 44% in Australia. Cambierà qualcosa nelle prospettive del titolo (Mooolto depresso)? se trovo qualcos’altro lo posto.

piero
Scritto il 17 gennaio 2014 at 13:35

Quanto quota adesso newron

Scritto il 17 gennaio 2014 at 13:42

piero:
Quanto quota adesso newron

circa 17 Franchi Svizzeri ad azione

Scritto il 17 gennaio 2014 at 13:43

papi67@finanza:
Gooser, ho visto un salto nelle quotazioni di una vecchia conoscenza PBMD: ho trovato solo una notizia in un tweet che parla di un’approvazione in Europa e di un + 44% in Australia. Cambierà qualcosa nelle prospettive del titolo (Mooolto depresso)? se trovo qualcos’altro lo posto.

E se fosse così cambia si eh

gnappo
Scritto il 17 gennaio 2014 at 13:52

Yamne:
Ovviamente in Fineco non esiste Newron

Anche io ho fineco…sono un po’ deluso soprattutto dal fatto che non posso operare sul mercato otc…..certo rispetto a unicredit è un’altra cosa però…………

gnappo
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:00

Lupo stai meglio?

LupoCaneSecco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:02

gnappo@finanza:
Lupo stai meglio?

AAUUU!! :D

gnappo
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:02

Secondo voi aria è un titolo long?

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:02

gooser: E se fosse così cambia si eh

Sennò questa volta prendo la palla al balzo e le mollo. poche settimane fa’ era arrivata a 2,00 poi era ancora franata a 1,00.

lcracing7
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:21

Gnappo hai detto UNICREDIT e mi è venuto un brivido dietro la schiena…io grazie a loro ho perso la maggior parte del loss che ho sul capitale perché non mi permetteva di mettere ne stop loss ne take profit….e con la juve con l’ultimo sbalzo che ha fatto l’ho preso a quel posto…

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:23

gnappo@finanza: Anche io ho fineco…sono un po’ deluso soprattutto dal fatto che non posso operare sul mercato otc…..certo rispetto a unicredit è un’altra cosa però…………

porto la mia esperienza bancaria: anche la mia banca (intesa) non permette lo scambio di OTC sulla piattaforma internet, però chiamando il numero assistenza clienti eseguono loro le operazioni su OTC BB (per pink nulla da fare); se può essere utile informati presso l’assistenza clienti della tua banca.

ambros2
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:26

lcracing7@finanza,

l’annoso problema della mancata licenza europea alla Juve.. :mrgreen::mrgreen:
Si parla sempre di titoli ovviamente. Confermo che Unicredit è una vergogna, tra l’altro un sacco di giorni non permette di trattare titoli per questioni di accredito della valuta in giorni festivi

lcracing7
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:30

una domanda per i boss:
c’è qualche azienda biotech che ha o stà studiando qualche medicinale valido per il sovrappeso/dimagrimento?
grazie

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:31

papi67@finanza: ecco il link su PBMB caro Gooserhttp://www.marketwatch.com/story/prima-biomeds-can-004-clinical-trial-amendment-approved-in-belgium-2014-01-17Che dici?

Ovviamente PBMD, scusate.

Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:44

lcracing7@finanza:
una domanda per i boss:
c’è qualche azienda biotech che ha o stà studiando qualche medicinale valido per il sovrappeso/dimagrimento?
grazie

Sono tante eh quella piu’ calda e’ in watch list ovvero orex

Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:48

papi67@finanza:
ecco il link su PBMB caro Gooser

http://www.marketwatch.com/story/prima-biomeds-can-004-clinical-trial-amendment-approved-in-belgium-2014-01-17

Che dici?

Vediamo come reagisce oggi sei loss?

jacofly
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:48

lcracing7@finanza,
enteromedics è interessante perchè, credo, non lavora con farmaci ma con stimolatori biodinamici sul senso di fame, questo potrebbe essere il futuro vero.

davtamb
Scritto il 17 gennaio 2014 at 14:49

Torno a chiedere se qualcuno di voi conosce e sta seguendo AMPE. AMPE ha in fase 2 Zertane, un farmaco contro l’eiaculazione precoce che fino ad adesso ha dato risultati strepitosi, addirittura 4 volte più efficace dell’UNICO farmaco concorrente che è il priligy e senza controindicazioni di rilievo. AMPE ha annunciato di voler affidare il business ad una azienda ad hoc che verrà costituita entro 12 mesi tramite offerta pubblica e si chiamerà Zyrtix. La partecipazione di AMPE in questa nuova società sarà tra il 50 e l’ 80%. Oltre a Zertane l’azienda sta sviuppando “zertane ED” che combatte anche la disfunzione erettile ed altri farmaci. (http://ampiopharma.com/products/). Il mercato di questo farmaco ha un potenziale gigantesco…secondo me vale la pena di approfondire che ne dite?

ambros2
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:01

jacofly@finanza,

io oltre che in OREX sono entrato anche su ARNA che aveva perso tantissimo. Entrato a 5, sono uscito a 7, ma continua a recuperare di gran carriera

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:10

INDICATORE – riattivato il mio indicatore fresco fresco

davtamb
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:11

sheff fuori da SQNM

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:11

gooser: Vediamo come reagisce oggi sei loss?

moooolto loss.

standby
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:17

X GOOSER,
grazie mille per l’articolo interessante su NWRN.
Ieri hai tirato dal tuo cappello un ‘altro titolo interessante TRLPF.
Purtroppo ho praticamente finito la benzina per entrare su entrambi i titolo, che cosa mi suggerisci per un ingresso immediato?
Grazie

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:26

Giorgio NLST + 23 in pre, da ieri +75%, che azzardo.

LupoCaneSecco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:27

A tutti quelli che si lamentano per il non poter acquistare OTC dalla propria piattaforma…
dovreste forse chiedervi come mai…
Se già il nostro abituale mercato è rischiosissimo di suo quello OTC lo è immensamente di più per ovvie ragioni…
So che molti di voi ne sono perfettamente consapevoli ma è sempre bene ribadirl….

Vero GOOSER?
Tu che dici?

frimba
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:28

davtamb@finanza:
Torno a chiedere se qualcuno di voi conosce e sta seguendo AMPE. AMPE ha in fase 2 Zertane, un farmaco contro l’eiaculazione precoce che fino ad adesso ha dato risultati strepitosi, addirittura 4 volte più efficace dell’UNICO farmaco concorrente che è il priligy e senza controindicazioni di rilievo. AMPE ha annunciato di voler affidare il business ad una azienda ad hoc che verrà costituita entro 12 mesi tramite offerta pubblica e si chiamerà Zyrtix. La partecipazione di AMPE in questa nuova società sarà tra il 50 e l’ 80%. Oltre a Zertane l’azienda sta sviuppando “zertane ED” che combatte anche la disfunzione erettile ed altri farmaci. (http://ampiopharma.com/products/). Il mercato di questo farmaco ha un potenziale gigantesco…secondo me vale la pena di approfondire che ne dite?

ehi quando mettono sul mercato questo farmaco!!??sarò il primo cliente ehehe!!! (ovviamente sto scherzando) cmq hai ragione il mercato di questo farmaco è potenzialmente enorme..anche graficamente il titolo promette bene..se i boss riuscissero a illuminarci sul titolo potrei prenderlo in considerazione per il mio ptf!

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:33

LupoCaneSecco@finanza: A tutti quelli che si lamentano per il non poter acquistare OTC dalla propria piattaforma…dovreste forse chiedervi come mai…Se già il nostro abituale mercato è rischiosissimo di suo quello OTC lo è immensamente di più per ovvie ragioni…So che molti di voi ne sono perfettamente consapevoli ma è sempre bene ribadirl….Vero GOOSER?Tu che dici?

non ci piove.

lcracing7
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:38

IPCI :
che succede…..? qualche notizia non prevista?

tommyteo
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:42

MI FATE QULACHE INFO SU ZOGENIX ? GRAZIE

biopresto2
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:45

lcracing7@finanza:
IPCI :
che succede…..? qualche notizia non prevista?

Luna piena e fine di un piccolo ciclo rialzista ieri. Secondo me si muovera’ cosi’ fino a Martedi’/Mercoledi’ senza notizie.

Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:54

standby:
X GOOSER,
grazie mille per l’articolo interessante su NWRN.
Ieri hai tirato dal tuo cappello un ‘altro titolo interessante TRLPF.
Purtroppo ho praticamente finito la benzina per entrare su entrambi i titolo, che cosa mi suggerisci per un ingresso immediato?
Grazie

beh per TRLPF non è facile indovinare l’ingresso perchè in quel mercato si opera abbastanza al buio…..per un ingresso immediato forse nessuno dei due o almeno aspetterei uno storno.

Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:55

jacofly@finanza:
[email protected],
enteromedics è interessante perchè, credo, non lavora con farmaci ma con stimolatori biodinamici sul senso di fame, questo potrebbe essere il futuro vero.

jaco hai visto questo sistema ? tu staresti tutto il giorno attaccato a questo ?

lcracing7
Scritto il 17 gennaio 2014 at 15:56

biopresto2@finanza: Luna piena e fine di un piccolo ciclo rialzista ieri. Secondo me si muovera’ cosi’ fino a Martedi’/Mercoledi’ senza notizie.

cacchio non avevo considerato la LUNA…..sembrava brutto farmi fare questo w.e. un po’ più rilassato…vaff…. :twisted::twisted::twisted::twisted:

standby
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:00

grazie come al solito.

gooser: beh per TRLPF non è facile indovinare l’ingresso perchè in quel mercato si opera abbastanza al buio…..per un ingresso immediato forse nessuno dei due o almeno aspetterei uno storno.

davtamb
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:00

STXS riparte :mrgreen:

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:01

NEWRON TRIMEL – Piattaforme che le hanno ma non le trattano …

Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:02

LupoCaneSecco@finanza:
A tutti quelli che si lamentano per il non poter acquistare OTC dalla propria piattaforma…
dovreste forse chiedervi come mai…
Se già il nostro abituale mercato è rischiosissimo di suo quello OTC lo è immensamente di più per ovvie ragioni…
So che molti di voi ne sono perfettamente consapevoli ma è sempre bene ribadirl….

Vero GOOSER?
Tu che dici?

d’accordissimo e suggerisco che per le aziende che non si conoscono o che si conoscono molto poco consiglio di investire cifre molto piccole.

tosco63
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:03

preso un pò di ampe cosi al buio speriamo bene

Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:04

Incrementato Trimel a 0,52$

standby
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:05

…ecco lo storno-30%

gooser:
Incrementato Trimel a 0,52$

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:09

IDRA Ciao piccola , grazie delle belle gainate – spero di ritrovarti piu avanti

Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:11

standby:
…ecco lo storno-30%

La notizia di oggi con l’ estensione della data a maggio 2014 ha creato il panico ma cambia poco, la posizione e’ piccola e l’incremento ci sta.

biopresto2
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:25

lcracing7@finanza: cacchio non avevo considerato la LUNA…..sembrava brutto farmi fare questo w.e. un po’ più rilassato…vaff….

per un titolo che risente molto dell’emotivita’ come IPCI, specialmente in questa fase, io la prenderei in considerazione – soprattutto quando le fasi ed i cicli del prezzo/volume si allineano.

Per TRLPF personalmente aspetterei/aspettero’ Martedi’.

LupoCaneSecco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:30

BDSI …da incrementare ad ogni basso che fa… perchè ad arrivare a Giugno ne macinerà parecchia di strada!!

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:31

IPH INDICATORE TIRATO a rischio meta’ posizione

Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:32

biopresto2@finanza: per un titolo che risente molto dell’emotivita’ come IPCI, specialmente in questa fase, io la prenderei in considerazione – soprattutto quando le fasi ed i cicli del prezzo/volume si allineano.

Per TRLPF personalmente aspetterei/aspettero’ Martedi’.

Era quello che avrei dovuto fare anche io ma col senno di poi……

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:42

NLNK Recepito perfettamente regolamento della casa – pochi fronzoli e pedalare –

biopresto2
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:43

gooser:   [

Poco male capitano, tornera’ su ben presto! Un grazie sentitissimo per i preziosi articoli e consigli.

lcracing7
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:46

LUPO E GOOSER non avevate detto che davate le motivazioni positive su IPCI?
lupo ha detto che ci diceva le sue e gooser ha detto che avrebbe messo le sue dopo…
avrei bisogno di leggere qualcosa che mi dia speranza…grazie :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

piero
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:48

cosa succede a IMUC bella accellerata

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:49

PBMD la solita ciofeca.

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:51

piero: cosa succede a IMUC bella accellerata

Anche ACHN viaggia.

piero
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:51

gooser,

gooser,

gooser,

gooser,

grazie

saroman
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:51

Meno male che imuc c’è … :lol:

Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:53

lcracing7@finanza:
LUPO E GOOSER non avevate detto che davate le motivazioni positive su IPCI?
lupo ha detto che ci diceva le sue e gooser ha detto che avrebbe messo le sue dopo…
avrei bisogno di leggere qualcosa che mi dia speranza…grazie :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Si si lupo dove sei!! Ejeheh

jacofly
Scritto il 17 gennaio 2014 at 16:57

gooser,

no, ma l’idea è ottima. la compliance degli obesi nei confronti della sola dieta op peggio dei farmaci è disastrosa, con questo concept invece si agisce alla base del problema, se pensi a tutti quelli che mettono i palloni gastrici o si fanno mutilare…….

nccmtt
Scritto il 17 gennaio 2014 at 17:00

gooser: Si si lupo dove sei!! Ejeheh

Bene! E se vi doveste scordare qualcosa completo io :mrgreen:
Matteo

piero
Scritto il 17 gennaio 2014 at 17:01

cosa dite allora facciamo un ingresso su NEWRON

papi67
Scritto il 17 gennaio 2014 at 17:11

Giorgio ACHN pompa.

piero
Scritto il 17 gennaio 2014 at 17:13

saroman@finanza:
Meno male che imuc c’è …

bene bene

LupoCaneSecco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 17:17

IPCI
Sono in macchina col mio galaxy note…non rientrerò fino a stasera…gooder matte andate pure VOI

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 17:52

AMPE Lunedi appena la mia piatta la inserisce 1^ tranche – Giusto per diversificare sulle indicazioni e sulla competenza del ns/vs JACOFLY – Ancora grazie

davtamb
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:04

morgann@finanza:
AMPE Lunedi appena la mia piatta la inserisce 1^ tranche – Giusto per diversificare sulle indicazioni e sulla competenza del ns/vs JACOFLY – Ancora grazie

Quali indicazioni? Jacofly ha parlato di ARRY e ETRM non di AMPE. AMPE l’ho segnalata io, ma come titolo da approfondire!

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:04

DIVAGAZIONI – So che qui e’ vietato parlare di calcio, ma questa e’ troppo gustosa – Fatto una scommessa € 10 25 partite vincita con 1 errore 38.167 con zero errori € 1.204.936 troooppo bellla hahahah

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:06

davtamb@finanza: Quali indicazioni? Jacofly ha parlato di ARRY e ETRM non di AMPE. AMPE l’ho segnalata io, ma come titolo da approfondire!
grazie mille

davtamb
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:12

morgann@finanza:
DIVAGAZIONI – So che qui e’ vietato parlare di calcio, ma questa e’ troppo gustosa – Fatto una scommessa € 10 25 partite vincita con 1 errore 38.167 con zero errori € 1.204.936 troooppo bellla hahahah

se la centri ti venero come santino! :mrgreen:

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:18

ETRM Andata 1^ tranche 2.45 – x DAVTAMB ho molte piu probabilita’ che al superenalotto- qui sarei bravo e fortunato – la solo fortunato

davtamb
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:18

vendute INFI acquistate l’altro ieri, +11% gain :mrgreen:

piero
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:35

Scusate una domanda quanto vi costa di commissione per acquistare un titolo sul Nasdaq. Grazie anticipatamente

maxlolli
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:40

piero,

Con Intesa tra commissioni varie e costi e spese si tengono circa lo 0.5% ogni movimento

davtamb
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:41

piero:
Scusate una domanda quanto vi costa di commissione per acquistare un titolo sul Nasdaq. Grazie anticipatamente

0.41 % sull’eseguito

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:56

piero:
Scusate una domanda quanto vi costa di commissione per acquistare un titolo sul Nasdaq. Grazie anticipatamente

</blockquote
Con BINCK all'inizio sono 14€ all'ingressso e all'uscita dal titolo + la tobin tax se sei in gain – Con la Banca ti diro lunedi

windpower
Scritto il 17 gennaio 2014 at 18:57

IPCI

domanda: entro quanto tempo devono comunicare pacchetti piazzati (emissione)???
credo stiano emettendo intorno a 4$ un po di azioni, ma mi chiedo quando sara’ possibile vedere le partecipazioni rilevanti?

grazie

nccmtt
Scritto il 17 gennaio 2014 at 19:12

windpower@finanza: o devono comunicare pacchetti piazzati (emissione)???
credo stiano emettendo intorno a 4$ un po di azioni, ma mi chiedo quando sara’ possibile vedere le partecipazioni rilevanti?
grazie

mah secondo me qualcosa doveva essere già stata comunicata… ed invece il numero di azioni è inchiodato.
Matteo

atalanta
Scritto il 17 gennaio 2014 at 19:16

piero:
Scusate una domanda quanto vi costa di commissione per acquistare un titolo sul Nasdaq. Grazie anticipatamente

9$ fisso ad eseguito con Directa.

windpower
Scritto il 17 gennaio 2014 at 19:18

nccmtt@finanza: mah secondo me qualcosa doveva essere già stata comunicata… ed invece il numero di azioni è inchiodato.
Matteo

gia’, non trovo sec a proposito. Era più una domanda di curiosita’, ci saranno dei tempi entro i quali darne comunicazione oppure non e’ dato da divulgare se non nei Q???
grazie mat

nccmtt
Scritto il 17 gennaio 2014 at 19:23

windpower@finanza: gia’, non trovo sec a proposito. Era più una domanda di curiosita’, ci saranno dei tempi entro i quali darne comunicazione oppure non e’ dato da divulgare se non nei Q???
grazie mat

Wind secondo me il comunicato va dato per ogni pacchetto venduto in emissione, non è che un’azienda può stare mesi a diluire e tutto di un botto ti trovi 5 mln di azioni in più su 21.2
Secondo me in questo momento non hanno venduto neanche un’azione.
Matteo

davtamb
Scritto il 17 gennaio 2014 at 19:45

vendute FOLD +22% GRAZIE LUPO :mrgreen:

piero
Scritto il 17 gennaio 2014 at 20:05

atalanta@finanzaonline,

si anche io pago 8 euro fisso ma solo sul mercato italiano, se acquisti su Nasqaq ci sono 50 euro di commissioni, e anche sul mercato svizzero,.

el charco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 20:07

Adam Feuerstein’s
5 Favorite Bio-Pharma Stocks From #JPM14:

Morphosys MOR.DE
Intercept Pharma (ICPT)
Gilead Sciences (GILD)
Sarepta Therapeutics (SRPT)
Orexigen Therapeutics (OREX)

http://www.thestreet.com/story/12244587/1/my-five-favorite-bio-pharma-stocks-from-the-jp-morgan-healthcare-conference.html

biopresto2
Scritto il 17 gennaio 2014 at 20:11

A proposito di qualcosa di cui parlavate nei commenti…qualcuno conosce questa AMRNA?
Sembra interessante.

https://www.google.com/finance?q=OTCMKTS%3AMRNA

bene71
Scritto il 17 gennaio 2014 at 20:12

0,16% max16$ + 7,2 eur per intervento valutario + adocchiò una cresta sul cambio applicato
Quiubi, ubibanca :mrgreen:

el charco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 20:22

FINECO
Monte commissionale generato nel trimestre / Commissione fissa
Fino a 1.500€ 12,95$
da 1.500€ a 3.000€ 12,95$
da 3.000€ a 4.500€ 9,95$
da 4.500€ a 6.000€ 9,95$
da 6.000€ a 9.000€ 8,95$
Oltre 9.000€ 3,95$

Inoltre, grazie alla formula Roll – On, prevista nell’ambito dei servizi di trading al fine di ridurre la commissione massima dovuta, è possibile mantenere in modo automatico la fascia commissionale raggiunta alla fine di ogni trimestre solare, anche per i due trimestri successivi.

piero
Scritto il 17 gennaio 2014 at 20:36

el charco@finanza,

Grazie El Charco – Atalanta

gnappo
Scritto il 17 gennaio 2014 at 21:07

Giorgio se dvax riuscisse FINALMENTE a rompere i 2 usd dove può arrivare? Grazie

ambros2
Scritto il 17 gennaio 2014 at 21:20

Vendute STXS a 5,40 (grazie Giorgio per la segnalazione) e SRNE. Consigli per gli acquisti (non sono abilitato all’OTC)?
Grazie

Scritto il 17 gennaio 2014 at 21:21

El charco ci conosciamo vero?

el charco
Scritto il 17 gennaio 2014 at 21:39

gooser,

No, non ci conosciamo. Perchè? Vi leggo regolarmente da un pò…e ogni tanto ho fatto qualche intervento. Sono alle prime armi…

Scritto il 17 gennaio 2014 at 21:53

Giornata per niente positiva :cry:

jacofly
Scritto il 17 gennaio 2014 at 22:07

Oggi lupo e Giorgio un po’ latitanti.

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 23:13

MIO PTF – Giornata negativa – bene solo SSS e NLNK – male IPCI mauccio ONTY e CUR – Per ora soddisfatissimo dal 1/1/2014

CK +16.44 ( fino a ieri dietro – lui ha ZIOP che da ieri non ho piu’ -io ho IPCI lui no)
LUPOCANESECCO + 16% circa ( stima dei suoi presunti 5 titoli che SQNM CUR BDSI IPCI IPSI
MIO PTF +15.04 %(14 titoli di cui 17% IPCI)
NAPODANO +7.67% sull’OTC 4 titoli tra cui CUR
MARCKX +8.31 % sull OTC con 8 titoli
GOOSER ?
Lunedi avro’ la quota di TEMPLETON E PICTET

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 23:15

Giusto per paragonare stili diversi – Buon fine settimana – Solo calcio

morgann
Scritto il 17 gennaio 2014 at 23:17

xDAVTAMB prime 2 partite vinte siamo a -23 hahahah aleeeeeeee

LupoCaneSecco
Scritto il 18 gennaio 2014 at 01:40

morgann@finanza:
MIO PTF – Giornata negativa – bene solo SSS e NLNK – male IPCI mauccio ONTY e CUR – Per ora soddisfatissimo dal 1/1/2014

CK +16.44 ( fino a ieri dietro – lui ha ZIOP che da ieri non ho piu’ -io ho IPCI lui no)
LUPOCANESECCO + 16% circa ( stima dei suoi presunti 5 titoli che SQNM CUR BDSI IPCI IPSI
MIO PTF +15.04 %(14 titoli di cui 17% IPCI)
NAPODANO +7.67% sull’OTC 4 titoli tra cui CUR
MARCKX +8.31 % sull OTC con 8 titoli
GOOSER ?
Lunedi avro’ la quota di TEMPLETON E PICTET

Appena tornato…
Morgann sei fantastico!!
AhAhAh!! :D Che spettacolo la classifica!! :mrgreen:

LupoCaneSecco
Scritto il 18 gennaio 2014 at 02:08

Comunque Morgann io non ho IPSI (non so nemmeno cosa sia!)
Kalobios a 3,92$…ora è 5,41$!!
e NYMOX a 6,06$ ora è 6,71$!
REDHILL a 13,19$!
Can Fite a 6,13$
BDSI a 5,40$ ora è 6,47!
SQNM a 2,4$ ora 2.60$!
CUR a 2,37$ ora è 3,48$!
IPCI a 3,80$…
appena possibile prenderò OMEROS Corporation!!
Per un po’ starò fermo…
Alcune sono long altre saranno commerciate di più ma per ora son contento!!

LupoCaneSecco
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:23

davtamb@finanza:
vendute FOLD +22% GRAZIE LUPO

Caro DAVTAMB…. di nulla!!

Ma…come mai hai venduto??

Tra un mese e mezzo FOLD sarà 4$!!

Cassa piena – 84 M$

Due fasi III avviate con risultati nella prima metà del 2014 in indicazioni BlockBuster…
Collaborazione con BIG (Glaxo)…

Probabili sorprese dai dati di follow up dello studio che fece crollare la quotazione e che sia io che Goos non abbiamo giudicato essere poi così brutti…

Sono iniziate varie coperture BUY!

Ha languito per mesi fuori dall’ attenzione ma ora è tornata e sicuramente esploderà…

Qui c’è sostanza, eh!?!!

giorgio.migliore
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:24

jacofly@finanza:
Oggi lupo e Giorgio un po’ latitanti.

Latitante sì, ma anche operativo… .entrato in TRLPF a 0,507!!! Ieri ghiotta occasione di entrata!

LupoCaneSecco
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:26

giorgio.migliore@finanza: Latitante sì, ma anche operativo… .entrato in TRLPF a 0,507!!! Ieri ghiotta occasione di entrata!

Stiamo “recuperando” ora!! è Giorgio!? :D

mr.famat
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:28

Carissimi…
Ri …..ECCOMI.
Vi ho seguito poco…molto poco son tirato…
son rimasto in-dietro…MA….
HOstampato tutto per leggere articoli e commenti e altro…per ritornar al
vostro passo…mi capitera’ spesso….MA
Veniam al dunque…

mr.famat
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:31

ALCUNE volte,ma raramente mi capita, entro in otc perché ‘le commissioni della mia piattaforma
sono esagerate 15 dollari ad eseguito..ma siccome conoscevo gia’ TRLPF e gooser e’ entrato….
ci son anchi’IO…..con acq:0.63

Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:32

Lupo can-fite ci piace eh spero entro martedi dibaver l’ articolo…. Matteo che dici?

mr.famat
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:35

POI….. ok per DRRX evento binario….
poi …..ok per DVAX long….. con heplisav per epatite b in fase 3 con target almeno 5 dollari.
QUINDI..
venduto MACK con gain 30%
venduto il 40% di APPY con gai 80%.

LupoCaneSecco
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:35

jacofly@finanza:
Oggi lupo e Giorgio un po’ latitanti.

Ho passato la giornata a al Maria Cecilia a Cotignola caro Jaco!!

E sono tornato più motivato e carico che mai!! :twisted:

giorgio.migliore
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:37

LupoCaneSecco@finanza,

Lupo… FOLD molto interessante graficamente! Vediamo se riesco a preparare qualcosa… :wink:

mr.famat
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:38

LIST: ARRY.APPY.IPCI. categoria A
XNCR.DVAX.ZIOP. categoria b
IGXT.DRRX.TRLPF. categoria c

mr.famat
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:42

MA….VENIAM AL SODO….
al dunque….IO personalmente son un investitore che si informa
e prima di entrare in un titolo…ci penso…studio…e mi documento..e per questo che per MNKD
mi piace ma …..avevo dubbi….molti…
Quindi..per il grande matteo e il fenomenale gooser e il perfect Giorgio….
articoli fantastici e …il dubbio…
Se biod e opr non ce l’anno fatta perché ‘ mnkd…si…
allora…

raga53
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:49

Lupo ma tu eri Cotignola per lavoro o abiti in zona?
io abito a Castel Bolognese

mr.famat
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:57

Per tutti…….
Secondo me afrezza no verra’ approvato…o per lo meno con molte restrizioni…
perché se exubera non e’ stato sospeso ma ritirato dal mercato…un motico…ci sara’
effetti collaterali e altro….in europa e inghiltera…
Quindi il titolo piace ma si entra al primo storno e si venda ad aprile
Il titolo puo’ salire tanto e bene ma poi non si rischia…
Confido in un fda coorente….con europa…

mr.famat
Scritto il 18 gennaio 2014 at 11:59

Un gradito parere da Matteo…..sbaglio??

windpower
Scritto il 18 gennaio 2014 at 12:05

http://www.marketwatch.com/story/trimel-provides-update-regarding-compleotrttm-fda-review-2014-01-17-7173565

Trimel pharma

Stavo per entrare sui 0,50 ma ogni spostamento di date da fda e’ sempre sospetto….

LupoCaneSecco
Scritto il 18 gennaio 2014 at 12:06

raga53@finanza:
Lupo ma tu eri Cotignola per lavoro o abiti in zona?
io abito a Castel Bolognese

Visita all’ ospedale !
Un amico..

LupoCaneSecco
Scritto il 18 gennaio 2014 at 12:09

giorgio.migliore@finanza:
[email protected],

Lupo… FOLD molto interessante graficamente! Vediamo se riesco a preparare qualcosa…

:-)
Penso che tenterò l’ inserimento in watchlist…ma devo prima affrontare l’ ODAC!!..
(GOOSER) :mrgreen:

mr.famat
Scritto il 18 gennaio 2014 at 12:19

GRAZIE….
PER matteo…ho provato per scrivere ma non riesco,provero’ con calma….
PER gooser…che ne pensi di ctic….un vecchio articolo ma attuale sul titolo…mi sembra…
l’accordo con baxter no e’ da sottovalutare…anzi…al primo storno titolo e dell’indice…
non e’ il caso….che ne pensi..
Buon sabato e buona domenica…
dal freddo e dalla neve di como…….mr.famat.

giorgio.migliore
Scritto il 18 gennaio 2014 at 12:27

gnappo@finanza:
Giorgio se dvax riuscisse FINALMENTE a rompere i 2 usd dove può arrivare? Grazie

Graficamente interessante, sorretta dalla mm20 (come vedi si appoggi e rimbalza…).
Obiettivo up la chiusura gap a 2,46! :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 18 gennaio 2014 at 12:28

ambros2@finanza:
Vendute STXS a 5,40 (grazie Giorgio per la segnalazione) e SRNE. Consigli per gli acquisti (non sono abilitato all’OTC)?
Grazie

Ottimo Ambros! Bell’uscita! Grande! :wink:
Io anche fuori per TRLPF!

papi67
Scritto il 18 gennaio 2014 at 13:04

giorgio.migliore@finanza: Ottimo Ambros! Bell’uscita! Grande! Io anche fuori per TRLPF!

ACHN ancora up, tu le hai prese? in chiusura hanno un po ceduto.

raga53
Scritto il 18 gennaio 2014 at 13:41

o mack in portafoglio non so se vendere o no; cosa mi consigliate di fare?

Scritto il 18 gennaio 2014 at 17:34

raga53@finanza:
o mack in portafoglio non so se vendere o no; cosa mi consigliate di fare?

tenere! graficamente spettacolare……..

LupoCaneSecco
Scritto il 18 gennaio 2014 at 17:45

raga53@finanza:
o mack in portafoglio non so se vendere o no; cosa mi consigliate di fare?

In questi casi ti devi sempre ricordare il motivo per cui sei entrato nel titolo..
se quella “condizione” si è verificata esci …altrimenti tieni..!!
Sembra una banalità ma è importante..fare così!!

Scritto il 18 gennaio 2014 at 18:00

Per Mr. Famat e LUPO ma ovviamente per tutti. Raggruppo qui tutte le risposte in un unico messaggio.
CTIC: l’accordo con Baxter come hai detto tu non è per niente da sottovalutare anzi è uno dei migliori colpi di Bianco e soci degli ultimi anni. Che dire ultimamente non sta sbagliando niente, non sembra nemmeno lui. Ovviamente quando si parla di questa azienda vengono i capelli dritti ma devo dire che mi stanno sorprendendo. E’ da tenere molto in considerazione perchè dopo i vari disastri prima o poi qualcosa “azzeccano”.
Capitolo MNKD. Si potrebbero scrivere dei libri, su questa azienda, il mio ingresso è stato fatto sfruttando l’attesa dell’fda panel del primo Aprile che secondo me dovrebbe richiamare i tori a breve. Che dire il mercato teorico potenziale è pauroso, capire questa volta cosa farà FDA è un vero enigma. Il ritiro del mercato del farmaco di Pfizer resta ancora un mistero, costi troppo alti, flop commerciale, ovviamente i problemi di salute…. Chi ha provato a buttarsi sull’inalazione ha fallito vedi Nasulin di CPEX Pharma, e Pfizer, ma sicuramente Afrezza è un prodotto diverso da questi. BIOD ha avuto qualche intoppo ma aggiustando qua e la qualcosa potrebbe essere la rivelazione, e capitalizza attualmente veramente una miseria. D’accordo con te nell’atteggiamento prudente su Afrezza quindi la tua strategia mi trova d’accordo al 100%.

FOLD: si sta muovendo bene ne parlerà Giorgio lunedi credo e io mi controllo il resto. Sicuramente pretendente serio per la watch list.

LupoCaneSecco
Scritto il 19 gennaio 2014 at 14:31

Volevo chiedere a chi vuol rispondere questa cosa….
Cos’ è che fa muovere la quotazione di un titolo?

Mi spiego meglio…
Se io acquisto 1 azione di un titolo che quota 1$ a 1,10$, la quotazione si muove del 10%?
O dipende dal numero di azioni trattate ?
O dalla percentuale tra le azioni “libere” e azioni già detenute da qualcuno? Flottante?
Nel mio portafoglio detengo RedHill Biopharma che l’ altro giorno saliva del 3,85% con solo 270 azioni trattate,,,
E allora mi sono chiesto…. 270 fanno muovere un titolo del 3,85%???

raga53
Scritto il 19 gennaio 2014 at 15:00

Gooser e Lupo grazie per i comsigli su MACK

giorgio.migliore
Scritto il 19 gennaio 2014 at 17:36

LupoCaneSecco@finanza,

Beh… dipende dall’incontro tra domanda ed offerta, dunque tra incrocio degli ordini in denaro ed in lettera limitati nel prezzo o al meglio. Ci sono alcuni titoli che presentano di norma un maggior scostamento tra prezzo in denaro e prezzo in lettera. Se abbinato a questo sono poco liquidi, ossia hanno poche azioni in circolazione, capita che con volumi molto bassi si possono far fare dei bei saltini al titolo. IPCI fino a pochi mesi fa era uno di questi e rimane comunque un titolo con poche azioni in circolazione rispetto alla media. Su questa tipologia di titoli è chiaro che diventa più semplice avere prestazioni importanti, positive o negative, all’uscita di notizie… :mrgreen: (P.S. Ipci era solo un esempio eh…!!)

LupoCaneSecco
Scritto il 19 gennaio 2014 at 18:27

LupoCaneSecco@finanza:
Volevo chiedere a chi vuol rispondere questa cosa….
Cos’ è che fa muovere la quotazione di un titolo?

Nel mio portafoglio detengo RedHill Biopharma che l’ altro giorno saliva del 3,85% con solo 270 azioni trattate,,,
E allora mi sono chiesto…. 270 azioni fanno muovere un titolo del 3,85%???

giorgio.migliore@finanza:
[email protected],

Beh… dipende dall’incontro tra domanda ed offerta, dunque tra incrocio degli ordini in denaro ed in lettera limitati nel prezzo o al meglio. Ci sono alcuni titoli che presentano di norma un maggior scostamento tra prezzo in denaro e prezzo in lettera. Se abbinato a questo sono poco liquidi, ossia hanno poche azioni in circolazione, capita che con volumi molto bassi si possono far fare dei bei saltini al titolo. IPCI fino a pochi mesi fa era uno di questi e rimane comunque un titolo con poche azioni in circolazione rispetto alla media. Su questa tipologia di titoli è chiaro che diventa più semplice avere prestazioni importanti, positive o negative, all’uscita di notizie… (P.S. Ipci era solo un esempio eh…!!)

Quindi Giorgio è facile ipotizzare che se il 3-02-2014 Red Hill riceve l’ approvazione con igxt dovrebbe letteralmente decollare!!? :mrgreen:
O sbaglio

giorgio.migliore
Scritto il 19 gennaio 2014 at 18:45

LupoCaneSecco@finanza,

Direi di sì visti i pochi volumi! Se parte la speculazione la portano facilemente molto in alto… Così naturalmente al contrario eh… :wink:

morgann
Scritto il 20 gennaio 2014 at 02:35

FOLD IL piu grosso flop degli insider – GSK partner nello studio ha voluto acquistare una quota della societa’ – gli insider da poco incrementato – ADAM F. che la sponsorizzava ….totale … PRESO UNA LEGNATA CHE SONO ANDATO STORNO PER UN PEZZO…

Scritto il 20 gennaio 2014 at 07:40

morgann@finanza:
FOLD IL piu grosso flop degli insider – GSK partner nello studio ha voluto acquistare una quota della societa’ – gli insider da poco incrementato – ADAM F. che la sponsorizzava ….totale … PRESO UNA LEGNATA CHE SONO ANDATO STORNO PER UN PEZZO…

noi all’epoca avevamo suggerito di uscire dal titolo per un semplice motivo, l’endpoint era troppo difficile da raggiungere. Di per se il famaco non si è comportato male, ma la risposta del placebo è stata una vera sorpresa…..adam, insider o guru o finti guru era veramente difficile prevederei numeri che poi abbiamo letto.

gnappo
Scritto il 20 gennaio 2014 at 09:53

LupoCaneSecco@finanza:
Quindi Giorgio è facile ipotizzare che se il 3-02-2014 Red Hill riceve l’ approvazione con igxt dovrebbe letteralmente decollare!!?
O sbaglio

Lupo mi pare di capire che vai alla notizia e non vendi prima..

ambros2
Scritto il 20 gennaio 2014 at 09:55

STXS
giorgio.migliore@finanza,

Consigli sempre preziosi, S.A. è uscita con un articolo pompatore che forse potrebbe favorire un nuovo allungo, comunque un GAIN del 10% in 3 giorni fa sempre piacere
http://seekingalpha.com/article/1953551-stereotaxis-should-soon-attract-investors-or-a-buyer?source=email_rt_article_readmore

ambros2
Scritto il 20 gennaio 2014 at 10:03

Buongiorno e buona settimana a tutti. Avendo liquidato un paio di posizioni avrei la possibilità di fare qualche nuovo investimento. Leggo tantissimi nomi, alcuni purtroppo sono nell’OTC e non sono abilitato. Complessivamente ho qualche timore per uno storno generale, mi consigliereste un titolo per il breve? Piccola posizione su IDRA leggermente in loss, da incrementare o meglio uscire?
Grazie

taeda80
Scritto il 20 gennaio 2014 at 10:28

gooser:
Lupo can-fite ci piace eh spero entro martedi dibaver l’ articolo…. Matteo che dici?

Grandi ragazzi, aspetto anche io con ansia l’articolo su can-fite.
Nel frattempo spinto dalla fiducia di lupo sul titolo le ho comprate, se fate uscire un buon articolo pompatore come solo voi sapete fare incremento anche :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

lcracing7
Scritto il 20 gennaio 2014 at 12:07

uaaaaaaaa…..oggi niente borsa……
cioè devo tenere in memoria il -4,5 per il terzo giorno consecutivo??????
grazie IPCI che bel w.e lungo di merda che mi hai fatto fare….. :twisted::twisted::twisted: :lol::lol::lol:

spenki
Scritto il 20 gennaio 2014 at 12:19

Bondi’,pure io su idra pmc 4.50,che suggerite? tagliare la corda?

nccmtt
Scritto il 20 gennaio 2014 at 12:46

taeda80@finanza: Grandi ragazzi, aspetto anche io con ansia l’articolo su can-fite.
Nel frattempo spinto dalla fiducia di lupo sul titolo le ho comprate, se fate uscire un buon articolo pompatore come solo voi sapete fare incremento anche

Ragazzi per martedì non riesco :oops:, probabile Mercoledì o al max Giovedì :oops:
C’è un punto che ancora non mi sono chiarito e spero di trovare le info necessarie… che non sono proprio di facile reperimento eh …
Comunque in questo momento l’interesse per me sul titolo rimane alto, le cose che ha in ballo non sono poche e soprattutto su mercati paurosi! :twisted::twisted::twisted:

Matteo

gnappo
Scritto il 20 gennaio 2014 at 13:45

nccmtt@finanza: Ragazzi per martedì non riesco :oops:, probabile Mercoledì o al max Giovedì
C’è un punto che ancora non mi sono chiarito e spero di trovare le info necessarie… che non sono proprio di facile reperimento eh …
Comunque in questo momento l’interesse per me sul titolo rimane alto, le cose che ha in ballo non sono poche e soprattutto su mercati paurosi!

Matteo

Matteo take your time!! Siamo tutti con te!!

LupoCaneSecco
Scritto il 20 gennaio 2014 at 13:48

nccmtt@finanza: Ragazzi per martedì non riesco :oops:, probabile Mercoledì o al max Giovedì
C’è un punto che ancora non mi sono chiarito e spero di trovare le info necessarie… che non sono proprio di facile reperimento eh …
Comunque in questo momento l’interesse per me sul titolo rimane alto, le cose che ha in ballo non sono poche e soprattutto su mercati paurosi!

Matteo

gnappo@finanza,

Tranquillo Matte ! :-)

papi67
Scritto il 20 gennaio 2014 at 14:10

Per coloro i quali operano con banca Intesa(mi ricordo di alcuni): non è possibile acquistare NEWRON direttamente dalla piattaforma, basta telefonare all’assistenza clienti e l’acquisto lo eseguono loro su Zurigo.

taeda80
Scritto il 20 gennaio 2014 at 14:44

nccmtt@finanza: Ragazzi per martedì non riesco :oops:, probabile Mercoledì o al max Giovedì
C’è un punto che ancora non mi sono chiarito e spero di trovare le info necessarie… che non sono proprio di facile reperimento eh …
Comunque in questo momento l’interesse per me sul titolo rimane alto, le cose che ha in ballo non sono poche e soprattutto su mercati paurosi!

Matteo

Le cose fatte bene richiedono tempo… hai ragione!!!

morgann
Scritto il 20 gennaio 2014 at 14:45

IPH – meta’ posizione andata 8.37 – OBBEDISCO ma pronto a rientrare con incremento

nccmtt
Scritto il 20 gennaio 2014 at 14:47

taeda80@finanza,

LupoCaneSecco@finanza,

gnappo@finanza,

Grazie ragazzi! :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

LupoCaneSecco
Scritto il 20 gennaio 2014 at 15:05

gnappo@finanza: Lupo mi pare di capire che vai alla notizia e non vendi prima..

Il farmaco è una rivisitazione di uno già esistente e stravenduto!!
IGXT ha eseguito tutte le fasi di sviluppo…. in tutte i risultati sono stati ottimi e dal punto di vista degli end point di bioequivalenza, che di sicurezza ed efficacia…
Tutte le fasi e le modalità dei test sono state ampiamente concordate e sono state seguite passo passo le linee guida della FDA dell’ EMA e del loro omologo canadese..
Il farmaco ha un diverso metodo di rilascio e può conquistare la sua fetta di mercato tranquillamente..
Il rischio esiste sempre! Altro che!!… ma è una riformulazione…. e i risultati sono abbastanza buoni da poter rischiare (per me) di tenere !!
Un parere di Gooser che conosce meglio IGXT sarebbe GRADITISSIMO comunque!! :mrgreen:

http://www.redhillbio.com/wp-content/uploads/2012/05/RedHill-announces-successful-pivotal-BE-trial-results-with-RHB-103-Migraine-May-28-2012.pdf

piero
Scritto il 20 gennaio 2014 at 15:31

scusate ma oggi e chiusa Wall strett

davtamb
Scritto il 20 gennaio 2014 at 15:42

piero:
scusate ma oggi e chiusa Wall strett

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute