Per Moody’s la crisi di alcuni paesi europei, è soltanto a metà strada

Scritto il alle 08:42 da [email protected]

Secondo il giudizio dell’ agenzia di rating Moody’s, nonostante le riforme strutturali nei Paesi periferici dell’area euro, come Grecia, Irlanda, Portogallo e Spagna, la situzione è migliorata ma non completamente risolti sono gli squilibri esterni sviluppati da questi paesi prima della crisi. La crisi del debito è soltanto a metà strada e nel miglior dei casi per paesi come Grecia e Irlanda, i tempi potrebbero essere lunghi, addirittura fino al 2016, per completare il loro programma di risanamento dei conti. Meglio invece per Italia, Spagna e Portogallo che potrebbero infatti uscire dalla situazione difficile in cui si trovano entro il 2013 se sapranno applicare compiutamente le riforme adottate sino ad ora. Riforme difficili ma necessarie…………………

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute