Investire oggi su Borse e Finanza con Mercato Biotech: ecco i due nuovi ingressi ($APPY) ($CRIS)

Scritto il alle 14:21 da gooser

E’ stata una settimana molto movimentata per il mercato biotech. Come abbiamo visto insieme all’amico Giorgio l’indice Nasdaq Biotech è in una piccola fase laterale ma non ne vuole sapere di stornare anzi non è molto lontano dalla rottura dei massimi. Questa situazione traina anche molti titoli biotech.

Vediamo adesso al nostro portafoglio diamo un occhiata agli ultimi ingressi.Leggete attentamente l’articolo, perchè abbiamo davanti due titoli completamente diversi, sul primo faremo un certo ragionamento forse più nel breve, mentre il secondo titolo è da vedere in un ottica LONG.

Consigliati dall’amico Giorgio è stata aperta una positizione su Venaxis (APPY). Trovate l’articolo di Giorgio qui. Per chi invece fosse interessato dal punto di vista medico può leggere la mia segnalazione di Maggio cliccando qui. Al momento dell’articolo l’azienda capitalizzava 12M di $, attualmente siamo circa a 28-30M di $.

l’azienda è decisamente sottovalutata nonostante la capitalizzazione sia quasi triplicata. Il sistema come sapete ha il CE Mark, ed ha in corso uno studio di fase III negli Stati Uniti. Proprio la settimana scorsa il Data and Safety Monitoring Board ha dato il via libera alla conclusione dello studio clinico in corso. Quindi semaforo verde dal punto di vista della sicurezza (anche se non c’erano grossi dubbi).

Smaltita la notizia che aveva portato le quotazioni sui massimi del periodo in zona 2,20$, proprio grazie alla segnalazione di Giorgio abbiamo deciso un nuovo ingresso.

L’evento catalizzatore doveva essere previsto per il Q4 ma come detto dall’azienda invece sarà nel Q1 o Q2 2014. Che cosa accadrà ?. L’azienda è in attesa di una FDA clearance per il loro dispositivo. Come avevamo già detto in Europa sono partiti alcuni contratti di fornitura, mentre in America il dibattito è aperto.

Cosa intendo per dibattito?. Mentre da una parte molti spingono per avere un sistema alternativo che possa evitare ai pazienti, con probabile appendicite da operare che arrivano al pronto soccorso, di evitare una radiografia (che sappiamo fa male), altri invece sono scettiti, convinti che questo sistema abbia delle lacune.

Solo i dati dello studio clinico ci diranno quanti casi di appendicite sono stati diagnosticati con esattezza da questo sistema, che ricordo per chi se lo fosse dimenticato con un piccolo prelievo di sangue, attraverso un software brevettato dall’azienda il sitema è in grado di diagnosticare la gravità del paziente arrivato in pronto soccorso.

Sfida sicuramente interessante proposta dalla piccola azienda, sarà attraente seguire i risultati dello studio clinico…..Strategia però breve (almeno la mia), cercherò di sfruttare il rialzo dovuto all’attesa dei dati di questo studio clinico. Al momento non ho un’ idea di come possa andare lo studio clinico in corso ma meglio essere prudenti.

Vediamo adesso il secondo ingresso in portafoglio che è stato fatto il 30 Settembre. Anche qui siamo stati tentati dalla situazione grafica. L’ultima candela di venerdi non è stata bella ma se seguite il ragionamento che faremo non saranno certo le candele rosse a spaventarci.

Quindi parliamo di Curis Inc. (CRIS), vecchia conoscenza tra le piccole biotech del settore oncologico. Ovviamente avevo nel mirino l’azienda da tempo ma dopo i due BUY arrivati dagli analisti mi sono buttato. Diversi sono gli spunti che mi hanno convinto ad aprire la posizione ma due in particolare: i fondamentali, e una scadenza binaria nel Q1 2014.

Il nuovo studio clinico che Roche partner dell’azienda ha deciso di iniziare è un buon motivo sicuramente, per avere target ambiziosi ma non solo. Ecco la notizia clicca qui. Questo indica che Roche crede e investe sul farmaco che ricordo è già approvato da FDA, in un’altra indicazione. Quindi uno studio di fase 1B/2 in pazienti con AML e MDS (leucemia mieloide acuta con mielodisplasia). Compito proibitivo? Speriamo di no. Nel frattempo qualche insider si è già mosso in zona 4$. 

Interessante lo studio clinico, open label non randomizzato con due cohort:

Cohort 1 patients will receive Erivedge 150 mg once daily as monotherapy

Cohort 2 patients will receive Erivedge 150 mg once daily combined with standard dose cytarabine (20 mg SC daily) administered for 10 days. Un possibile ciclo aggiuntivo di Cytarabine potrà esserci non prima del giorno 29. Obbiettivo primario ORR dopo 8 settimane, secondario ORR in qualsiasi momento durante il trattamento, OS, PK e ovviamente sicurezza.

Questo piccolo laboratorio ha un grosso amico Roche, una pipeline tra le più promettenti con un farmaco approvato, lo stesso è anche in fase II per le forme operabili di tumore alla pelle e altri tre candidati in fase I completamente differenti tra loro. Proprio questa pipeline così diversificata è un buon motivo per attirare l’attenzione degli investitori. Come ricorderete avevo criticato duramente l’accordo con Roche molto sbilanciato verso il colosso, speriamo che questi errori non si ripetano più in futuro.

Mentre Roche vende bene il farmaco, regala le briciole a CRIS:

“We are also highly encouraged with Erivedge’s sales growth, with Roche reporting a net sales increase of approximately 22% in the second quarter versus the previous quarter. We expect continued growth in the U.S. market and anticipate Roche’s commercial launch in additional markets in the coming months.”, questi dollari che arrivano sono al momento pochi ma ricordiamoci che presto il farmaco sarà in vendita anche in Europa, Australia e in altri paesi dove è già stato approvato. Gli analisti sicuramente quando hanno dato il target su CRIS avranno fatto i loro conti, ma ricordiamoci anche che lo stesso farmaco è in Fase II nelle forme operabili di tumore alla pelle e che se non ci sono sorprese, questo studio permetterà di ampliare il campo di utilizzo anche relativamente in tempi brevi. (vista la precedente approvazione). Dati previsti nel Q1 2014.

Il carcinoma basocellulare (BCC) è la forma più comune di tumore della pelle, con circa 2,8 milioni di nuovi casi diagnosticati ogni anno negli Stati Uniti. Dove non si riesce a intervenire arriva Erivedge TM (vismodegib), il primo farmaco in assoluto per forme avanzate di BCC, è un farmaco per uso orale approvato dalla FDA nel 2012 solo per casi molto limitati in cui la natura del cancro preclude altre opzioni terapeutiche come la chirurgia o la radioterapia. Visto il rischio di causare malformazioni fetali, il vismodegib non deve essere usato in donne incinte o in età fertile.

Parlavamo prima della parte ancora in fase I della pipeline. Resta ancora misteriosa, al momento. CRIS come ricorderete ha acquistato da Roche il CUDC 427 per alcuni milioni di $. Dei pazzi ? Forse no. ASCO ha svelato pochi dati e contrastanti ma resta in campo con una fase II e un ampliamento della fase I in corso.

Fino a poco tempo fa l’azienda sembrava un cantiere aperto, con un CEO imbarazzante, quello che inizia sempre più a piacermi è la pipeline diversificata e che comunque il colosso Roche vende bene il farmaco, e mi pare di intuire che c’e’ parecchia fiducia di riuscire la dove altri magari hanno fallito. Leggete qui sotto cosa ci dice il ceo:

“The second quarter and recent weeks have been highlighted by significant advances within our proprietary programs, including the recent initiation of the first of three planned clinical trials with our IAP antagonist, CUDC-427,” said Ali Fattaey, President and Chief Operating Officer of Curis. “We plan to initiate the second trial in HER2 negative breast cancer patients in combination with capecitabine and a third trial in patients with certain aggressive and indolent lymphomas, including MALT lymphomas, which are often associated with genetic aberrations of the molecular targets of CUDC-427.”

Insomma non male per un candidato farmaco svenduto da Roche…… ma inoltre “We are also encouraged with the progress of our ongoing Phase 1 clinical study of dual targeted PI3K and HDAC inhibitor, CUDC-907. We continue to enroll patients and expect to report interim data from this study later this year.”

Ripeto per concludere la mia teoria che avevo già confidato a qualche amico tempo fa sul blog. Vista la situazione se anche solo uno dei candidati in pipeline in fase I dovesse dimostrare di essere efficace credo che gli amici di Roche acquisteranno l’azienda senza nessuna difficoltà.

Per concludere guardiamo la situazione cassa: As of June 30, 2013, Curis’ cash, cash equivalents, marketable securities and investments totaled $57.1 million. Insomma gli analisti che tante volte critichiamo avranno visto giusto?….A voi.

 

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Investire oggi su Borse e Finanza con Mercato Biotech: ecco i due nuovi ingressi ($APPY) ($CRIS), 10.0 out of 10 based on 1 rating
67 commenti Commenta
saroman
Scritto il 7 ottobre 2013 at 14:34

Primo

Scritto il 7 ottobre 2013 at 14:41

saroman@finanza:
Primo

GRANDISSIMO !!!! :mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:

lupocanesecco
Scritto il 7 ottobre 2013 at 14:42

Grazie Gooser!!
Quindi tu a quanto ho capito sei lper una posizione ong su CRIS!?

lupocanesecco
Scritto il 7 ottobre 2013 at 14:44

Scusa… :evil: il tablet…

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:10

Titolino da tenere d’occhio…. almeno per gli amanti dell’analisi tecnica! Graficamente molto interessante!

Oggi new…
http://www.newswire.ca/en/story/1237695/cardiome-announces-publication-of-positive-data-from-an-observational-retrospective-study-of-brinavess

Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:11

lupocanesecco@finanza:
Grazie Gooser!!
Quindi tu a quanto ho capito sei lper una posizione ong su CRIS!?

direi di si, posizione di cassa ottima. dati in arrivo relativamente a breve e tre candidati in sviluppo. Uno di questi ha già un partner forse quello meno forte….. Gli altri 2 sono di proprietà dell’azienda. Uno di questi inoltre fa parte di quella classe di inibitori che tanto successo stanno avendo.

lupocanesecco
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:19

Leggendo le ultime righe Aggiungerei possibile acquisizione….

nccmtt
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:34

Grazie Gooser!
Oramai il primo posto me lo sogno… il livello partecipativo del blog non me lo consente più :mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:
Matteo

saroman
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:37

nccmtt@finanza,

:lol::lol::lol:

lupocanesecco
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:38

Matte sei rientrato su CUR?

Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:41

lupocanesecco@finanza:
Leggendo le ultime righe Aggiungerei possibile acquisizione….

ma sai…..visto l’ accordo fatto con Roche/Genentech che fa abbastanza ridere per loro sarebbe veramente facile comprarsela per quattro spiccioli……

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:45

Entrato in APPY!! Ricordo ancora l’analisi, siamo sulla mm20..
http://finanzanostop.finanza.com/2013/10/02/investire-oggi-analisi-tecnica-e-biotech-occhi-puntati-su-cris-appy-e-zlcs/
In attesa di dati nel Q1-2

windpower
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:48

prima posizione su CRIS 4,2
:wink:

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:50

Entrato in CRME!

papi67
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:56

giorgio.migliore@finanza:
Entrato in CRME!

È volata via.

nccmtt
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:57

lupocanesecco@finanza:
Matte sei rientrato su CUR?

Tentata un’entrata qualche giorno fa a 2,54 ma scattata stesso giorno stop, per cui ho preferito incrementare su PRAN che per ora mi ha dato ragione.
Solo che mi trovo bloccato in due posizioni abbastanza long ma vediamo come evolve sono alla porta a guardare.
Matteo

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:57

papi67@finanza,

:mrgreen::mrgreen::mrgreen:
Molto volatile. Graficamente ha spazio!

Scritto il 7 ottobre 2013 at 15:58

windpower@finanza:
prima posizione su CRIS 4,2
:wink:

8)8)8)8)8)8)

windpower
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:05

gooser:

GOOS

visto con dsco??? chiusa posizione con un buon gain….ok e’ andata di lusso.
:mrgreen:

windpower
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:07

Manca INFI, poi per asco sono pronto

ARRY, CRIS, INFI
:P

windpower
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:07

windpower@finanza:
Manca INFI, poi per asco sono pronto

ARRY, CRIS, INFI

ASH……….ovviamente ash ma penso gia’ ad asco :mrgreen:

fujizus
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:08

secondo voi RPTP potrà avere un incremento in questi giorni? O rimarrà sui 14-15?

Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:12

windpower@finanza: GOOS

visto con dsco??? chiusa posizione con un buon gain….ok e’ andata di lusso.
:mrgreen:

si per come si era messa la situazione hai chiuso alla grande !

Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:14

fujizus@finanza:
secondo voi RPTP potrà avere un incremento in questi giorni? O rimarrà sui 14-15?

ha un grafico magnifico io la lascerei andare…………..

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:16

Vediamo se CRME arriverà d’un fiato al primo target up a 4,90! :mrgreen:

Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:20

windpower@finanza: ASH……….ovviamente ash ma penso gia’ ad asco :mrgreen:

INFI: credo che il discorso sicurezza abbia un peso che forse noi abbiamo sottovalutato. Il titolo soffre parecchio. Un ingresso lo vedo sempre più incerto……

bene71
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:22

gooser: INFI: credo che il discorso sicurezza abbia un peso che forse noi abbiamo sottovalutato. Il titolo soffre parecchio. Un ingresso lo vedo sempre più incerto……
gooser spiegati meglio, ip145 ha problemi di sicurezza?

bene71
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:26

volumi discreti su amarin, giorgio che dici?, pronta al botto :mrgreen:

nccmtt
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:27

gooser: INFI: credo che il discorso sicurezza abbia un peso che forse noi abbiamo sottovalutato. Il titolo soffre parecchio. Un ingresso lo vedo sempre più incerto……

D’accordissimo!!!
Matteo

windpower
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:36

gooser: INFI: credo che il discorso sicurezza abbia un peso che forse noi abbiamo sottovalutato. Il titolo soffre parecchio. Un ingresso lo vedo sempre più incerto……

io punto ai minimi 52wk, un rimbalzo ci starebbe tutto, credo.

windpower
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:38

ZLCS riprende la corsa?
vai!!!!

atalanta
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:43

bene71@finanzaonline:
volumi discreti su amarin, giorgio che dici?, pronta al botto

bene71@finanzaonline,

AMRN. Titolo sotto accunulo. I volumi up sono molto buoni. Graficamente il titolo si presenta molto bene, Max. Min. crescenti , ha rotto la mm. 200. Se rompe i Max. di inizio Settembre a 7,39 accompagnato da volumi il titolo esplode. L’evento binario è molto vicino. Se gli indici si assestassero il titolo è pronto per il botto. :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

noda
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:47

A 1,91 usd: su Appy può essere un buon punto di ingresso ?

windpower
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:49

su un altro titolino non dico nulla…………….. :mrgreen::mrgreen::mrgreen:
capito mi hai :wink:

atalanta
Scritto il 7 ottobre 2013 at 16:52

noda@finanzaonline,

APPY. 1,86/1,90 il titolo è sulla parte bassa della fase laterale. Direi proprio di si. :mrgreen:

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 17:02

noda@finanzaonline,

Si conferma! :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 17:10

windpower@finanza,

No no… non diciamo nulla!! :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 17:18

bene71@finanzaonline:
volumi discreti su amarin, giorgio che dici?, pronta al botto :mrgreen:

Graficamente bella, ha rotto la 200, ma deve fare un close sopra il max di periodo a 7,43! :wink:

bene71
Scritto il 7 ottobre 2013 at 17:31

atalanta@finanzaonline,

grazie

bene71
Scritto il 7 ottobre 2013 at 17:31

giorgio.migliore@finanza,

grazie

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 17:54

Uscito da CRME a 4,69… ora vediamo che fare! :mrgreen:

nccmtt
Scritto il 7 ottobre 2013 at 17:55

Ed IMUC rimane sempre lì al palo… però qui il discorso sulla non entrata nel titolo, da parte mia ovviamente, mi vede meno convinto rispetto a quella su INFI.
Eppure su IMUC di notizie non mi sembra di averne viste molte…
Matteo

Scritto il 7 ottobre 2013 at 18:23

Ipci bene oggi, la notizia che postato stamattina ha fatto bene, vi spiegherò il motivo spero presto con l articolo

nccmtt
Scritto il 7 ottobre 2013 at 18:50

gooser:
Ipci bene oggi, la notizia che postato stamattina ha fatto bene, vi spiegherò il motivo spero presto con l articolo

ma parli dei risultati del Q3?
Speriamo che bene ci chiuda anche :D
Matteo

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 19:46

giorgio.migliore@finanza:
Vediamo se CRME arriverà d’un fiato al primo target up a 4,90! :mrgreen:

Target raggiunto eh!

bullbull
Scritto il 7 ottobre 2013 at 19:51

Grande zalicus come previsto 5,4 venerdi 5,85 oggi grande trading come suggerito

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 19:59

Segnalo ABIO… graficamente mooolto interessante!

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 20:18

CRME… rientrato sulla rottura dei 4,90

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 20:28

giorgio.migliore@finanza:
CRME… rientrato sulla rottura dei 4,90

Uscito a 5,25… :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

Scritto il 7 ottobre 2013 at 20:29

nccmtt@finanza: ma parli dei risultati del Q3?
Speriamo che bene ci chiuda anche :D
Matteo

No Matteo un link che ho messo questa mattina nell altro articolo non riesco a postarlo sono con il cell.

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 20:45

CRME… Rientriato sul pull-back a 4,90!

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 21:15

giorgio.migliore@finanza:
CRME… Rientriato sul pull-back a 4,90!

Uscito a 4,99… non mi convince! Per oggi direi che va bene!! :mrgreen::mrgreen:

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 21:18

ABIO… mediterò in close se entrare o no. Segnale buy con chiusura sopra 1,66!

nccmtt
Scritto il 7 ottobre 2013 at 21:20

gooser: No Matteo un link che ho messo questa mattina nell altro articolo non riesco a postarlo sono con il cell.

Forse questo?
http://www.medpagetoday.com/PainManagement/PainManagement/42103
Ora me leggo intanto lo riporto di qui
Matteo

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 22:23

Sì Matteo si riferiva a quell’articolo! :wink:

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 22:46

ABIO… mette il naso fuori… vediamo se domani allunga! Da seguire attentamente: nelle ultime sedute volumi in aumento! Segnale buy scattato!

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 22:53

CRME… oggi belle tradate sul titolo! Non male la chiusura eh… domani da seguire in caso di eventuale storno. Rimane interessante!

papi67
Scritto il 7 ottobre 2013 at 23:16

giorgio.migliore@finanza,

Giorgio, OREX come la mettiamo? Siamo a filo dei 6 $, vediamo se domani reggono?

giorgio.migliore
Scritto il 7 ottobre 2013 at 23:35

papi67@finanza:
[email protected],

Giorgio, OREX come la mettiamo? Siamo a filo dei 6 $, vediamo se domani reggono?

Ho visto! Domani DEVE reagire… speriamo! Certamente non sta facendo il movimento che mi aspettavo purtroppo! Però i requisiti ci sono, sono fiducioso! :wink:

papi67
Scritto il 8 ottobre 2013 at 12:12

Su Businesswire c’è un articolo su Navb (da aprile mio peso morto) dove vengono pubblicati ulteriori dati sulla fase 3 del Lymphoseek. Purtroppo non riesco a postare il link perché sto usando lo smartphone.

papi67
Scritto il 8 ottobre 2013 at 12:20

Su ZACKS articolo su IPCI, nel 3Q perdita per azione di 10c contro 8c dell’anno precedente ma in linea con le aspettative.

giorgio.migliore
Scritto il 8 ottobre 2013 at 12:42

papi67@finanza,

http://www.zacks.com/stock/news/111055/intellipharmaceutics-reports-loss
Sti articoli servono a niente… i dati di bilancio su ipci li sanno tutti prima che escono, possono variare di ben poco! :wink:

papi67
Scritto il 8 ottobre 2013 at 14:45

Canaccord ha alzato il tp di ETRM DA 1.5 A 3 $

papi67
Scritto il 8 ottobre 2013 at 14:54

Giorgio guarda su Seeking Alpha la notizia di CPRX. Poi c’è anche una valutazione di Guesstimate Sa pari a 41.66 $ entro il prossimo anno e mezzo.

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute