La Spagna entra tecnicamente in recessione, calo del Pil per il terzo trimestre consecutivo

Scritto il alle 14:11 da [email protected]

Secondo l’istituto nazionale spagnolo di statistica (Ine), il Pil della Spagna nel secondo trimestre, ha subito una contrazione dello 0,4% dopo esser sceso nei trimestri precedenti per 2 volte consecuitve dello 0,3 per cento. La nazione iberica entra quindi tecnicamente in recessione vista la terza contrazione del Pil in tre trimestri di fila.

Cresce anche l’ inflazione, che su base annua nel mese di luglio raggiunge quota 2,2%, lo 0,3 per cento in più rispetto al mese precedente. I dati sono provvisori, e si teme un nuovo record a settembre, quando a causa delle misure di austerità da 65 miliardi, varate da poco dal governo Rajoy, l’ Iva sarà aumentata dal 18% al 21%.

Le stime del Fondo Monetario Internazionale della settimana passata, prevedevano per l’economia del paese, un calo dell’1,7 per cento del Pil nel 2012 e un meno 1,2 per cento nel 2013.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute