Borse in attesa di Wall Street sempre sotto scacco per il Fiscal Cliff: analizziamo sp500 e Fib 28/12/2012

Scritto il alle 13:25 da Agata Marino

Questa mattina i mercati del Far East  hanno risentito del cauto ottimismo proveniente dagli USA in merito alla possibilità di raggiungere un accordo sul Fiscal Cliff entro i 31 Dicembre.

Ieri le borse europee sono indietreggiate sul finale della giornata sempre a causa del “famigerato” Fiscal Cliff che non fa trovar pace agli USA, tanto è vero che Obama ha dovuto interrompere le vacanze natalizie alle Hawaii e tornare in fretta e furia a Washington proprio per cercare una soluzione decisiva e positiva alle negoziazioni del Fiscal Cliff.

PER QUANTO RIGUARDA SP siamo in una fase di laterale e il trend rialzista ha un ostacolo a quota 1418, ma sino al mantenimento del supporto dinamico a quota 1390 la cosa non ci riguarda per le posizioni di lungo area 1418 e area 1391 sono interessanti solo per l’intraday. QUINDI ALLA ROTTURA DI AREA 1418 IL TREND LONG RIPARTE CON PRIMO OBBIETTIVO 1446.

Per la posizione long con due contratti su minifib, bene! l’operazione sta rendendo, per ora 940 euro( sempre con due contratti minifib), non gridiamolo troppo in giro visto che nel precedente contratto scadenza dicembre 3 mesi di long hanno reso poco più di 1300 euro, ma questo è il brutto del laterale e delle consolidazioni e dimostra l’importanza delle entrate calcolate prima di iniziare l’operazione e quanto sia importante la pazienza in borsa…

Se dovessimo toccare area 16000 entrerò dentro con il terzo contratto. Obbiettivo sempre area 17000. 15900 è il supporto da non perdere per questa posizione over

 Dati Macro:

Nel pomeriggio negli USA
.Alle 15.45 verrà reso noto:
– Il MM-MI “US Chicago PMI Index” (Indice dei manager acquisti della zona di Chicago).
E’ previsto un  leggero miglioramento dell’indice da 50,4 del mese precedente, a 51,2.
Sopra 50 indica espansione sotto contrazione.
I dati del MM vengono rilasciati agli abbonati MNI con 3 minuti di anticipo rispetto al tempo di rilascio ufficiale  riportato sul calendario. Pertanto la reazione iniziale del mercato è di solito il risultato di operazioni effettuate da questi utenti.
.Alle 16:00 verrà reso noto:
– Il MM-AI “US Pending Home Sales m/m” (Case USA vendute in attesa di formalizzazione contratto, escluse case nuove – mese/mese).
E’ previsto un forte peggioramento da +5,2% del mese precedente, a -0,3%.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Borse in attesa di Wall Street sempre sotto scacco per il Fiscal Cliff: analizziamo sp500 e Fib 28/12/2012, 10.0 out of 10 based on 1 rating
1 commento Commenta
loucyfer
Scritto il 28 dicembre 2012 at 18:11

…a proposito di “tecniche di guadagno”, dai un’occhiata qui, Agata:

http://www.rischiocalcolato.it/2012/12/la-fabbrica-di-paperone-un-miliardo-al-giorno-toglie-il-medico-di-intorno.html

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute