Da due recenti sondaggi in Francia ed in Germania è risultato che il disinteresse verso la moneta unica dei cittadini di quei paesi, è ad un livello preoccupante.

Scritto il alle 09:29 da [email protected]

 

 

In un post precedente scrissi che l’iniezione di fiducia anti speculazione da parte delle Banche Centrali, aiuterà temporaneamente gli operatori finanziari a vedere un barlume di sereno.

Ma nel marasma dell’architettura di questa ingegneria finanziaria, i conti però, bisogna farli fino in fondo (prova del 9 compresa).

Mi spiego meglio!

 

Da due recenti sondaggi in Francia ed in Germania è risultato che il disinteresse verso la moneta unica dei cittadini di quei paesi, è ad un livello preoccupante.

Checché ne dicano i governanti, sempre meno tedeschi e sempre meno francesi credono nella convenienza di stare nell’euro.

 

Dell’ormai proverbiale scetticismo tedesco, verso una coesione politica dell’eurozona, non ci son dubbi, tant’è che la Bundesbank, a causa di cancellazioni di crediti miliardari ad essa attribuiti, sarebbe (il condizionale è d’obbligo) da tempo ben preparata per un futuro euro-crash.

 

Dai transalpini invece l’emotività di una situazione sempre più degradata percepita dentro e fuori quel paese, portano l’opinione pubblica francese ad esprimersi in maniera contrastata, nel senso che, in riferimento ai recenti sondaggi il 64% dei francesi voterebbe contro il trattato di Maastricht, ma allo stesso tempo il 65% dei cittadini d’oltralpe è contrario al ritorno al franco.

A questo punto, vista la situazione attuale, le possibilità di una stabilizzazione dell’eurozona sono piuttosto scarse, demandando così ai posteri una futura soluzione, di un “risiko” più che mai  ingarbugliato.

Ora vi inserisco l’operatività e l’analisi sul nostro indice Ftse Mib che ben si distingue dall’altra economia…. quella politica e reale QUI

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute