Cerca nel Blog

Portafoglio Biotech OTC: Ecco le segnalazioni del mercato più speculativo! Parte 3

Scritto il alle 12:01 da gooser

Riporto alla vostra attenzione il portafoglio OTC che tanto successo sta avendo grazie alle segnalazioni che stanno arrrivando. Come leggete nei commenti arrivano tante segnalazioni. Vi invito a continuare a segnalare sempre usando l’articolo che ho rinominato Parte 3 perchè alcuni hanno paura di perderlo nel nostro ricco blog.

Vi invito inoltre a segnalare titoli OTC di aziende non biotech.

Grazie all’amico Gianluca proviamo a costruire un portafoglio biotech OTC dove raccogliamo le segnalazioni. Se avete qualche domanda potete farla anche direttamente a lui. Ecco qui il portafoglio dell’amico:

Aggiornato a oggi 28/11/2012

MFTH Medisafe 1 Technologies Corp. Acq il 02/11 e il 06/11

prezzo medio 0.0038 chiusura ieri 0,0022$

La società ha dichiarato, che se chiude la trattativa in corso da 7 milioni di $, darà 0.01$ di dividendo, incontro posticipato al 15/11 causa uragano Sandy.

eLayaway, Inc. attualmente a -20% chiusura di ieri 0.0055$

(PINK:ELAY)

Generex Biotechnology Corporation Attualmente in parità a 0.0400$ l’articolo lo trovate qui

(OTC:GNBT)

Watch list dell’amico Gianluca:

Amarantus bio ( ambs ) hanno un farmaco in pista per diagnosticare preventivamente il morbo di parkinson, ma a quanto pare potrebbe essere utilizzato per molte altre patologie, ora stanno stornando le aspetto in area 0,006 – 0.01.

Cannabis Science Inc (PINK:CBIS) quotazione attuale 0.0529$

io segnalo invece

AP Pharma (APPA) l’articolo lo trovate qui e Titan Pharma (TTNP) l’articolo lo trovate qui.

Queste due aziende hanno scadenze FDA a breve.

L’amico Raffaele segnala questo sito http://www.otcmagic.com/ io invece segnalo http://www.otcmarkets.com/home per seguire le quotazioni dei vostri titoli.

Possiamo usare questo articolo per le segnalazioni OTC. Spero sia un buon punto di incontro delle vostre segnalazioni. Un ultima cosa consiglio sempre di investire piccole cifre, le possibilità di veder sparire i propri risparmi è alta.

A voi

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Portafoglio Biotech OTC: Ecco le segnalazioni del mercato più speculativo! Parte 3, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Tags: , , , , , , ,   |
45 commenti Commenta
polpastrello
Scritto il 12 novembre 2012 at 17:50

Io per l’OTC segnalo la Cellceutix :!:
http://cellceutix.com/pipeline/

botta1971
Scritto il 12 novembre 2012 at 18:22

Prima di tutto un ringraziamento allo straordinario Gooser, che ha accettato di aprire questo topic.

Detto questo, volevo fare una piccola prefazione di come dovrebbe essere impostato il topic, poi ovviamente ognuno potrà fare ciò che ritiene più opportuno, la mia sarebbe solo una piccola linea guida.

Ora vi spiego come mi muovo io sull’ otc bb, perchè è probabile che qualcuno lo conosca ma non ci abbia mai tradato.

I parametri per me fondamentali che un titolo otc deve avere sono i seguenti:

alti volumi

essere vicino al minimo 52 week

avere qualche notizia di supporto interessante.

Essere in ramp up. ( si scrive cosi ? boh)

Tutto qui.

Riporto 2 esempi di mia recente operatività:

titolo Amarantus bio. ( AMBS ) acquistato a metà ottobre a 0,006 $, venduto il 06-11 a 0,0604 +1000% di gain

titolo cannabis ( CBIS ), acquistato il 07-11 a 0,0515, dopo la notizache due stati americani avrebbero liberalizzato la marjuna, vendute il 09-11 a 0,09 +74% di gain in soli 2 gg.

Ora spero solo che il topic venga frequentato, perchè trovare titoli buoni ed esplosivi, è cosa assai complicata e quindi più siamo meglio è.

Una volta entrati in questo mercato, abituandovi a volatilità paurosa, tipo – 50% + 300% a volte anche in una sola seduta, quando sentirete gente gioire per un proprio titoli quotato su mercati principali che ha fatto il 3,5%, vi potrà anche scappare da ridere.

Ultima cosa importantissima, limitare gli importi di ingresso a poche centinaia di euro, per non rischiare di restare scottati forte.

Esmpio 400 € investite possono essere 400 € perse, equivalenti ad una perdita sostenibile su un investimento andato male sul nasdaq, ma potrebbe darvi ugualmente grossi gain.

Quindi il consiglio, investire poco, magari su più titoli, poi ognuno è libero di fare come pare.

Un saluto a tutti.

botta1971
Scritto il 12 novembre 2012 at 18:23

Titoli in watch:

AMBS

CBIS

MFTH

BISU

GNBT, forse toppo pericolosa, continua a scendere, non trovo news del perchè.

TLON ( Azionisti di Talon Therapeutics (OTC: Tlön) ha visto una piacevole sorpresa, il 9 agosto, quando la FDA ha approvato prodotto di punta dell’azienda, Marqibo, tre giorni prima del previsto. La data di decisione iniziale sotto la PDUFA era il 12 agosto, che è stato fissato dopo un iniziale ritardo di tre mesi che è stato annunciato nel mese di aprile. Ora possiamo mettere tutto il dramma sulla NDA Marqibo di parte, tuttavia, perché la FDA ha dato il via libera Talon è in attesa da anni. Gli orsi che sono stati venduti in previsione di un rifiuto erano effettivamente sbagliato.

Marqibo è una versione mirata di un agente chemioterapico generico noto come la vincristina, che è stato intorno per quasi cinquanta anni. Questo ha diminuito entusiasmo degli investitori sullo sviluppo Marqibo, e gli investitori che sono già seguito la droga in passato, può ricordare il rifiuto FDA nel 2005 per il trattamento di recidivato linfoma non-Hodgkin che ha permesso Talon alla licenza Marqibo a buon mercato.

Nonostante la sua storia, e un misto di consulenza molto indietro voto pannello in marzo (con 7 a favore di approvazione e 4 di nuovo), Marqibo è ora impostato per entrare nel mercato leucemia linfoblastica acuta.Farmaci concorrenti per leucemia linfoblastica acuta comprendono un gran numero di candidati, ma due che sono menzionati in una visione d’insieme della malattia sul sito della Mayo Clinic sono Novartis ‘(NYSE:NVS ) Gleevec e Bristol-Meyers ‘(NYSE: BMY ) Sprycel, entrambi i quali sono utilizzati per altri tipi di cancro.

Marqibo Talon è speciale, tuttavia, dal momento che è stato sviluppato per l’uso in adulti più anziani (di età compresa tra 60 anni o più). Questo demografico è stato difficile per le terapie convenzionali, che comprendono tutte le radiazioni e la chemioterapia che può causare complicazioni abbastanza facilmente nei pazienti più anziani. Commento di Talon indicare che l’azienda prevede di raggiungere circa 2.000 pazienti statunitensi all’anno, con l’approvazione della FDA corrente.

Vi è anche la speranza che Marqibo sarà in grado di sfruttare il mercato 2 milioni di pazienti che ~ vincristina generico vende. Questo può essere possibile grazie alla capacità Marqibo di fornire una dose di vincristina sé che è molto più potente pur avendo lo stesso profilo di sicurezza come l’originale. Dal momento che la chemioterapia lascia i pazienti particolarmente fragile, questo è un aspetto fondamentale del successo del trattamento. Sembra che una grande tolleranza paziente sta spianando la strada per Marqibo per riuscire finalmente.

Stiamo anche andando a vedere una NDA per portare Marqibo sul mercato per il trattamento di prima linea del linfoma non-Hodgkin dopo ulteriore fase III i dati vengono raccolti e compilati per risolvere questioni sollevate nel 2005, quando è stato respinto.

Anche se Talon penny-stock status può sembrare scoraggiante, vi è un valore sostanziale che viene bloccato in Marqibo che a quanto pare non è riconosciuto dagli investitori flusso principale. E ‘certamente ottimista a dire che una parte molto significativa della piscina enorme vincrinstine delle vendite potrebbe essere rapidamente dato un farmaco sostitutivo che a malapena ha passato l’approvazione della FDA destra fuori del blocco, ma voglio anche sottolineare che non ci sarebbe voluto penetrazione nel mercato molto per portare questa azienda 21.500.000 di dollari alla redditività. Ricordate che l’approvazione in fondo alla strada nel trattamento del linfoma non-Hodgkin potrebbe anche pesare in piuttosto pesantemente sul valore della società.

In definitiva, sembra probabile che le azioni Tlön vedrà un terreno più elevato, come Marqibo infine viene portato ai malati di cancro. Gli speculatori potrebbe desiderare di giocare l’eventuale NDA sul trattamento del linfoma non-Hodgkin troppo.

Scritto il 12 novembre 2012 at 19:00

Grazie botta ottimo lavoro.

su gnbt e tlon ci sarebbe da scrivere un libro…… ho avuto in portafoglio entrambi in passato con discreti risultati.
Se vi interessa approfondiamo con un articolo sui titoli che vi interessano. :mrgreen:

botta1971
Scritto il 12 novembre 2012 at 19:19

Gooser, mi intrippano le GNBT ma continuano a crollare, potresti dare un’ occhiata e vedere se capisci quale è il motivo?

mi piacciono anche le BMSN

raffaele9
Scritto il 12 novembre 2012 at 22:15

Grazie ragazzi veramente da cardiopalmo sti titoli ..io non ne ero a conoscenza.

ma l acquisto e vendita vengono eseguiti come dei normali titoli?

a sensazione approfondirei MFTH

Buon divertimento

botta1971
Scritto il 12 novembre 2012 at 23:20

si la contrattazione è simile ai normali titoli.
Per l’ operatività, dipende dalla banca o sim che si usa.
Io con Intesasanpaolo lo devo fare via telefono, tramite telephon banking o filiale.

botta1971
Scritto il 12 novembre 2012 at 23:24

Su MFTH, io sono dentro, ma non capisco perchè non si avvicina a 0,01$, a pochi gg dall’eventuale firma del contratto da 7 milioni di dollari.

botta1971
Scritto il 13 novembre 2012 at 21:21

come detto liquidato novation holding, fortunatamente in gain,piccolo ma sempre gain, i revers split sono sempre dolorosi.
ora attendo con pazienza gli storni di AMBS E DI CBIS, i quali mi sembrano titoli con ottima prospettiva, poi magari …………..

botta1971
Scritto il 14 novembre 2012 at 19:24

prese gnbt, solo per i ripetuti ribassi degli ultimi gg, attendo un eventuale rimbalzo.

botta1971
Scritto il 14 novembre 2012 at 23:11

forse inizia lo storno di ambs, attendo fiducioso.

botta1971
Scritto il 16 novembre 2012 at 09:55

Puntuali come dichiarato, MFTH ieri ha reso nota la firma del contratto da
7 milioni di $, ma non hanno menzionato il dividendo promesso di 0.01$.
il titolo esploso solo in apertura, ha poi ripiegato sulla parità.
Acquistate altre a 0.0041, se saranno di parola mi aspetto un gain del 100 %.

Scritto il 16 novembre 2012 at 15:28

botta1971@finanza,

Se hai altre segnalazioni le mettiamo in un altro articolo così facciamo il punto :mrgreen:

botta1971
Scritto il 16 novembre 2012 at 17:57

al momento solo Ambs se storna, e Mfth.

raffaele9
Scritto il 16 novembre 2012 at 23:15

Buonasera

complimenti a Voi per questo portafoglio parallelo.

Le info su questi titoli sono molto difficili da reperire quindi gradite anche le piu’ piccole

Medisafe 1 Tecnologie firma il Contratto di $ 7MM licenza perpetua
Con Medisafe uno Technologies Corp.
Pubblicato: Giovedi 15 Nov. 2012 – 06:11
GERUSALEMME, 15 novembre 2012 – / PRNewswire / –

Medisafe uno Technologies Corp. (OTCBB: MFTH), uno sviluppatore di tecnologie brevettate che fisicamente impediscono la somministrazione non autorizzata di farmaci di prescrizione, ha annunciato oggi che la società ha firmato un contratto da 7MM non esclusivo perpetuo accordo di vendita di licenza per il trasferimento dei diritti per la commercializzazione completa, commercializzazione e distribuzione del suo meccanismo di chiusura brevettato medicinale e codice a barre sistema di corrispondenza a terzi, SafeCode Drug Technologies Corporation (RdC).

I dettagli della vendita licenza sarà fornito in un 8K da emanare entro i prossimi quattro giorni

SafeCode è uno sviluppatore di tecnologia di nuova generazione del mondo per evitare la cattiva amministrazione di prescrizione di farmaci per l’utilizzo della tecnologia di riconoscimento vocale. Ora SafeCode sarà in grado di commercializzare Medisafe uno Technologies “sistema brevettato di codici a barre, nonché in base al quale la Società rende un pioniere nell’applicazione Drug Administration per la sicurezza.

“Siamo estremamente lieti di aver completato questo tipo di vendita, una pietra miliare per la nostra azienda”, ha dichiarato Jacob Elhadad, CEO di Medisafe uno Technologies Corp. ”

1 Medisafe Technologies cerca di prevenire efficacemente la somministrazione non autorizzata di un farmaco o sostanza medicinale per ago ipodermico. Tecnologia brevettata Medisafe è un gruppo medico con un meccanismo di bloccaggio che è destinato a garantire la sostanza non può essere rilasciato dal ago ipodermico positiva senza pre-matching tra la sostanza ed il suo paziente destinato.

Dichiarazioni previsionali

Questa lettera contiene dichiarazioni previsionali ai sensi della Sezione 27A del Securities Act del 1933 e successive modifiche e 21E Sezione del Securities Exchange Act del 1934 e successive modifiche. Tutte le dichiarazioni previsionali sono intrinsecamente incerte, basate sulle attuali aspettative e ipotesi riguardanti eventi futuri o ai rendimenti futuri di uno Medisafe Technologies Corp., e le sue tecnologie. Nel valutare tali dichiarazioni, i potenziali investitori devono esaminare attentamente rischi e incertezze individuate in questa versione, in quanto i risultati effettivi potrebbero differire in modo sostanziale da quelli indicati. Medisafe uno Technologies Corp. limatura pubblici possono essere visualizzati in http://www.sec.gov .

Read more here: http://www.sacbee.com/2012/11/15/4988146/medisafe-1-technologies-signs.html#storylink=cpy

Fino a che lo storno di AMBS…….Volume: 22213362 oggi -12.77

Se stai cercando di sapere che cosa sta succedendo con queste aziende sul OTCQB e inoltre ricevere proposte settimanali sulle scorte che includono … semplicemente registrarsi sul nostro sito web gratuitamente.
http://www.clubpennystock.com “”””PUO? SERVIRE”??

:D

botta1971
Scritto il 17 novembre 2012 at 08:07

ottimo Raffaele, ora attendiamo 8-k, se come promesso, memzionerà il dividendo da 1 cent$ il titolo dovrà rimbalzare. Io ho raddoppiato l’ investimento, ora attendo.
Supposizione: se questa tecnologia dovesse diventare obbligatoria, visto che serve a non somministrare farmaci errati, cosa succederebbe al titolo?

botta1971
Scritto il 17 novembre 2012 at 18:57

Raffaele, identificare lo storno di AMBS è cosa ardua, da 0.005 è volata a 0.084, ora tratta a -50% dal max.
Io la vorrei intorno a 0.01 o più basso, ma chissà se ci tornerà.
Oppure dividere l’ investimento, un po prenderle in area 0.03 e poi aspettare, se cala comprarne altre.
ciao

palanzana
Scritto il 19 novembre 2012 at 10:07

Costretto da Gooser, mi unisco a voi :P

botta1971
Scritto il 19 novembre 2012 at 11:43

ragazzi, nessuno deve scrivere per forza qui.
se interessati e con notizie questo è il blog giusto, se non interessati non vedo alcun valore aggiunto.
perchè se non seguito da tempo questo mercato è complicato.
by :mrgreen:

alessiomz
Scritto il 19 novembre 2012 at 12:40

botta1971@finanza,

Ciao Botta, che ne pensi di MJNA in termini long sembra avere degli ottimi fondamentali per una OTC, vorrei provare a fare un ingresso anche su CBIS adesso dovrebbero calare che ne pensi?

botta1971
Scritto il 19 novembre 2012 at 18:38

ciao, Alessio, MJNA non la conosco perchè essendo in pink sheet non la posso trattare, è nel ramo delle cbis, quindi penso andranno di pari passo.
CBIS come detto le ho prese in area 0,0515 e vendute a 0,09, ora sono a 0,08, a me non conviene rientrare ora, le aspetterò più basse, se ci andranno.
dai un occhio a MFTH, io le ho a 0,0045, hanno siglato il contratto da 7 mm di $ e adir loro ora dovrebbero dare il dividendo straordinario di 0,01$, il doppio di quanto valgono ora.
poi io non posso comprarle aime ma guarda le BMSN .
Poi sempre in watch AMBS le mie preferite, attendo un calo per entrare, sembrano ormai statiche su questi prezzi, + o – 20%

raffaele9
Scritto il 20 novembre 2012 at 10:52

botta1971@finanza,

Ti ringrazio per l ottimo lavoro e spero d aiutarti con i miei piccoli interventi
Mi preparo all acquisto di MFTH… le vorrei a 0,0040
BYE

alessiomz
Scritto il 20 novembre 2012 at 15:31

purtroppo con la mia piattaforma sui titoli da te non posso operare……cmq CBIS ha pubblicato i dati finanziari, potrebbe essere interessante seguire lo sviluppo della giornata.
Qualcuno conosce piattaforme per operare su OTC etc.?

botta1971
Scritto il 20 novembre 2012 at 21:56

mfth non capisco perchè cala, in assenza di notizie, attendo fiducioso 8-k.

raffaele9
Scritto il 21 novembre 2012 at 11:51

MFTH per solo fortuna nn acquistata

sono perplesso e attendo qualche notizia sperando nn schizzi

botta1971
Scritto il 21 novembre 2012 at 13:52

Raffaele il problema è proprio lì, se esce la notizia, sarà difficile entrare, io sarei entrato ieri sera a 0,0032/0.0035.
Oggi se non erro è ol 4* gg dalla forma e dovrebbero comunicare 8- k come da comunicato.

alessiomz
Scritto il 21 novembre 2012 at 14:52

Ciao Botta, su che valori pensi di valutare un ingresso su CBIS?

botta1971
Scritto il 21 novembre 2012 at 18:00

ciao Alessio, allora cbis ha fatto un max a 52 week di 0,2455, quindi anni luce da ora, comunque io le vorrei intorno a 0,05$

botta1971
Scritto il 21 novembre 2012 at 18:03

preso ieri Elay, che non c’ entrano nulla col bio tech, ma operano in servizi di pagamento online, acquistate a 0.007 e vendute ora a 0,0106, ottimo gain.

botta1971
Scritto il 21 novembre 2012 at 18:06

acquistato ancora mfth a 0,0027, attendo il comunicato.
non capisco sono entrati in cassa 7 mm di dollari e calano, e prima allora? che i soldi non c’erano?
bhoo!!!!

botta1971
Scritto il 23 novembre 2012 at 08:30

MFTH
Ecco perchè calano, non soldi ma azioni.

Modulo 8-K per MEDISAFE 1 TECHNOLOGIES CORP

20-Nov-2012

Entrata in un accordo di materiale definitivo, Bilancio e

Articolo 1,01 Entrata in un accordo di materiale definitivo.
Il 15 novembre 2012, Medisafe uno Technologies Corp., una società del Delaware (il “registrant” o “Medisafe”), è entrato in un accordo di licenza (il “Contratto di Licenza”) con Safecode Drug Technologies Corp., una società del Delaware e un società di reporting pubblico impegnata nel settore della tecnologia medica (“Safecode”). Ai sensi del Contratto di licenza, Medisafe, come concedente, concesso Safecode, come licenziatario, un non – licenza esclusiva per la produzione, mercato e comunque sfruttare commercialmente dispositivo brevettato in tutto il mondo Medisafe per somministrazione farmaci in dosi corrette per i pazienti corretti. Il contratto di licenza prevede che, come corrispettivo per la licenza, Safecode emetterà a Medisafe 10 milioni parti delle proprie azioni ordinarie del valore di 0,70 dollari per azione. il contratto di licenza prevede alcuni adattamenti nel caso in cui le quote di Safecode non sono uguali o superiore a quel prezzo dodici mesi dopo la data effettiva. Il Contratto di licenza è allegato come Reperto 99,1.

botta1971
Scritto il 23 novembre 2012 at 09:39

Attenzione ad AMBS, se scende in area 0,03, penserei ad un acquisto.

botta1971
Scritto il 23 novembre 2012 at 16:14

riacquistato elay su primo forte storno a 0,0075.

botta1971
Scritto il 26 novembre 2012 at 18:03

male MFTH messo in vendita parte della posizione, male ELAY, attendo.
storni di AMBS E CBIS, attendo.

alessiomz
Scritto il 26 novembre 2012 at 18:38

a 0.050CBIS potrebbe essere interessante anche se non conosco i prossimi eventi catalizzatori…

botta1971
Scritto il 27 novembre 2012 at 13:14

CBIS ha iniziato l’ ultimo rally, proprio da 0,05, quindi si potrebbe aprire metà posizione a quel livello e vedere cosa fà.

windpower
Scritto il 28 novembre 2012 at 14:50

APPA

questo e’ il momento, ne sono convinto, di entrare in APPPPPPAAAA

ultima corposa diluizione e’ stata fatta 0,525!! ci sono un mucchio di azioni in giro….lo so, ma sicuramente ce’ chi vuole stra guadagnare sulla prossima approvazione “quasi” sicura.
http://www.reuters.com/finance/stocks/APPA.OB/key-developments/article/2578691

!!!

Scritto il 30 novembre 2012 at 08:13

AMICI PAZZOIDI AMANTI DELL’OTC VI SEGNALO QUESTA NEWS FRESCA FRESCA : USCITA DATI PREVISTA PER INIZIO 2013

InSite Vision Incorporated (OTCBB: INSV) today announced that patient enrollment has been completed in the first Phase 3 clinical trial of BromSite? (ISV-303) for the reduction of pain and inflammation after cataract surgery. BromSite combines a low dose (0.075%) of the non-steroidal anti-inflammatory drug (NSAID) bromfenac with InSite Vision’s DuraSite® drug delivery technology.

This study enrolled more than 240 patients undergoing cataract surgery in a two-arm trial designed to evaluate the efficacy and safety of BromSite against the DuraSite vehicle alone. At 15 separate sites, patients were randomized and then dosed twice-a-day beginning the day before surgery and continuing the day of surgery and 14 days post-surgery. The primary study endpoint is the reduction of pain and inflammation after surgery. Currently, about 80 patients remain on-study. InSite Vision expects that the Phase 3 BromSite clinical trial will be complete and top-line data available in early 2013.

“We are very pleased with the rapid enrollment of the Phase 3 BromSite study. Begun in August, our team has surpassed expectations for accrual and we now look forward to announcing top-line data for the Phase 3 clinical trial of BromSite early next year,” said Timothy Ruane, Chief Executive Officer of InSite Vision. “We are finalizing our plans for a second Phase 3 clinical study of BromSite and, pending positive results from both trials, are committed to filing a New Drug Application for BromSite in 2013.”

This is the first of two Phase 3 clinical studies in support of BromSite’s regulatory submissions. In the second quarter of 2012, InSite conducted an end-of-Phase 2 meeting with the U.S. Food and Drug Administration (FDA) and two European regulatory meetings, where both BromSite pivotal trials were discussed. InSite is finalizing the design of the second Phase 3 study for BromSite pending full input from the regulatory agencies.

“Cataract surgery is the most frequently performed ocular surgery in the U.S. and we believe there is significant opportunity to improve patient care following these procedures,” said Kamran Hosseini, M.D., Ph.D., Vice President and Chief Medical Officer of InSite Vision. “Prior clinical trials of BromSite demonstrated superiority over the then market-leader, with twice the tissue penetration using a lower dose of bromfenac due to its formulation in our proprietary DuraSite vehicle. Better tissue penetration should reduce inflammatory symptoms, which are key to preventing post-surgical side effects, in addition to providing longer lasting pain relief to patients.”

InSite reported results in March 2011, from a Phase 1/2 clinical study of 169 patients undergoing cataract surgery, in which once-daily and twice-daily doses of BromSite were compared against the DuraSite vehicle alone. Once-a-day BromSite was demonstrated to be superior to vehicle (53.3% versus 19.0%, P-value of 0.0016) in reducing pain and inflammation. In a Phase 2 clinical study evaluating pharmacokinetics, BromSite achieved more than twice the eye tissue penetration than Bromday? (bromfenac ophthalmic solution) 0.09% marketed by ISTA Pharmaceuticals. Results from the Phase 2 clinical trial comparing BromSite to Bromday were released in October 2011.

botta1971
Scritto il 30 novembre 2012 at 20:59

Incrementato atto prese a 0.0004 media a 0.0005

botta1971
Scritto il 3 dicembre 2012 at 17:32

intendevo attd

botta1971
Scritto il 5 dicembre 2012 at 18:07

Al momento sono bloccato daMFTH e ATTD, bene impostate le AMBS che rimbalzano forte.

Scritto il 5 dicembre 2012 at 19:04

ti segnalo questo

Sunshine Biopharma Inc. (OTCBB: SBFM), a pharmaceutical company focused on the research, development and commercialization of drugs for the treatment of various forms of cancer, today announced that it has completed six IND-Enabling studies for Adva-27a, the Company’s flagship oncology drug candidate. Adva-27a is a small molecule that has proven effective at killing Multidrug Resistant Breast Cancer cells (MCF-7/MDR) and Small-Cell Lung Cancer cells (H69AR) in vitro. The six IND-Enabling studies completed include two physical characterizations, NMR and UV spectral analyses, and four biological activity assays comprised of Topoisomerase II inhibition studies with and without BSA, Tubulin assembly inhibition, and Cytotoxicity assays in MCF-7/MDR. These results and the results of other IND-Enabling studies currently in progress will form an integral part of an IND Application (Investigational New Drug Application) which the Company must file with the regulatory authorities in the US and Canada as part of the drug development and approval process.

“The results of these six IND-Enabling experiments confirm our previous observations that Adva-27a is an excellent anticancer drug candidate,” said Dr. Steve N. Slilaty, CEO of Sunshine Biopharma. “We are pressing ahead with our program,” he added.
Unique Features of Adva-27a:

Adva-27a will be the only Topoisomerase II Inhibitor on the Market.
Adva-27a can be taken orally.
Adva-27a’s initial indication will be multi-drug resistant breast cancer.
Adva-27a can be used to treat other Top2 Positive Cancer Types (Prostate, Colon, Lung, Stomach, Ovarian).

botta1971
Scritto il 6 dicembre 2012 at 15:23

Si la conosco, l ho avuta tempo fa.

botta1971
Scritto il 6 dicembre 2012 at 16:07

Strano movimento safe code safc , che sarebbe la società a cui mfth ha venduto il proprio prodotto, in cambio di azioni.
Vediamo se mfth si muoverà di conseguenza .

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
indici di borsa e principali valute