Banche: tassi di usura, fidi e cosa fare per riavere i soldi in dietro

Scritto il alle 14:43 da Agata Marino

Usura bancaria, uno degli argomenti che preferisco e che con rammarico vedo poco trattato, nei prossimi giorni parlerò di questo problema in collaborazione con legali specializzati in questo problema nel frattempo vi lascio in compagnia di questo video denuncia di striscia la notizia, qui il video 

 

Molti di noi non fanno caso al prorpio corrente e non immaginano quanto costa sconfinare senza un fido.La situazione è molto grave, più di quanto uno possa immaginare.

Molte volte ho la sensazione che le banche marcino su questa cosa, non concedono i fidi ma applicano tassi da usurai sugli scoperti ed ora vi farò degli esempi, con l’aiuto di un pò di fonti.

Le commissioni previste dagli istituti bancari sullo scoperto di conto sono, di norma, poco trasparenti e i clienti tendono a non leggere le postille del contratto o a sottovalutarle.

Bisogna, invece, sottolineare che andare a secco con il proprio  può arrivare a costare 50 euro anche per un solo giorno.

Il passato decreto dell’ex ministro Bersani ha sostituito le vecchie commissioni sul massimo scoperto con norme atte ad attenuare il peso sul cittadino. Ad oggi non sembra, però, che sia cambiato molto rispetto a dieci anni orsono, anzi.

Andare in rosso sul conto corrente, quindi, costa molto. In merito è stata sviluppata un’indagine dall’Università Bocconi di Milano (pubblicata sul Corriere Economia), che ha preso in considerazione le prime sei banche italiane, analizzando due casi di sconfinamento extra-fido e senza-fido. In quest’ultimo caso si nota come i tassi nominali arrivino al 17% () mentre invece nel primo oscillano fra il 13,5% (Intesa) e il 16,6% ().

Il conto scoperto sul conto corrente, quindi, costa maggiormente se non si ha un fido e, come sottolinea la ricerca della Bocconi, andando in negativo di 500 euro per un giorno, gli oneri arrivano a essere pari, ad esempio, a 50,23 euro con e a 25,19 euro con . Costi importanti, quindi, che possono aumentare anche per i clienti che godono di un fido ma lo superano: per 500 euro di rosso si arriva a pagare 25,19 euro se si sconfina per un giorno.

SEGUI  SU FACEBOOK ANDANDOQUI: TUTTO QUELLO CHE GLI ALTRI NON DICONO

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Banche: tassi di usura, fidi e cosa fare per riavere i soldi in dietro, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
3 commenti Commenta
er patrizio
Scritto il 10 maggio 2013 at 13:28

Esce scritto errore quando provo a visualizzare il video di Striscia la notizia…

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute